E' possibile usare uno ionizzatore per scindere la molecola CH4, quini per trasformare il metano in idrogeno.

Esistono già tante automobili (con motore a scoppio) che funzionano a metano e dal tubo di scappamento esce CO2 il quale fa aumentare l'effetto serra.

Le cose sono 2:
  1. Si mette uno ionizzatore sul tubo di scappamento e quindi dal tubo esce solo ossigeno
  2. Si mette uno ionizzatore sul tubo del gas metano che alimenta il motore e quindi dal tubo di scappamento esce solo acqua.


Ovviamente lo ionizzatore assorbe energia quindi l'automobile ha un calo di performance, ma la posta in gioco vale la candela perché dal tubo non esce gas serra.

Sempre si sta parlando di una automobile che nel suo interno è ubicato un motore a scoppio, quindi non centra niente fuel cells o altre amenità simili.

----------------------

Mettere lo ionizzatore sul tubo di scappamento è una idea che non mi piace, trovo invece affascinante metterlo sul tubo di alimentazione del motore a scoppio.