fascio tubiero forato - EnergeticAmbiente.it

annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

fascio tubiero forato

Comprimi
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • fascio tubiero forato

    oggi pomeriggio polizia cenere come sempre, ultimo tubo infondo a sinistra al secondo passaggio dello scovolino innizia un legero trafilaggio, apriti cielo e scanzati terra.... continuo a pulire e stuzicare la parte e la fuoriscita di h2o è maledettamente evidente, ma come è possibile che dopo 6 anni di "perfetto" funzionamento dall'oggi al domani senza aver mai dato il ben che minimo segno si apre un foro cosi grande, nella foto ci ho infilato una brugola del 4 e ci ciottola.
    ma vi è mai capitato di vedere una cosa cosi?
    non dico la marca della caldaia perche non ho ancora avuto modo di contatare l'assistenza e poi perche voglio capire come sia possibile.

    Clicca sull'immagine per ingrandirla. 

Nome:   P1090593r.JPG 
Visite: 1 
Dimensione: 667.9 KB 
ID: 1984585

  • #2
    sistema anticondensa ?
    riscaldamento a biomassa e PDC
    Se mi cercate, ho cambiato nic. Ora sono: GiuseppeRG

    Commenta


    • #3
      termostato sulla mandata, tra caldaia e rotex

      Commenta


      • #4
        non termostato, intendo sistema anticondensa
        riscaldamento a biomassa e PDC
        Se mi cercate, ho cambiato nic. Ora sono: GiuseppeRG

        Commenta


        • #5
          dalle incrostazioni così spesse si vede chiaramente che ha lavorato sempre a T di condensa e magari
          con legna neanche tanto secca..
          credo ci sia poco da fare anche con la garanzia. in genere è garantito 5 anni e certi anche solo 2.
          l'assistenza potrà far poco se non quella di dirti di portarlo in ditta a farlo riparare da loro per essere messo
          di nuovo alle prove di pressione.. ma tutto a tue spese. se è magnanima ti farà uno sconto..
          se cercherai delle responsabilità, vedendo quelle incrostazioni si tutelerà facendo ricadere la colpa
          sull'installatore per non aver fatto un lavoro ad opera d'arte..
          Caldaia red compact 24 easy clean - Termocamino 30 kW - puffer 1300 Lt., scambiatore 40 + 12 piastre acs - centralina climatica HCC5 Sorel - zona climatica "C" - 1384 gradi giorno - casa 360 MC - temperatura interna 22° h 18/24..

          Commenta


          • #6
            è onnivora ma non ho mai usato legna solo a pellet.
            la valvola anticondensa non c'è, ma appunto l'istallatore optò per il termostato dicendomi che bastava quello, anche perchè l'accumolo lo tengo a 66 gradi e la caldaia a 70, mah più che la garanzia mi preoccupa il freddo.
            ahimè per due spiccio di anticondensa ...

            Commenta


            • #7
              quindi dite che da solo quella immagine si evince che ha lavorato sempre a T di condensa? mamma mia non ci ho capito proprio nulla, credevo che fosse tutto ok, poco pellet consumato ceneri poche, radiatori roventi, solo ad inizio stagione, cioè alla prima accensione la camera di combustione presentava un po di condensa che poi appena giunti a regime spariva immadiatamente.

              Commenta


              • #8
                aaahh. a pellet ?
                dalle incrostazioni sembrerebbe a legna.. comunque se noti ci sono incrostazioni spesse. all'interno del tubo si vede anche il colore della ruggine.
                segno di grandi problemi di condensa..
                purtroppo anche il tuo idraulico è risultato come tanti altri un pò inesperto con la biomassa.
                la valvola anticondensa ha proprio l'utilità di evitare condense e far lavorare sempre a certe T evitando che il ritorno non sia mai sotto T di condensa.
                mi dispiace che ti sia capitato nel periodo peggiore dell'anno e se non hai alternativa per riscaldamento sono davvero guai..
                chiama subito un tecnico competente per farla ispezionare e se riparabile.. vedi anche l'assistenza cosa dice..

                che caldaia è una d'alessandro ?
                Caldaia red compact 24 easy clean - Termocamino 30 kW - puffer 1300 Lt., scambiatore 40 + 12 piastre acs - centralina climatica HCC5 Sorel - zona climatica "C" - 1384 gradi giorno - casa 360 MC - temperatura interna 22° h 18/24..

                Commenta


                • #9
                  no non è una d'alessandro, ma se dite che è condensa c'è poco da discutere di merche, è una tatano k2203 meccanica
                  Clicca sull'immagine per ingrandirla. 

Nome:   2.JPG 
Visite: 1 
Dimensione: 457.0 KB 
ID: 1959451

                  Commenta


                  • #10
                    Si hai ragione.. non è una questione di marca ma di impianto errato..
                    Una caldaia marina e robusta quanto sia, cè da fare poco contro la condensa.. il fatto è che una caldaia del genere sarebbe dovuta durare almeno il doppio degli anni. Ma per colpa di mancanze o installazioni errate ti lasciano a piedi molto prima..
                    Che dire.. è disarmante sapere che per colpa di ciò, oltre il danno lascia pure al freddo la famiglia..
                    Caldaia red compact 24 easy clean - Termocamino 30 kW - puffer 1300 Lt., scambiatore 40 + 12 piastre acs - centralina climatica HCC5 Sorel - zona climatica "C" - 1384 gradi giorno - casa 360 MC - temperatura interna 22° h 18/24..

                    Commenta


                    • #11
                      mkcp, a titolo di curiosità, di che zona sei ?
                      riscaldamento a biomassa e PDC
                      Se mi cercate, ho cambiato nic. Ora sono: GiuseppeRG

                      Commenta


                      • #12
                        toscana.
                        praticamente l'unica regione dove non c'è assistenza.

                        Commenta


                        • #13
                          l'hai presa da A.. & F... ?
                          riscaldamento a biomassa e PDC
                          Se mi cercate, ho cambiato nic. Ora sono: GiuseppeRG

                          Commenta


                          • #14
                            no non credo di conoschere A.. & F...

                            Commenta


                            • #15
                              in toscana ci sono loro per la Tatano
                              tu dove l'hai presa?
                              riscaldamento a biomassa e PDC
                              Se mi cercate, ho cambiato nic. Ora sono: GiuseppeRG

                              Commenta


                              • #16
                                l'istallatore la prese al rivenditore di pistoia allora, ho guardato sul sito ci sono sempre loro bioenergy

                                Commenta


                                • #17
                                  Ciao a Tutti...

                                  Ciao mkcp, hai verificato in quale punto è la perdita?
                                  Magari risolvi facendo saldare da un buon fabbro il punto in questione!!

                                  Se il punto è quello che vedo in foto foto, fai rifare la saldatura che risolvi con pochissima spesa...

                                  Saluti
                                  Se il destino è contro di noi, peggio per lui.​

                                  Commenta


                                  • #18
                                    si, ci ho pensato ...ora aspetto l'istallatore e vediamo che fare, male male passo al metano

                                    Commenta


                                    • #19
                                      prima di saldare bisogna verificarelo stato di tutti i tubi, specialmente quelli posti lateralmente,
                                      che secondo me sono stati quellu più esposti a condensa..
                                      mkcp.. meno male che hai il metano altrimenti la vedevo dura.. inoltre puoi fare le giuste verofiche
                                      con più calma..
                                      Caldaia red compact 24 easy clean - Termocamino 30 kW - puffer 1300 Lt., scambiatore 40 + 12 piastre acs - centralina climatica HCC5 Sorel - zona climatica "C" - 1384 gradi giorno - casa 360 MC - temperatura interna 22° h 18/24..

                                      Commenta


                                      • #20
                                        si diciamo che ora manca la caldaia

                                        Commenta


                                        • #21
                                          puoi anche accedere al conto termico 2.0....
                                          purtroppo se hai trovato quel buco, ed è grosso, non sò come sia messa la parete interna degli altri tubi....
                                          riscaldamento a biomassa e PDC
                                          Se mi cercate, ho cambiato nic. Ora sono: GiuseppeRG

                                          Commenta


                                          • #22
                                            Originariamente inviato da mkcp Visualizza il messaggio
                                            si diciamo che ora manca la caldaia


                                            scusa.. avevo capito che avevi il metano di scorta per il riscaldamento..

                                            non so se i costi di una caldaia a gas sia più o meno costosa, o la sua messa in opera sia più veloce..
                                            su questo punto valuterei bene le scelte.. cioè, convenienza, tempi di messa in opera, consumi etc.etc..
                                            Caldaia red compact 24 easy clean - Termocamino 30 kW - puffer 1300 Lt., scambiatore 40 + 12 piastre acs - centralina climatica HCC5 Sorel - zona climatica "C" - 1384 gradi giorno - casa 360 MC - temperatura interna 22° h 18/24..

                                            Commenta


                                            • #23
                                              mkcp, vedo che il mio post precedente non ti piace....
                                              vabbè, ma non è certo colpa mia se la caldaia ti si è bucata
                                              riscaldamento a biomassa e PDC
                                              Se mi cercate, ho cambiato nic. Ora sono: GiuseppeRG

                                              Commenta


                                              • #24
                                                DOT NORD EST; infatti se la condensa ha fatto quel buco credo, cosi senza sapere ne leggere e ne scrivere che la caldaia sia ormai compromessa, saldare, per carità meglio che nulla, ma è se fattibile solo un posticipare il problema.


                                                ho sbagliato volevo mettere mi piace ma ho fatto il contrario.

                                                Commenta


                                                • #25
                                                  siccome conosco MOLTO bene quelle caldaie...... sò anche dove "peccano"
                                                  se quelle caldaie non hanno un sistema anticondensa, la foratura è molto facile
                                                  riscaldamento a biomassa e PDC
                                                  Se mi cercate, ho cambiato nic. Ora sono: GiuseppeRG

                                                  Commenta


                                                  • #26
                                                    non metto in discussione in alcun modo l'utilità, la necessità, "l'obbligo" della valvola anticondensa, le discusioni su questo forum ormai sono più che esaustive punto, ma, credo che il vano posteriore alla caldaia quello dove c'è inserito il tubo della canna fumaria sia da rivedere, magari apportare una modifica.... che so uno sportellino laterale magari farlo scendere un po più in basso .. non saprei.... infatti la pulizia della cenere se si ha fretta non è completa, praticamente lateralmente ne rimane tanta ed è difficilmente raggiungibile senza infilarsi dentro e alla fine otturano completamente i tubi soprattutto quelli in basso a sinistra non consentendo il passaggio del calore e penso che sia quella una delle probabili concause.....
                                                    che dite può essere?

                                                    Commenta


                                                    • #27
                                                      ..... in teoria quanto dici è corretto, ma all' interno della caldaia c'è acqua che normalmente, smossa da un circolatore, ha una T abbastanza costante.

                                                      Le perdite possono esserci anche per una microfessurazione di una saldatura, comunque causata dagli stress termici generati dall' assenza della vac (ping pong del sistema quando si cerca di fare anticondensa spegnendo il circolatore tramite la centralina elettronica di controllo della caldaia ).

                                                      Inoltre per darti un' idea, in molte caldaie top di gamma, dentro la camicia che contiene l' acqua c'è un' ulteriore serpentino che collega entrata ed uscita e che impone all' acqua fredda di fare un percorso diverso rispetto a quello classico generato dalla stratificazione naturale, in modo che anche a portate molto basse del sistema, dentro la caldaia ci sia un T il piu' uniforma possibile, tanto che in certi casi, ormai, la vac non viene piu' prevista !

                                                      Commenta


                                                      • #28
                                                        ciao mkcp..
                                                        a riguardo della pulizia della caldaia in questione penso sia un pò il problema di tutte le marine..
                                                        robuste ma grezze.. l'anno scorso stavo per concludere un contratto di acquisto con il rivenditore
                                                        della tatano di zona.. mi sono studiato un pò tutte le caratteristiche, filmati, spaccati etc.. e in effetti
                                                        quello che non mi ha convinto molto è stato proprio la difficoltá della puliuzia giornaliera e dello scambiatore,
                                                        oltre ad altri particolari e alla fine, anche se sono subbentrate degli imprevvisti di famiglia, mi hanno fatto
                                                        ripensare sulla scelta.. ma ho guardato anche altre marche di caldaie tipo marina e alla fine sembrano
                                                        rassomigliarsi un pò tutte, almeno sotto questo aspetto. però se come dici che ha funzionato perfettamente per
                                                        6 anni con consumi ridotti alla fine il prodotto è risultato comunque buono.. peccato il problema della
                                                        vac che avrebbe sicuramente prolungato la vita della caldaia e sarebbe stato sicuramente un buon affare..
                                                        Caldaia red compact 24 easy clean - Termocamino 30 kW - puffer 1300 Lt., scambiatore 40 + 12 piastre acs - centralina climatica HCC5 Sorel - zona climatica "C" - 1384 gradi giorno - casa 360 MC - temperatura interna 22° h 18/24..

                                                        Commenta


                                                        • #29
                                                          aggiornamento: il tubo forato è praticamente compromesso iin vari punti e non sono solo buchi di pochi millimetri. si proverà a tapparlo davanti e dietro e vedremo di che morte morire.
                                                          sconforto e desolazione.

                                                          Commenta


                                                          • #30
                                                            Solo un'idea.. per non perdere del tutto un pó di resa data da quel tubo forato perchè non infilarci un tubo di dimetro appena appena inferiore saldando i bordi avanti e dietro. Non avrà uno scambio del 100% ma almeno un 50% si... meglio che niente..
                                                            Caldaia red compact 24 easy clean - Termocamino 30 kW - puffer 1300 Lt., scambiatore 40 + 12 piastre acs - centralina climatica HCC5 Sorel - zona climatica "C" - 1384 gradi giorno - casa 360 MC - temperatura interna 22° h 18/24..

                                                            Commenta

                                                            Attendi un attimo...
                                                            X