templari energie rinnovabili
Mi Piace! Mi Piace!:  387
NON mi piace! NON mi piace!:  11
Grazie! Grazie!:  101
Pagina 260 di 265 primaprima ... 60160210240246247248249250251252253254255256257258259260261262263264265 ultimoultimo
Visualizzazione dei risultati da 5,699 a 5,720 su 5815

Discussione: PDC Panasonic Aquarea

  1. #5699
    Seguace

    User Info Menu

    Predefinito



    Se hai spazio a sufficienza, come hanno già riportato tutti, è la soluzione più efficace/efficente.
    Zona D 1400gg. PDC Therma V R32 Monoblock 9Kw, Boiler Panasonic OSO 200L, FV 4.8Kw solaredge Hd wave 5000 Esp SO. Riscaldamento/ Raffrescamento con radiante a soffitto, pavimento, parete. Termostatiche solo bagni. Monitoraggio EMONCMS, contacalore Sontex superstatic 440 sulla line di ritorno PDC.

  2. #5700
    Appassionato/a

    User Info Menu

    Predefinito

    Ciao a tutti,
    volevo provare a far funzionare la mia acquarea per il raffrescamento a pavimento, utilizzando i sensori domotici di T umidità e punto di rugiada per controllare il sistema.
    In realtà non sono riuscito a capire come far partire l'acquarea in modalià raffrescamento.... mi aiutate?
    Grazie
    Casa indipendente - Taverna 150mq, p. terra 130mq. Zona climatica: D, GG 1861, T progetto 0, EPH,nd 26,06
    PDC Aquarea 12kW gen H + Cordivari 300 litri
    Riscaldamento a pavimentoSolare termico 2 pannelli
    VMC Zehnder Q350 - Domotica


  3. #5701
    Affezionato

    User Info Menu

    Predefinito

    Che io sappia, la modalità raffrescamento sulla Aquarea deve essere sbloccata dal CAT al primo avvio (o successivamente pagando l'intervento). Dopo di che la si può utilizzare. Parlando con un CAT mi aveva detto che la sbloccano al primo avvio solo se l'impianto è predisposto.
    Nella tua pdc è stata sbloccata la funzione raffrescamento ?
    La chiesa del mio paese non ha il cappotto, eppure in estate, dentro si sta belli al fresco

  4. #5702
    Affezionato

    User Info Menu

    Predefinito

    Ma non ci sarà il solito dip switch da tirare su? chiedo perché magari deve pagare l'intervento per una cosa banale che può fargli l'installatore... (se gli fa la cortesia gratis )
    LG Therma V Split R32 9kW + ECO COMBI1 500lt su impianto a termosifoni
    Fotovoltaico 4.5 Kwp (Vitovolt 300 M325 + HUAWEI SUN 2000L – 4,6 KTL)

  5. #5703
    Appassionato/a

    User Info Menu

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da zorro73 Visualizza il messaggio
    Ciao a tutti,
    volevo provare a far funzionare la mia acquarea per il raffrescamento a pavimento, utilizzando i sensori domotici di T umidità e punto di rugiada per controllare il sistema.
    In realtà non sono riuscito a capire come far partire l'acquarea in modalià raffrescamento.... mi aiutate?
    Grazie
    Forse è disattivata, guarda qui PDC Panasonic Aquarea

    Inviato dal mio EVA-L09 utilizzando Tapatalk

  6. #5704
    Affezionato

    User Info Menu

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da raffaelem Visualizza il messaggio
    Ma non ci sarà il solito dip switch da tirare su? chiedo perché magari deve pagare l'intervento per una cosa banale che può fargli l'installatore... (se gli fa la cortesia gratis )
    Non credo sia un dip switch.. può sempre chiedere al cat come si fa. Credo si faccia dal menù installatore.
    La chiesa del mio paese non ha il cappotto, eppure in estate, dentro si sta belli al fresco

  7. #5705
    Appassionato/a

    User Info Menu

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da Felix80 Visualizza il messaggio
    Forse è disattivata, guarda qui PDC Panasonic Aquarea

    Inviato dal mio EVA-L09 utilizzando Tapatalk
    Grazie al suggerimento di Felix80 ho abilitato il raffrescamento, ed ora ho selezionato a display un oggetto che assomiglia ad un fiocco di neve stilizzato (c'è anche una funzione auto potrebbe essere interessante) come funziona il raffrescamento? posso usare lo stesso consenso del riscaldamento?
    ci sono altre cose da considerare ? io volevo utilizzare i punto di rugiada calcolato dal mio sistema per spegnere in caso di condensa.
    grazie per i suggerimenti.
    Enrico
    Casa indipendente - Taverna 150mq, p. terra 130mq. Zona climatica: D, GG 1861, T progetto 0, EPH,nd 26,06
    PDC Aquarea 12kW gen H + Cordivari 300 litri
    Riscaldamento a pavimentoSolare termico 2 pannelli
    VMC Zehnder Q350 - Domotica


  8. #5706
    Appassionato/a

    User Info Menu

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da zorro73 Visualizza il messaggio
    posso usare lo stesso consenso del riscaldamento?
    Mi rispondo da solo, mi sa che il consenso è separato, contatti dal nr. 9 a 12 per il termostato ambiente.
    Enrico
    Casa indipendente - Taverna 150mq, p. terra 130mq. Zona climatica: D, GG 1861, T progetto 0, EPH,nd 26,06
    PDC Aquarea 12kW gen H + Cordivari 300 litri
    Riscaldamento a pavimentoSolare termico 2 pannelli
    VMC Zehnder Q350 - Domotica


  9. #5707
    Seguace

    User Info Menu

    Predefinito

    Ragazzi,
    per l'abitazione che vedete in firma, a breve dovrò installare la pdc. Sia sul forum che ad un primo incontro con idraulico e rappresentante panasonic eravamo arrivati ad optare per una 5kw splittata, a questo punto r32.
    Oggi un collega mi ha detto che sta mettendo una pdc panasonic più potente (è una villa) ed inoltre sta installando un dhw, che da quando ho capito sarebbe una sorta di scaldabagno ma più efficiente. Secondo voi, anche per un'abitazione con bassa richiesta come la mia, potrebbe essere una soluzione da prendere in considerazione? Mi ha detto inoltre che ha la possibilità di aspirare l'aria dai locali tipo bagno e cucina, similmente ad una vmc, ma da quanto ho visto sul web non ha la possibilità di immettere l'aria dall'esterno.
    Casa indipendente: PT 80 mq Soppalco 20 mq No Gas
    Zona E 2561 GG T Min di Progetto: -4.87 (prov.AQ)
    EPH,tot kWh/(m²·a) 30,256
    Radiante a pavimento 4 Persone

  10. #5708
    Amante storico del Forum

    User Info Menu

    Predefinito

    Se vuoi svincolare la pdc e farle fare solo riscaldamento dedicando il dhw a fare acs,ovviamene si puo' fare. Il dhw è uno scalda acqua a pdc. Non è una vmc. Può essere sfruttato il fatto che si può canalizzare il flusso di aria, ma da qui a immaginarlo una vmc che ne corre.
    Ultima modifica di fedonis; 30-05-2020 a 07:22
    Non e' la specie piu' forte o la piu' intelligente a sopravvivere, ma quella che si adatta meglio al cambiamento.

  11. #5709
    Seguace

    User Info Menu

    Predefinito

    Quindi resta il discorso della maggior efficienza nel produrre ACS e c'è la possibilità di spegnere la Pdc in estate.
    Ma tenendo conto della maggior spesa iniziale, ne vale la pena?
    Casa indipendente: PT 80 mq Soppalco 20 mq No Gas
    Zona E 2561 GG T Min di Progetto: -4.87 (prov.AQ)
    EPH,tot kWh/(m²·a) 30,256
    Radiante a pavimento 4 Persone

  12. #5710
    Amante storico del Forum

    User Info Menu

    Predefinito

    No, non hai maggior efficenza nel produrre acs con il DHW. Potresti vedere come vantaggio il fatto di avere una pdc che si dedica unicamente al riscaldamento; avere un backup per la produzione di acs. Gli svantaggi sono che hai due macchine e nel complesso hai meno efficenza nel produrre acs e meno quantita' di acqua. Dipende sempre dalle proprie esigenze. Anche qui c'e' chi lo ha installato assieme ad Aquarea. Sono scelte impiantistiche.
    Non e' la specie piu' forte o la piu' intelligente a sopravvivere, ma quella che si adatta meglio al cambiamento.

  13. #5711
    Appassionato/a

    User Info Menu

    Predefinito

    Intanto voglio ringraziare tutti i Forumisti a cui ho rotto le scatole con messaggi privati e che gentilmente hanno risposto ai tutti i miei quesiti, spesso banali, con tanta competenza, disponibilità e gentilezza! Grazie di cuore.Di seguito invece allego la configurazione finale scaturita dai vari consigli-suggerimenti, ma anche limitata dagli spazi che avrò a disposizione e dalla scarse competenze tecniche reperibili qui in Sardegna:

    • Abitazione da 165 mq in classe A++ Porto Torres (Sardegna)
    • PDC Panasonic Aquarea Alta Connettività Split - Generazione J R32 da 6 kW (Potenza da confermare o modificare non appena mi daranno legge 10)
    • Radiante a pavimento per riscaldamento-raffrescamento
    • Daikin HybridCube da 300 litri per ACS, senza solare termico (è presente FV).
    • PDC Panasonic trial-split CU-3Z68TBE da 23.000 BTU per Deumidificazione e utilizzo nelle mezze stagioni.
    • Impianto FV da 6 kW pannelli LG da 330 watt e Inverter SolarEdge
    • Impianto VMC Zehnder centralizzato Confoair 350.



    Questo è ciò che è venuto fuori grazie al Vostro preziosissimo contributo.Spero che sia tutto corretto e sopratutto che sia riuscito a interpretare correttamente le vostre analisi e tradurle in questa configurazione finale. Ancora grazie a tutti.

    P.S. ho ancora abbastanza tempo a disposizione per eventuali modifiche.

  14. #5712
    Amante storico del Forum

    User Info Menu

    Predefinito

    Direi una buona sintesi. In ogni caso la deumidificazione con le aria aria ti rinfreschera' casa per bene. Sara' superfluo accendere in raffrescamento la aria acqua. Anzi, sarai gia al fresco, cosa vuoi accendere. Non vorrei sbagliare, ma le aria acqua, a meno che non abbiano cambiato con la serie J , hanno taglie da 3,5,7,9 etc etc. Credo che da 6 kw non ci sia a catalogo. Se c'e' chiedo venia.
    Non e' la specie piu' forte o la piu' intelligente a sopravvivere, ma quella che si adatta meglio al cambiamento.

  15. #5713
    Appassionato/a

    User Info Menu

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da fedonis Visualizza il messaggio
    Direi una buona sintesi. In ogni caso la deumidificazione con le aria aria ti rinfreschera' casa per bene. Sara' superfluo accendere in raffrescamento la aria acqua. Anzi, sarai gia al fresco, cosa vuoi accendere. Non vorrei sbagliare, ma le aria acqua, a meno che non abbiano cambiato con la serie J , hanno taglie da 3,5,7,9 etc etc. Credo che da 6 kw non ci sia a catalogo. Se c'e' chiedo venia.
    Grazie!
    Hi ragione tu, la taglia è 3-5-7.9 scusate.
    Io dovrei starci dentro con la 5, ma aspettiamo la legge 10 e speriamo bene per l'ACS!

  16. #5714
    Appassionato/a

    User Info Menu

    Predefinito

    Concordo con fedonis sul fatto che, montando il trial split (che dovrebbe essere ad espansione diretta), non avrai necessità alcuna di mettere in funzione il "lento" impianto radiante per raffrescare... Quando serve, accendi e, in due minuti, hai già rinfrescato...

    Piuttosto, informati bene sulle "capacità" reali di un Hybrid Cube da 300litri di acqua tecnica (PIT)... Non potrebbe essere equivalente ad una "all in one" con il suo accumulo "non PIT" da 180 litri? Risparmieresti spazio e, probabilmente, anche denaro.
    Ho una domanda per gli esperti: se i 180 litri non fossero sufficienti, si potrebbe collegare, in un secondo momento, un accumulo esterno ad una all in one? Mmm...

    In ogni caso, con una casa ben coibentata in Sardegna, starai benissimo senza temere di restare al freddo, anche se la macchina dovesse interrompere il riscaldamento per fare due o più reintegri di ACS al giorno!

    Ciao!
    Taverna 50mq, p. terra 60mq (soggiorno, cucina e 1 bagno), p. primo 60mq (3 camere e 1 bagno). Zona climatica: E, GG 2373, T progetto -5, EPH,nd 52,22
    PDC Aquarea 9kW + Rotex Hybridcube 500 litri
    Riscaldamento a pavimento, raffrescamento tramite fancoil
    FV 4.4kW, inverter Fronius Primo 4.6-1

  17. #5715
    Affezionato

    User Info Menu

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da Valerio74 Visualizza il messaggio
    Concordo con fedonis sul fatto che, montando il trial split (che dovrebbe essere ad espansione diretta), non avrai necessità alcuna di mettere in funzione il "lento" impianto radiante per raffrescare... Quando serve, accendi e, in due minuti, hai già rinfrescato...

    In ogni caso, con una casa ben coibentata in Sardegna, starai benissimo senza temere di restare al freddo, anche se la macchina dovesse interrompere il riscaldamento per fare due o più reintegri di ACS al giorno!
    Porto Torres, 984GG praticamente a cavallo tra zona B e C... credo proprio che debba preoccuparsi (un eufemismo) più del raffrescamento da aprile a ottobre che del riscaldamento per dicembre/gennaio
    LG Therma V Split R32 9kW + ECO COMBI1 500lt su impianto a termosifoni
    Fotovoltaico 4.5 Kwp (Vitovolt 300 M325 + HUAWEI SUN 2000L – 4,6 KTL)

  18. #5716
    Seguace

    User Info Menu

    Predefinito

    anch'io non ho capito il PIT da 300L (che dovrebbe equivalere ad un boiler da 180L), come mai questa scelta?
    il Silenzio è uno solo, tutto il resto è rumore.
    https://monitoringpublic.solaredge.c...006#/dashboard

  19. #5717
    Appassionato/a

    User Info Menu

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da raffaelem Visualizza il messaggio
    Porto Torres, 984GG praticamente a cavallo tra zona B e C... credo proprio che debba preoccuparsi (un eufemismo) più del raffrescamento da aprile a ottobre che del riscaldamento per dicembre/gennaio
    Hai perfettamente ragione, Ultimamente fa tanto caldo da metà marzo a fine novembre!

  20. #5718
    Affezionato

    User Info Menu

    Predefinito

    Non so lui, ma ai fini dell'uso un pit a mio vedere avrá sempre maggior senso di un boiler, nonostante la differenza di dimensioni.
    A parte il discorso legionella, non sei obbligato ai cicli dovuti non spingendo quindi mai al massimo la pdc, é proprio una questione di usabilitá e resa.
    Un pit rende meglio, perché il calo di temperatura é meno repentino e più lineare del bollitore, puoi sfruttarlo fino a temperature molto basse, anche a 38 gradi ti da acqua non dico calda ma tiepida, e quando riparte il generatore per scaldare hai maggiore immediatezza di disponibilitá acs.
    Un bollitore no, finita quella che contiene la T crolla inesorabilmente, e prima di riavere acs devi attendere un pò, non so quantificarlo in tempo ma comunque hai da attendere.
    Poi personalmente parlando proprio il discorso di accumulare acs non mi piace, se me ne vado per due giorni detesto l'idea di usare quell'acqua ferma al rientro, per quanto questa sia una mia personale fisima eh

    Inviato dal mio ASUS_X00QDA utilizzando Tapatalk

  21. #5719
    Appassionato/a

    User Info Menu

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da subitomauro Visualizza il messaggio
    anch'io non ho capito il PIT da 300L (che dovrebbe equivalere ad un boiler da 180L), come mai questa scelta?
    PIT sopratutto per evitare cicli anti legionella e poi, ma potrei aver capito male, per una minore manutenzione e una produzione di ACS uguale a quella del boiler della Panasonic ALL-IN-ONE

  22. #5720
    Appassionato/a

    User Info Menu

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da Valerio74 Visualizza il messaggio
    Concordo con fedonis sul fatto che, montando il trial split (che dovrebbe essere ad espansione diretta), non avrai necessità alcuna di mettere in funzione il "lento" impianto radiante per raffrescare... Quando serve, accendi e, in due minuti, hai già rinfrescato...

    Piuttosto, informati bene sulle "capacità" reali di un Hybrid Cube da 300litri di acqua tecnica (PIT)... Non potrebbe essere equivalente ad una "all in one" con il suo accumulo "non PIT" da 180 litri? Risparmieresti spazio e, probabilmente, anche denaro.
    Ho una domanda per gli esperti: se i 180 litri non fossero sufficienti, si potrebbe collegare, in un secondo momento, un accumulo esterno ad una all in one? Mmm...

    In ogni caso, con una casa ben coibentata in Sardegna, starai benissimo senza temere di restare al freddo, anche se la macchina dovesse interrompere il riscaldamento per fare due o più reintegri di ACS al giorno!

    Ciao!
    Si credo anch'io che gli split saranno più che sufficienti per il raffrescamento, forse giusto in quei 10 giorni all'anno che arriviamo a punte di 45 gradi servirà anche il radiante. Il punto debole rimane purtroppo l'ACS con il PIT da 300, se trovo lo spazio per l'HybridCube da 500 sarebbe decisamente meglio. Molto interessante il tuo quesito sull'accumulo esterno.

Pagina 260 di 265 primaprima ... 60160210240246247248249250251252253254255256257258259260261262263264265 ultimoultimo

Permessi di invio

  • Non puoi inserire discussioni
  • Non puoi inserire repliche
  • Non puoi inserire allegati
  • Non puoi modificare i tuoi messaggi
  •