Mi Piace! Mi Piace!:  749
NON mi piace! NON mi piace!:  25
Grazie! Grazie!:  253

Discussione: miglior rapporto qualità prezzo pannelli fotovoltaici

  1. #12101
    Amante storico del Forum

    User Info Menu

    Predefinito



    Quote Originariamente inviata da marduk Visualizza il messaggio
    La risoluzione è da affidare all'installatore, come ho fatto io. Prima però devi verificare se il problema è quello:
    monitoring.solaredge.com
    accedi al monitoraggio del tuo impianto
    grafici
    seleziona il tuo inverter (in alto a sinistra)
    segno di spunta su Tensione CA (al centro a destra)
    troverai i grafici dell'ultima settimana
    avvicina il mouse sul picco più alto e ti dirà il voltaggio
    se supera i 250 allora col tasto sinistro premuto zooma tra i due picchi più alti e verifica di nuovo il voltaggio che ti indica avvicinandoti col mouse
    se arriva intorno ai 253 chiama l'installatore
    nel mio caso ha chiamato l'assistenza e si è fatto autorizzare per alzare le soglie all'inverter
    nell'immagine il picco del mio impianto al 19 maggio
    Allegato 77058
    Mi sa che sta roba te la devono abilitare perché io non ce l’ho

  2. #12102
    Novizio/a

    User Info Menu

    Predefinito

    Salve!
    Tempo fa avevo pubblicato qua un preventivo che mi era stato fatto ricevendo diversi messaggi di gente che mi consigliava di prendere al volo l'occasione e di altri che pensavano non fosse un buon affare.
    Adesso posso darvi alcuni dati reali dopo qualche giorno di utilizzo dell'impianto.
    L'impianto è stato installato ai primi di Marzo e l'allaccio era stato fissato per fine Marzo, ma per ovvi motivi è stato spostato al 19 Maggio.
    Si tratta di un Impianto con 7 pannelli bifacciali LG da 400W (2,8kw totali), con ottimizzatori ed inverter Solaredge hd 3500.
    Pagato 5200€ chiavi in mano.
    Dopo 6 giorni di utilizzo posso dire che nelle giornate di sole l'impianto arriva a dei picchi di 2,6kw e in una giornata di nuvole ha toccato i 2,88kw di picco (penso per il fenomeno chiamato cloud edge).
    Produzione giornaliera con cielo limpido intorno ai 19kw.
    Cosa ve ne pare?

  3. #12103
    TUTOR

    User Info Menu

    Predefinito

    Buono il prezzo, meno la resa, mi aspettavo di più dal bifacciale.
    Non che abbia reso poco, mi aspettavo un plus che non c’è, comunque hai un ottimo impianto.
    Ora collegalo a PVOutput.org e poi aderisci al Team di EnergeticAmbiente così entri in squadra e avrai un monitoraggio online per sempre
    EnergeticAmbiente 346.035kW

    questo un video per inviare i dati del tuo Solaredge
    Dowload dati inverter solaredge con wnd verso pvoutput.org (upload) - YouTube

    Piccolo Video per collegare Pvoutput a inverter solaredge per scarico dati live

    5.76 kW 24 IBC SOLAR Tilt 19°, Azimut+54° S-SO, Power-One 6 kW , 2 boiler 0-1200W in serie, controllo domotico , SDM220Modbus x monitoraggio consumi con MeterN, 7 split a PDC, http://pvoutput.org/list.jsp?userid=8660 Aderite al Team di monitoraggio denominato EnergeticAmbiente su Pvoutput.org , così sapremo ogni giorno quanta energia pulita hanno prodotto gli amici del forum. Questo il link del Team ​https://pvoutput.org/listteam.jsp?tid=1115

  4. #12104
    Amante storico del Forum

    User Info Menu

    Predefinito

    Il picco supera la potenza di picco dell’impianto ma è semplicemente perché il 400 bifacciale in realtà è un pannello meno potente con delle celle situate anche dietro, quindi ci sta, la produzione però è normale. Io col mio 3,12 kW produco 23 kW con la prima parte della giornata tronca
    ta.87B42065-DD87-449F-8479-49ADFD688BA2.png

  5. #12105
    Seguace

    User Info Menu

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da mArCo1928 Visualizza il messaggio
    Il picco supera la potenza di picco dell’impianto ma è semplicemente perché il 400 bifacciale in realtà è un pannello meno potente con delle celle situate anche dietro, quindi ci sta, la produzione però è normale. Io col mio 3,12 kW produco 23 kW con la prima parte della giornata tronca
    ta.87B42065-DD87-449F-8479-49ADFD688BA2.png
    Marco, saresti così gentile da postarmi un grafico similare (magari anche in privato) di una giornata soleggiata nei mesi invernali, tipo Ottobre, Novembre e Febbraio?
    Grazie

  6. #12106
    Novizio/a

    User Info Menu

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da vonklausen Visualizza il messaggio
    Zona alto Milanese, SP 400 con SE e ottimizzatori per 6kw (dunque 15) ,installato e ivato 12.500.
    I 360w 1000 euro in meno (sempre 6kwp)

    Inviato dal mio SM-G935F utilizzando Tapatalk
    ciao mi riporteresti il contatto perfavore? cibulo @ gmail.com grazie

    paolo

  7. #12107
    Appassionato/a

    User Info Menu

    Predefinito

    ti ringrazio. Ieri ho praticamente dato il via al mio elettricista, non attendo piu' tanto il 110% non posso ottenerlo, quindi prima monto impianto e meglio e'. Viene mercoledì pomeriggio sul tetto per controllare la reale metratura e vedere se montare 20 pannelli da 315w oppure anche 22 e se usare staffa fissa (piu' economica) oppure staffa mobile.
    Mi ha nuovamente consigliato Peimar, pannelli che ha montato 10 giorni fa anche sul tetto di casa sua. Ritiene piu' conveniente montare 2 o 3 pannelli in piu' (che hanno comunque una buona efficienza) che non pannelli top do gamma molto cari. Tra monocristallino o policristallino vede il miglior prezzo che gli fa il fornitore.
    Mi ha detto che sta parlando con la banca per vedere di farmi lo sconto in fattura del 50% (vuole vedere i tempi di rientro per lui del 50%).
    Per ora evitero' accumulo.... al limite lo aggiungero' nei prossimi anni se calera' il costo e saranno piu' durevoli come batterie

  8. #12108
    TUTOR

    User Info Menu

    Predefinito

    Peimar è un buon pannello ma farei installare pannelli QCElls da 360 watt, è sempre meglio avere meno pannelli e poi sono l’ultimo tipo, ottimi e a costi anche inferiori ai peimar.
    Avere pannelli in meno significa meno rischi di rottura e grandine.
    5.76 kW 24 IBC SOLAR Tilt 19°, Azimut+54° S-SO, Power-One 6 kW , 2 boiler 0-1200W in serie, controllo domotico , SDM220Modbus x monitoraggio consumi con MeterN, 7 split a PDC, http://pvoutput.org/list.jsp?userid=8660 Aderite al Team di monitoraggio denominato EnergeticAmbiente su Pvoutput.org , così sapremo ogni giorno quanta energia pulita hanno prodotto gli amici del forum. Questo il link del Team ​https://pvoutput.org/listteam.jsp?tid=1115

  9. #12109
    Appassionato/a

    User Info Menu

    Predefinito

    Per me è una grande vittoria gia' riuscire a montarlo.... sono sposato da 8 anni e lo avrei montato gia' allora.... vivo in una casa (un tempo unica su 2 piani 130 mq a piano: piano giorno sotto e piano notte sopra) oggi divisa in 2 appartamenti separati. Per ragioni di comodita' abbiamo mantenuto unico contatore di corrente..... alzato pero' a 6 kwh ed i miei suoceri erano sordi al fotovoltaico. Anno scorso sono riuscito a cambiare impianto di riscaldamento vecchissimo.... con caldaia a condensazione + pannello solare termico ..... vedendo i risparmi e il non traumatico pannello sul tetto (aspetto estetito sempre al primo posto per loro), quest'inverno mi hanno lasciato carta bianca anche al fotovoltaico (se avessero detto così anno scorso... avrei messo anche pompa di calore) ma alla condizione buffa.... io pago impianto e loro calcoleranno la spesa di luce degli ultimi 5 anni.... diviso 2..... loro pagheranno la loro meta' ed io il resto. A me non interessa..... lo monto prima di tutto per essere ad impatto zero o minimo sul mondo non inquinando.
    Vi sembrerò pazzo immagino.... nella casa dei miei genitori.... li obbligai a montarlo gia' nel 2010... un 3kwh pagato 15 mila euro (siamo su appenino parmense) che ha gia' prodotto 36500 kwh incentivati 0,42 centesimi a kw. Mio padre era dubbioso al tempo e lo fece solo per non sentirmi continuamente brontolare.... oggi e' entusiasta!!!!

  10. #12110
    Appassionato/a

    User Info Menu

    Predefinito

    quanto costano a pannello quelli che dici tu? Il mio elettricista per quei Peimar ha offerta a circa 100 euro a pannello

  11. #12111

  12. #12112
    TUTOR

    User Info Menu

    Predefinito

    Costano 107€, a volte anche meno
    5.76 kW 24 IBC SOLAR Tilt 19°, Azimut+54° S-SO, Power-One 6 kW , 2 boiler 0-1200W in serie, controllo domotico , SDM220Modbus x monitoraggio consumi con MeterN, 7 split a PDC, http://pvoutput.org/list.jsp?userid=8660 Aderite al Team di monitoraggio denominato EnergeticAmbiente su Pvoutput.org , così sapremo ogni giorno quanta energia pulita hanno prodotto gli amici del forum. Questo il link del Team ​https://pvoutput.org/listteam.jsp?tid=1115

  13. #12113
    Seguace

    User Info Menu

    Predefinito

    Grazie, mi sembra che tu abbia un'ottima resa.
    Volevo capire (sempre al netto della posizione geografica con relativa esposizione) quanto può produrre d'inverno un impianto da 3kw.
    Perché io d'inverno non sono proprio in posizione ottimale, quindi farò ben poco anche se decidessi di mettere un impianto da oltre 6kw.
    Ora cerco i consumi mese per mese per fare una stima di come potrebbero cambiare i consumi in virtù di aggiunta anche di PDC

  14. #12114
    Amante storico del Forum

    User Info Menu

    Predefinito

    Io tra 2-3 mesi avrò anche la pdc aria-aria, se vuoi aspettare l’inverno prossimo vedrai più o meno cosa puoi aspettarti. Io ho intenzione di comprare anche l’accumulo ma finché non capisco quanto consumo e quanto produco nei mesi invernali non so neanche se ne vale la pena.

  15. #12115
    Appassionato/a

    User Info Menu

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da WyleCoyote Visualizza il messaggio
    Grazie, mi sembra che tu abbia un'ottima resa.
    Volevo capire (sempre al netto della posizione geografica con relativa esposizione) quanto può produrre d'inverno un impianto da 3kw.
    Perché io d'inverno non sono proprio in posizione ottimale, quindi farò ben poco anche se decidessi di mettere un impianto da oltre 6kw.
    Ora cerco i consumi mese per mese per fare una stima di come potrebbero cambiare i consumi in virtù di aggiunta anche di PDC
    Il mio da 2.5 kw in firma, a dicembre in una giornata favorevole, quindi di sole pieno, supera di poco i 5 kwh. Quindi se va bene novembre/dicembre/gennaio 330 kwh circa.
    Nei mesi estivi, giugno/luglio/agosto 1.200 kwh circa, con punte di 17/18 kwh giornalieri che avvengono più in maggio/giugno quando le temperature non sono particolarmente alte.
    N.8 pannelli AUO Sun Bravo 320 Watt 2.56Kw su falda Est -65° Tilt 20° Inverter ABB Uno DM 3.3 TL Plus. Connesso 4 Dicembre 2018

  16. #12116
    Seguace

    User Info Menu

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da mArCo1928 Visualizza il messaggio
    Io tra 2-3 mesi avrò anche la pdc aria-aria, se vuoi aspettare l’inverno prossimo vedrai più o meno cosa puoi aspettarti. Io ho intenzione di comprare anche l’accumulo ma finché non capisco quanto consumo e quanto produco nei mesi invernali non so neanche se ne vale la pena.
    Molti dicono che non vale la pena fare l'accumulo visto lo sproposito del prezzo di acquisto (per poter continuare ad usare ssp). E' chiaro che nel caso di ecobonus al 110% perdi l'ssp e quella bella produzione invernale. Aumentare il fotovoltaico?
    Io, nel 2019, ho avuto questi consumi medi (divisi mese per mese):
    Gennaio 9,90 kWh/giorno - Febbraio 9,85 kWh/giorno - Marzo 9,01 kWh/giorno - Aprile 9,57 kWh/giorno
    Maggio 9,06 kWh/giorno - Giugno 7,23 kWh/giorno - Luglio 6,80 kWh/giorno - Agosto 6,58 kWh/giorno
    Settembre 7,00 kWh/giorno - Ottobre 9,45 kWh/giorno - Novembre 10,97 kWh/giorno - Dicembre 10,61 kWh/giorno

    Ero partito l'anno scorso per fare un impianto da 3kw ma, vista la posizione collinare non molto esposta nel periodo invernale, rimango dell'idea che non mi darà mai la tua resa (quasi sufficiente per me).
    Per il riscaldamento domestico attualmente consumo circa 300€di legna + 700€ di gas (1200 m3 in totale, ne prendo 900 a 0.80€), totale 1000€. Con pdc+cappotto, risparmiando circa un 30%, potrei consumare 700€ di elettricità che a 0.20€/kWh sono 3.500 kWh/anno da spalmare nei mesi da Ottobre a Marzo, media di 19kWh/giorno (182 giorni)
    Passerei ad un consumo teorico di 30kWh giornalieri nei mesi invernali.
    Per non parlare dell'eventualità dell'auto plug-in, altri 9kWh giornalieri, e siamo a 39-40.
    Potrei fare di meglio in termini di risparmio energetico?
    I conti che ho fatto hanno delle imprecisioni?

  17. #12117
    Amante storico del Forum

    User Info Menu

    Predefinito

    beh forse non è questo il posto dove discuterne, ma mi sembra che tu faccia ipotesi al contrario... non dovresti capire ad esempio quanto è il fabbisogno energetico di casa tua più che in Euro in Kcal o simili e poi convertirlo in fabbisogno elettrico?
    Perchè poi immagini un fabbisogno di 9kWh per l'auto?
    FV: 6,54kwp SunPower e20 327, inverter SE 6000 con ottimizzatori P500, azimuth=-13, tilt=20°, pvoutput=http://pvoutput.org/aggregate.jsp?id...=50540&v=0&t=m ; PdC = Mitsubishi Zubadan 11,2 VAA ; HYC 500

  18. #12118
    Seguace

    User Info Menu

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da Another Visualizza il messaggio
    beh forse non è questo il posto dove discuterne, ma mi sembra che tu faccia ipotesi al contrario... non dovresti capire ad esempio quanto è il fabbisogno energetico di casa tua più che in Euro in Kcal o simili e poi convertirlo in fabbisogno elettrico?
    Perchè poi immagini un fabbisogno di 9kWh per l'auto?
    Ho fatto un ragionamento al contrario perché mi tornava più facile adesso. Dove mi consigli di parlarne?
    L'auto plug-in si ricarica 1 volta al giorno con una batteria da 9kWh

  19. #12119
    Amante storico del Forum

    User Info Menu

    Predefinito

    ok quindi stai parlando di una macchina specifica, visto che dicevi 'eventuale' credevo non l'avessi ancora scelta
    le elettriche richiedono più energia, forse parli di un'ibrida...

    nella sezione sulle pdc troverai info e consigli per fare una sorta di conversione e ipotesi di consumi, descrivendo la tua situazione attuale e desiderata
    FV: 6,54kwp SunPower e20 327, inverter SE 6000 con ottimizzatori P500, azimuth=-13, tilt=20°, pvoutput=http://pvoutput.org/aggregate.jsp?id...=50540&v=0&t=m ; PdC = Mitsubishi Zubadan 11,2 VAA ; HYC 500

  20. #12120
    Seguace

    User Info Menu

    Predefinito

    In quali condizioni è interessante montare pannelli bifacciali?

  21. #12121
    Amante storico del Forum

    User Info Menu

    Predefinito

    Nel caso in cui puoi mettere i pannelli su di una superficie piana pitturabile di bianco o su cui puoi permetterti di mettere qualcosa che rifletta la luce del sole decentemente.

    Qualcuno sa dirmi se c'è un topic per parlare del GSE e delle fatture che emette?

  22. #12122
    Amante storico del Forum

    User Info Menu

    FV: 6,54kwp SunPower e20 327, inverter SE 6000 con ottimizzatori P500, azimuth=-13, tilt=20°, pvoutput=http://pvoutput.org/aggregate.jsp?id...=50540&v=0&t=m ; PdC = Mitsubishi Zubadan 11,2 VAA ; HYC 500

Pagina 551 di 565 primaprima ... 51351451501531537538539540541542543544545546547548549550551552553554555556557558559560561562563564565 ultimoultimo

Discussioni simili

  1. Pannelli fotovoltaici.
    Da NAI nel forum Fai Da Te
    Risposte: 18
    Ultimo messaggio: 09-04-2020, 15:17
  2. Riciclo pannelli fotovoltaici
    Da So77 nel forum FOTOVOLTAICO
    Risposte: 22
    Ultimo messaggio: 22-02-2010, 17:54
  3. pannelli fotovoltaici
    Da CaloRE nel forum NANOTECNOLOGIE
    Risposte: 8
    Ultimo messaggio: 15-09-2008, 19:27
  4. coltivare sotto i pannelli fotovoltaici
    Da fisio nel forum AGRICOLTURA E ALIMENTAZIONE
    Risposte: 5
    Ultimo messaggio: 31-05-2008, 17:55

Permessi di invio

  • Non puoi inserire discussioni
  • Non puoi inserire repliche
  • Non puoi inserire allegati
  • Non puoi modificare i tuoi messaggi
  •