Mi Piace! Mi Piace!:  15
NON mi piace! NON mi piace!:  0
Grazie! Grazie!:  10
Pagina 26 di 26 primaprima ... 6121314151617181920212223242526
Visualizzazione dei risultati da 551 a 566 su 566

Discussione: Conto Termico 2.0

  1. #551
    Appassionato/a

    User Info Menu

    Predefinito



    Buongiorno,

    in riferimento alla richiesta di incentivo Conto Termico per sostituzione di climatizzatori, vorrei sapere se fosse possibile effettuare tale richiesta per la sostituzione di climatizzatore che ha una unità interna ed una esterna, con un climatizzatore che ha una unità esterna e tre interne.


    Inoltre vorrei sapere in che maniera viene calcolato l'incentivo. Leggo che è possibile avere fino al 65% di rimborso.


    Grazie in anticipo per la collaborazione.

  2. #552
    Appassionato/a

    User Info Menu

    Predefinito

    BUon giorno,
    espongo il mio quesito per avere consigli e ovviamente chiarimenti. Devo sostituire l'impianto di climatizzazione/riscaldamento di un appartamento.
    In questo appartamento è presente solo una stufa a pellet di 11,2 Kw con la quale vengono riscaldati i vari ambienti. La sostituzione nasce da due problemi:
    1) il calore prodotto in inverno non basta e in estate la stufa non serve;
    2) l'età avanza e il pellet pesa lo stesso e sulla schiena da fastidio

    Da qui la necessità di sostituire. Siccome vorrei accedere a detrazioni/conto termico e avendo letto tutto e il contrario di tutto mi pare di capire che se butto via la stufa e la sostituisco con climatizzatori a pompa di calore con foto pre e post e utilizzando macchine presenti già nel catalogo gse la cosa è abbastanza facile. In particolare nella camera dove ora è presente la stufa andrà un climatizzatore monosplit da 18000 btu e in più ci sarà un climatizzatore in altro spazio sempre monosplit da 9000 btu. Supponendo di non voler togliere la stufa per ora, nel senso fisico, come potrei fare per gli incentivi, c'è un modo per evitare almeno nell'immediato lo spostamento della stufa che non verrà più utilizzata? In alternativa pare sia possibile incrementare la potenza dell'impianto esistente qualora non fosse sufficiente. Con le potenze indicate potrei provare o è inutile? Sperando di aver esposto bene i problemi ringrazio per le delucidazioni che mi darete.

  3. #553
    Appassionato/a

    User Info Menu

    Predefinito

    Nessun Consiglio ?

  4. #554
    Novizio/a

    User Info Menu

    Predefinito

    Buonasera ragazzi, volevo sapere se per ultimo pagamento effettuato rientra anche quello relativo alla sola installazione. Grazie

  5. #555
    Novizio/a

    User Info Menu

    Predefinito

    nessuno mi può illuminare?

  6. #556
    Affezionato

    User Info Menu

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da Robyce Visualizza il messaggio
    BUon giorno,
    espongo il mio quesito per avere consigli e ovviamente chiarimenti. Devo sostituire l'impianto di climatizzazione/riscaldamento di un appartamento.
    In questo appartamento è presente solo una stufa a pellet di 11,2 Kw con la quale vengono riscaldati i vari ambienti. La sostituzione nasce da due problemi:
    1) il calore prodotto in inverno non basta e in estate la stufa non serve;
    2) l'età avanza e il pellet pesa lo stesso e sulla schiena da fastidio

    Da qui la necessità di sostituire. Siccome vorrei accedere a detrazioni/conto termico e avendo letto tutto e il contrario di tutto mi pare di capire che se butto via la stufa e la sostituisco con climatizzatori a pompa di calore con foto pre e post e utilizzando macchine presenti già nel catalogo gse la cosa è abbastanza facile. In particolare nella camera dove ora è presente la stufa andrà un climatizzatore monosplit da 18000 btu e in più ci sarà un climatizzatore in altro spazio sempre monosplit da 9000 btu. Supponendo di non voler togliere la stufa per ora, nel senso fisico, come potrei fare per gli incentivi, c'è un modo per evitare almeno nell'immediato lo spostamento della stufa che non verrà più utilizzata? In alternativa pare sia possibile incrementare la potenza dell'impianto esistente qualora non fosse sufficiente. Con le potenze indicate potrei provare o è inutile? Sperando di aver esposto bene i problemi ringrazio per le delucidazioni che mi darete.
    No, non esiste modo.
    Anzi, devi avere anche l'apposita dichiarazione di corretto smaltimento della stufa, rilasciato dal soggetto incaricato a tale pratica.
    Detto questo...o togli la stufa oppure rinunci al conto termico e opti per le detrazioni fiscali.
    Per la questione potenze non ricordo se serva apposita asseverazione di un termotecnico per giustificare l'incremento

    Inviato dal mio ASUS_X00QDA utilizzando Tapatalk

  7. #557
    Amante storico del Forum

    User Info Menu

    Predefinito

    Non sono un esperto ma io personalmente non capisco esattamente qual è la tua domanda .Potresti riformularla?
    diezedi,zona Cividale del Friuli.KWp 2,88,totalmente integrato , 20 moduli Unisolar PVL 144W , film sottile amorfi,,2 in parallelo per alimentare 10 microinverter PowerOne da 300W,PDC Templari da 300 lt,2 collettori Kloben CPC da 8 tubi flusso diretto,circolazione forzata.Azimut -90/+90,tilt 18° .Il tutto in funzione dal aprile 2014

  8. #558
    Affezionato

    User Info Menu

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da rivoltzo Visualizza il messaggio
    Buonasera ragazzi, volevo sapere se per ultimo pagamento effettuato rientra anche quello relativo alla sola installazione. Grazie
    Non ho capito il senso... cioé? Cosa significa ultimo pagamento effettuato?
    Mi pare logico che l'ultimo sia sempre relativo all'installazione, fai riferimento a qualche tempistica particolare?
    Effettivamente non se ne capisce il senso, perdonami

    Inviato dal mio ASUS_X00QDA utilizzando Tapatalk

  9. #559
    Appassionato/a

    User Info Menu

    Predefinito

    Grazie sempre. Sei l'unico che risponde… Forse non interessa ad altri il post o già hanno risolto….
    Avrei fatti prima a chiamarti in privato

    Ad ogni modo per l'asseverazione tutti ne parlano ma nessuno dice nulla…. Mi devi credere, gli istallatori sanno che vien fatta, ma poi chiedi e manco una parola. Peccato che ci sia poca collaborazione tra tecnici….

  10. #560
    Novizio/a

    User Info Menu

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da bravo666 Visualizza il messaggio
    Non ho capito il senso... cioé? Cosa significa ultimo pagamento effettuato?
    Mi pare logico che l'ultimo sia sempre relativo all'installazione, fai riferimento a qualche tempistica particolare?
    Effettivamente non se ne capisce il senso, perdonami

    Inviato dal mio ASUS_X00QDA utilizzando Tapatalk
    Nel caso di conto termico, al fine di stabilire le tempistiche per l'inoltro della domanda, il decreto dice che entro 90 giorni dall'ultimo pagamento deve essere fatta la fine lavori ed entro 60 giorni si deve inviare la domanda. Però dice anche che per ultimo pagamento non si prendono in considerazione le spese professionali. Per spese professionali sono intese solo quelle del tecnico per l'inoltro della domanda, o anche quelle per l'installazione del generatore? Grazie

  11. #561
    Affezionato

    User Info Menu

    Predefinito

    Sono sincero, non lo so per certo perché la mia pratica é stata chiusa e inviata in un mese.
    Ma da quello che scrivi io capisco che i 90 giorni partono dal pagamento del generatore, entro quei 90 giorni devi quindi chiudere i lavori e pagare la prestazione professionale, e hai poi 60 giorni per inviare il tutto dalla chiusura dei lavori, cui immagino faccia fede il pagamento al professionista o la certificazione di idoneitá

    Inviato dal mio ASUS_X00QDA utilizzando Tapatalk

  12. #562
    TUTOR

    User Info Menu

    Predefinito

    Ciao a tutti,

    faccio un paio di domande "concettuali", magari già fatte..

    1) dalla formula riportata nelle linee guida l'incentivo sembra calcolato in base a potenza nominale, COP e coefficienti dipendenti dalla zona climatica... Quindi in pratica risulta proporzionale a Pn e del tutto slegato dal prezzo del generatore, è corretto?

    2) considerata la domanda 1, tutte le spese "accessorie" non legate alla potenza sembrerebbero non aumentare il rimborso del CT2.0... di conseguenza sembrerebbe conveniente usare il CT per il SOLO generatore e detrarre il resto (PIT, accessoricome le termostatiche, manodopera) in altro modo, es al 65% o al 50%. E' possibile farlo?
    Ambientalista, esperto di risparmio energetico, veicoli elettrici e energie rinnovabili.
    Possessore di una rara FIAT Seicento Elettra: Eli!

  13. #563
    Amante storico del Forum

    User Info Menu

    Predefinito

    bella idea, mi sembrerebbe strano però
    al 65% non credo perchè come giustifichi la sostituzione della caldaia con una pdc se la pdc non rientra nelle fatture?
    FV: 6,54kwp SunPower e20 327, inverter SE 6000 con ottimizzatori P500, azimuth=-13, tilt=20°, pvoutput=http://pvoutput.org/aggregate.jsp?id...=50540&v=0&t=m ; PdC = Mitsubishi Zubadan 11,2 VAA ; HYC 500

  14. #564
    TUTOR

    User Info Menu

    Predefinito

    Infatti la mia era una domanda... per non rileggermi le guide spero che qualcuno l'abbia già fatto e sappia rispondere.

    Sempre rispettando la legge sia chiaro, senza furbate all'italiana.

    Per esempio...se uno è in ballo con una ristrutturazione al 50% potrebbe far rientrare le spese in quella, e il solo generatore nel CT.
    Ambientalista, esperto di risparmio energetico, veicoli elettrici e energie rinnovabili.
    Possessore di una rara FIAT Seicento Elettra: Eli!

  15. #565
    Novizio/a

    User Info Menu

    Predefinito

    Buongiorno, qualcuno mi sa dire se per usufruire del CT si può rottamare una stufa a kerosene?

    Nella normativa mi pare si parli di biomassa,carbone, olio combustibile e gasolio, dunque il kerosene non dovrebbe rientrarci o sbaglio?

  16. #566
    Seguace

    User Info Menu

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da Uacko Visualizza il messaggio
    Buongiorno, qualcuno mi sa dire se per usufruire del CT si può rottamare una stufa a kerosene?

    Nella normativa mi pare si parli di biomassa,carbone, olio combustibile e gasolio, dunque il kerosene non dovrebbe rientrarci o sbaglio?
    Devi sostituire un generatore di calore (alimentato come ti pare) con uno di potenza +- 10% max

  17. RAD
Pagina 26 di 26 primaprima ... 6121314151617181920212223242526

Discussioni simili

  1. solare termico con il conto termico
    Da felicelucia nel forum Solare TERMICO
    Risposte: 1
    Ultimo messaggio: 16-02-2015, 12:01
  2. Risposte: 14
    Ultimo messaggio: 13-09-2014, 10:19
  3. Conto termico
    Da analogico nel forum Solare TERMICO
    Risposte: 0
    Ultimo messaggio: 08-05-2014, 12:21
  4. Conto termico
    Da felicelucia nel forum Legislazione, normative e comunicati ufficiali
    Risposte: 24
    Ultimo messaggio: 13-12-2013, 21:43
  5. Solare Termico mai così conveniente grazie a Templari e al Conto Energia Termico.
    Da Templari energie nel forum Vetrina COMMERCIALE RINNOVABILI
    Risposte: 1
    Ultimo messaggio: 14-08-2013, 10:48

Permessi di invio

  • Non puoi inserire discussioni
  • Non puoi inserire repliche
  • Non puoi inserire allegati
  • Non puoi modificare i tuoi messaggi
  •