templari energie rinnovabili
Mi Piace! Mi Piace!:  354
NON mi piace! NON mi piace!:  9
Grazie! Grazie!:  90
Pagina 248 di 255 primaprima ... 48148198228234235236237238239240241242243244245246247248249250251252253254255 ultimoultimo
Visualizzazione dei risultati da 5,435 a 5,456 su 5602

Discussione: PDC Panasonic Aquarea

  1. #5435
    Affezionato

    User Info Menu

    Predefinito



    Impostando la regolazione in curva climatica la programmazione settimanale definisce i parametri in funzione di orario e relativo scostamento dalla curva climatica impostata.

    Ad esempio:
    24-9 -1
    9-16 +1
    16-24 0

    Un'impostazione di questo genere garantisce alla PDC di spingere di più a temperature esterne più miti ma sopratutto generare più energia quando in teoria una climatica standard farebbe funzionare la PDC a meno Hz.
    Il cop in una curva del genere non deve migliorare durante il giorno...anzi se peggiora è positivo. Nore che la notte con la riduzione di 1 grado vedo spesso cop reali di 5.5..... e mandate di 27°c con t esterne attorno allo 0.
    Questa è una taratura per mesi 'freddi' e con pdc dimensionata correttamente. In tutti gli altri periodi è sufficiente lo spegnimento notturno per avere lo stesso risultato ovviamente.
    F.

    Inviato dal mio SM-A920F utilizzando Tapatalk

  2. #5436
    Appassionato/a

    User Info Menu

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da Fabry7501 Visualizza il messaggio
    Solo in modalità termostato ambiente la regolazione è proporzionale inversa (PID).
    Per info... dopo il primo anno di PID ho utilizzato con molta più soddisfazione la curva climatica diretta. In attenuazione notturna e maggiorata di giorno è possibile sfruttare il FV e il COP della macchina in maniera ottimale.
    F.

    Inviato dal mio SM-A920F utilizzando Tapatalk
    In modalità termostato ambiente la pdc regola il compressore solo in funzione della temperatura ambiente e la temperatura esterna non viene considerata, vero?
    Casa singola 127 mq --- Zona climatica: E --- 2281 GG --- T progetto -2°C --- 640 mslm --- EPH 60 kWh/mq*anno --- Casa No Gas
    PDC Panasonic Aquarea 9kW + Daikin Hybridcube 500 litri
    Riscaldamento a pavimento + 2 split di backup --- VMC zona giorno
    FV 5.7 kW esposizione SUD --- Kia Niro ibrida plug in --- Renault Zoe 22 kWh

  3. #5437
    Appassionato/a

    User Info Menu

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da leonik82 Visualizza il messaggio
    In modalità termostato ambiente la pdc regola il compressore solo in funzione della temperatura ambiente e la temperatura esterna non viene considerata, vero?
    Un termostato ambiente è uno strumento che apre e chiude un contatto in relazione alla temperatura. Quindi non credo non vada a considerare la temperatura esterna.
    Con il sensore di temperatura ambiente interno invece è probabile

  4. #5438
    Novizio/a

    User Info Menu

    Predefinito

    Buongiorno. Qualcuno mi sa aiutare spiegandomi cosa voglia dire e cosa potrebbe essere o cosa dovrei fare avendo la caldaia mostrati l'errore h62 Errore portata acqua insufficiente? Grazie
    Aquarea 9 kW, bollitore 200+100, Fotovoltaico 4.2 kwhp 13 moduli QCell e accumulo Sonnen hybrid 5 kw, 1 pannello solare termico

  5. #5439
    Appassionato/a

    User Info Menu

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da Fabry7501 Visualizza il messaggio
    Impostando la regolazione in curva climatica la programmazione settimanale definisce i parametri in funzione di orario e relativo scostamento dalla curva climatica impostata.

    Ad esempio:
    24-9 -1
    9-16 +1
    16-24 0
    Ciao Fabry, chiaro cosa hai scritto, ma io non riesco ad impostare niente del genere, riesco solo a spegnere o accendere, ACS o riscaldamento ad una determinata ora di ogni giorno da dove imposti (o come ivalori +1 e -1?
    Grazie
    Casa indipendente - Taverna 150mq, p. terra 130mq. Zona climatica: D, GG 1861, T progetto 0, EPH,nd 26,06
    PDC Aquarea 12kW gen H + Cordivari 300 litri
    Riscaldamento a pavimentoSolare termico 2 pannelli
    VMC Zehnder Q350 - Domotica


  6. #5440
    Appassionato/a

    User Info Menu

    Predefinito

    Confermo che anche io, generazione H, non trovo dove impostare lo scostamento...
    Taverna 50mq, p. terra 60mq (soggiorno, cucina e 1 bagno), p. primo 60mq (3 camere e 1 bagno). Zona climatica: E, GG 2373, T progetto -5, EPH,nd 52,22
    PDC Aquarea 9kW + Rotex Hybridcube 500 litri
    Riscaldamento a pavimento, raffrescamento tramite fancoil
    FV 4.4kW, inverter Fronius Primo 4.6-1

  7. #5441
    Appassionato/a

    User Info Menu

    Predefinito

    Lo scostamento lo si da quando vai a impostare la programmazione giornaliera
    Quando attivi riscaldamento al posto dello 0 vai in più o in meno con le frecce da più5 a -5 rispetto la linea della temperatura climatica impostata
    Ultima modifica di aprilio78; 05-02-2020 a 10:44

  8. #5442
    Appassionato/a

    User Info Menu

    Predefinito

    il problema è che non vedo lo zero!!!
    sto andando in climatica ma sono collegati anche i termostati con soglia alta per escluderli.
    potrebbe essere quello il problema?
    A me fa selezionare ora, ON/OFF, RISC/RISC+ACS/ACS, e dopo basta.....
    Enrico
    Casa indipendente - Taverna 150mq, p. terra 130mq. Zona climatica: D, GG 1861, T progetto 0, EPH,nd 26,06
    PDC Aquarea 12kW gen H + Cordivari 300 litri
    Riscaldamento a pavimentoSolare termico 2 pannelli
    VMC Zehnder Q350 - Domotica


  9. #5443
    Appassionato/a

    User Info Menu

    Predefinito

    La regolazione +5 /-5 non appare con tutte le opzioni del menù Sensore Stanza nelle impostazioni di sistema . Controlla quello
    Provincia di Udine a 20 km dal mare zona E 2257 gradi - 160 mq (+ taverna 90 mq) no gas - TCAP 9 kw + Hybridcube 500 - impianto a termosifoni in alluminio - ftv 7,35 kwp + Solaredge SE6000 Wave

  10. #5444
    Appassionato/a

    User Info Menu

    Predefinito

    Ho avuto lo stesso problema e ci ho messo un po a capire.
    Anche io uso il tastierino come termostato ambiente, ed inizialmente avevo impostato il sensore come "termostato ambiente". In questo caso la pdc funziona con la curva climatica impostata ed il termostato ferma la pdc in base alla temperatura settata.
    Anch io avevo impostato una temperatura irraggiungibile in modo che andasse sempre, ammesso che il parametro impostato del delta t venga rispettato.
    Ora ho impostato come sensore "temperatura acqua" ed in questo modo la pdc funziona sempre con la stessa curva climatica impostata, ma ho la possibilità di diminuire o aumentare di +/- 5 gradi la curva climatica, o di programmare l aumento/diminuzione.
    Grave handicap è che il tastierino, che io userei anche come termometro, non indica piu la temperatura interna ma la temperatura di mandata...
    Casa singola 110mq A4 no gas
    Zona climatica: E, GG 2367, T progetto -6,2
    PDC Panasonic Aquarea all in one gen.H 7kW
    VMC Wolf CWL D 70
    FV 6kW LG Mono X Plus, Inverter Fronius Primo

  11. #5445
    Affezionato

    User Info Menu

    Predefinito

    Anche LG si comporta esattamente così. Non vedo il problema però, a parte lo spauracchio degli on/off... ingiustificato secondo me.
    LG Therma V Split R32 9kW + ECO COMBI1 500lt su impianto a termosifoni
    Fotovoltaico ~4,6 Kwp (Vitovolt 300 M325 + HUAWEI SUN 2000L – 4,6 KTL)

  12. #5446
    Amante storico del Forum

    User Info Menu

    Predefinito

    ingiustificato in che senso? quanti on-off sostiene senza problemi una pdc come Pana, LG, Mitsubishi?
    FV: 6,54kwp SunPower e20 327, inverter SE 6000 con ottimizzatori P500, azimuth=-13, tilt=20°, pvoutput=http://pvoutput.org/aggregate.jsp?id...=50540&v=0&t=m ; PdC = Mitsubishi Zubadan 11,2 VAA ; HYC 500

  13. #5447
    Affezionato

    User Info Menu

    Predefinito

    Questo dovrebbe dirlo chi sostiene siano un problema.

    ma se io ho 20 in casa e 16 fuori come potrebbe non farli? A 20 sì spegne. Le faccio fare raffreddamento?
    LG Therma V Split R32 9kW + ECO COMBI1 500lt su impianto a termosifoni
    Fotovoltaico ~4,6 Kwp (Vitovolt 300 M325 + HUAWEI SUN 2000L – 4,6 KTL)

  14. #5448
    Amante storico del Forum

    User Info Menu

    Predefinito

    Cosa intendi per sostiene? Non si rompono per gli on off, non certo quando siano una decina al giorno Anche se molti immaginano che ci sia piu' usura. Chiaro, se come riportato da un utente tempo addietro, te ne fa un centinaio, probabilmente hai sbagliato tutto l'impianto. Comunque, a parte i picchi di consumo dovuti alle ripartenze, non mi preoccuperei. A suo tempo ho chiesto ad un Ing. di Pana la cosa. Mi ha risposto di non preoccuparmi, che qualche on off non comporta assolutamente nulla.

  15. #5449
    Affezionato

    User Info Menu

    Predefinito

    Esattamente, ma ci sono diversi utenti che li demonizzano anche messi in relazione con il sovradimensionamento.
    Dal cellulare è dura scrivere..

    La mia in questo periodo anomalo di inverno alternato a mezza stagione con picchi di primavera (17° il 3 febbraio e 16° il giorno successivo) ne fa 5/6 in media prima di spegnersi tra le 10 e le 10:15 a fine ciclo ACS, poi riparte in serata 17/18.
    Ultima modifica di raffaelem; 09-02-2020 a 14:48 Motivo: info on/off
    LG Therma V Split R32 9kW + ECO COMBI1 500lt su impianto a termosifoni
    Fotovoltaico ~4,6 Kwp (Vitovolt 300 M325 + HUAWEI SUN 2000L – 4,6 KTL)

  16. #5450
    Amante storico del Forum

    User Info Menu

    Predefinito

    Ma si, normale. O e' tirata per il collo nel periodo freddo (quando c'e') oppure e' ovviamente un po' sovradimensionata per le mezze stagioni. Si risolvera' abbastanza quando metteranno a punto un macchina con capacita' di modulazione molto superiori.

  17. #5451
    Amante storico del Forum

    User Info Menu

    Predefinito

    Ma non potete fermarla quando la T esterna arriva a farle fare troppi on-off? Dovete per forza farla fermare a 20...?
    PDC Ibrida (metano) Daikin HPU 8/35 kW con ACS istantanea. Impianto Fotovoltaico: 12 Sanyo HIP 215, 2,58 kWp, Az 0°, Tilt 26°, Inverter SMA Sunny Boy 2500. Impianto Solare Termico 9.6 mq Rotex Solaris V26, Tilt 54°, Rotex Sanicube 536/16/0. Auto ibrida Volvo V60 diesel plug-in.

  18. #5452
    Affezionato

    User Info Menu

    Predefinito

    La mia non scende sotto i 20° di mandata, più in basso ci va soltanto con la resistenza di backup (una modulazione fittizia in pratica perché il compressore sarebbe fermo comunque...). Fermarla in base agli on/off non è possibile con il suo software.
    Su LG si possono limitare, se la PDC va in off il successivo on deve durare almeno il lasso di tempo impostato (da 1 a 60 minuti), non so Panasonic come è messa da questo punto di vista.

    Comunque non mi preoccupo di una manciata di on/off, sono sceso a controllare e oggi ne ha fatti 4...
    LG Therma V Split R32 9kW + ECO COMBI1 500lt su impianto a termosifoni
    Fotovoltaico ~4,6 Kwp (Vitovolt 300 M325 + HUAWEI SUN 2000L – 4,6 KTL)

  19. #5453
    Appassionato/a

    User Info Menu

    Predefinito

    Con la Aquarea c'è una apposita voce "temp. esterna per spegnere il riscaldamento", con una range da 5 a 35 gradi...
    Quindi Sergio ha ragione... Il problema, ammesso che lo sia, è facilmente risolvibile...
    Individuato a quale temperatura esterna la PDC va in off, basta impostare di conseguenza quella voce...

    Ciao!
    Taverna 50mq, p. terra 60mq (soggiorno, cucina e 1 bagno), p. primo 60mq (3 camere e 1 bagno). Zona climatica: E, GG 2373, T progetto -5, EPH,nd 52,22
    PDC Aquarea 9kW + Rotex Hybridcube 500 litri
    Riscaldamento a pavimento, raffrescamento tramite fancoil
    FV 4.4kW, inverter Fronius Primo 4.6-1

  20. #5454
    Amante storico del Forum

    User Info Menu

    Predefinito

    io ho una Mitsu e quello non mi sembra ci sia, il problema dovrebbe essere affrontabile con il delta di riaccensione, ma non ci sono ancora riuscito

    in alcuni giorni ne fa veramente tanti, diverse decine
    FV: 6,54kwp SunPower e20 327, inverter SE 6000 con ottimizzatori P500, azimuth=-13, tilt=20°, pvoutput=http://pvoutput.org/aggregate.jsp?id...=50540&v=0&t=m ; PdC = Mitsubishi Zubadan 11,2 VAA ; HYC 500

  21. #5455
    Affezionato

    User Info Menu

    Predefinito

    in situazioni con generatore sovradimensionato (>=12kw in 100mq in sud italia) e impianto con poca acqua (fancoil, termosifoni in alluminio), ci si arriva facilmente ai 5-6on/off l'ora per tutti i mesi invernali. questi sono problematici per l'usura, non certo 1 off ogni un paio di ore.

  22. #5456
    Amante storico del Forum

    User Info Menu

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da Another Visualizza il messaggio
    io ho una Mitsu e quello non mi sembra ci sia, il problema dovrebbe essere affrontabile con il delta di riaccensione
    Ma no, che c’entra il delta di riaccensione.... se la potenza erogata è troppa rispetto a quella dissipata non c’è delta che tenga.

    Non ci posso credere che il riscaldamento non si possa fermare con la T esterna.... se a marzo di giorno arrivano 25 gradi tenere acceso? Dai....
    PDC Ibrida (metano) Daikin HPU 8/35 kW con ACS istantanea. Impianto Fotovoltaico: 12 Sanyo HIP 215, 2,58 kWp, Az 0°, Tilt 26°, Inverter SMA Sunny Boy 2500. Impianto Solare Termico 9.6 mq Rotex Solaris V26, Tilt 54°, Rotex Sanicube 536/16/0. Auto ibrida Volvo V60 diesel plug-in.

  23. RAD
Pagina 248 di 255 primaprima ... 48148198228234235236237238239240241242243244245246247248249250251252253254255 ultimoultimo

Permessi di invio

  • Non puoi inserire discussioni
  • Non puoi inserire repliche
  • Non puoi inserire allegati
  • Non puoi modificare i tuoi messaggi
  •