Mi Piace! Mi Piace!:  0
NON mi piace! NON mi piace!:  0
Grazie! Grazie!:  0
Pagina 12 di 31 primaprima 1234567891011121314151617181920212223242526 ... ultimoultimo
Visualizzazione dei risultati da 221 a 240 su 614

Discussione: Settembre 2012 - Free Energy per tutti: Keshe Foundation

  1. #221
    Utente NON confermato

    User Info Menu

    Predefinito



    @ mostro , tu hai scritto cosi : Con un po' di discutere forse miglioro, ma poi perché ?

    io sono spagnolo e scrivo malissimo , faccio tanti errori ortografici , mi perdo con le doppie e la v e la b , invece tu componi le frasi come se tu fossi inglese , ed per questo che quando scrivi in italiano non ti si capisce .. sembri a volte che tu tradusca con google traduttore ... , te lo chiedo anchio , sei americano ??

  2. #222
    Novizio/a

    User Info Menu

    Predefinito

    Ciao, grazie per queste informazioni e ricostruzioni..

    Vi consiglio anche di seguire Haramein, si allinea con Keshe con altri termini

    Nassim Haramein al Congresso di Saarbrücken subITA - YouTube

    Nassim Haramein We Are All One 2011 subITA - YouTube

    i pmtics di cui parla Keshe sembrano i "pixel dello spaziotempo" o "energia del vuoto" di cui parla Haramein e che si organizzano seguendo una crescita frattale, secondo la "geometria sacra".
    La prima foto di una molecola in cui si vedono i legami atomici - Giornalettismo

    Anche Haramein sta sviluppando tecnologia al plasma, perchè "col flusso del plasma si controllano i pixel dello spaziotempo", per controllare/generare quindi gravità ed elettromagnetismo e un "sole in scatola"
    Le sue pubblicazioni : Scientific Papers | The Resonance Project Foundation

  3. #223
    Appassionato/a

    User Info Menu

    Predefinito

    Mostro mi è simpatico ma un pò misterioso. Lo "conosco" da un pò. Nei suoi video si notano i guanti di stoffa che usa alle mani.
    Cosa nasconde? Forse è una donna? In un'altra occasione, in un forum (non ricordo se qui), svelava di essere un noto ricercatore americano di free-energy (non riporto il nome, forse era una piccola provocazione).
    Mah! L'importante è lo sappia lui chi sia.

    @ Camillo

    Ho saputo solo oggi che Lei ha conosciuto il grande Ighina. Avrei una tonnellata di domande da farle. Ma prima dovrò riprendermi dalla sorpresa di avere la fortuna di poter (spero) parlare finalmente con qualcuno che "le cose le sà" sul serio.

  4. #224
    Affezionato

    User Info Menu

    Predefinito Relazione di Keshe a Bologna 17-12-2012

    Siamo partiti (eravamo in due) con notevole difficoltà, causa nebbia.
    Ad un certo punto ci siamo chiesti se ne valeva la pena, 2,5 ore di nebbia con traffico ingorgato, ma chi ce l'ho fa fare?
    Per fortuna la nebbia ogni tanto ci dava tregua, permettendoci di recuperare. Alla fine siamo arrivati a pelo spingendo a tutta manetta.

    All'ingresso siamo stati identificati, abbiamo dovuto dare i documenti di identità.
    C'erano stranamente un sacco di uomini in nero con su scritto addetti alla sicurezza di keshe,
    Io avevo le "percezioni" alzate al massimo, mi chiedevo cos'era tutta quella manifestazione di paura e controllo, era uno scherzo?
    La risposta interiore è stata : altro che scherzo! Questi facevano sul serio!
    Mi sono sentito indagato e valutato. Ho incrociato più volte lo sguardo degli uomini della sicurezza, ho visto paura ed estrema attenzione, ecco cosa ho visto!
    Mi pareva che le altre persone fossero distratte, inconsapevoli e non notassero queste stranezze. Alcuni avevano piazzato le telecamere sui cavalletti.

    Dopo pochissimo arrivò Keshe Tutte le telecamere vennero chiuse, si poteva solo scattare foto.
    Caspita! Ma dove ero capitato!
    Mi guardai attorno e valutai che almeno un terzo di chi aveva prenotato aveva perso la battaglia con la nebbia e non era venuto rimettendoci i soldi.
    Ma questo non è certo colpa degli organizzatori.
    Breve introduzione dell'onorevole Fabio Meroni (ottima sensazione) che enfatizzò il grande interesse, stupefacente per lui, dimostrato da più di 8000 visite sulla pagina del suo sito.
    La riunione si è divisa in 3 parti. La prima parte su l'aspetto teorico, poi le prospettive , infine le domande.

    1° parte. Problemini di traduzione, il traduttore parlava piuttosto piano al microfono, e io capivo a fatica.
    Pertanto capivo un po' solo perché mi ero documentato a casa.
    Keshe sarà il probabilmente in futuro il più grande uomo della storia (se è vero quello che dice) ma come didattica... Appena sufficiente.
    Spiega male divaga, non puntualizza. Il tono è piatto e ho sbadigliato all'infinito.
    Alla fine della prima parte ci fu un'interruzione, nell'intervallo valutai sguardi e atteggiamenti dei presenti.
    La percezione dava: "profonda delusione" . Il discorso probabilmente era stato afferrato vagamente solo da qualcuno.
    Io stesso ero molto deluso, poteva essere benissimo un imbonitore qualsiasi.
    Il contenuto di questa prima parte è stato il seguente:
    Tutta la materia è fatta con lo stesso principio di base, ci sono le tre "forze" gravità, antigravità, materia scura.
    Queste creano sempre le stesse strutture, così se pensiamo alla Terra, al Sole alla Galassia, all'Universo o all'atomo, al protone... TUTTI hanno la stessa struttura.
    Keshe si è dedicato a questa dimostrazione per quasi un'ora. Francamente io ho capito poco le dimostrazioni; il concetto invece, credo di averlo capito bene; ve ne parlerò.

    2° parte.
    Molto meglio. Qui ha dato informazioni su ciò che ha realizzato, ha mostrato i materiali nuovi ottenuti da gas solidificati. (Vai a controllare cosa c'era nelle bottigliette)
    Poi un modellino del motore e tante foto. Novità vere non ne ha dato.
    Ha parlato della cattura dei droni (aerei spia), sempre al plurale ma quanti ne hanno abbattuti? Ha detto che dopo l'ultimo la NASA gli ha inviato un messaggio invitandolo ad un colloquio.
    Ha detto che ora siamo in grado di deviare le meteore ponendo su di esse un generatore gravitazionale che le sposterà dalla loro orbita.
    Ha detto di come funzionerebbe la generazione di movimento, aiutandosi con le calamite (erano troppo piccole e non si vedeva la dimostrazione). comunque l'ho capita ve ne parlerò in seguito.
    Ha riferito che il tempo da lui misurato per andare con il suo "aereo gravitazionale" (o disco volante) che dir si voglia da Iran a New York è stato di 10 minuti.
    Ha parlato un po' della medicina, ma anche di questo riferirò.
    Infine ha ribadito che la scoperta è di almeno 7 anni fa, e che da 4 anni l'Iran ha veicoli ad antigravità invisibili. Ha detto che l'invisibilità è un po' legata alla scoperta dell'antigravità.
    Insomma ha ribadito tutto ciò che c'è in internet.
    Chi era venuto per una dimostrazione o per dettagli costruttivi dell'apparato sicuramente sarà rimasto deluso.

    3° parte
    Alle ore 23 a conferenza conclusa ci sono state 4-5 domande. Per molte altre non c'è stato spazio.
    Ad un certo punto è intervenuto il giornalista di Nexus, che ha detto a Keshe che tutto sommato quello che ha detto era ricavabile da internet.
    Perché invece non forniva una prova tangibile magari piccolissima?
    E lì ... abbiamo assistito ad una concitata discussione.
    In altre parole Keshe ha detto che era già molto quello che stava facendo, stava rischiando la pelle per scuotere le coscienze, per fare in modo che più nazioni possibili avessero la tecnologia.
    Ad un certo punto con un tono da brividi Keshe ha detto più o meno così:
    "Caro giornalista, per lei questa serata è poco più di una curiosità, sappia che io qui rischio la vita. Hanno minacciato me, mia moglie, i miei figli, mi sono salvato pubblicando tutto, lei non ha idea di come stanno le cose. Chi vuole verificare il brevetto è là a disposizione, in più scrivendo alla fondazione, daremo tutta l'assistenza possibile alla verifica. Di più non ci è permesso di fare."
    Ha aggiunto:
    "In Belgio ad un certo punto dopo aver fatto vedere a decine di scienziati e autorità i fenomeni, si era d'accordo per la divulgazione.
    Dall'Europa è arrivato l'ordine di cassare tutto.
    Ripeto se io qui le facessi vedere una levitazione... non riusciremmo a tornare a casa ne io ne mia moglie qui presente. Questo è. Che lei ci creda o no!"

    In quel momento io ebbi i brividi giù per la schiena, guardai il più possibile oltre... Chi era costui? La sensazione disse: "cemento armato" (Mi si lasci passare qualcosa di personale.)


    Riflessioni.
    Valutazione della probabilità che il tutto sia vero:
    Dal punto di vista scientifico, cioè verificabile, probabilità zero in quanto non è stata presentata nessuna verifica.
    Dal punto di vista emozionale l'uomo è risultato convincente.
    Dal punto di vista "percezioni extra" (Per chi ci crede) Keshe è vero al 100%
    La media ponderata fa 50%
    In altre parole non abbiamo risolto nulla.

    Tuttavia come nei processi ci sono le prove ma anche gli indizi, così qui mancano le prove però ci sono pesanti indizi.
    a) La faccenda del drone catturato è inspiegabile con lo stato attuale delle conoscenze belliche.
    b) La faccenda di Obama che blocca la divulgazione della tecnologia Kashe Obama blocca la divulgazione della tecnologia ad energia libera | www.ecplanet.com
    Quando chiesi al mio vicino cosa lo aveva condotto ad ascoltare Keshe mi rispose Il fatto che Obama abbia voluto impedire la divulgazione mi ha messo in forte sospetto. Non ci si comporta così con un imbonitore fasullo. Ah... Ah... Caro Obama, volendo oscurare hai finito invece con l'accendere un faro.
    c) La faccenda della chiusura mediante sigilli del laboratorio di Keshe in Belgio con la scusa di possibili radiazioni, chiusura che incredibilmente perdura da un anno. Ne fai di controlli nucleari in un anno! Ma poi cosa c'entra il controllo nucleare nel laboratorio di un presunto imbonitore?
    d) Keshe viaggia sotto scorta, e, vi assicuro, mi ha impressionato. Ma come! Un imbonitore che viene minacciato lui e tutta la famiglia, ma se non ha niente in mano, (così ci dicono)
    Dite che è un fasullo, un raccontastorie, ma allora di che cosa avete paura? Non mi risulta che la nostra Vanna Marchi viaggiasse con la scorta.
    Ultima modifica di Camillo; 18-12-2012 a 19:14
    Hai figli che frequentano le scuole Medie e vorresti dare un aiuto in matematica?
    Forse ti potrebbe interessare il mio sito. Già oltre 20.000 scaricamenti. Assolutamente gratuito.
    http://didatticacomputer.it/index.ph...fileinfo&id=40

  5. #225
    Utente NON confermato

    User Info Menu

    Predefinito

    Io penso che abbia detto più di quello che speravo.... grazie camillo .

    a questo punto chi9 vuole capire penso che abbia capito , andiamo avanti per conto nostro , personalmente mi sento di postarvi questo :
    Pierluigi Ighina il più grande fisico del mondo: Il Sole ha un cuore..... - YouTube

    Ighina_allegato_070 - Apparato Per l'Elettrolisi Magnetica - Poltrona Magnetica

    Pier Luigi Ighina - Spirali - YouTube
    magnetic monopole exists - YouTube

    buona esperimentazione a tutti sopra tutto a quelli che ci leggono soltanto e riparatevi con la distanza ..

  6. #226
    Affezionato

    User Info Menu

    Predefinito

    @Camillo
    Grazie per la condivisione della tua esperienza alla conferenza di Keshe, ci hai chiarito molte cose.
    Ti ho mandato un messaggio privato, leggilo per cortesia, è molto importante.
    E grazie ancora

  7. #227
    Affezionato

    User Info Menu

    Predefinito La cura delle malattie passa dalla comprensione del processo replicativo della materia

    @ grazie triac60,
    ti rispondo appena possibile.

    keshe ha insistito molto nel dire che
    tutta la materia è fatta con lo stesso schema.
    Lo schema iniziale si replica costantemente.

    Per esempio un atomo è la replicazione di un protone, una molecola è una replicazione dell'atomo, e così via, arrivando a dire che il sole è una replicazione della terra. A sua volta la galassia è una replicazione del sole, l'universo è la replicazione della galassia...
    La prima obbiezione che viene spontanea è dire: "Caro keshe come fai a dire ciò? Come puoi dire che la Terra è simile al Sole? Non ti accorgi che uno è caldo l'altro è freddo e che la Terra è solida il Sole plasmatico? Non ti accorgi che la Terra è fatta per metà da ossigeno il Sole da idrogeno ed elio?
    Il dubbio è: l'ing. Keshe ci vede bene?
    Keshe ci vede benissimo, solo che ha imparato a guardare le cose essenziali che formano la materia.
    La cose essenziali sono sempre le stesse: materia, antimateria, materia oscura.(l'acronimo è M.A.O.) Si tratta di riconoscerle, scoprire dove si nascondono, mimetizzano di volta in volta. Ma come fare? Per esempio: la Terra ha un campo magnetico e un campo gravitazionale, l'uomo o una mela non ce l'hanno; allora dove si è nascosto?
    Keshe risponde che non ce l'hanno grande, perché la massa è piccola, ma in realtà ce l'hanno. Può sfuggire agli strumenti di misura, ma c'è.


    Dove vogliamo arrivare? Credo bisognerebbe capire questo ragionamento.
    Pensiamo ad una molecola d'acqua; essa sarà data da tre componenti: Materia, Antimateria, materia oscura (M.A.O.). Noi possiamo dire che è fatta da idrogeno ed ossigeno, ma potremmo meglio pensarla come fatta da M.A.O. più piccoli cioè da quelli che formano gli elementi di base idrogeno e ossigeno. La differenza sta nel fatto che nel momento che consideriamo l'acqua non dobbiamo necessariamente pensarla come derivata da idrogeno e ossigeno, ma semplicemente come una struttura unica caratterizzata da un certo tipo di M.A.O.
    Se il M.A.O. è definito da tre valori, per esempio (7, 9, 5), significando con questo che la Materia è uguale a 7, l'Antimateria è uguale a 9, la materia Oscura è uguale a 5, noi in linea di principio potremmo ottenere acqua da qualsiasi cosa. L'importante è che, qualsiasi sia la materia usata, i valori finali siano M.A.O. = (7, 9, 5).

    E' un po' come il giochino degli stampini dei bambini. Immaginate che ci sia qualcuno che guarda un oggetto e non dia alcuna importanza al materiale ma solo alla forma. Ora considerate i vostri bambini al mare quando giocano con gli stampini e la sabbia, li riempiono di sabbia bagnata e ne ottengono delle statuine. A casa giocano con la creta e fanno ancora le statuine con la stessa forma. Possono usare farina bagnata, gesso da presa, cemento. Siccome abbiamo postulato che l'unica cosa che ci interessa è la forma, la cosa essenziale per fare le statuine è lo stampino.

    Sembra una sciocchezza, un gioco di parole, ma non fatevi ingannare! E' una differenza sostanziale. Dovrete sforzarvi di capirlo, perché non è per niente semplice.
    Il risultato finale è che, quando ci interessiamo all'acqua, gli idrogeni che la formano perdono di "personalità" e così accade anche all'ossigeno.
    L'essere acqua non è questione di essere fatta da idrogeno o ossigeno ma è questione di avere i tre valori esatti del M.A.O.
    L'insieme dei tre valori della materia, antimateria e materia oscura di una qualsiasi sostanza, genera un campo (o onda) magnetico e gravitazionale specifico, tipico della sostanza, a cui Kashe dà il nome di MaGrav.
    definizione: Il MaGrav quindi è una specie di onda, uno stampo, un codice di struttura tipo DNA, una matrice... che identifica univocamente una materia.

    Quindi, il nostro stampino di prima, viene identificato dal MaGrav.

    Dove porta questo ragionamento.
    Immaginiamo di conoscere il MaGrav del diamante; nella nuova chimica di Keshe sarà indicato con MaGrav_diamante; irradiamo una zona dello spazio con questo valore; ebbene se in quella zona ci sono le condizioni energetiche adeguate si formerà un diamante. Per capirci possiamo fare un diamante dal carbonio, dall'idrogeno, o da altri gas in stato di plasma. Il diamante che otterremo sarà in ogni caso indistinguibile dal diamante.

    Consideriamo ora il caso di una mela. Supponiamo di avere il MaGrav_mela. Irradiamo una zona ricca di proteine o altro brodo adeguato. Otterremo una mela, ma che tipo? Dipende dalle sfumature che daremo all'onda MaGrav_mela. Supponiamo di aver "fotocopiato" l'esatto MaGrav della mela-delicius dolce, ebbene saremmo in grado di produrre infinite mele di quel tipo.
    Andiamo ora a vedere cosa succede se irradiamo una mela cotogna in fase di crescita con un MaGrav_mela-delicius. Le sostanze fornite dalla pianta alla mela cotogna, saranno trasformate in mela-delicius anziché cotogna.
    Supponiamo di avere ora una mela delicius vecchia, raggrinzita. Se la irradiamo con MaGrav_mela-delicius che avevamo, ringiovanirà, prelevando sostanze dall'aria o dall'acqua, secondo l'ambiente in cui è immersa.
    Infine se applichiamo il MaGrav_mela-marcia ad una mela sana, essa marcirà.

    Vediamo ora come potremmo curare un assone nervoso che ha perso la guaina.
    Andiamo ad analizzare nel corpo del paziente un nervo sano, integro e ben fatto. Ricaviamo il MaGrav_nervo-sano e irradiamo il nervo malato con quella radiazione, per un tempo sufficientemente adeguato.
    Ovviamente questa è una esemplificazione, ci saranno poi le complicazioni. Infatti è logico che la radiazione non potrà colpire solo il nervo malato ma l'intera zona. Se sono presenti strutture organiche con MaGrav vicini a quello del nervo, tenderanno a mutare un po', cercando di trasformarsi in nervi.
    Ci sarà tutta una nuova medicina che piano piano trova le soluzioni, forse... con aiuti "esterni" di chi ha già risolto i problemi.
    Certe volte però le cose sono semplici, Keshe asserisce che sono già in grado di curare l'Alzheimer. Evidentemente irrorando i neuroni con il MaGrev_neurone-sano, non ci sono complicazioni.
    Ciao a tutti e... buona nuova era.

    Un doveroso omaggio a Ighina, così incompreso.
    Dal libro "L'atomo magnetico" di Ighina
    Trasformazione della materia con l’atomo magnetico
    In seguito a quest’ultima scoperta compresi che, se fossi riuscito a imprigionare quella energia e a regolarla a mio piacimento, avrei potuto fare svariati ed interessanti esperimenti. Decisi di costruire un apparecchio regolatore di vibrazioni atomiche magnetiche. Dopo aver rinchiuso l'atomo magnetico isolandolo dagli altri per mezzo di spessori di materie aventi atomi assorbenti, e dopo essere riuscito ad ottenere tutte le varie combinazioni di vibrazioni, con regolatori multipli a due variabili dette, "numero e indice" per la sintonia, arrivai a regolare l’energia stessa.
    Cominciai a mettermi in sintonia con diverse materie per constatare se potevo conoscerne l’esatta vibrazione.
    Conseguita tale prova, mi accinsi a fare alcuni esperimenti.


    Un giorno, regolato l’apparecchio e messolo in sintonia con una data materia, lo lasciai nella medesima posizione sino al giorno dopo. Nel frattempo l’apparecchio aveva variato da solo la sua vibrazione e quella della materia sintonizzata era, a sua volta, aumentata. Constatai che la materia sottoposta a questo aumento aveva cambiato parte della sua struttura: assomigliava moltissimo alla materia con atomi aventi le stesse vibrazioni.
    Altre prove mi fecero comprendere che variando la vibrazione di una materia si sarebbe potuto trasformare questa in un’altra materia.


    Descriverò alcuni esperimenti eseguiti in quel periodo.
    Con lo stesso apparecchio, un giorno identificai l’esatta vibrazione degli atomi di una pianta di melo, mi avvicinai quindi ad una pianta di pesco, mi sintonizzai anche con questa materia e cominciai ad aumentarne piano piano la vibrazione sino a raggiungere quella del melo.
    L’aumento durò otto ore, dopo di che lasciai sempre in sintonia, per 16 giorni, il pesco con la stessa vibrazione del melo. A poco a poco vidi il pesco trasformarsi e completarsi in melo. Col medesimo sistema, una pesca ‘fior di maggio" che per sua natura è di piccola dimensione, poté essere trasformata in una pesca "ala" che è assai più grossa.
    Presi a fare esperimenti con lo stesso sistema su animali e riuscii così a trasformare la coda di un topo in quella di un gatto. La durata della trasformazione della coda durò quattro giorni, dopo di che ritornò allo stato normale di quella del topo, ma poi si distaccò e il topo morì. Gli atomi della coda del topo non avevano sopportato a lungo l’alterazione. Ancora più interessante fu lo sviluppo di un osso di coniglio. Un giorno in una conigliera constatai che un piccolo coniglio di due mesi aveva una zampa infettata causa una ferita prodotta da una scheggia di legno. Cercai di guarire l’animale, ma inutilmente ché il male progrediva sempre più. Per mera curiosità volli analizzare se le vibrazioni dell’osso malato corrispondevano a quelle degli ossi sani: l’apparecchio le segnalò debolissime e tali da farmi comprendere che erano interrotte proprio nel punto ammalato.

    Le due estremità dell’osso sano vicine a quelle infette avevano le vibrazioni alterate in confronto a quelle dell’osso sano, perché con l’interruzione dell’osso malato non era avvenuta la continuità dell’assor­bimento delle vibrazioni degli atomi. Mi sintonizzai a mezzo dell’appa­recchio con le vibrazioni delle estremità sane dell’osso e cominciai ad alterarle sino al loro massimo, ottenendo in tal modo il fenomeno della riproduzione dell’atomo.
    Ben presto con questa riproduzione, le due estremità dell’osso sano si avvicinarono fra di loro sino ad unirsi, e, unitesi, procurarono la conti­nuità delle vibrazioni che si erano interrotte. La materia ritornò normale, come pure normali ritornarono le vibrazioni, e così la febbre scomparve.


    Tale constatazione mi fece comprendere come si produce il fenomeno della febbre in una persona malata. Per interruzione delle vibrazioni della materia, gli atomi aumentano le proprie vibrazioni per il mancato assorbimento degli atomi della materia malata, i quali, appena possono assorbire e riprendere la normale continuità delle vibrazioni, fanno sì che la febbre cessi.


    Da quanto ho potuto capire dalle mie osservazioni, una malattia si produce nel seguente modo. Gli atomi del nostro corpo hanno una continua e costante vibrazione prodotta principalmente dalle reazioni chimiche della alimentazione. Attorno agli atomi stanno continuamente in agguato piccoli esseri, come microbi, ecc., che non sono altro che impurità emesse dagli atomi stessi, i quali, non appena rallentano il loro movimento, rendono possibile a quelle impurità di introdursi fra di esse. Dato il peso e la conformazione di dette impurità, l’atomo perde quasi completamente la propria elasticità di movimento. Gli atomi del nostro corpo, per il mancato assorbimento di movimento, subiscono un’accelerazione maggiore che noi chiamiamo febbre. Ma tutt’attorno agli atomi bloccati stanno gli atomi magnetici (orgoni) che immediatamente si sintonizzano con gli atomi interrotti e li eccitano fino al massimo delle loro vibrazione. Raggiunto tal punto, le impurità vengono espulse, gli atomi magnetici abbandonano gli atomi eccitati e questi, una volta liberi cominciano ad assorbire le vibrazioni degli atomi del nostro corpo Viene così a ripristinarsi la continuità delle vibrazioni e la febbre scompare. Se invece la febbre non viene a cessare, significa che gli atomi magnetici non sono riusciti a sintonizzarsi con gli atomi bloccati e aD espellere le impurità. Bisogna allora ricorrere al fenomeno della riproduzione come sopra accennato e unire l’interruzione delle vibrazioni.
    Ultima modifica di Camillo; 18-12-2012 a 23:14
    Hai figli che frequentano le scuole Medie e vorresti dare un aiuto in matematica?
    Forse ti potrebbe interessare il mio sito. Già oltre 20.000 scaricamenti. Assolutamente gratuito.
    http://didatticacomputer.it/index.ph...fileinfo&id=40

  8. #228
    Utente NON confermato

    User Info Menu

    Predefinito

    @camillo , guarire con orgoni , o sistema di reich , con gli acumulatori orgonici : Home

  9. #229
    Affezionato

    User Info Menu

    Predefinito

    Ciao Camillo, la storia del Drone è millantato credito gli Americani sono riusciti a replicare lo scherzetto fattogli dagli Iraniani per dirottlo (mai credere che i tuoi datalink siano invulnerabili senno fai una brutta figura).
    La storia della legge di Obama è anche non è veritiera ne avevamo già discusso qui. Basta leggere il testo originale e si scopre che Keshe non c'entra per nulla.
    Che sia stato minacciato ...prove?
    Il laboratorio chiuso una foto un documento?
    L'Iran con aerei invisibili che allah ci aiuti..

  10. #230
    Utente NON confermato

    User Info Menu

    Predefinito

    Darwin , io ascolterei bene cosa dice obama in questo video aparte di dire che forse li hanno aiutati russi e cinesi ,e specialmente il finale dove chiaramente nessuno si spiega come abbiano fatto a farlo atterrare ... :

    L'Iran non restituisce il drone spia americano - YouTube

  11. #231
    Affezionato

    User Info Menu

    Predefinito

    pancia
    PI: Iran: drone USA, come lo feci
    How Iran hacked super-secret CIA stealth drone — RT
    Exclusive: Iran hijacked US drone, says Iranian engineer (Video) - CSMonitor.com
    Iran–U.S. RQ-170 incident - Wikipedia, the free encyclopedia
    Io leggerei bene un po' di fonti....
    Il bello dei UAV è che non necessitano di pilota (una grossa seccatura da infilare in un aereo) il brutto degli UAV è che a volte un pilota umano si lascia fregare più difficilmente (anche se gli Inglesi nella seconda guerra mondiale dirottarono alcuni bombardieri Tedeschi facendoli atterrare in UK mentre loro credevano di atterrare in Francia)

  12. #232
    Utente NON confermato

    User Info Menu

    Predefinito

    Le fonti sono quel che sono darwin , vedremo , e da settembre che dicono che vogliono attaccare l'iran , e per qualche motivo non lo fanno e non dimenticate lo schiafo del voto per la palestina , capisco il tuo punto di vista e le fonti darwin , però la cosa puzza ....
    e puzza di paura ...

  13. #233
    Utente NON confermato

    User Info Menu

    Predefinito

    Ps : ritorniamo al reattore che è la cosa più afascinante , io ho visto con i miei occhi una macchina a monopoli e so per certo che con la magnetricità si ottengono effetti diversi da quelli ottenuti con l'elettricità , sicuramente noi non siamo in grado di andare oltre e ci vogliono gli scienziati per potere ottenere le cose che dice keshe , ma credo che la strada l'abbia segnata ...

  14. #234
    Affezionato

    User Info Menu

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da Darwin Visualizza il messaggio
    ..Io leggerei bene un po' di fonti....
    ..
    Sono d'accordo, fallo!
    Ma rifletti... e se fosse proprio ciò che vogliono che tu faccia?
    Se preferisci la teoria del virus informatico, o quella ancora più incredibile dell'interfacciamento tra drone e GPS, e chi sono io per dirti di no?
    Ora immagina che keshe abbia ragione; tu sei il capo della CIA cosa diresti?
    Io , ingoiato il rospo, adotterei esattamente quella difesa lì, virus informatico o inserimento in GPS. Vedremo; è un indizio non una prova.

    Io e te alla fin fine siamo un'unica cosa, come essenza profonda, siamo la stessa manifestazione in modalità e tempi differenti, ma abbiamo esperienze di vita diverse.
    La realtà che abita dentro di noi è una realtà acquisita dall'esterno attraverso la nostra percezione.

    Ma la nostra percezione può essere ingannata. Le fonti... le fonti possono essere... qual è la fonte pura, vera?
    Si possono costruire fonti ad hoc che sembrano vere e ti fanno sentire intelligente, in quanto giocano sulla tua "importanza personale"; in realtà sono fonti messe lì da... qualcuno MOLTO più furbo e intelligente che vuole ingannarci.

    Dietro il nostro osservare c'è sempre una predilezione, qualche cosa che ci condiziona. Si forma un "file mentale" che predispone la scelta e il giudizio seguente; lo si può vedere come una lente che altera la visione di ciò che percepiamo.

    Ovviamente il discorso vale per te come per me!


    Chi sta guardando con occhi limpidi e cuore puro? E chi invece guarda attraverso un paio di occhiali appannati?
    Ai posteri.
    ciao
    Ultima modifica di Camillo; 19-12-2012 a 13:30
    Hai figli che frequentano le scuole Medie e vorresti dare un aiuto in matematica?
    Forse ti potrebbe interessare il mio sito. Già oltre 20.000 scaricamenti. Assolutamente gratuito.
    http://didatticacomputer.it/index.ph...fileinfo&id=40

  15. #235
    Ho un pezzo di cuore nel forum

    User Info Menu

    Predefinito

    Siamo a dicembre e mi pare che settembre sia stato superato.

    Quindi ho deciso di acquistare un generatore kesce, a chi mi devo rivolgere per acquistarlo ?

    Premetto che acquistare libri da quel truffatore non mi interessa, io voglio il generatore già funzionante.

  16. #236
    Novizio/a

    User Info Menu

    Predefinito

    @mostromagneticoAnche Haramein sviluppa tecnologia, nei video che ho linkato troverai anche immagini e spiegazioni US2008012025 DEVICE AND METHOD FOR SIMULATION OF MAGNETOHYDRODYNAMICS
    Lo stesso Keshe ha cercato di contattarlo per avere aiuti nella parte teorica del suo lavoro Response to statments by Keshe on SmartScarecrow | The Resonance Project Foundation
    Per plasma si intende fisica del plasma e interazione di esso col "vuoto strutturato", sempre nei video troverai informazioni. Questo puo aiutare [url=http://vacuumsingularity.wordpress.com/holofractographic-universe/]The Holofractographic Universe

  17. #237
    Affezionato

    User Info Menu

    Predefinito

    Grazie weboy.
    Salteranno fuori altre pseudo-verifiche collaterali.

    Come detto in precedenza come prove scientifiche, cioè verificabili siamo a zero.
    E, a mio giudizio, è saggio che sia così.

    Sono stato spiazzato dall'avvento di Keshe, dalla velocità con cui lui sembra stia portando avanti la divulgazione.
    Se questa tecnologia è ciò che "penso", ci deve essere stato un qualche cambiamento di programma.
    Questa "scienza del plasma" avrebbe dovuto arrivare qualche decina d'anni dopo.
    Il suo anticipo potrebbe creare problemi di attrito sociale non facilmente controllabili. E' opportuno che Keshe rallenti la sua velocità, e dia il tempo a chi si sta attivando di mobilitarsi.

    Nel mio piccolo io lo sto facendo. Ma sono 10 giorni soltanto che conosco la faccenda.
    Io ero convintissimo che avremmo fatto il gradino del LENR e, solo quello, per almeno una ventina d'anni. Quindi la struttura sociale avrebbe avuto un buon tempo per il riassestamento. Saltare quel gradino, Mm... Sapranno quello che fanno!

    Caspita! Keshe, per favore ascolta: non possiamo fare una curva ad angolo retto, rischiamo di schiantarci. Prendi l'Italia per esempio, credi che faranno prove? Gli unici che le faranno saranno gli Stati Uniti dato che la faccenda del drone sanno bene come sta. Fai partire i gruppi individuali prima possibile, spingi lì.
    Forse mi sbaglio, e lui il tempo lo aveva dato, ma la cristallizzazione mentale dei governanti e scienziati, era incredibilmente rigida, inamovibile. Forse non c'era altro mezzo per scuotere.

    In questa fase di sviluppo, non credo proprio che ci saranno verifiche esterne possibili.
    Non perchè Keshe non lo voglia, ma perchè è un cavallo selvaggio, parte a tutta carica SENZA TENER CONTO CHE LA SOCIETA' HA UN FATTORE INERZIALE ELEVATO che si oppone ad un rapido cambiamento.

    Quindi benvenuti scettici, siete come freni di sicurezza automatici, siete l'ABS della situazione.
    Ultima modifica di Camillo; 19-12-2012 a 19:36
    Hai figli che frequentano le scuole Medie e vorresti dare un aiuto in matematica?
    Forse ti potrebbe interessare il mio sito. Già oltre 20.000 scaricamenti. Assolutamente gratuito.
    http://didatticacomputer.it/index.ph...fileinfo&id=40

  18. #238
    Ho un pezzo di cuore nel forum

    User Info Menu

    Predefinito

    Dunque ha 100% di Ragione il mito Greco? dove Giove conservava tutti gli umani con l'ARCHETIPO statua di argilla rappresentante la vita di ogni umano appartenente a questa cosmogonia.

    Per quanto invece sono VERE le poche verità che producono la Storia della Free Energy la faccenda è la replica. Un esempio solo: Bill Muller (muller dinamo). L'inventore vive e poi penso muore felice da anziano e vincente. poi silenzi oppure bla bla bla ... con però il nessuno replica nessuno sa.

    Poi salta fuiri un tipo qualsiasi che riesce a replicare... ma partono dei problemi che tendevano a fare sparire la fonte... chissà perché ... chissà perché certe cose anche se non si propongono come la mia ricerca a tentare di bastonare ma tanto chi di dovere... qualcuno o qualcosa prende la briga di intervenire laddove esiste tentativo di conoscenza... penso che questo sia informazione sul vero.

    Il problema di altri modelli è simile, ma il problema ENORME è che se salta fuori una invenzione la si evita sia in vita che anche dopo, ad esempio L'affaire Priore

    Per Keshe il problema è diverso, ed è commovente per le ragioni collegabili: tutte quante.

    Ridotto così dopo video e conferenze appare esattamente come appaio io stesso, incapace di comunicare anche se parla e scrive molto. Il pregio suo è che pubblica dei libri

    Dunque purtroppo avviene che l'incapacità delle energie rinnovabili a raggiungere nel mondo il 50% dell'energia prodotta sia impiegata come una leva per portare i progetti di fissione nucleare o altro come ora io conosco: l'acquisto di energia da produttori esteri, cioè io penso centraliatomiche svizzere e francesi e persino io penso che tenteranno di riprendere il programma atomico a fissine italiano, anche laddove il territorio non consente, né PONTI sugli stretti e NEMMENO NEL TERRITORIO , perché è solcato nel sottosuolo da FAGLIE TETTONICHE , con tanto di vulcani, eccetera come le variazioni di spessore della crosta terrestre e per completare anche e soprattutto terreni abitati in densità da considerare .

    Invece governi e tecnici interessati tenteranno di passare sopra a tutto ciò che è sempre ECOLOGIA e che anche se ci sono i corsi universitari ne si fa piuttosto ricerca di posto di discarica che altro... iparchi nazionali esistono da tempo e possono solo essere erosi da interessi, e così via poco allegramente.

    Per considerare purtroppo occorre appunto INFORMARSI (grazie dei links) altrimenti vincono i "conservatori" cioè nei libri classici non ci sono descrizioni strane, allora manca la fonte di confronto... eppure in altri ambiti esiste diatriba a modelli (teoria delle stringhe, teoria della evoluzione, ...)

    Invece informarsi è l'essenza del potere decisionale, quello vero, quello da capire qui discutendo però su basi che si devono riferire all ricerche altrui, come la ricerca di Keshe.
    Ultima modifica di mostromagnetico; 19-12-2012 a 17:03

  19. #239
    TUTOR

    User Info Menu

    Predefinito

    Ho appena terminato di leggere l'intero thread, tutto in un soffio come leggere un appassionante romanzo, che dire... sono solo sensazioni ma ad un tratto un piccolo brivido mi ha colto. Il genere umano è ancora impreparato, immaturo, nei confronti di simili scoperte (riscoperte).

  20. #240
    Affezionato

    User Info Menu

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da Camillo Visualizza il messaggio
    Sono d'accordo, fallo!
    .........Chi sta guardando con occhi limpidi e cuore puro? E chi invece guarda attraverso un paio di occhiali appannati?
    Ai posteri.
    ciao
    Camillo sta solfa mi ha francamente stufato....
    Finalmente ti ho inquadrato (lo ammetto ci ho messo un po') sei una persona molto presuntuosa.
    Le uniche fonti vere le hai tu
    Solo tu conosci il vero
    Sei infallibile etc etc
    nessun problema continua pure per la tua strada chi sono io per insidiare il Verbo?
    C'è un mare di affermazioni incongruenti che vengono da una sola persona contro un mare di informazioni che vengono da fonti differenti ma ovviamente tu grazie al tuo intuito sai che lui dice il vero.

    Buon divertimento e buona continuzione

  21. RAD
Pagina 12 di 31 primaprima 1234567891011121314151617181920212223242526 ... ultimoultimo

Discussioni simili

  1. free energy, con contratto free...??
    Da HAMMURABY nel forum Apparati MECCANICI
    Risposte: 3
    Ultimo messaggio: 26-12-2017, 17:38
  2. Tò... La free energy..
    Da Seddys nel forum Ai Confini della Scienza
    Risposte: 52
    Ultimo messaggio: 10-04-2012, 10:24
  3. Free Energy.
    Da Michel_38 nel forum FREE ENERGY (Z.P.E.)
    Risposte: 126
    Ultimo messaggio: 01-04-2008, 13:08
  4. FREE ENERGY=FREE BENEFIT
    Da Spacefinder nel forum FREE ENERGY (Z.P.E.)
    Risposte: 14
    Ultimo messaggio: 28-07-2004, 22:00

Permessi di invio

  • Non puoi inserire discussioni
  • Non puoi inserire repliche
  • Non puoi inserire allegati
  • Non puoi modificare i tuoi messaggi
  •