Mi Piace! Mi Piace!:  13
NON mi piace! NON mi piace!:  0
Grazie! Grazie!:  1
Pagina 4 di 4 primaprima 1234
Visualizzazione dei risultati da 67 a 86 su 86

Discussione: Sconto in fattura per l’ecobonus 2020

  1. #67
    Appassionato/a

    User Info Menu

    Predefinito



    Secondo me con l'attuale regime del fv con ssp l'investimento ci sta anche senza ecobonus. Un impianto da 6 kw lo si fa ormai con 7000/8000 euro. con SSP dovresti ad arrivare ad abbattere le bollette tra autoconsumo e ssp almeno del 60% (ipotizzo un autoconsumo di almeno il 30% della produzione). 600 euro all'anno cosiderando che il fv in dieci anni lo arrivi a pagare 3500/4000 con le detrazioni fanno si che il rientro è di 6/ 7 anni. Un impianto dura 20 25 anni aggiungici 1000 euro di inverter dal decimo anno in poi e fai 50 euro d assicurazione contro eventi atmosferici e direi che che l'investimento lo puoi fare tranquillamente. Tornando all'ecobonus il tuo problema è che il fv non è l'elemento trainante per accedere all'ecobonus. Tu devi cambiare di classe energetica da B forse A ad A1 A2. con isolamenti (che mi par di capire è già buono) ed impiantistica (ma ha già la pdc) pertanto solo con quegli interventi puoi cambiare di classe poi il fv è la ciliegina sulla torta e senza ssp ma con cessione eccedenze (e non concorre poi montato nella maggior parte dei modelli al miglioramenti di classe).
    150 mq un solo piano anno 2006 no classe, tetto con 10 cm di PU ISOTEC. pareti con cappotto in intercapedine da 7 cm, finestre PVC con doppi vetri. Zona climatica E 2694 gg. Risc. termosifoni in acciaio, caldaia metano no condensa da 28 kw, stufa a pellet 11 kw, pdc Daikin FTXM25, Panasonic VZ9 Heatcharge. Proox: FV 6KW Peimar MC inverter Fronius, Boiler pdc Ariston Nuos 110 lt, Daikin Ururu Sarara 9000 btu.

  2. #68
    Appassionato/a

    User Info Menu

    Predefinito

    Scusa i dati di copertura del fabbisogno mi sembrano un pò bassi ho hai casa enorme molto o disperdente. Quest'anno al nord con azimuth peggiore del tuo 45° con un 6kw ho prodotto nei tre mese da te indicati 720 kwh ( quasi la metà va detto a gennaio) mettiamo che tu ne hai prodotti 600 vuol dire che hai fabbisogno di 4600 kwh per quei tre mesi? Anche autoconsumo mi sembra bassino hai almeno 2,5 kw di assorbimento nominale per gli split basta farli andare al nominale nelle 4 h centrali del giorno è vedi che autoconsumi tutto il prodotto in quei tre mesi. Ma al di la di questo l'autonomi energetica invernale è dura da ottenere ed anche l'uso delle batterie con gli sprechi di conversione e l'impatto ambientale che potrebbero generare con lo smaltimento sono da mettere sotto osservazione. Immagino che incentivare le batterie serva soprattutto anche a ribilanciare il sistema perchè se tutti mettono di colpo il fv sui tetti poi la rete va in crisi con le note perdite per sovratensione.
    150 mq un solo piano anno 2006 no classe, tetto con 10 cm di PU ISOTEC. pareti con cappotto in intercapedine da 7 cm, finestre PVC con doppi vetri. Zona climatica E 2694 gg. Risc. termosifoni in acciaio, caldaia metano no condensa da 28 kw, stufa a pellet 11 kw, pdc Daikin FTXM25, Panasonic VZ9 Heatcharge. Proox: FV 6KW Peimar MC inverter Fronius, Boiler pdc Ariston Nuos 110 lt, Daikin Ururu Sarara 9000 btu.

  3. #69
    Appassionato/a

    User Info Menu

    Predefinito

    Devi fare salto di due classi con il cappotto e/o con impiantistica di climatizzazione se no non accedi al fv, alcuni dicono che si accederebbe anche agli infissi con l salto ma bisogna vedere.
    150 mq un solo piano anno 2006 no classe, tetto con 10 cm di PU ISOTEC. pareti con cappotto in intercapedine da 7 cm, finestre PVC con doppi vetri. Zona climatica E 2694 gg. Risc. termosifoni in acciaio, caldaia metano no condensa da 28 kw, stufa a pellet 11 kw, pdc Daikin FTXM25, Panasonic VZ9 Heatcharge. Proox: FV 6KW Peimar MC inverter Fronius, Boiler pdc Ariston Nuos 110 lt, Daikin Ururu Sarara 9000 btu.

  4. #70
    Appassionato/a

    User Info Menu

    Predefinito

    O fai detrazione 50% ed hai lo SSP, oppure migliorata la casa di due classi energetiche con cappotto e/o impianti riscaldamento allora metti fv a costo zero con le batterie ma poi tutta l'eccedenza prodotta la devi cedere al GSE.
    150 mq un solo piano anno 2006 no classe, tetto con 10 cm di PU ISOTEC. pareti con cappotto in intercapedine da 7 cm, finestre PVC con doppi vetri. Zona climatica E 2694 gg. Risc. termosifoni in acciaio, caldaia metano no condensa da 28 kw, stufa a pellet 11 kw, pdc Daikin FTXM25, Panasonic VZ9 Heatcharge. Proox: FV 6KW Peimar MC inverter Fronius, Boiler pdc Ariston Nuos 110 lt, Daikin Ururu Sarara 9000 btu.

  5. #71
    Appassionato/a

    User Info Menu

    Predefinito

    Si l'incentivo per fv sembra calato sui condomini però ricordo che va fatto prima passaggio di due categorie energetiche se il condominio ha già fatto cappotto per esempio la vedo dura farlo solo con passaggio a caldaie molto efficenti o con pdc (oltre al fatto che magari bisogna ricentralizzare tutto dopo che con anni di sanguinose lotte ci era resi autonomi con le caldaiette a condensazione). Poi c'è il discorso conteggi e ripartizione degli autoconsumi fv insomma nei condomni ci sarà da discutere anche se è tutto gratis.
    150 mq un solo piano anno 2006 no classe, tetto con 10 cm di PU ISOTEC. pareti con cappotto in intercapedine da 7 cm, finestre PVC con doppi vetri. Zona climatica E 2694 gg. Risc. termosifoni in acciaio, caldaia metano no condensa da 28 kw, stufa a pellet 11 kw, pdc Daikin FTXM25, Panasonic VZ9 Heatcharge. Proox: FV 6KW Peimar MC inverter Fronius, Boiler pdc Ariston Nuos 110 lt, Daikin Ururu Sarara 9000 btu.

  6. #72
    Seguace

    User Info Menu

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da Vercingeto-rex Visualizza il messaggio
    O fai detrazione 50% ed hai lo SSP, oppure migliorata la casa di due classi energetiche con cappotto e/o impianti riscaldamento allora metti fv a costo zero con le batterie ma poi tutta l'eccedenza prodotta la devi cedere al GSE.
    infatti io rivaluto la detrazione 50% + SSP . Se poi si potrà cedere la detrazione alla banca, sarà davvero uno sconto del 50% ... non male e certamente più facile del percorso ad ostacoli a farsi per l'ecobonus
    ...dal 2006

  7. #73
    Appassionato/a

    User Info Menu

    Predefinito

    Si ok adesso ho capito sembra ci sia la possibilità di farsi fare lo sconto in fattura però in questo caso non c'è bonus del 10% percui gli interessi per farselo scontare qualcuno li dovrà pagare non sono grosse cifre immagino
    150 mq un solo piano anno 2006 no classe, tetto con 10 cm di PU ISOTEC. pareti con cappotto in intercapedine da 7 cm, finestre PVC con doppi vetri. Zona climatica E 2694 gg. Risc. termosifoni in acciaio, caldaia metano no condensa da 28 kw, stufa a pellet 11 kw, pdc Daikin FTXM25, Panasonic VZ9 Heatcharge. Proox: FV 6KW Peimar MC inverter Fronius, Boiler pdc Ariston Nuos 110 lt, Daikin Ururu Sarara 9000 btu.

  8. #74
    Seguace

    User Info Menu

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da Vercingeto-rex Visualizza il messaggio
    Si ok adesso ho capito sembra ci sia la possibilità di farsi fare lo sconto in fattura però in questo caso non c'è bonus del 10% percui gli interessi per farselo scontare qualcuno li dovrà pagare non sono grosse cifre immagino
    vero, però recuperare il 50% subito piuttosto che in 10 anni (da considerarsi la svalutazione del denaro negli n anni, ed il rischio incapienza Irpef per 10 anni) , può essere uno stimolo in più per fare l'installazione del FV con "detrazione/sconto al 50%"
    ...dal 2006

  9. #75
    Appassionato/a

    User Info Menu

    Predefinito

    Raga sto confuso. Io ho ristrutturato casa 2 anni fa . Ho capito solo che devo salire di 2 classi per poter beneficiare del decreto. Ma mi chiedo leggendo questo :Pannelli fotovoltaici se associati Ad altri interventi agevolati. Cioè? Io ho già pompe di calore il nuos split 150 litri Che interventi dovrei far per associare al pannello fotovoltaico? Ipotizzando di salire di 2 classi ovvio.

  10. #76
    Affezionato

    User Info Menu

    Predefinito

    Cappotto termico, sostituzione caldaia con caldaia a condensazione o sostituzione generatore con pompa di calore, questi 3 gli interventi trainanti per avere diritto alla detrazione o cessione al 110, senza uno di questi non ne hai diritto.
    Posto ciò, se uno ha giá fatto da poco la ristrutturazione io sinceramente farei il fotovoltaico al 50 von scambio sul posto, in 5 o 6 anni sei rientrato dell'investimento e comincia il risparmio vero.
    Ovviamente é da vedere le proprie finanze se lo consentono, ma se si trova a cedere il credito del 50 per il fotovoltaico un 6kw alla fine ti viene circa 4mila euro, é fattibilissimo, e si usufruirá dello scambio sul posto

    Inviato dal mio ASUS_X00QDA utilizzando Tapatalk

  11. #77
    Appassionato/a

    User Info Menu

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da bravo666 Visualizza il messaggio
    Cappotto termico, sostituzione caldaia con caldaia a condensazione o sostituzione generatore con pompa di calore, questi 3 gli interventi trainanti per avere diritto alla detrazione o cessione al 110, senza uno di questi non ne hai diritto.
    Posto ciò, se uno ha giá fatto da poco la ristrutturazione io sinceramente farei il fotovoltaico al 50 von scambio sul posto, in 5 o 6 anni sei rientrato dell'investimento e comincia il risparmio vero.
    Ovviamente é da vedere le proprie finanze se lo consentono, ma se si trova a cedere il credito del 50 per il fotovoltaico un 6kw alla fine ti viene circa 4mila euro, é fattibilissimo, e si usufruirá dello scambio sul posto

    Inviato dal mio ASUS_X00QDA utilizzando Tapatalk
    Dimmi se ho capito male.. Caldaia a condensazione La escludo da quel che ho capito dovrei collegarla a una bombola a gas.. Pompe di calore ne ho già 3 nuove. Quindi anche lì sono fregato. L'unica mia scelta è fare il cappotto giusto? Che pure questo rientra se salgo di 2 livelli nel 110 % e collegare diciamo i lavori del pannello fotovoltaico al cappotto

  12. #78
    Affezionato

    User Info Menu

    Predefinito

    mattew1 non ci rientrerai mai.
    Dove l'ignoranza urla...l'intelligenza tace...è una questione di stile...
    Fv 3,6kw - 14 pannelli benq + Inverter Abb 3.0 out.

  13. #79
    Seguace

    User Info Menu

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da bravo666 Visualizza il messaggio
    Posto ciò, se uno ha giá fatto da poco la ristrutturazione io sinceramente farei il fotovoltaico al 50 von scambio sul posto, in 5 o 6 anni sei rientrato dell'investimento e comincia il risparmio vero.
    Ovviamente é da vedere le proprie finanze se lo consentono, ma se si trova a cedere il credito del 50 per il fotovoltaico un 6kw alla fine ti viene circa 4mila euro, é fattibilissimo, e si usufruirá dello scambio sul posto

    Inviato dal mio ASUS_X00QDA utilizzando Tapatalk
    quoto tutto !!! Iniziamo a chiarire il concetto che il 110% sarà di difficile realizzazione in termini 1) temporali, 2) burocratici 3) tecnici 4) con costi indotti a definirsi. Con queste premesse...50% (e scambio sul posto) tutta la vita
    ...dal 2006

  14. #80
    Appassionato/a

    User Info Menu

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da mattew1 Visualizza il messaggio
    Dimmi se ho capito male.. Caldaia a condensazione La escludo da quel che ho capito dovrei collegarla a una bombola a gas.. Pompe di calore ne ho già 3 nuove. Quindi anche lì sono fregato. L'unica mia scelta è fare il cappotto giusto? Che pure questo rientra se salgo di 2 livelli nel 110 % e collegare diciamo i lavori del pannello fotovoltaico al cappotto
    Se hai mura in pietra e serramenti obsoleti e soprattutto solaio tetto/mansarda non coibentati secondo me il salto con il cappotto lo puoi fare, certo che il passaggio da vecchia caldaia a gas a pdc il salto di due classi era automatico.
    150 mq un solo piano anno 2006 no classe, tetto con 10 cm di PU ISOTEC. pareti con cappotto in intercapedine da 7 cm, finestre PVC con doppi vetri. Zona climatica E 2694 gg. Risc. termosifoni in acciaio, caldaia metano no condensa da 28 kw, stufa a pellet 11 kw, pdc Daikin FTXM25, Panasonic VZ9 Heatcharge. Proox: FV 6KW Peimar MC inverter Fronius, Boiler pdc Ariston Nuos 110 lt, Daikin Ururu Sarara 9000 btu.

  15. #81
    Seguace

    User Info Menu

    Predefinito

    per come è impostato il decreto credo che davvero pochi potranno accedervi... ci sono paletti che remano proprio contro lo scopo che il governo "spacciava" di voler raggiungere

  16. #82
    Amante storico del Forum

    User Info Menu

    Predefinito

    è stato deliberato per smuovere i condomini a mettere una buona volta in efficienza energetica il proprio condominio, se non lo faranno ora , non li smuoverà + nessuno.
    chi con la propria abitazione si è o era portato avanti , con isolamento sommario, cambio serramenti e pdc, ora ha poco da fare ...
    come me sto a guardare ,
    due classi non le scalo più, anche se ho la caldaia dell'80 che rende ancora il 86% , non ci penso a cambiarla finchè scoppia , sgrat sgrat mi tocco.
    tanto uso pe ril 90% la pompa di calore da 10 kw con cop 4.31 l'fv c'è l'ho già col 4 ce , e dell'accumulo ...manco ci penso .

  17. #83

  18. #84
    Seguace

    User Info Menu

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da Alby62 Visualizza il messaggio
    è stato deliberato per smuovere i condomini a mettere una buona volta in efficienza energetica il proprio condominio, se non lo faranno ora , non li smuoverà + nessuno.
    chi con la propria abitazione si è o era portato avanti , con isolamento sommario, cambio serramenti e pdc, ora ha poco da fare ...
    come me sto a guardare ,
    due classi non le scalo più, anche se ho la caldaia dell'80 che rende ancora il 86% , non ci penso a cambiarla finchè scoppia , sgrat sgrat mi tocco.
    tanto uso pe ril 90% la pompa di calore da 10 kw con cop 4.31 l'fv c'è l'ho già col 4 ce , e dell'accumulo ...manco ci penso .
    Pensa invece che io abito in condominio e credo che non potremo fare nulla anche se lo avremmo voluto fare. Aspettiamo emendamenti e decreti attuativi ma se resta così le nostre belle caldaie non a condensazione resteranno dove stanno ora e il cappotto sarà per un'altra volta

  19. #85
    Novizio/a

    User Info Menu

    Predefinito

    ma conoscete qualche installatore (Roma e provincia) che lo installerebbe con sconto 100% in fattura?
    perchè quelli che ho sentito tutti lo farebbero senza sconto (dovrei scalarmi io il 110%)

  20. #86
    Seguace

    User Info Menu

    Predefinito

    installatori che aderiscano al 110% sarà difficile trovarne . Dobbiamo spingere sulle banche affinchè si attivino , con bassi costi di gestione
    ...dal 2006

Pagina 4 di 4 primaprima 1234

Discussioni simili

  1. Risposte: 11
    Ultimo messaggio: 02-01-2020, 23:59
  2. fotovoltaico cessione del credito sconto in fattura del 50% ultimo bonifico anno nuovo
    Da PeppeSan nel forum Legislazione, normative e comunicati ufficiali
    Risposte: 5
    Ultimo messaggio: 02-01-2020, 18:30
  3. Decreto crescita ecobonus 2019 e sconto del 50%. Questo sconosciuto!
    Da Winston79 nel forum Legislazione e Normativa Impianti
    Risposte: 5
    Ultimo messaggio: 21-11-2019, 00:19
  4. decreto crescita sconto 50% in fattura subito, qualcuno lo fa?
    Da twin1981 nel forum Pompe di Calore e Condizionatori
    Risposte: 5
    Ultimo messaggio: 12-11-2019, 11:10
  5. Decreto crescita ecobonus 2019 e sconto del 50%. Nessuno ne parla?
    Da Winston79 nel forum Pompe di Calore e Condizionatori
    Risposte: 4
    Ultimo messaggio: 29-08-2019, 14:48

Tag per questa discussione

Permessi di invio

  • Non puoi inserire discussioni
  • Non puoi inserire repliche
  • Non puoi inserire allegati
  • Non puoi modificare i tuoi messaggi
  •