Mi Piace! Mi Piace!:  0
NON mi piace! NON mi piace!:  0
Grazie! Grazie!:  0
Visualizzazione dei risultati da 1 a 2 su 2

Discussione: Ancora su fuel cell aria-alluminio

  1. #1
    Novizio/a

    User Info Menu

    Predefinito Ancora su fuel cell aria-alluminio



    Innanzitutto un saluto a tutto il forum
    Scrivo perchè, rimasto colpito dall'impegno profuso da alcuni membri del forum nella costruzione di fuel cell aria-alluminio, ho realizzato in fretta a furia un parente povero di codeste celle utilizzando carta stagnola, acqua salata e mine di matita: l'accrocchio ha erogato su un carico di 10Kohm circa 470 mV per tre giorni filati, prima di precipitare in poche ore a 200 mV circa (aprendo la pila il liquido era torbido e l'alluminio coperto da una patina di ossidazione...).
    Ora, sono assolutamente inesperto di questo tipo di cose (l'elettrochimica mi è ignota) ma penso che questo genere di cella prometta risultati parecchio interessanti.
    Leggendo su "The Handbook of Batteries" della McGraw-Hill, ho trovato traccia di una "Aluminum dissolved oxygen flat-plate battery", che a quanto ho capito è una aria alluminio che immersa in acqua marina sfrutta la concentrazione di ossigeno disciolto per ottere la reazione chimica e produrre quindi elettricità in vista di applicazioni oceaniche. Quindi penso: non sarebbe possibile attuare una soluzione del genere, utilizzando qualcosa tipo un ossigenatore per acquari? Probabilmente sto dicendo una boiata, ma una soluzione del genere non potrebbe ovviare al catodo ad aria (visto che l'aria è già nella soluzione e non ha bisogno di "filtrare" attraverso il catodo)?
    Grazie in anticipo per le risposte

  2. #2
    Appassionato/a

    User Info Menu

    Predefinito

    Handbook della Energizer sulla zinco-aria :

    The high energy density of Zinc Air results from replacing the manganese dioxide (MnO2)
    cathode with a thin air electrode. This air electrode contains carbon which catalyzes oxygen to allow it
    to react with zinc. The thin air electrode eliminates the need to contain both reactants in the battery, so
    the majority of the battery can be filled by the zinc anode. As a result Zinc Air provides the highest
    available energy density compared to commercially available batteries.

    Il catodo dev'essere per forza carbonio (carbone attivo) per permettere l'uso dell O e credo che in acqua marina non funzioni forse e' da modificare, l'elettrolita deve contenere ,oltre a un idrossido ,per esempio amido ( 10%) e acetato di piombo o sodio stannato(5%) per inibire la corrosione dell Al.
    Questo che ho scritto e' solo teoria, non ho potuto vericare direttamente per mancanza materiale comunque un consiglio e' non esagerare con la percentuale di idrossido altrimenti l'alluminio si ossida troppo velocemente. Forse e' meglio il sale se si vuole farla funzionare a lungo..

Discussioni simili

  1. Fuel cell
    Da UnioneFaLaForza nel forum Idrogeno e Pile a Combustibile (Fuel Cells)
    Risposte: 1
    Ultimo messaggio: 26-01-2009, 09:49
  2. batteria-fuel cell
    Da paolot nel forum Idrogeno e Pile a Combustibile (Fuel Cells)
    Risposte: 3
    Ultimo messaggio: 05-08-2008, 07:34
  3. Costo bus fuel cell
    Da gianluca76 nel forum Sistemi per auto a idrogeno/acqua
    Risposte: 0
    Ultimo messaggio: 14-07-2008, 11:47
  4. FUEL CELL A MONOSSIDO
    Da alfredo85 nel forum ACCUMULAZIONE di ENERGIA
    Risposte: 3
    Ultimo messaggio: 12-12-2007, 12:44
  5. Fuel Cell
    Da daphni78 nel forum Idrogeno e Pile a Combustibile (Fuel Cells)
    Risposte: 2
    Ultimo messaggio: 18-08-2007, 18:14

Permessi di invio

  • Non puoi inserire discussioni
  • Non puoi inserire repliche
  • Non puoi inserire allegati
  • Non puoi modificare i tuoi messaggi
  •