Consiglio impianto da zero impianto di riscaldamento - EnergeticAmbiente.it

annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

Consiglio impianto da zero impianto di riscaldamento

Comprimi
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • Consiglio impianto da zero impianto di riscaldamento

    Ciao,

    Sto sistemando il secondo piano della mia casa, parliamo di un sottotetto altezza minima 130 cm di 170 mq
    Premetto che arriva il metano.
    Volevo chiedervi un consiglio su quale tipo di impianto mi consigliate, avevo pensato di prevedere un termocamino, e i classici termosifoni, ma dovendo fare l'impianto da zero e avendo lo spazio volevo qualche dritta da voi
    La casa si trova in abruzzo a chieti e il certificato energetico e in clase b.

    A Presto

  • #2
    Essendo una B..e un sottotetto..magari fortemente irraggiato in estate..io metterei un sistema a pdc..in modo che in esatte lo posso raffrescare..io di sottotetti "freschi" non ne ho mai visti..tutti "pessimi" in estate, anche il mio che è tetto ventilato e pure isolato (14 cm)
    CASA NO GAS: Costruzione anni '30, No Cappotto, Doppi Vetri, Isolamento Solaio,4 lati liberi SUPERFICIE RISCALDATA: 250 mq su 2 Piani (Radiante) + Taverna 120 mq (Fancoil, in modo discontinuo) GENERATORE: PDC 12 kW Zubadan Mitshubishi+ Boiler 200 Lt per ACS RAFFRESCAMENTO: Aermec on-off FV: 15,18 kW di Sunpower + Tigo (pesanti ombre) CUCINA Induzione

    Commenta


    • #3
      Concordo con l'impianto pdc, perchè considerando anche la tua zona, in estate potresti avere problemi, o meglio, non avere un confort sufficiente.
      Se il problema principale per te è solo come riscaldarla sono usciti gia da un po' dei pannelli in cartongesso radianti che non solo arredano ma danno calore omogeneo, si possono montare anche a soffitto, come pareti divisorie etc etc, sono estremamente versatili.
      Ovviamente se parliamo anche dei costi, sicuramente ci sono cose piu economiche.

      Commenta

      Attendi un attimo...
      X