Mi Piace! Mi Piace!:  158
NON mi piace! NON mi piace!:  5
Grazie! Grazie!:  53
Pagina 161 di 163 primaprima ... 61111141147148149150151152153154155156157158159160161162163 ultimoultimo
Visualizzazione dei risultati da 3,521 a 3,542 su 3577

Discussione: Impianti fotovoltaici - domande frequenti

  1. #3521
    TUTOR

    User Info Menu

    Predefinito



    dark3d3
    si è così che funziona ma da poco Fronius ha messo in commercio il Gen24 che produce senza immettere in rete e senza che ci sia tensione in rete, tutti gli altr si spengono e tornano in funzione solo quando torna la corrente in rete.
    5.76 kW 24 IBC SOLAR Tilt 19°, Azimut+54° S-SO, Power-One 6 kW , 2 boiler 0-1200W in serie, controllo domotico , SDM220Modbus x monitoraggio consumi con MeterN, 7 split a PDC, http://pvoutput.org/list.jsp?userid=8660 Aderite al Team di monitoraggio denominato EnergeticAmbiente su Pvoutput.org , così sapremo ogni giorno quanta energia pulita hanno prodotto gli amici del forum. Questo il link del Team ​https://pvoutput.org/listteam.jsp?tid=1115

  2. #3522
    Appassionato/a

    User Info Menu

    Predefinito

    e se avessi un accumolo (tipo tesla)??

  3. #3523
    TUTOR

    User Info Menu

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da tomyork Visualizza il messaggio
    e se avessi un accumolo (tipo tesla)??
    Se avessi Tesla con Gateway potresti produrre, accumulare e consumare anche senza tensione di rete ed anche con Solaredge, con una particolare configurazione e batteria adatta, potresti fare la stessa cosa
    5.76 kW 24 IBC SOLAR Tilt 19°, Azimut+54° S-SO, Power-One 6 kW , 2 boiler 0-1200W in serie, controllo domotico , SDM220Modbus x monitoraggio consumi con MeterN, 7 split a PDC, http://pvoutput.org/list.jsp?userid=8660 Aderite al Team di monitoraggio denominato EnergeticAmbiente su Pvoutput.org , così sapremo ogni giorno quanta energia pulita hanno prodotto gli amici del forum. Questo il link del Team ​https://pvoutput.org/listteam.jsp?tid=1115

  4. #3524
    Appassionato/a

    User Info Menu

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da dolam Visualizza il messaggio
    dark3d3
    si è così che funziona ma da poco Fronius ha messo in commercio il Gen24 che produce senza immettere in rete e senza che ci sia tensione in rete, tutti gli altr si spengono e tornano in funzione solo quando torna la corrente in rete.
    È un peccato non poter sfruttare l'energia prodotta dai pannelli in caso di assenza di tensione.
    Non è fattibile mettere l'inverter sotto UPS in modo da continuare ad alimentarlo?
    Fotovoltaico 4.2 kW: 12 x 350Wp Viessmann + SolarEdge SE6000H + meter e ottimizzatori

  5. #3525
    TUTOR

    User Info Menu

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da darkf3d3 Visualizza il messaggio
    È un peccato .......
    Non è fattibile mettere l'inverter sotto UPS in modo da continuare ad alimentarlo?
    tecnicamente è fattibile ma pericoloso perché rischieresti di fulminare qualche operaio sulla rete, perciò no NON si può fare
    5.76 kW 24 IBC SOLAR Tilt 19°, Azimut+54° S-SO, Power-One 6 kW , 2 boiler 0-1200W in serie, controllo domotico , SDM220Modbus x monitoraggio consumi con MeterN, 7 split a PDC, http://pvoutput.org/list.jsp?userid=8660 Aderite al Team di monitoraggio denominato EnergeticAmbiente su Pvoutput.org , così sapremo ogni giorno quanta energia pulita hanno prodotto gli amici del forum. Questo il link del Team ​https://pvoutput.org/listteam.jsp?tid=1115

  6. #3526
    Amante storico del Forum

    User Info Menu

    Predefinito

    e se avessi un accumolo (tipo tesla)??
    Ci sono molti sistemi di accumulo che possono funzionare come EPS o UPS ma hanno necessità di un sistema che separi fisicamente i carichi privilegiati che si vogliono alimentare dalla rete Enel...

    Non è fattibile mettere l'inverter sotto UPS in modo da continuare ad alimentarlo?
    Non è fattibile normativamente e anche tecnicamente sorgono grossi problemi perchè un UPS in genere non sempre eroga tensioni e soprattutto frequenze costanti come quella di rete, quindi l'inverter potrebbe danneggiarsi...

    saluti
    Villetta 160 mq zona climatica D in ristrutturazione (casa elettrica - NO GAS)
    Pavimento radiante: passo 10 (5 nei bagni) tutto in BT
    Raffrescamento tramite fancoil - Pompa di Calore: Mitsubishi Zubadan 11,2 kWt
    ACS: accumulo da 350l Viessmann Solarmax (adatto a Pompe di calore) + ST
    Fotovoltaico da 5,4 kWp Aleo + Solaredge con ottimizzatori dal 12/10/2016

  7. #3527
    Novizio/a

    User Info Menu

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da dolam Visualizza il messaggio
    Frk62
    l’accumulo prima dell’inverte FV richiede un Inverter FV che possa gestire gli accumuli, sono molti, il SolaEdge è uno di questi è si accoppia perfettamente con la batteria LG da 10KWh
    percheè dialogano tramite Can-bus
    Quindi il vecchio impianto col Gse rimane a se stesso enon posso coinvolgerlo nell'accumulo? E l''inverter Solaredge sarebbe da quanti kw se deve gestire l'accumulo proposto? Puoi fare un esempio p.f.

  8. #3528
    Appassionato/a

    User Info Menu

    Predefinito

    Se non erro Tesla può fare ciò integrando un interfaccia che disconnette la rete, e lavorando in ups almeno su carichi privilegiati

  9. #3529
    TUTOR

    User Info Menu

    Predefinito

    "Quindi il vecchio impianto col Gse rimane a se stesso enon posso coinvolgerlo nell'accumulo?"
    certo che puoi , chiedi a GSE l'autorizzazione e inserisci un inverter che possa lavorare con l'accumulo oppure prendi una Tesla e la monti dopo l'inverter fotovoltaico.

    "
    Se non erro Tesla può fare ciò integrando un interfaccia che disconnette la rete, e lavorando in ups almeno su carichi privilegiati"

    il Gateway 2 lavora su tutti i carichi , fino a 5KW di potenza e per la durata della batteria facendo passare l'impianto in isola, una novità da pochissimo in Italia.
    5.76 kW 24 IBC SOLAR Tilt 19°, Azimut+54° S-SO, Power-One 6 kW , 2 boiler 0-1200W in serie, controllo domotico , SDM220Modbus x monitoraggio consumi con MeterN, 7 split a PDC, http://pvoutput.org/list.jsp?userid=8660 Aderite al Team di monitoraggio denominato EnergeticAmbiente su Pvoutput.org , così sapremo ogni giorno quanta energia pulita hanno prodotto gli amici del forum. Questo il link del Team ​https://pvoutput.org/listteam.jsp?tid=1115

  10. #3530
    Appassionato/a

    User Info Menu

    Predefinito

    Per carichi privilegiati intendo che al fine di aver maggior autonomia in caso di mancanza Enel puoi realizzare dei collegamenti in modo da alimentare i carichi di casa più essenziali, che necessitano di alimentazione continua che sia dal banale frigo a sistemi di sostentamento vitali (purtroppo e non serva mai a nessuno).
    Poi in effetti nulla vieta di avere tutto sotto ups

  11. #3531
    Seguace

    User Info Menu

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da antonio_LE Visualizza il messaggio
    Per carichi privilegiati intendo che al fine di aver maggior autonomia in caso di mancanza Enel puoi realizzare dei collegamenti in modo da alimentare i carichi di casa più essenziali, che necessitano di alimentazione continua che sia dal banale frigo a sistemi di sostentamento vitali (purtroppo e non serva mai a nessuno).
    Poi in effetti nulla vieta di avere tutto sotto ups
    Se non ricordo male questa è la vecchia versione, la nuova invece ti permette di alimentare tutto e tenere in funzione il fv, così che se il FV produce più della richiesta di casa si ricarica anche il PW2.
    Casa passiva 170mq, Zona E, FV 8,2Kwp, SE6000, accumulo LG Resu10H, VMC Zehnder 350Luxe con controllo CO2 selfmade, PdC Aermec accumulo 300l. No Gas, piccola stufa a legna ermetica Skantherm mod. Elements
    Guido ibrido dal 2007 con grande soddisfazione!

  12. #3532
    Appassionato/a

    User Info Menu

    Predefinito

    La vecchia versione si ferma in mancanza di rete, forse ti confondi con il sistema di inverter/accumulo della zucchetti.
    Come già detto io mi riferisco ai collegamenti elettrici su un quadro che puoi o no alimentare

  13. #3533
    Seguace

    User Info Menu

    Predefinito

    C’era il gateway che permetteva di avere una linea privilegiata in caso di blackout. Da quello che ho capito, il nuovo gateway2 permette di avere tutto alimentato tramite il FV. Ovvero tiene acceso l’inverter e quindi anche il fv produce. Ma si autoregola in modo che non venga prodotta più energia di quella necessarie
    Casa passiva 170mq, Zona E, FV 8,2Kwp, SE6000, accumulo LG Resu10H, VMC Zehnder 350Luxe con controllo CO2 selfmade, PdC Aermec accumulo 300l. No Gas, piccola stufa a legna ermetica Skantherm mod. Elements
    Guido ibrido dal 2007 con grande soddisfazione!

  14. #3534
    Novizio/a

    User Info Menu

    Predefinito

    Ciao a tutti,

    scrivo in quanto al momento ho una pratica di allacciamento impianto FV domestico (in provincia di CN) bloccata (dal 13/03/20) da e-distribuzione in quanto mi hanno comunicato che non sono autorizzati ad entrare nelle case delle persone (causa emergenza COVID) per effettuare questo tipo di interventi. Dicono che, a seguito di comunicazione ARERA (???), dal 15 maggio sono autorizzati a fare interventi in locali tecnici o garage (senza poter transitare in casa) ma tutti gli interventi in casa non sono autorizzati causa emergenza COVID. Purtroppo il mio locale tecnico prevede di transitare in disimpegno per alcuni metri prima di accedervi (unico accesso).
    La situazione sinceramente mi sembra assurda in quanto sul sito e-distribuzione/ARERA non ho trovato nessuna comunicazione ufficiale a riguardo, inoltre non capisco quale differenza ci sia tra un garage e un disimpegno in termini di sicurezza sul lavoro legata al covid.
    Per di più non prevedere nessun protocollo per gestire questo tipo di interventi ma semplicemente stopparli mi sembra dannoso per gli utenti e insensato.

    Qualcuno di voi è nella mia stessa situazione? Sapete dirmi se è una previsione locale (magari della zona di CN o Piemonte) oppure se è nazionale?

    Grazie in anticipo

  15. #3535
    Amante storico del Forum

    User Info Menu

    Predefinito

    pazzesco, lo trovo ridicolo
    FV: 6,54kwp SunPower e20 327, inverter SE 6000 con ottimizzatori P500, azimuth=-13, tilt=20°, pvoutput=http://pvoutput.org/aggregate.jsp?id...=50540&v=0&t=m ; PdC = Mitsubishi Zubadan 11,2 VAA ; HYC 500

  16. #3536
    Appassionato/a

    User Info Menu

    Predefinito

    Anche io sto aspettando l'allaccio, però per ora sono passate solo 3 settimane, mentre l'installatore mi ha detto che attualmente ci vogliono all'incirca un paio di mesi.
    Proverò ad informarmi con loro al riguardo.
    Fotovoltaico 4.2 kW: 12 x 350Wp Viessmann + SolarEdge SE6000H + meter e ottimizzatori

  17. #3537
    TUTOR

    User Info Menu

    Predefinito

    a Pescara gli allacci li stanno facendo
    5.76 kW 24 IBC SOLAR Tilt 19°, Azimut+54° S-SO, Power-One 6 kW , 2 boiler 0-1200W in serie, controllo domotico , SDM220Modbus x monitoraggio consumi con MeterN, 7 split a PDC, http://pvoutput.org/list.jsp?userid=8660 Aderite al Team di monitoraggio denominato EnergeticAmbiente su Pvoutput.org , così sapremo ogni giorno quanta energia pulita hanno prodotto gli amici del forum. Questo il link del Team ​https://pvoutput.org/listteam.jsp?tid=1115

  18. #3538
    Novizio/a

    User Info Menu

    Predefinito

    Anche gli allacci con transito in ambiente domestico?

    Grazie mille

  19. #3539
    Appassionato/a

    User Info Menu

    Predefinito

    Sto aspettando che esca Enel.
    Siccome ho due salvavita che vanno al contatore Enel e il fotovoltaico è collegato su uno dei due, c'è un modo di vedere se il fotovoltaico copre il entrambe le case?

  20. #3540
    Affezionato

    User Info Menu

    Predefinito

    il FV copre il contatore a cui è collegato.
    Le "case" sono la destinazione dei due salvavita? Allora la risposta alla tua domanda è: si.
    - AGGIORNAMENTO A GENNAIO 2020 -
    Per il foglio di calcolo con costi e confronti delle tariffe elettriche

  21. #3541
    Appassionato/a

    User Info Menu

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da carest Visualizza il messaggio
    il FV copre il contatore a cui è collegato.
    Le "case" sono la destinazione dei due salvavita? Allora la risposta alla tua domanda è: si.
    C'è il contatore esterno, poi un salvavita esterno e da lì partono le due linee per i due salvavita interni.
    A uno dei due è collegato il fotovoltaico.
    Io avevo il dubbio che, essendo collegato ad uno dei due salvavita, coprisse l'autoconsumo di solo quella porzione di casa.

  22. #3542
    Amante storico del Forum

    User Info Menu

    Predefinito

    Se hai un unico contatore tutto ciò che è sotto consuma il FV....

    casomai , legalmente, se i due appartamenti sono due particelle diverse , dovrebbero essere alimentati da due POD contatori diversi....

Pagina 161 di 163 primaprima ... 61111141147148149150151152153154155156157158159160161162163 ultimoultimo

Permessi di invio

  • Non puoi inserire discussioni
  • Non puoi inserire repliche
  • Non puoi inserire allegati
  • Non puoi modificare i tuoi messaggi
  •