Mi Piace! Mi Piace!:  10
NON mi piace! NON mi piace!:  0
Grazie! Grazie!:  0
Pagina 2 di 3 primaprima 123 ultimoultimo
Visualizzazione dei risultati da 23 a 44 su 53

Discussione: Motore ad acqua

  1. #23
    TUTOR

    User Info Menu

    Predefinito



    no, dai, experimentator, anche tu??
    Certo che cambia la pressione con l'altezza (anche se sono solo 50m), anzi, ad esser precisini, cambiano persino la temperatura e ... da non crederci (si sta parlando di picogrammi, ovviamente) il peso degli oggetti ma se questa pressione è riferita al gas contenuto in una bombola chiusa, mi spieghi come fa a cambiare con l'altezza?

  2. #24
    Amante storico del Forum

    User Info Menu

    Predefinito

    Devi considerare la legge dei gas reali , che sono essi stessi influenzati dalla gravità terrestre . I
    o parlo naturalmente di km non di metri .
    Metti una bombola chiusa dell'altezza di un km , il gas sotto viene compresso dal peso della colonna di gas sopra perché ha un peso grazie alla gravità terrestre .
    La pressione sotto è più alta . Nel suo insieme l'atmosfera terrestre è un sistema chiuso , è la gravità a fare da tappo .
    Se metti la stessa atmosfera sulla Luna , questa sfugge via , perché la gravità è poca e non riesce a trattenerla .

    Su Marte vi è una atmosfera rarefatta di CO2 perché è quella che il pianeta riesce a trattenere con la sua gravità e la sua T .
    Credo che nessuno in effetti abbia misurato la P in una bombola chiusa lunga 1-2 km in altezza .
    Dante : " Fatti non foste a viver come bruti .... "

  3. #25
    TUTOR

    User Info Menu

    Predefinito

    Uhmm.... anche volendo ipotizzare una bombola alta 50m, credo che al suo interno la variazioni di pressione dovuta ad un differente effetto della gravità tra cima e fondo sia comunque molto prossima allo 0.
    ...Su Marte vi è una atmosfera rarefatta di CO2 perché è quella che il pianeta riesce a trattenere con la sua gravità e la sua T ...
    veramente sono state formulate diverse ipotesi di terra-formazione attraverso l'innalzamento della T superficiale e lo scioglimento dei ghiacci polari.

  4. #26
    Amante storico del Forum

    User Info Menu

    Predefinito

    Mai confondere un recipiente aperto con uno chiuso.....
    "Non date da mangiare ai troll" http://it.wikipedia.org/wiki/Troll_(Internet)
    O si pensa, o si crede. (Arthur Schopenhauer)
    Perché il male trionfi è sufficiente che i buoni rinuncino all'azione (attr. Edmund Burke)

  5. #27
    Seguace

    User Info Menu

    Predefinito

    Formula pressione barometrica,DIPENDENTE dalla forza di gravità. dalla The Barometric Formula

    La vedo dura che rinchiudendo in un barattolo 10km, in altezza,d'aria,la densità di questa si uniformi a 0.5 Atm...

    Io uso un pensiero sillogistico focalizzato sulle differenze delle due dichiarazioni,ovvero trovo i concetti che non sono veri. Sono un'analista-programmatore

  6. #28
    TUTOR

    User Info Menu

    Predefinito

    Bè, ovvio che la pressione barometrica dipende dalla gravità. Ciò che indicava experimentation è che la gravità non è però costante, varia da luogo a luogo e in base all'altezza.
    In generale però si ritiene g costante se h è trascurabile rispetto a r (con r il raggio del pianeta = 6372 km medio)

  7. #29
    Seguace

    User Info Menu

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da GabrieleCito Visualizza il messaggio
    Formula pressione barometrica,DIPENDENTE dalla forza di gravità. dalla The Barometric Formula

    Io uso un pensiero sillogistico focalizzato sulle differenze delle due dichiarazioni,ovvero trovo i concetti che non sono veri. Sono un'analista-programmatore
    Nel senso che se A implica B, e B implica C, cerco le affermazioni che non sono vere dicendo A implica C

  8. #30
    Seguace

    User Info Menu

    Predefinito

    Secondo alcune mie prime stime penso si potrebbe con un cubo 80mx20mx20m produrre 1Megawatt

    20m3 1Kw

  9. #31
    Amante storico del Forum

    User Info Menu

    Predefinito

    Non ho capito cosa significa 10m3 1Kw , c'è qualche errore ?
    Dante : " Fatti non foste a viver come bruti .... "

  10. #32
    Seguace

    User Info Menu

    Predefinito

    Io credo che un'apparato del genere che occupi 20 metri cubi produca 1chilowatt

  11. #33
    TUTOR

    User Info Menu

    Predefinito

    ...c'è qualche errore ?....
    Matematico di sicuro, 80m*20m*20m sono 32000 m3, se da 20 m3 ricavi ... ehmm... speri di ricavare 1kW allora in totale ricaverai 16000 kW ovvero 16MW!!!!

  12. #34
    Seguace

    User Info Menu

    Predefinito

    Bon,i dati teorici ottimistici sono: 40 m3 ,1Kw;40000 m3 ,1 Mw. Penso che i valori verosimilmente coinciderebbero ad 1/3...

  13. #35
    Amante storico del Forum

    User Info Menu

    Predefinito

    L'errore già consiste nello scrivere 10m3 1Kw o 20m3 1Kw .
    Dante : " Fatti non foste a viver come bruti .... "

  14. #36
    TUTOR

    User Info Menu

    Predefinito

    Ma che vuoi, experimentator, di fronte ad una simile scoperta mica si può pure badare a come si scrivono le unità di misura

  15. #37
    Seguace

    User Info Menu

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da Lupino Visualizza il messaggio
    Ma che vuoi, experimentator, di fronte ad una simile scoperta mica si può pure badare a come si scrivono le unità di misura

    Intendevo densità di potenza.... la potenza erogabile per metro cubo di apparato...

    Che c'è da dire che il vero tallone d'Achille del sistema è il fatto che si diluisce l'acqua "salata" (o da sale o da zucchero)in superficie,quindi i tempi per ripristinare il gradiente di salinità (o di zuccherosità,se si dice),sono da calcolare,tuttavia penso siano vetusti

    In conclusione: Equilibrio di un tank d'acqua "salata" con un tank d'acqua distillata posta più sotto del tank d'acqua "salata".(La quantità di soluto nell'acqua "salata" ne abbassa la pressione vapore di equilibrio tra liquido e gas...con la formula di Rault calcolate la pressione vapore nel contenitore con l'acqua salata,utilizzate la formula barometrica per calcolare i metri più in sotto da porre il contenitore d'acqua distillata per avere una stima...in tal modo la colonna di vapore che parte dal contenitore d'acqua salata aumenta via via di pressione fino a raggiungere in basso la stessa pressione del contenitore d'acqua dolce).
    Aggiungete poi ai due contenitori un gas compresso a bassa solubilità come l'elio e aumentate la sua pressione tanto quanto la differenza di peso tra un dm3 dell'acqua salata spinta in un condotto verso l'alto e l'acqua dolce sempre verso l'alto sia pareggiata,ovvero il livello dei due condotti che salgono siano alla stessa altezza. Tra i due condotti vi è quindi una differenza di pressione del vapore(con 35 grammi di zucchero la differenza dovrebbe essere circa di 10Pa (1Kg per metro quadrato),assorbite dell'energia meccanica attraverso un pistone (dalla parte dell'acqua dolce vi è evaporazione(ebollizione?) dalla parte dell'acqua salata vi è condensazione.

    Poi le forze elettrostatiche degli ioni ripristinano la densità di sale per litro nell'acqua salata. Sale il livello alla base dell'acqua salata,diminuisce il livello dell'acqua dolce,aumenta il dislivello tra i due contenitori alla base, e l'acqua dalla soluzione salata evapora per tornare nel contenitore d'acqua dolce. Così per milioni di anni.

    Cosa più semplice credo sia il motore a lenti di ingrandimento per gli infrarossi,quello lo vendo,devo comprarmi un pò di oggetti.
    Ultima modifica di GabrieleCito; 28-09-2017 a 23:47 Motivo: verbo sbagliato

  16. #38
    Seguace

    User Info Menu

    Predefinito

    Una più una meno...

    Questo potrebbe essere un'interessante esperimento da fare. Prendete un vaso di 1 metro,riempitelo d'acqua e ci sciogliete sale fino a che non si dissolve più. 1 dm3 di acqua satura di cloruro di sodio ha densità 1,2 c.ca kg/dm3 ed è composta da 888grammi d'acqua e 330 circa di sale (a 15.5°C). Fate in modo che il vaso sia pieno di quest' acqua fino 90cm.Aggiungete sale ulteriore,diciamo un pugnetto. Il vaso dev'essere chiuso. Si formerà vapore saturo e il livello dell'acqua resterà fisso a quella temperatura. In qualche modo sollevate un pò di quell'acqua dalla superficie del liquido sopra nello spazio vuoto sopra il liquido. Secondo i miei calcoli l'acqua che avete sollevato inizierà a evaporare e rimarrà alla fine solo sale. L' NaCl ha densità 2,15g/cm3 mentre l'acqua satura 1,2g/cm3. Potete far cadere ora il sale nell'acqua e affonderà fino alla base. Diciamo che se sollevate 1 dm3 per 10cm e il vaso è alto 1 metro dovrete applicare una forza di 880g per 10cm e potrete raccogliere un energia di 160g per 90cm. Ottenete il doppio dell'energia che consumate per sollevare l'acqua satura. Si trasformerebbe in pratica l'energia termica dell'ambiente in energia meccanica. Pian piano poi il sale depositato sul fondo si ridissolve.

    P.S.: Chiaro che funziona con tutte le temperature comprese tra -21°C e 373 °C c.ca,cambiano i gradi baumè

  17. #39
    Seguace

    User Info Menu

    Predefinito

    Per reintegrare il calore sottratto dal processo si può pensare quindi di applicare un ciclo di carnot verso una fonte ancora più calda per ottenere svariate volte l'energia fornita dal solo processo base. In alternativa se ci troviamo all'esterno con una temperatura più fredda (come lo spazio cosmico a 3K),si può immaginare di reintrodurre il calore sottratto dal processo con una heat pump,rimanendo ancora in attivo di qualche frazione decimale...

    (immaginando che l'ambiente sia quasi perfettamente isolato)

  18. #40
    Seguace

    User Info Menu

    Predefinito

    Poi ne avrei un'altra sempre con l'osmosi,non inversa...faccio forse un giro a Udine,vediamo la che ne pensano,trovassi qualcuno interessato a comprarmela

  19. #41
    TUTOR

    User Info Menu

    Predefinito

    speriamo che non leggano il forum
    Ambientalista, esperto di risparmio energetico, veicoli elettrici e energie rinnovabili.
    Possessore di una rara FIAT Seicento Elettra: Eli!

  20. #42
    Appassionato/a

    User Info Menu

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da GabrieleCito Visualizza il messaggio
    Poi ne avrei un'altra sempre con l'osmosi,non inversa...faccio forse un giro a Udine,vediamo la che ne pensano,trovassi qualcuno interessato a comprarmela
    stai offendendo i cittadini di Udine!

  21. #43
    Seguace

    User Info Menu

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da cepi85 Visualizza il messaggio
    stai offendendo i cittadini di Udine!
    Balle. Se sei interessato contattami via mail

  22. #44
    Amante storico del Forum

    User Info Menu

    Predefinito

    Ho la vaga impressione che non fosse interessato …
    Dante : " Fatti non foste a viver come bruti .... "

Pagina 2 di 3 primaprima 123 ultimoultimo

Discussioni simili

  1. Motore ad acqua?
    Da ClearWar nel forum Ai Confini della Scienza
    Risposte: 4
    Ultimo messaggio: 04-09-2010, 08:07
  2. Motore ad acqua
    Da ClearWar nel forum Ai Confini del Forum
    Risposte: 11
    Ultimo messaggio: 27-06-2010, 11:35
  3. Motore ad acqua
    Da stranger nel forum Realizzazioni Fai Da Te
    Risposte: 45
    Ultimo messaggio: 20-07-2008, 12:51
  4. Filmato : Motore ad acqua
    Da maurjzjo nel forum Realizzazioni Fai Da Te
    Risposte: 60
    Ultimo messaggio: 20-02-2007, 09:40
  5. motore ad acqua e alluminio
    Da putrechigi nel forum Sistemi per auto a idrogeno/acqua
    Risposte: 13
    Ultimo messaggio: 29-11-2006, 10:25

Tag per questa discussione

Permessi di invio

  • Non puoi inserire discussioni
  • Non puoi inserire repliche
  • Non puoi inserire allegati
  • Non puoi modificare i tuoi messaggi
  •