templari energie rinnovabili
Mi Piace! Mi Piace!:  0
NON mi piace! NON mi piace!:  0
Grazie! Grazie!:  0
Visualizzazione dei risultati da 1 a 6 su 6

Discussione: Casa No Gas - Aiuto x non cadere nella rete degli youtubers

  1. #1
    Novizio/a

    User Info Menu

    Predefinito Casa No Gas - Aiuto x non cadere nella rete degli youtubers



    Ciao, come anticipato in un’altra discussione sono capitato su questo forum per caso perchè avevo il sentore che qualcosa non quadrasse nelle idee proposte da un paio di consulenti che si pubblicizzano su fb e YouTube...


    la mia situazione al momento è un po’ complicata perchè non ho a disposizione molti dati della mia nuova casa in quanto l’ho acquistata all’asta e a parte la perizia del tribunale e una visita di 10 min non ho altro... l’immobile sarà a mia disposizione tra circa 3 mesi e poi avrò tempi abbastanza stretti per fare alcuni lavori di ristrutturazione perchè dovrò lasciare il mio attuale appartamento entro metà agosto. È per questo motivo che ho già iniziato a valutare il progetto della nuova centrale termica.


    Provo a scrivere un po’ di informazioni nella speranza che possano essere sufficienti per una prima analisi:


    OBIETTIVO: Installazione pompa di calore abbinata a FV


    ABITAZIONE: Villa singola su 2 piani + interrato, costruzione del 2007. Il primo e secondo piano occupano una superficie di circa 200 mq: Soggiorno/Cucina, bagno e centrale termica al piano terra e 3 camere + 2 bagni al primo piano
    l’interrato di circa 80 mq non credo che abbia alcun impianto di riscaldamento.
    Se tutto va bene dovrei riuscire ad aggiungere altri 70 mq alla zona giorno chiudendo un portico e recuperando quella volumetria.



    ZONA: Collinare in provincia di Treviso, zona climatica E 2 536 GG, esposizione su 4 lati


    IMPIANTI ATTUALI: riscaldamento a pavimento + scalda salviette nei bagni. Per l’aria condizionata sono presenti 2 unità esterne e 3 interne; non conosco marca e potenza anche se i motori esterni sembrano belli grandi. In giardino ci sono poi dei pannelli solari per acs che ho intenzione di eliminare.
    Cappotto non presente, serramenti del 2007 quindi credo di buona qualità considerando il livello generale delle finiture. Il tetto non sembra essere isolato o è isolato male in quanto in una stanza si nota dell’umidità in corrispondenza di una parete che da sull’esterno.

    UTILIZZO: 2 adulti e 1 bambina (al momento). La casa durante il giorno non sarà abitata e il fabbisogno energetico sarà dalle 19 in poi; quindi le necessità sono di 1 doccia mattutina tutti i giorni (15/20 min) e una doccia serale a giorni alterni sempre di lunga durata. Durante l’inverno la temperatura in casa che ci piace avere è di 21/21,5 gradi.
    durante i weekend naturalmente la casa sarà molto più abitata, e poi dovrò considerare che tra qualche anno mia figlia sarà in casa al pomeriggio dopo la scuola.

    Considerando tutte queste informazioni si riesce ad avere intanto un’idea di come strutturare la centrale termica? L’obiettivo naturalmente sarà quello di massimizzare l’autoconsumo del fv.
    Ci sono prodotti che consigliate più di altri o eventualmente conoscete qualche buon progettista in zona che mi aiuti in questa impresa?

    Grazie
    miki



  2. #2
    TUTOR

    User Info Menu

    Predefinito

    Procurati la certificazione energetica. La casa è abbastanza recente, ma prima dell'impianto termico andrebbe valutato, e se necessario aumentato, l'isolamento dell' edificio.
    Ambientalista, esperto di risparmio energetico, veicoli elettrici e energie rinnovabili.
    Possessore di una rara FIAT Seicento Elettra: Eli!

  3. #3
    Appassionato/a

    User Info Menu

    Predefinito

    infatti pensa all'involucro della casa,ce la fiera a bolzano klimahouse vai a vedere ti fai un idea.
    poi legge10

  4. #4
    Amante storico del Forum

    User Info Menu

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da miki79 Visualizza il messaggio

    ....
    La casa durante il giorno non sarà abitata e il fabbisogno energetico sarà dalle 19 in poi;
    ...
    Durante l’inverno la temperatura in casa che ci piace avere è di 21/21,5 gradi.
    ...
    Il fabbisogno energetico di una casa non dipende dalle ore in cui questa è abitata.. il fabbisogno energetico corrisponde alla sua dispersione di calore verso l'esterno, che c'e' SEMPRE.

    Tu poi puoi decidere quando fornire questo calore perso... se farlo concentrato in poche ore oppure se fornirlo distribuendolo nell'arco delle 24h.

    Giusto per iniziare a capire qualcosa, considera che è sempre meglio questa seconda opzione e con una PDC questa è anche l'unica da perseguire, a meno di non volere un impianto costose e super inefficiente.

    F.

    PS. mi aggiungo anche io nel consigliarti il Klima House di Bolzano.. da vedere
    Segui on-line il funzionamento dei miei impianti in tempo reale.
    Impianto Fotovoltaico grid: 7 pannelli Sanyo HIP 205, 1.44 kWp, Az 90°, Tilt 17°, Inverter Fronius IG.15 + Impianto fotovoltaico in isola da 0,86 kWp con 10 kWh di accumulo + impianto solare termico a svuotamento da 7mq + pompa di calore Altherma 3 Compact R32 da 8 kW.

  5. #5
    Novizio/a

    User Info Menu

    Predefinito

    Grazie per le risposte, vedo se riesco a fare un giro a Bolzano e il fabbisogno energetico lo farò calcolare appena possibile.
    A proposito dell'isolamento, purtroppo ho in programma un po' di lavori e fare cappotto + pdc + fv + ampliamento non ce la faccio. Una cosa però è certa, ovvero che non voglio avere il gas in casa, quindi anche se non sarà l'abitazione più efficiente del mondo... amen. Credo comunque che pdc+fv sia meglio di una caldaia a gas + orribili pannelli solari che occupano spazio in giardino...
    Continuo ad approfondire sul forum, intanto grazie!
    M

  6. #6
    Novizio/a

    User Info Menu

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da miki79 Visualizza il messaggio
    ...<font color="#000000">&nbsp;qualcosa non quadrasse nelle idee proposte da un paio di consulenti che si pubblicizzano su fb e YouTube...</font><font color="#000000"><br>
    </font>
    <br><br>
    Ciao....solo per sapere, a chi facevi riferimento???<br>Da quello che vedo ci sono 4 di&nbsp;<em>YouTubers</em>&nbsp;che parlano di riqualificazioni, pompe di calore e simili...<br>Sono nella tua stessa condizione e vorrei capire a chi affidarmi

  7. RAD

Discussioni simili

  1. Aiuto nella scelta PDC e contatore per casa di nuova costruzione
    Da Andrea86bert nel forum Pompe di Calore e Condizionatori
    Risposte: 6
    Ultimo messaggio: 23-09-2019, 20:39
  2. Aiuto ...tipo di impianto nella mia nuova casa
    Da giannotti marco nel forum Solare TERMODINAMICO
    Risposte: 1
    Ultimo messaggio: 25-10-2013, 14:35
  3. E' cambiato qualcosa nella tassazione degli impianti su commerciale? E su promiscui?
    Da N!co nel forum Legislazione, normative e comunicati ufficiali
    Risposte: 10
    Ultimo messaggio: 29-11-2012, 15:37
  4. Consiglio nella valutazione degli ombreggiamenti e della scelta dei moduli
    Da Logan84 nel forum Tecnica, componentistica e installazione
    Risposte: 12
    Ultimo messaggio: 16-07-2010, 05:55
  5. Ristoro kwh immessi nella rete parte di Enel
    Da robix73 nel forum Tecnica, componentistica e installazione
    Risposte: 6
    Ultimo messaggio: 08-01-2010, 14:33

Tag per questa discussione

Permessi di invio

  • Non puoi inserire discussioni
  • Non puoi inserire repliche
  • Non puoi inserire allegati
  • Non puoi modificare i tuoi messaggi
  •