templari energie rinnovabili
Mi Piace! Mi Piace!:  98
NON mi piace! NON mi piace!:  0
Grazie! Grazie!:  38
Pagina 10 di 29 primaprima 123456789101112131415161718192021222324 ... ultimoultimo
Visualizzazione dei risultati da 199 a 220 su 637

Discussione: Nuova PDC Altherma 3 Compact in R32.

  1. #199
    Appassionato/a

    User Info Menu

    Predefinito



    No non è stato proposto, a me hanno chiamato scusandosi e dicendomi che confidano di risolverlo nei prossimi mesi... speriamo bene.

  2. #200
    Appassionato/a

    User Info Menu

    Predefinito

    Non mi rimane molta scelta.. PDC R32 8kw con ACS integrato sull'unita interna che mantengano una potenza simile alla nominale a -7 gradi di temperatura esterna non c'è ne sono molte:
    - CLIVET SPHERA EVO ma chissà quando usciranno i dati e inizieranno a commercializzarla
    - LG THERMA V R32 ma al momento solo monoblocco o split

    Altre non ne conosco



    Inviato dal mio CLT-L29 utilizzando Tapatalk

  3. #201
    Amante storico del Forum

    User Info Menu

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da davibax Visualizza il messaggio
    ...
    - LG THERMA V R32 ma al momento solo monoblocco o split

    Altre non ne conosco
    La Lg in R32 in raffrescamento ha lo stesso comportamento della Compact; non credo si possa definire "un problema", anche se è probabile che per alcune funzioni il sw non sia completamente maturo.

    F.
    Segui on-line il funzionamento dei miei impianti in tempo reale.
    Impianto Fotovoltaico grid: 7 pannelli Sanyo HIP 205, 1.44 kWp, Az 90°, Tilt 17°, Inverter Fronius IG.15 + Impianto fotovoltaico in isola da 0,86 kWp con 10 kWh di accumulo + impianto solare termico a svuotamento da 7mq + pompa di calore Altherma 3 Compact R32 da 8 kW.

  4. #202
    Appassionato/a

    User Info Menu

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da fcattaneo Visualizza il messaggio
    La Lg in R32 in raffrescamento ha lo stesso comportamento della Compact; non credo si possa definire "un problema", anche se è probabile che per alcune funzioni il sw non sia completamente maturo.

    F.
    Quindi non modula neanche LG?

    Inviato dal mio CLT-L29 utilizzando Tapatalk

  5. #203
    Amante storico del Forum

    User Info Menu

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da davibax Visualizza il messaggio
    Quindi non modula neanche LG?

    Inviato dal mio CLT-L29 utilizzando Tapatalk
    La Compact modula ma in modo limitato rispetto al riscaldamento ( ho postato i grafici del mio test ).. ... della LG so solo che hanno chiesto ad un utente di non parlarne qua sul forum finche la questione non verrà risolta.
    L'utente che mi ha scritto lamentava problemi di modulazione in raffreddamento riconosciuti anche da altri clienti all'esterno.
    ( ne abbiamo già parlato )

    F.
    Segui on-line il funzionamento dei miei impianti in tempo reale.
    Impianto Fotovoltaico grid: 7 pannelli Sanyo HIP 205, 1.44 kWp, Az 90°, Tilt 17°, Inverter Fronius IG.15 + Impianto fotovoltaico in isola da 0,86 kWp con 10 kWh di accumulo + impianto solare termico a svuotamento da 7mq + pompa di calore Altherma 3 Compact R32 da 8 kW.

  6. #204
    Amante storico del Forum

    User Info Menu

    Predefinito

    Domandone per l'altherma 3 R32 da 6kw.... Un amico sta impazzendo per regolare le impostazioni.
    Ad esempio sta testando una mandata fissa a 33°
    Sia in temperatura mandata nom. che in temperatura mandata CR nom vengono visualizzati 33°, la pdc da 6kw eroga oltre 2kw (660l/h per dt 3) ma non vuole saperne di modulare e continua a far salire la mandata oltre il delta di 4° della sovratemperatura e dunque poi il compressore si spegne...
    Qualcuno ha idea di cosa possa essere?
    Grazie
    Casa NO GAS FV: 6.0KWp - 20 QCELLS Q.Peak G4.1 300wp (9 ad Az 0°, Tilt 14° e 11 ad Az 90°, Tilt 24°) ABB UNO 6.0 https://pvoutput.org/list.jsp?userid=69502
    Ariston Nimbus Pocket 70M NET - Puffer TML Maxiwarm MX1W 800L per ACS (2 abitazioni) - 190mq totali termosifoni alluminio (120mq) ventilconv (70mq) Zona C 1240gg nessun isolamento - Contr Enel 6kw

  7. #205
    Amante storico del Forum

    User Info Menu

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da max.c Visualizza il messaggio
    Ad esempio sta testando una mandata fissa a 33°
    Non ho mai testato la mia in mandata fissa e può darsi che in quella modalità la macchina ricerchi il punto di maggior rendimento piuttosto che la modulazione minima.
    ( ho notato che il massimo del COP lo raggiunge con un carico di almeno il 30% che per la mia rappresenta circa 900 Watt... ma a quella potenza non arriva mai in questa stagione e in climatica lavora quasi esclusivamente sotto i 500 )

    Digli di metterla in climatica , in quella modalità ho visto la mia da 8 kW scendere fino a 260 Watt... da parte mia appena ho tempo provo a metterla a punto fisso perche se mi lvora a potenze più alte potrebbe essere interessante valutare questa modalità nelle mezze stagioni con i termosifoni.

    F.
    Segui on-line il funzionamento dei miei impianti in tempo reale.
    Impianto Fotovoltaico grid: 7 pannelli Sanyo HIP 205, 1.44 kWp, Az 90°, Tilt 17°, Inverter Fronius IG.15 + Impianto fotovoltaico in isola da 0,86 kWp con 10 kWh di accumulo + impianto solare termico a svuotamento da 7mq + pompa di calore Altherma 3 Compact R32 da 8 kW.

  8. #206
    Amante storico del Forum

    User Info Menu

    Predefinito

    2 kW erogati e quanti consumati?
    PDC Ibrida (metano) Daikin HPU 8/35 kW con ACS istantanea. Impianto Fotovoltaico: 12 Sanyo HIP 215, 2,58 kWp, Az 0°, Tilt 26°, Inverter SMA Sunny Boy 2500. Impianto Solare Termico 9.6 mq Rotex Solaris V26, Tilt 54°, Rotex Sanicube 536/16/0. Auto ibrida Volvo V60 diesel plug-in.

  9. #207
    Amante storico del Forum

    User Info Menu

    Predefinito

    Grazie Fabrizio test effettuato nulla da fare abbiamo provato anche ad alzare la curva e ad arrivare ad una temperatura nominale di 36 ma comunque è salita a 37,4 assorbendo quasi 600w, poi è dovuto andare via, a pranzo o stasera altri test.
    Questo però mi fa pensare che c'è qualcosa che mi sfugge in qualche parametro perchè si doveva assestare a 36 e non continuare a spingere e far salire la mandata.
    Quanto è la portata minima di solito? Non l'abbiamo mai vista sotto 660l/h
    Sembra comunque che la pdc insegua il deltaT impostato (3°) invece di fermarsi alla T di mandata richiesta.
    Infatti eroga sempre oltre 2kw.
    Inoltre non l'abbiamo mai vista fermarsi alla T di mandata nominale
    C'è un parametro che ti possa venire in mente che fa questo?

    Sergio stava assorbendo 400w, mentre io mi sarei aspettato che scendesse almeno agli assorbimenti visti sui grafici di Fabrizio.
    Casa NO GAS FV: 6.0KWp - 20 QCELLS Q.Peak G4.1 300wp (9 ad Az 0°, Tilt 14° e 11 ad Az 90°, Tilt 24°) ABB UNO 6.0 https://pvoutput.org/list.jsp?userid=69502
    Ariston Nimbus Pocket 70M NET - Puffer TML Maxiwarm MX1W 800L per ACS (2 abitazioni) - 190mq totali termosifoni alluminio (120mq) ventilconv (70mq) Zona C 1240gg nessun isolamento - Contr Enel 6kw

  10. #208
    Amante storico del Forum

    User Info Menu

    Predefinito

    Beh 400 W è già pochino (se include anche il circolatore), magari stava già modulando al minimo ed è la casa che non richiede 2 kW nelle condizioni di test.
    PDC Ibrida (metano) Daikin HPU 8/35 kW con ACS istantanea. Impianto Fotovoltaico: 12 Sanyo HIP 215, 2,58 kWp, Az 0°, Tilt 26°, Inverter SMA Sunny Boy 2500. Impianto Solare Termico 9.6 mq Rotex Solaris V26, Tilt 54°, Rotex Sanicube 536/16/0. Auto ibrida Volvo V60 diesel plug-in.

  11. #209
    Amante storico del Forum

    User Info Menu

    Predefinito

    Ma da quello che ho visto dai grafici di Fabrizio mi aspettavo 1,2-1,5kw termici e meno di 300w di assorbimento, la sua è una 8kw mentre questa è una 6kw....
    Un po' pensavo comunque quello che mi dici ma la conferma che non è così è stato il fatto che aumentando la t di mandata nominale con la climatica comunque la pdc "spingeva" oltre i 36 richiesti dalla climatica e oltre 600w.
    Quindi c'è qualcosa che la fa "frullare" più della mandata impostata ma non saprei cosa perchè nessuna voce di menù sul manuale fa pensare ad un parametro che possa mandare la pdc più forte del dovuto.
    Casa NO GAS FV: 6.0KWp - 20 QCELLS Q.Peak G4.1 300wp (9 ad Az 0°, Tilt 14° e 11 ad Az 90°, Tilt 24°) ABB UNO 6.0 https://pvoutput.org/list.jsp?userid=69502
    Ariston Nimbus Pocket 70M NET - Puffer TML Maxiwarm MX1W 800L per ACS (2 abitazioni) - 190mq totali termosifoni alluminio (120mq) ventilconv (70mq) Zona C 1240gg nessun isolamento - Contr Enel 6kw

  12. #210
    Amante storico del Forum

    User Info Menu

    Predefinito Nuova PDC Altherma 3 Compact in R32.

    Scusa max ma se la casa non ha bisogno di 2 kW a 33 gradi il ritorno si alza e non c’è modulazione che tenga. E se alzi la mandata la situazione peggiora, non è che migliora.

    Oltretutto parli di DT di 3 gradi, e di assorbimento di 400 W. Non so con cosa misuri il DT (se sbagli di mezzo grado a DT così bassi e quelle portate sbagli la potenza erogata di mezzo kW), ne so con cosa misuri 400 W, che sono probabilmente meno di 350 del compressore se togli circolatore e un po’ di assorbimento di interfacce utente e plc vari), anche lì se sbagli di 50 W fai presto eh.
    PDC Ibrida (metano) Daikin HPU 8/35 kW con ACS istantanea. Impianto Fotovoltaico: 12 Sanyo HIP 215, 2,58 kWp, Az 0°, Tilt 26°, Inverter SMA Sunny Boy 2500. Impianto Solare Termico 9.6 mq Rotex Solaris V26, Tilt 54°, Rotex Sanicube 536/16/0. Auto ibrida Volvo V60 diesel plug-in.

  13. #211
    Amante storico del Forum

    User Info Menu

    Predefinito

    Sergio lo sai che non sono proprio uno approssimativo, per carità posso sbagliare è.... ma spero non così grossolanamente (ora farò la peggior figuraccia della storia!)... poi magari mi sfugge qualcosa che a chi conosce questa pdc sarà chiaro da subito e trova il problema al volo.
    I dati li prendo direttamente dalla altherma 3 che ha un pannello di controllo carino con indicate le varie T delle sue sonde e flussimetro, quindi direi che ci possiamo fidare. Inoltre i gradi sono comprensivi del decimale, dunque l'errore dei watt termici erogati è molto basso.

    Quote Originariamente inviata da sergio&teresa Visualizza il messaggio
    Scusa max ma se la casa non ha bisogno di 2 kW a 33 gradi il ritorno si alza e non c’è modulazione che tenga.
    Beh dobbiamo distinguere in due casi:
    -se il compressore NON è al minimo mi aspetto che scenda di assorbimento e dunque di kw termici erogati altrimenti c'è qualcosa che lo sta bloccando nell'andare al minimo
    -se il compressore è al minimo hai ragione tu, ma se hai ragione tu significa che l'assorbimento di una 6kw "tutto compreso" (lo misuro esternamente) è 400w beh.... un po' mi viene da piangere..... anche perchè significa che al minimo una 6kw eroga 2kw..... No dai perdonami ma non ci credo che sia questo il minimo di una 6kw!

    Da quello che leggo nel test di Fabrizio mi sarei aspettato almeno lo stesso comportamento

    Quote Originariamente inviata da fcattaneo Visualizza il messaggio
    2- In modalità di riscaldamento la macchina ha pendolato per circa una mezzora producendo dai 1,1 kW a 1,7 kW consumando tra i 310 W e i 550 W ( T esterna di circa 9 gradi e mandata a 30 ).. dopo questa mezzora di pendolamento è passata a lavorare in modo stabile consumando 320 W!!![ Linea BLU] ( tutto compreso, circolatore, centralina e sistema di monitoraggio.. ) e producendo una T di mandata che via via è salita ( senza aumentare l'assorbimento ) fino a 31 gradi [Linea rossa] e una potenza termica tra i 1100 e i 1450 W [Linea gialla]
    Noi a 300w non l'abbiamo mai vista.... ed essendo più piccola mi aspetterei anche qualcosa in meno...
    Spero ci sia un parametro che abbiamo impostato male che spieghi la cosa....

    Giusto per parlare di Mariuccio a me tanto caro..... il cat Daikin sapete come la aveva impostata? Nonostante il mio amico gli avesse espressamente chiesto la climatica per tenerla sempre accesa lui gli ha messo la mandata fissa a 55° parlando di non so quali problemi utilizzandola in climatica.... preciso che ha una casa ben isolata e a pochi km dal mare..... e vabbè tutto il mondo è paese...
    Casa NO GAS FV: 6.0KWp - 20 QCELLS Q.Peak G4.1 300wp (9 ad Az 0°, Tilt 14° e 11 ad Az 90°, Tilt 24°) ABB UNO 6.0 https://pvoutput.org/list.jsp?userid=69502
    Ariston Nimbus Pocket 70M NET - Puffer TML Maxiwarm MX1W 800L per ACS (2 abitazioni) - 190mq totali termosifoni alluminio (120mq) ventilconv (70mq) Zona C 1240gg nessun isolamento - Contr Enel 6kw

  14. #212
    Amante storico del Forum

    User Info Menu

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da max.c Visualizza il messaggio

    Sergio stava assorbendo 400w, mentre io mi sarei aspettato che scendesse almeno agli assorbimenti visti sui grafici di Fabrizio.
    Ma allora è ok.. io avevo inteso 2 kW di potenza elettrica.

    Considera che queste cose le osservo anche io.. la macchina talvolta modula fino a 310 Watt ( un paio di volte fino a 260 Watt ) e talvolta no.. si spegne e riprende più avanti con una potenza maggiore e un maggior carico termico.

    Sembra che la macchina cerchi di non lavorare sotto un certo carico termico minimo.... cosa che tra l'altro vedo che è vantaggiosa perche il COP a quei valori di carico scende molto.


    Quote Originariamente inviata da max.c Visualizza il messaggio
    Quindi c'è qualcosa che la fa "frullare" più della mandata impostata ma non saprei cosa perchè nessuna voce di menù sul manuale fa pensare ad un parametro che possa mandare la pdc più forte del dovuto.
    Esatto!! quello che osservo anche io.

    Questa notte per esempio si è fermata 2 volte e per parecchio tempo ( alle 3 x 50 min e alle 5 per 70 minuti ).. entrambe le volte stava lavorando con un carico bassissimo ed ha preferito spegnersi per poi ripartire con carico piu' alto .

    Non ha una regolazione del tipo "scendi finche puoi".. sembra che consideri anche il carico termico in uscita.

    ..non vorrei che fa una stima energetica ( tipo fermare x 1 ora ad un carico di 1,3 kW per poi lavorare 2 ore a 2.6 ).

    In questo caso sarebbe una specie di logica fuzzy.... del resto potrebbe farlo avendo tutti i dati che servono per fare una roba simile...

    Vediamo.. i dati della mia sono on-line e si vede questa cosa..

    F.
    Segui on-line il funzionamento dei miei impianti in tempo reale.
    Impianto Fotovoltaico grid: 7 pannelli Sanyo HIP 205, 1.44 kWp, Az 90°, Tilt 17°, Inverter Fronius IG.15 + Impianto fotovoltaico in isola da 0,86 kWp con 10 kWh di accumulo + impianto solare termico a svuotamento da 7mq + pompa di calore Altherma 3 Compact R32 da 8 kW.

  15. #213
    Amante storico del Forum

    User Info Menu

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da fcattaneo Visualizza il messaggio
    Ma allora è ok.. io avevo inteso 2 kW di potenza elettrica.
    Considera che queste cose le osservo anche io.. la macchina talvolta modula fino a 310 Watt ( un paio di volte fino a 260 Watt ) e talvolta no.. si spegne e riprende più avanti con una potenza maggiore e un maggior carico termico.
    Sembra che la macchina cerchi di non lavorare sotto un certo carico termico minimo.... cosa che tra l'altro vedo che è vantaggiosa perche il COP a quei valori di carico scende molto.
    Così facendo ho il compressore che praticamente fa on off ogni 15-20 minuti...... ok che lei cerca di bilanciarsi ma ma non dovrebbe portare a continui on off altrimenti si peggiora la situazione. Ovviamente on off senza raggiungere il minimo di modulazione dato che per me 400w non possono essere il minimo.
    Comunque attendo prove più accurate queste sono solo sensazioni, vediamo se stasera riusciamo a capire...

    Una cosa Fabrizio come si imposta lo spostamento parallelo della curva?
    Ad esempio se io volessi avere 35° di mandata da 20° a 10° esterni e poi applicare la curva di 0,5 dove devo impostare questo spostamento?

    Grazie e vi tengo aggiornati.
    Casa NO GAS FV: 6.0KWp - 20 QCELLS Q.Peak G4.1 300wp (9 ad Az 0°, Tilt 14° e 11 ad Az 90°, Tilt 24°) ABB UNO 6.0 https://pvoutput.org/list.jsp?userid=69502
    Ariston Nimbus Pocket 70M NET - Puffer TML Maxiwarm MX1W 800L per ACS (2 abitazioni) - 190mq totali termosifoni alluminio (120mq) ventilconv (70mq) Zona C 1240gg nessun isolamento - Contr Enel 6kw

  16. #214
    Amante storico del Forum

    User Info Menu

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da max.c Visualizza il messaggio
    Così facendo ho il compressore che praticamente fa on off ogni 15-20 minuti......

    ...

    Una cosa Fabrizio come si imposta lo spostamento parallelo della curva?
    Ad esempio se io volessi avere 35° di mandata da 20° a 10° esterni e poi applicare la curva di 0,5 dove devo impostare questo spostamento?
    Attenzione.. io non intendo normali cicli di funzionamento brevi.. la mia fa cicli molto piu' lunghi.
    verifica bene perche servono ore o un monitoraggio per avere chiaro il quadro della situazione.

    Lo scostamento lo si imposta con il parametro T nominale ambiente... questo a 20 corrisponde a zero scostamento.... 21 a +1 ecc.

    Ha 3 T nominali rispettivamente ognuno per ogni ciclo di accensione programmabili nella programmazione oraria ( ne ha 3 ogni giorno con 3 nominali che possono essere diverse.)
    Nel caso non usi la programmazione oraria devi considerare solo la T ambiente nominale1 ( la prima.. )

    Tutti i periodi nelle 24h che non sono in uno di questi 3 periodi, funziona in ridotto con il suo scostamento ( T nominale notturna o ridotta.. nn ricordo come viene chiamata.. )

    F.
    Segui on-line il funzionamento dei miei impianti in tempo reale.
    Impianto Fotovoltaico grid: 7 pannelli Sanyo HIP 205, 1.44 kWp, Az 90°, Tilt 17°, Inverter Fronius IG.15 + Impianto fotovoltaico in isola da 0,86 kWp con 10 kWh di accumulo + impianto solare termico a svuotamento da 7mq + pompa di calore Altherma 3 Compact R32 da 8 kW.

  17. #215
    Amante storico del Forum

    User Info Menu

    Predefinito Nuova PDC Altherma 3 Compact in R32.

    Non ti sto dando dell’approssimativo, ma conosco le sonde..... le mie sballano il DT di 0.6-0.7 gradi.... (in più rispetto al reale) e me ne sono accorto guardandole a circolazione accesa e compressore spento.

    E non hai detto come misuri i 400 W.

    Il comportamento che descrivi a me sembra simile a quello che avevo io con la caldaia, per questo non escluderei che si tratti semplicemente di un funzionamento già al minimo o comunque molto vicino al minimo.

    Basta vedere cosa fa la T di ritorno.... se sale insieme alla mandata non c’è dubbio che sia così.
    PDC Ibrida (metano) Daikin HPU 8/35 kW con ACS istantanea. Impianto Fotovoltaico: 12 Sanyo HIP 215, 2,58 kWp, Az 0°, Tilt 26°, Inverter SMA Sunny Boy 2500. Impianto Solare Termico 9.6 mq Rotex Solaris V26, Tilt 54°, Rotex Sanicube 536/16/0. Auto ibrida Volvo V60 diesel plug-in.

  18. #216
    Amante storico del Forum

    User Info Menu

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da fcattaneo Visualizza il messaggio
    Attenzione.. io non intendo normali cicli di funzionamento brevi.. la mia fa cicli molto piu' lunghi.
    verifica bene perche servono ore o un monitoraggio per avere chiaro il quadro della situazione.
    Si infatti appena possibile attrezziamo raspberry

    Quote Originariamente inviata da fcattaneo Visualizza il messaggio
    Lo scostamento lo si imposta con il parametro T nominale ambiente... questo a 20 corrisponde a zero scostamento.... 21 a +1 ecc.
    Ok ma quindi per fare quello che intendo io dovrei utilizzare la t ambiente da quanto capisco, quindi se volessi uno spostamento di -5° fisso dovrei mettere la t ambiente a 15°, a quel punto da 20° esterni a 15° esterni e curva 1 avrei sempre la stessa t di mandata per poi iniziare a salire giusto? Ok anche il discorso della programmazione oraria

    Quote Originariamente inviata da sergio&teresa Visualizza il messaggio
    le mie sballano il DT di 0.6-0.7 gradi.... (in più rispetto al reale) e me ne sono accorto guardandole a circolazione accesa e compressore spento.
    Su questo ti confermo che le 2 sonde sono perfette guardandole nella stessa situazione delta = 0

    Quote Originariamente inviata da sergio&teresa Visualizza il messaggio
    E non hai detto come misuri i 400 W.
    Monitor conta energia della ecodhome, assorbimento totale al magnetotermico pdc.

    Quote Originariamente inviata da sergio&teresa Visualizza il messaggio
    Il comportamento che descrivi a me sembra simile a quello che avevo io con la caldaia, per questo non escluderei che si tratti semplicemente di un funzionamento già al minimo o comunque molto vicino al minimo.
    Basta vedere cosa fa la T di ritorno.... se sale insieme alla mandata non c’è dubbio che sia così.
    Ti confermo che il ritorno sale ed anche io avevo tratto la stessa conclusione. E' per questo che cercavo conforto in qualche parametro magari impostato male e da poter correggere.
    Casa NO GAS FV: 6.0KWp - 20 QCELLS Q.Peak G4.1 300wp (9 ad Az 0°, Tilt 14° e 11 ad Az 90°, Tilt 24°) ABB UNO 6.0 https://pvoutput.org/list.jsp?userid=69502
    Ariston Nimbus Pocket 70M NET - Puffer TML Maxiwarm MX1W 800L per ACS (2 abitazioni) - 190mq totali termosifoni alluminio (120mq) ventilconv (70mq) Zona C 1240gg nessun isolamento - Contr Enel 6kw

  19. #217
    Amante storico del Forum

    User Info Menu

    Predefinito Nuova PDC Altherma 3 Compact in R32.

    Però se è il ritorno che sale, ed effettivamente la pdc sta girando vicino al limite minimo di giri del compressore, c’è poco da fare.... la mandata non può che salire.

    A compressore spento quanto misura il contaenergia?

    EDIT: Fabrizio e max, io non ho la Altherma ma nella mia lo scostamento si mette impostando funzionamento ECO (al posto di comfort) e mettendo il parametro di scostamento desiderato (quindi se imposto -5 mi sposta in basso di 5 gradi la climatica impostata in modalità COMFORT).

    Se cambiate la T nominale la curva non si sposta rigidamente in alto o in basso, si sposta “in obliquo” (così almeno faceva la mia caldaia).
    PDC Ibrida (metano) Daikin HPU 8/35 kW con ACS istantanea. Impianto Fotovoltaico: 12 Sanyo HIP 215, 2,58 kWp, Az 0°, Tilt 26°, Inverter SMA Sunny Boy 2500. Impianto Solare Termico 9.6 mq Rotex Solaris V26, Tilt 54°, Rotex Sanicube 536/16/0. Auto ibrida Volvo V60 diesel plug-in.

  20. #218
    Amante storico del Forum

    User Info Menu

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da sergio&teresa Visualizza il messaggio
    Però se è il ritorno che sale, ed effettivamente la pdc sta girando vicino al limite minimo di giri del compressore, c’è poco da fare.... la mandata non può che salire.
    Appunto.... ma io spero davvero non sia così..... parliamo di una 6kw ragazzi....

    Quote Originariamente inviata da sergio&teresa Visualizza il messaggio
    A compressore spento quanto misura il contaenergia?
    40W
    Casa NO GAS FV: 6.0KWp - 20 QCELLS Q.Peak G4.1 300wp (9 ad Az 0°, Tilt 14° e 11 ad Az 90°, Tilt 24°) ABB UNO 6.0 https://pvoutput.org/list.jsp?userid=69502
    Ariston Nimbus Pocket 70M NET - Puffer TML Maxiwarm MX1W 800L per ACS (2 abitazioni) - 190mq totali termosifoni alluminio (120mq) ventilconv (70mq) Zona C 1240gg nessun isolamento - Contr Enel 6kw

  21. #219
    Affezionato

    User Info Menu

    Predefinito

    di fatto la 6kw sarà una 8kw rimarchiata.
    2kw termici di minimo è già un buon risultato, mi pare che anche aquarea 9kw sta su quei valori o anche un po' sopra come minimi, e a -7/35 eroga 6kw circa, e scendendo con la Testerna o salendo con la mandata daikin potrebbe erogare più potenza tranquillamente.

  22. #220
    Amante storico del Forum

    User Info Menu

    Predefinito

    Francy probabilmente è come dici tu quindi la 6 in realtà è una 8...
    E vabbè basta saperlo però non paragoniamola con le 9kw....
    Se prendo una 6 vorrei la modulazione di una 6..... E ovviamente questo non succede solo in daikin ma anche altre adottano la stessa politica e a me non piace...
    Comunque altri test confermano che adesso stabilizzata la t di mandata sotto 430w non si scende.
    Comunque stiamo preparando Raspberry etc etc.... Vi posterò dati sicuri al più presto.

    Grazie a tutti per il momento
    Casa NO GAS FV: 6.0KWp - 20 QCELLS Q.Peak G4.1 300wp (9 ad Az 0°, Tilt 14° e 11 ad Az 90°, Tilt 24°) ABB UNO 6.0 https://pvoutput.org/list.jsp?userid=69502
    Ariston Nimbus Pocket 70M NET - Puffer TML Maxiwarm MX1W 800L per ACS (2 abitazioni) - 190mq totali termosifoni alluminio (120mq) ventilconv (70mq) Zona C 1240gg nessun isolamento - Contr Enel 6kw

Pagina 10 di 29 primaprima 123456789101112131415161718192021222324 ... ultimoultimo

Discussioni simili

  1. Daikin Altherma
    Da PatryGE77 nel forum Pompe di Calore AEROTERMICHE
    Risposte: 40
    Ultimo messaggio: 04-03-2019, 21:43
  2. Nuova Rotex HPSU Compact - SG Ready Label
    Da EmilianoM nel forum GEOTERMICO
    Risposte: 4
    Ultimo messaggio: 24-03-2013, 22:11
  3. Altherma e pavimento radiante
    Da zul-cam nel forum RISPARMIO ENERGETICO ed EFFICIENZA ENERGETICA
    Risposte: 82
    Ultimo messaggio: 17-02-2012, 08:06
  4. gestione altherma
    Da clinicadellantenna nel forum RISPARMIO ENERGETICO ed EFFICIENZA ENERGETICA
    Risposte: 33
    Ultimo messaggio: 23-03-2009, 09:42
  5. altherma
    Da pg64pg nel forum Solare TERMICO
    Risposte: 1
    Ultimo messaggio: 12-11-2008, 22:29

Tag per questa discussione

Permessi di invio

  • Non puoi inserire discussioni
  • Non puoi inserire repliche
  • Non puoi inserire allegati
  • Non puoi modificare i tuoi messaggi
  •