templari energie rinnovabili
Mi Piace! Mi Piace!:  2
NON mi piace! NON mi piace!:  0
Grazie! Grazie!:  0
Visualizzazione dei risultati da 1 a 18 su 18

Discussione: Consumo Metano = Consumo elettrico

  1. #1
    Appassionato/a

    User Info Menu

    Predefinito Consumo Metano = Consumo elettrico



    Buongiorno a tutti,
    chiedo in primis scusa in caso di errore.

    Ieri sera, appena rientrato da lavoro, ho preso la lettura.
    idem ho fatto questa mattina.
    per un totale di 13ore ho consumato 2,65mc di metano.
    Io ho caldaia a condensazione con impianto radiante h24.

    La mia domanda è questa?
    Quanta correte avrei consumato in caso di PDC?
    Con quale taglio di macchina avrei scaldato alle stesse condizioni?


    Grz
    Remo

  2. #2
    Appassionato/a

    User Info Menu

    Predefinito

    Devi convertire i m³ in kW termici e poi dividere per il cop. Io considero 10kw per 1 m³ di metano. 2,65*10=26,5kw. Adesso dividi i kW con il cop. Quest'ultimo varia in base alla temperatura quindi è un po'complicato da calcolare, però puoi farti un'idea considerando valori diversi.
    A cop 4 - 26.5/4=6.63 kw elettrici
    A cop 3.5 - 26.5/3.5=7.6 kw elettrici
    A cop 3 - 26.5/3=8.8 kw elettici.

    Moltiplica i kW elettrici per il costo della corrente al kW. Ripeto non è un calcolo preciso.

    Di solito faccio così, non ho tenuto conto del rendimento della caldaia che dovrebbe essere sottratto ai kW termici.

  3. #3
    Appassionato/a

    User Info Menu

    Predefinito

    Appena rientrato eravamo a 5.5 gradi.
    Minima 3.8 gradi.
    Quindi la casa ha disperso 26 Kw termici che con un cop 3.5 corrisponde a 7,6Kw elettrici.
    Secondo te con che macchina ( con quanti kw di potenza) avrei riscaldato casa in queste condizioni?
    Grz
    Remo

  4. #4
    Seguace

    User Info Menu

    Predefinito

    Con una 9kW ma è da vedere se quello è il tuo giorno peggiore...
    Provincia di Roma - zona D 1886gg - 400mslm - 115m² classe G - LG Therma V Split R32 9kW + ECO COMBI1 500lt su impianto a termosifoni

  5. #5
    Appassionato/a

    User Info Menu

    Predefinito

    Sul dimensionamento non mi esprimo, ho chiesto consiglio anch'io.

  6. #6
    Seguace

    User Info Menu

    Predefinito

    Essì... il dimensionamento può farlo ma annotandosi i consumi di un periodo di tempo ben più lungo (con temperatura esterna associata sarebbe il top).
    Con un paio di giorni non fai nulla
    Provincia di Roma - zona D 1886gg - 400mslm - 115m² classe G - LG Therma V Split R32 9kW + ECO COMBI1 500lt su impianto a termosifoni

  7. #7
    Appassionato/a

    User Info Menu

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da raffaelem Visualizza il messaggio
    Con una 9kW ma è da vedere se quello è il tuo giorno peggiore...
    Facciamo un fermo immagine ed ipotizziamo che questo sia il dato peggiore.
    Non è grande una 9 Kw?
    Considera che ho consumato 0.20 mc di metano ora per un totale di 2 Kw ( ovviamente rese varie da eliminare)... ok mettiamo 2,5 Kw.



    Grz
    RC

  8. #8
    Seguace

    User Info Menu

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da rauf1982 Visualizza il messaggio
    per un totale di 13ore ho consumato 2,65mc di metano.

    E le altre 11 ore ? tieni spento

    il calcolo dovrebbe essere fatto sulle 24 ore... secondo me

    e poi non mi sembra il periodo più freddo questo, e non è detto che sia l'anno piu freddo...

  9. #9
    Appassionato/a

    User Info Menu

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da subitomauro Visualizza il messaggio
    do me


    E le altre 11 ore ? tieni spento

    il calcolo dovrebbe essere fatto sulle 24 ore... secondo me

    e poi non mi sembra il periodo più freddo questo, e non è detto che sia l'anno piu freddo...
    Le altre 11 ore sono accese in quanto ho la gestione h24.
    In questo periodo, ovviamente non ancora molto freddo, sto consumando 4.80mc ( 0.20 h - 2kw/h).

    Io ho i dati di 5 anni, il dato più in alto in assoluto è stato di 7mc di metano (0,29h - 2,9Kw/h).
    Temperatura più fredda registrata è stata -3.5.

    Ovviamente ci sono da calcolare le rese ma i dati che ho fornito sono comprese docce e piano cottura.

    Secondo me cosi a spanno io sto dentro con una 7Kw, e forzando anche con una 5Kw.

    Che pensate?

    Grz
    RC

  10. #10
    Affezionato

    User Info Menu

    Predefinito

    secondo me se il consumo massimo giornaliero , compreso pure di acuqa calda sanitaria è stato di 7mcubi, ti basta pure una 5 kw.
    7 *10 = 70 ipotizziamo che siano solo di riscaldamento. Dividiamoli su 20 ore per avere il margine di eventuali defrost e caricamento accumulo acqua calda abbiamo un fabbisogno di 3,5 kw termici orari.
    Dove l'ignoranza urla...l'intelligenza tace...è una questione di stile...
    Fv 3,6kw - 14 pannelli benq + Inverter Abb 3.0 out.

  11. #11
    Appassionato/a

    User Info Menu

    Predefinito

    Io andrei al 80% su una 5Kw ed il 20% su una 7Kw.
    Cè una monoblocco che fa due zone?


    Grz
    RC

  12. #12
    Amante storico del Forum

    User Info Menu

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da rauf1982 Visualizza il messaggio
    ...
    Quindi la casa ha disperso 26 Kw termici che con un cop 3.5 corrisponde a 7,6Kw elettrici.
    Secondo te con che macchina ( con quanti kw di potenza) avrei riscaldato casa in queste condizioni?
    26 kWh in 13 ore sono una potenza di 2kW in 13 ore, oppure poco piu di 1 kW in 24h ( se quella dispersione si riferisce all'intera giornata. )

    ..direi che con una PDC da 4 kW ci stai dentro molto bene anche con la ACS..
    Segui on-line il funzionamento dei miei impianti in tempo reale.
    Impianto Fotovoltaico grid: 7 pannelli Sanyo HIP 205, 1.44 kWp, Az 90°, Tilt 17°, Inverter Fronius IG.15 + Impianto fotovoltaico in isola da 0,86 kWp con 10 kWh di accumulo + impianto solare termico a svuotamento da 7mq + pompa di calore Altherma 3 Compact R32 da 8 kW.

  13. #13
    Appassionato/a

    User Info Menu

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da fcattaneo Visualizza il messaggio
    26 kWh in 13 ore sono una potenza di 2kW in 13 ore, oppure poco piu di 1 kW in 24h ( se quella dispersione si riferisce all'intera giornata. )

    ..direi che con una PDC da 4 kW ci stai dentro molto bene anche con la ACS..
    Io ho avuto come massimo consumo negli ultimi 5 anni 7 mc di metano nell'intera giornata.
    Sono indeciso se lasciare la mia caldaia per ACS oppure prendere un kit PDC.


    Cmq la macchina la prenderò io personalmente ( una 5Kw) e me la faccio montare da un idraulico di fiducia.
    Se mi appoggio ad un tecnico sono fritto...( qua sono tutti "ignoranti" ( nel buon senso della parola), vedrai che mi farà prendere una 15 kw oppure una soluzione ibrida come si abitassi in Groenlandia).

  14. #14
    Seguace

    User Info Menu

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da rauf1982 Visualizza il messaggio
    Io andrei al 80% su una 5Kw ed il 20% su una 7Kw.
    Cè una monoblocco che fa due zone?
    Due zone, nel senso gestione indipendente delle zone ?
    Ariston, panasonic, mitsubishi possono, tramite una centralina aggiuntiva, gestire due zone indipendenti/a temperatura diversa.
    La chiesa del mio paese non ha il cappotto, eppure in estate, dentro si sta belli al fresco

  15. #15
    Appassionato/a

    User Info Menu

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da nanotek Visualizza il messaggio
    Due zone, nel senso gestione indipendente delle zone ?
    Ariston, panasonic, mitsubishi possono, tramite una centralina aggiuntiva, gestire due zone indipendenti/a temperatura diversa.
    Si, ho due zone con due collettori con ognuna una temperatura diversa.
    Nella zona notte solitamente qualche grado in meno rispetto a quella giorno.

    Sono già predisposto per allacciare la PDC, all'epoca mi feci fare la predisposizione portando i tubi che dalla caldaia vanno ai collettori fuori in una nicchia dove andrà installa la PDC. Basta collegare i tubi ed il gioco è fatto, molto semplice.

    RC

  16. #16
    Seguace

    User Info Menu

    Predefinito

    Allora puoi andare tranquillo con una monozona regolando il flusso opportunamente per ridurre il calore nella zona notte.

    Per zone diverse si intendono ad ad esempio una a termosifoni e una a pavimento radiante oppure zone vissute in modo diverso, ad esempio due appartamenti serviti da un solo generatore di calore.
    La chiesa del mio paese non ha il cappotto, eppure in estate, dentro si sta belli al fresco

  17. #17
    Appassionato/a

    User Info Menu

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da nanotek Visualizza il messaggio
    Allora puoi andare tranquillo con una monozona regolando il flusso opportunamente per ridurre il calore nella zona notte.

    Per zone diverse si intendono ad ad esempio una a termosifoni e una a pavimento radiante oppure zone vissute in modo diverso, ad esempio due appartamenti serviti da un solo generatore di calore.
    Inteso come zona giorno e zona notte. Adesso due temperature diverse, in zona notte qualche grado in meno.

  18. #18
    Seguace

    User Info Menu

    Predefinito

    Per temperature diverse si intendono temperature di alimentazione ai corpi scaldanti diverse: es. un piano a termosifoni (45°C) e un piano a pavimento radiante (30°C).
    Oppure la gestione di ambienti completamente indipendenti, es. 2 appartamenti.

    La differenza tra zona giorno e zona notte.. che più di due gradi non sarà la gestisci riducendo il flusso dal collettore, così come si è sempre fatto.
    La chiesa del mio paese non ha il cappotto, eppure in estate, dentro si sta belli al fresco

  19. RAD

Discussioni simili

  1. Problemi con consumo eccessivo caldaia a metano
    Da Maria131984 nel forum RISPARMIO ENERGETICO ed EFFICIENZA ENERGETICA
    Risposte: 39
    Ultimo messaggio: 12-08-2018, 18:17
  2. Consumo metano
    Da dr_capins nel forum RISPARMIO ENERGETICO ed EFFICIENZA ENERGETICA
    Risposte: 3
    Ultimo messaggio: 27-02-2015, 07:34
  3. Consumo legna termocamino - consumo metano
    Da rauf1982 nel forum Termostufe, Termocamini e Termocucine
    Risposte: 8
    Ultimo messaggio: 30-12-2014, 20:14
  4. Calcolo consumo metano
    Da ponte nel forum RISPARMIO ENERGETICO ed EFFICIENZA ENERGETICA
    Risposte: 3
    Ultimo messaggio: 26-10-2013, 20:13
  5. Consumo metano per solo acs e cucina
    Da survivors nel forum Solare TERMICO
    Risposte: 1
    Ultimo messaggio: 07-11-2009, 21:22

Tag per questa discussione

Permessi di invio

  • Non puoi inserire discussioni
  • Non puoi inserire repliche
  • Non puoi inserire allegati
  • Non puoi modificare i tuoi messaggi
  •