Problemi aria nel circuito primario TC - EnergeticAmbiente.it

annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

Problemi aria nel circuito primario TC

Comprimi
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • Problemi aria nel circuito primario TC

    Buongiorno a tutti,
    ho installato da un 15 gg circa il termocamino Edilkamin H2Oceano 15KW, con scambiatore a 30 piastre, vaso aperto, diretto all'impianto.

    La scelta del TC così piccolo è stata azzeccatissima, la casa è in classe B.. dall'accensione in un ora scarsa la temperatura si alza di 3 gradi, faccio una sola accensione e a volte (se proprio la temperatura esterna è sotto i 4°) aggiungo un paio di ciocci quando la carica iniziale è esaurita.

    La notte rimane tutto spento e la mattina trovo la mansarda alla stessa temperatura mentre il pian terreno con 2° massimo in meno.

    Tutto perfetto.

    Ieri però ho effettuato una carica come al solito, ad un certo punto dopo un 30 min circa sentivo il vaso che bolliva, sono andato a controllare fuori e c'era lo spurgo del vaso, tempo di rientrare e la temperatura era a 90° e l'impianto in allarme. Sentendo i termosifoni era caldi ma non bollenti, poi dopo un tot di spurgo il vaso ha smesso di bollire, i termosifoni si sono arroventati e la temperatura è scesa diventando costante sui soliti 60/70°.

    Immagino fosse dell'aria nel circuito del TC, le mie domande sono 2:

    - Se per 15 gg ha funzionato, come si è introdotto l'aria?
    - Su un tubo dello scambiatore c'è una valvola per lo scarico dell'aria come quella dei termosifoni, se dovesse ricapitare faccio uscire l'acqua finchè non esce anche l'aria?

    Grazie a tutti

  • #2
    Tanti i motivi per cui si può formare dell'aria. Dovresti avere una valvola automatica per eliminare le bolle.
    Je suis Charlie e amo mamma e papà.

    Commenta


    • #3
      non si capisce se lo scambiatore sia per acs e il tc è diretto ai termosifoni o se hai vaso aperto su tc e chiuso su riscaldamento..
      Caldaia red compact 24 easy clean - Termocamino 30 kW - puffer 1300 Lt., scambiatore 40 + 12 piastre acs - centralina climatica HCC5 Sorel - zona climatica "C" - 1384 gradi giorno - casa 360 MC - temperatura interna 22° h 18/24..

      Commenta


      • #4
        Aldo la seconda che hai detto. Senza ACS, diretto all'impianto, TC a vaso aperto <-> scambiatore <-> impianto a vaso chiuso

        Commenta


        • #5
          Problema strano, se sei a vaso aperto, dovresti scaricare l'aria nel vaso. Qualche curvetta strana nel TC?
          Je suis Charlie e amo mamma e papà.

          Commenta


          • #6
            mgc l'aria infatti DOPO l'ha scaricata il vaso, come ho scritto sopra, è andato in ebollizione il vaso, poi dopo un tot di acqua espulsa tutto è tornato normale.

            La domanda oltre a quale può essere la causa che crea aria nel circuito del TC è anche come posso toglierla prima che vada in allarme e che la espelle dal vaso

            Commenta


            • #7
              Essenzialmente 2. Il circolatore ed un punto caldo nel TC. Se divenisse frequente, si potrebbe trovare la causa, ma se ti è capitato dopo 15 giorni, è difficile. Stai attento a non creare punti caldi con la legna, controlla il circolatore, ma se è casuale, potrebbe anche essere il controllore che causa il fenomeno.
              Je suis Charlie e amo mamma e papà.

              Commenta


              • #8
                non so se sto capendo giusto.. ma secondo me il vaso non dovrebbe bollire.. la bolla di calore dovrebbe uscire dal tubo di sicurezza e scaricarla nel vaso..
                probabilmente hai circolazione nel vaso.. l'aria potrebbe crearsi anche con la cavitazione del circolatore se la velocità della girante è troppo elevata rispetto
                all'altezza del vaso.. sarebbe opportuno verificare questo e mettere a prescindere un jolly di sfiato nel punto più alto del primario, cioè tra scambiatore e tc..

                il circolatore del primario è sulla mandata o sul ritorno ?
                Caldaia red compact 24 easy clean - Termocamino 30 kW - puffer 1300 Lt., scambiatore 40 + 12 piastre acs - centralina climatica HCC5 Sorel - zona climatica "C" - 1384 gradi giorno - casa 360 MC - temperatura interna 22° h 18/24..

                Commenta


                • #9
                  oppure l'aria potrebbe essere lato riscaldamento......
                  anche le la pompa del primario gira, ma la pompa del secondario è viziata dall'aria, il calore non si trasmette e il tc bolle.....
                  riscaldamento a biomassa e PDC
                  Se mi cercate, ho cambiato nic. Ora sono: GiuseppeRG

                  Commenta


                  • #10
                    Originariamente inviato da mgc Visualizza il messaggio
                    Essenzialmente 2. Il circolatore ed un punto caldo nel TC. Se divenisse frequente, si potrebbe trovare la causa, ma se ti è capitato dopo 15 giorni, è difficile. Stai attento a non creare puvvvnti caldi con la legna, controlla il circolatore, ma se è casuale, potrebbe anche essere il controllore che causa il fenomeno.
                    Scusa cosa intendi per non creare punti caldi con la legna? Cosa significa?

                    Commenta


                    • #11
                      Originariamente inviato da aldo55 Visualizza il messaggio
                      non so se sto capendo giusto.. ma secondo me il vaso non dovrebbe bollire.. la bolla di calore dovrebbe uscire dal tubo di sicurezza e scaricarla nel vaso..
                      probabilmente hai circolazione nel vaso.. l'aria potrebbe crearsi anche con la cavitazione del circolatore se la velocità della girante è troppo elevata rispetto
                      all'altezza del vaso.. sarebbe opportuno verificare questo e mettere a prescindere un jolly di sfiato nel punto più alto del primario, cioè tra scambiatore e tc..

                      il circolatore del primario è sulla mandata o sul ritorno ?
                      Aldo credo che infatti sia successo proprio questo, ovvero dopo aver bollito un tot ed il vaso aver scaricato una certa quantità d'acqua il problema si è risolto "da solo", quindi immagino che scaricando quella certa quantità d'acqua la bolla d'aria fosse appunto all'interno del circuito del TC.

                      Sinceramente non lo so se il circolatore primario è sulla mandata o sul ritorno, dovrei controllare

                      Commenta


                      • #12
                        Originariamente inviato da Dott Nord Est Visualizza il messaggio
                        oppure l'aria potrebbe essere lato riscaldamento......
                        anche le la pompa del primario gira, ma la pompa del secondario è viziata dall'aria, il calore non si trasmette e il tc bolle.....
                        Nel caso dell'altro giorno dubito perchè quando il TC ha iniziato a bollire, e i termosifoni erano solo tiepidi, ho tolto mezzo bicchiere d'acqua da ogni termosifone, ma il problema è rimasto per almeno un'altra mezz'ora, finchè dopo aver scaricato quasi un secchio d'acqua, il problema è rientrato

                        Commenta


                        • #13
                          scusa family.. mezzo secchio d'acqua da dove.. ? dai termo o lato tc..
                          Caldaia red compact 24 easy clean - Termocamino 30 kW - puffer 1300 Lt., scambiatore 40 + 12 piastre acs - centralina climatica HCC5 Sorel - zona climatica "C" - 1384 gradi giorno - casa 360 MC - temperatura interna 22° h 18/24..

                          Commenta


                          • #14
                            Dal tubo di scarico di sicurezza del vaso del TC

                            Commenta


                            • #15
                              Scusa cosa intendi per non creare punti caldi con la legna? Cosa significa?


                              Non so come giri l'acqua nel tuo TC, ma se il calore si concentra in un punto, si può formare una bolla d'aria.
                              Je suis Charlie e amo mamma e papà.

                              Commenta


                              • #16
                                Originariamente inviato da FaManY77 Visualizza il messaggio
                                Dal tubo di scarico di sicurezza del vaso del TC
                                no.. non capisco.. il tubo di sicurezza serve per sfogo.. non puó formarsi aria al suo interno, i tal caso
                                uscirebbe senza alcun intervento.. non è che stai confondendo col carico che dal vaso va al tc..
                                puoi fare uno schizzo dell'impianto e altezza vaso rispetto al tc..
                                Caldaia red compact 24 easy clean - Termocamino 30 kW - puffer 1300 Lt., scambiatore 40 + 12 piastre acs - centralina climatica HCC5 Sorel - zona climatica "C" - 1384 gradi giorno - casa 360 MC - temperatura interna 22° h 18/24..

                                Commenta


                                • #17
                                  Aldo non ci siamo capiti.

                                  Perchè il tubo di scarico di sicurezza del vaso butta via acqua? Quando va in ebollizione. Quindi la domanda è: Perchè è andato in ebollizione? Probabilmente per una bolla d'aria, la domanda infatti era, perchè si creano queste bolle d'aria?

                                  Con la bolla d'aria nel circuito del TC lo scambio era basso, con il risultato di avere termosifoni tiepidi e acqua del TC arrivata a 90° e poi è scattato l'allarme, con conseguente espulsione di acqua bollente dal tubo di scarico di sicurezza del vaso.

                                  Il problema si è risolto dopo che il vaso ha scaricato (in un secchio bello grande) il contenuto di mezzo secchio d'acqua, quindi la domanda è: Probabilmente la bolla d'aria era contenuta in quella quantità di acqua che è stata tolta, o meglio appena la bolla è stata espulsa, appunto dal tubo di scarico del vaso, la situazione è tornata stabile e funzionante.

                                  Non è che l'aria si forma all'interno del vaso, si forma all'interno del circuito del TC

                                  Commenta


                                  • #18
                                    Originariamente inviato da mgc Visualizza il messaggio
                                    Non so come giri l'acqua nel tuo TC, ma se il calore si concentra in un punto, si può formare una bolla d'aria.[/COLOR]
                                    Il TC è da 15 KW quindi la camera di combustione è abbastanza piccola. Caricandolo ho fiamma e braci praticamente un pò ovunque, dubito che si possa creare un punto con più calore, o cmq con una differenza di temperatura molto alta.

                                    Commenta


                                    • #19
                                      In alcuni casi, cerca sul forum, è successo. Probabili problemi di fabbricazione in cui c'entra li spessore delle lamiere o le saldature. Molto spesso è il circolatore troppo veloce che cavita. Se è capitato una volta, amen. Se capita spesso si può trovare la soluzione.
                                      Je suis Charlie e amo mamma e papà.

                                      Commenta


                                      • #20
                                        non mi è chiaro.. il tubo di sicurezza va dentro il vaso.. giusto ?
                                        come hai fatto a togliere mezzo secchio di acqua se l'altezza dello stesso è superiore al livello di acqua del vaso..
                                        sfoga la bolla di vapore quando cè e basta.. viene reintegrata col tubo di carico posto sotto il vaso..

                                        edit:

                                        ah ok.. ho riletto meglio.. avevo capito che avevi spurgato tu dal tubo di sfogo..
                                        Ultima modifica di aldo55; 12-12-2016, 15:31.
                                        Caldaia red compact 24 easy clean - Termocamino 30 kW - puffer 1300 Lt., scambiatore 40 + 12 piastre acs - centralina climatica HCC5 Sorel - zona climatica "C" - 1384 gradi giorno - casa 360 MC - temperatura interna 22° h 18/24..

                                        Commenta


                                        • #21
                                          dovresti verificare il tipo e a quale velocità gira il circolatore. se posto sulla mandata o sul ritorno e a che altezza è il vaso dal tc..
                                          Caldaia red compact 24 easy clean - Termocamino 30 kW - puffer 1300 Lt., scambiatore 40 + 12 piastre acs - centralina climatica HCC5 Sorel - zona climatica "C" - 1384 gradi giorno - casa 360 MC - temperatura interna 22° h 18/24..

                                          Commenta


                                          • #22
                                            Aldo il tubo di sicurezza VIENE dal vaso, non che va dentro al vaso :-) viene dal vaso e va all'esterno (ma siccome devo ancora prolungare all'esterno) per ora arriva nel seminterrato, e l'ho fatto andare in un secchio.

                                            Quando il tc è andato in allarme il vaso ha cominciato DA SOLO ad espellere l'acqua bollente, ovviamente reintegrandola con acqua fredda.
                                            Dopo un pò che espelleva acqua bollente (ha riempito mezzo secchio)... il TC ha ripreso a funzionare normalmente (evidentemente ha smesso di bollire dopo aver espulso la bolla d'aria).. insomma non mi sembra difficile da capire :-D

                                            Commenta


                                            • #23
                                              beh non è proprio così.. dipende dal vaso..
                                              probabilmente il tuo è montato sopra il tc e ha lo scarico esterno..
                                              Caldaia red compact 24 easy clean - Termocamino 30 kW - puffer 1300 Lt., scambiatore 40 + 12 piastre acs - centralina climatica HCC5 Sorel - zona climatica "C" - 1384 gradi giorno - casa 360 MC - temperatura interna 22° h 18/24..

                                              Commenta


                                              • #24
                                                Immagino che lo scarico di cui parli sia dotato di valvola di sicurezza contro le sovrappressioni e faccia parte delle sicurezze che sono obbligatorie in un circuito chiuso.
                                                Je suis Charlie e amo mamma e papà.

                                                Commenta


                                                • #25
                                                  Vabeh.. FaManY non ha spiegato che tipo di vaso ha il suo tc.. quando si parlava di vaso aperto si è inteso un normale vaso aperto messo sul tetto o comunque in alto al tc..
                                                  A questo punto credo si tratti di vaso aperto "chiuso" con sfogo esterno e sia posizionato direttamente sopra il tc, kit della stessa ditta.. probabile che l'ebollizione sia stata causata da aria che si è accumulata per cavitazione del circolatore.. altrimenti aria che non era ancora uscita dopo il riempimento..
                                                  Ultima modifica di aldo55; 12-12-2016, 18:05.
                                                  Caldaia red compact 24 easy clean - Termocamino 30 kW - puffer 1300 Lt., scambiatore 40 + 12 piastre acs - centralina climatica HCC5 Sorel - zona climatica "C" - 1384 gradi giorno - casa 360 MC - temperatura interna 22° h 18/24..

                                                  Commenta


                                                  • #26
                                                    Originariamente inviato da aldo55 Visualizza il messaggio
                                                    Vabeh.. FaManY non ha spiegato che tipo di vaso ha il suo tc.. quando si parlava di vaso aperto si è inteso un normale vaso aperto messo sul tetto o comunque in alto al tc..
                                                    A questo punto credo si tratti di vaso aperto "chiuso" con sfogo esterno e sia posizionato direttamente sopra il tc, kit della stessa ditta.. probabile che l'ebollizione sia stata causata da aria che si è accumulata per cavitazione del circolatore.. altrimenti aria che non era ancora uscita dopo il riempimento..
                                                    Delle due possibilità che citi probabilmente sarà la prima ovvero per via del circolatore, altrimenti come avrebbe funzionato dal giorno del collaudo per ben 15 gg senza dare problemi? Il vaso è montato quasi sopra al soffitto, sopra al tc ma sul muro. E' una normale scatola rettangolare di alluminio con sopra un coperchio appoggiato, dal vaso, oltre che i tubi di carico etc etc parte un tubo (lo sfogo) che va nel seminterrato.

                                                    Io non ho acquistato nessun kit, l'installatore edilkamin ha montato i vari pezzi lui, 2 circolatori, lo scambiatore a piastre, il vaso etc etc...

                                                    Devo fare una foto al "kit"

                                                    Commenta


                                                    • #27
                                                      allora il tubo che va giù nel seminterrato non è lo sfogo ma è collegato allo scarico del troppo pieno del vaso.. ok..
                                                      se pensi che il problema sia dovuto al circolatore dovresti verificare a quale velocitá è imposto..
                                                      essendo il vaso poco sopra il tc, per cui pressione quasi 0, è probabile che il circolatore in alcune condizioni vada
                                                      in cavitazione, formando delle bolle d'aria doute alla forza centrifuga della girante..
                                                      si potresti fare una foto.. così magari vediamo..
                                                      Caldaia red compact 24 easy clean - Termocamino 30 kW - puffer 1300 Lt., scambiatore 40 + 12 piastre acs - centralina climatica HCC5 Sorel - zona climatica "C" - 1384 gradi giorno - casa 360 MC - temperatura interna 22° h 18/24..

                                                      Commenta


                                                      • #28
                                                        Scusa l'ignoranza ma il tubo del troppo pieno non corrisponde allo sfogo? E' da lì che espelle l'acqua bollente quando va in allarme (immagino dopo l'apertura automatica di acqua fredda), ci dovrebbe essere un'altro tubo apposito?

                                                        Effettivamente quando ho chiamato il tecnico per spiegargli il problema mi ha suggerito di abbassare la velocità del primo circolatore da 2 a 1 e 1/2.

                                                        Commenta


                                                        • #29
                                                          no.. il tubo del troppo pieno non è quello di sfogo/sicurezza..
                                                          quello di sfogo dal tc va dentro il vaso e quello del troppi poieno trabocca quando si alza
                                                          il livello del vaso.. questo succede quando il galleggiante dovrebbe guastarsi o appunto
                                                          in caso di ebollizione.. non cè nessuna aprertura automatica di acqua fredda.. questa
                                                          viene reintegrata da altro tubo per caduta posizionato nella parte più bassa del vaso..

                                                          per quanto riguarda il circolatore, vista l'altezza esigua del vaso, credo sia sufficiente
                                                          anche alla velocitá 1.. scusa che circolatore è.. non è che di quelli elettronici autoregolanti..?
                                                          perchè mi viene il dubbio in quanto il tecnico ti ha detto di metterlo a 1 e 1/2..
                                                          che io sappia i circolatori fissi non hanno 1/2 misure..
                                                          Caldaia red compact 24 easy clean - Termocamino 30 kW - puffer 1300 Lt., scambiatore 40 + 12 piastre acs - centralina climatica HCC5 Sorel - zona climatica "C" - 1384 gradi giorno - casa 360 MC - temperatura interna 22° h 18/24..

                                                          Commenta


                                                          • #30
                                                            Non so dirti se sia autoregolante, però non credo perchè ha un piccolo potenziometro analogico che va da 1 a 3 e se non ricordo male non fa mezzi scatti... gira di continuo, quindi immagino si possa posizionare tra 1 e 2

                                                            Commenta

                                                            Attendi un attimo...
                                                            X