Mi Piace! Mi Piace!:  0
NON mi piace! NON mi piace!:  0
Grazie! Grazie!:  0
Visualizzazione dei risultati da 1 a 7 su 7

Discussione: valvole termostatiche a bassa inerzia termica

  1. #1
    carmen74ema
    Ospite

    Predefinito



    Scusate, ho bisogno di aiuto!
    Ho la pratica di un cliente che ha installato una caldaia a condensazione nel 2007, senza installare le valvole di cui parla la legge ai termosifoni, pur avendo un impianto tradizionale, ovvero, che non funziona a bassa temperatura (per capirci......riscaldamento a pavimento e simili...).
    L'installatore lo ha convinto che la caldaia rende comunque bene e che soprattutto può usufruire della detrazione.
    Ho chiamato l'ENEA e loro mi hanno detto che non'è così.
    Quali soluzioni ho?
    1) Far installare adesso nel 2008 le valvole? Ma poi come faranno a detrarre pagandole nel 2008?
    2) Lasciar perdere e asseverare il tutto comunque, come furbamente suggeriva l'installatore ( tanto mica firma lui!!!!!!!!); a suo dire le pratiche all'ENEA vengono cestinate e nessuno dei suoi clienti le ha installate.

    Datemi un consiglio!

    Un'altra cosa........
    il clente non mi ha ancora pagato, mi farà il bonifico a lavoro finito........potrà detrarre la spesa?
    All'Enea mi hanno detto che troveranno una soluzione prima del 28 febbraio, voi che cosa ne sapete?
    Grazie a chi vorrà aiutarmi!


  2. #2
    Amante storico del Forum

    User Info Menu

    Predefinito

    Il consiglio è di lasciar accuratamente perdere quell'installatore, che gli frega tanto in base al comma 348 della Finanziaria è solo il "tecnico abilitato" che risponde civilmente e penalmente dell'asseverazione.

    Ti conviene far mettere le valvole termostatiche, magari quelle più economiche che trova sul mercato e poi puoi firmare asseverazione, AQE e scheda informativa.
    Con le attuali disposizioni il cliente non può detrarre nè la spesa delle valvole nè la spesa per il "tecnico abilitato" in quanto nella dichiarazione dei redditi 2008 può indicare solo ed esclusivamente spese sostenute fino al 31/12/2007.

    Ora però ci sono tantissime situazioni in cui lavori o spese iniziate nel 2007 non sono stati portati a compimento e quindi si spera che ci sia un qualche chiarimento non da parte dell'ENEA, che ricordo ha solo ed esclusivamente compiti statistici, ma da parte dell'AdE.

  3. #3
    carmen74ema
    Ospite

    Predefinito

    Grazie, innanzitutto per i chiarimenti ( i tuoi, per inciso, sempre puntuali).
    Avrei un'altra domanda anche se forse non è la sezione giusta (non sono particolarmente pratica di forum, anche se li trovo utilissimi).
    Riguarda gli infissi:
    un cliente ha avuto l'asseverazione dall'installatore, redatta considerando la trasmittanza di una finestra tipo e non tutti i serramenti, la mia idea era che la procedura fosse corretta;
    invece chiamo al solito l'enea e mi dicono che non va bene.
    Qual è in proposito la tua idea.
    Ti sarei molto grata per la risposta.
    Mal che vada provo a "rompere" in un'altra sezione.
    Grazie

  4. #4
    Amante storico del Forum

    User Info Menu

    Predefinito

    L'ENEA, che ricordo ha solo ed esclusivamente compiti statistici
    Articolo 11
    (Monitoraggio e comunicazione dei risultati)
    1. Al fine di effettuare una valutazione del risparmio energetico conseguito a seguito della
    realizzazione degli interventi di cui all’articolo 1, commi da 2 a 5, l’ENEA elabora le
    informazioni contenute nei documenti di cui all’articolo 4, comma 1, lettera b, numeri 1 e 2, e trasmette entro il 31 dicembre 2008 al Ministero dello sviluppo economico, al Ministero dell’economia e delle finanze e alle Regioni e Province autonome di Trento e Bolzano, nell’ambito delle rispettive competenze territoriali, una relazione sui risultati degli interventi.

    Secondo te la procedura era corretta? si, mandali a quel paese, non hanno competenze nel merito.
    Ti ricordo che la detrazione viene data sulla base della dichiarazione dei redditi presentata dal cliente e non è prevista nessuna procedura di controllo con scambio dati fra ENEA e AdE.


    Edited by dotting - 19/1/2008, 00:21

  5. #5
    carmen74ema
    Ospite

    Predefinito

    Grazie, per la precisazione.
    Un'ultima cosa................
    non ho capito se secondo te la procedura della finestra tipo è corretta.
    Io mi sono fatta un'idea leggendo delle interpretazioni in giro per internet.........
    Gradirei sapere il tuo parere...grazie ancora.......

  6. #6
    carmen74ema
    Ospite

    Predefinito

    grazie ricevuto.
    Al prossimo aiuto!

  7. #7
    Seguace

    User Info Menu

    Predefinito

    Salve. Come vedete dalle foto ho queste testine ai radiatori, e vorrei sapere se esistono delle valvole termostatiche a bassa inerzia termica (adatte quindi alla detrazione 65% e con certificazione del produttore in tal senso) da poter installare da solo semplicemente avvitandole al posto del cappuccio che adesso ho, senza dover sostituire tutto il braccetto.
    Il diametro della filettatura a vite che vedete è 3 cm.

    Grazie!


    WhatsApp Image 2019-04-17 at 16.40.51.jpegWhatsApp Image 2019-04-17 at 16.40.51(1).jpeg
    COUPON SCONTO 30 EURO TISCALI DISPONIBILE

  8. RAD

Permessi di invio

  • Non puoi inserire discussioni
  • Non puoi inserire repliche
  • Non puoi inserire allegati
  • Non puoi modificare i tuoi messaggi
  •