templari energie rinnovabili
Mi Piace! Mi Piace!:  0
NON mi piace! NON mi piace!:  0
Grazie! Grazie!:  0
Pagina 4 di 20 primaprima 123456789101112131415161718 ... ultimoultimo
Visualizzazione dei risultati da 61 a 80 su 390

Discussione: incertezza impianto riscaldamento

  1. #61
    Affezionato

    User Info Menu

    Predefinito



    25 x 160 = 4000 Kwh/anno

    180 g funzionamento riscaldamento (forse nella tua zona anche meno)

    4000/180 = 22,2 Kwh /giorno

    quindi una PDC in teoria con potenza temica di 1 Kw è sufficiente ........

    Ovviamente devi considerare produzione Acs, quindi se la legge 10 è attendibile (visto il termotecnico) nella realtà è non è solo sulla carta, ti basta una Pdc da 3 kw.
    Impiegherà un po di tempo a produrre Acs, potresti prendere in considerazione anche una 5 kw pet velocizzare acs, ma sarebbe già sovradimensionata rispetto a fabbisogno riscaldamento .....
    Ne corre comunque ......... ad arrivare a 14 kw !
    Ultima modifica di fabioe; 28-01-2016 a 20:26
    Casa gas-free provincia di Pavia 180 m2 involucro classe B (vicino alla C) - Impianto FTV 5,39 kwp - PDC Aquarea 7 kw serie F alta connettività con modulo HPM- Piano cottura ad induzione Ikea
    n. 2 EV - ZOE 41 kwh + ZOE 22 kwh - Rasaerba e Tagliabordi a batteria litio 40 V Greenworks

  2. #62
    Seguace

    User Info Menu

    Predefinito cultura

    Quote Originariamente inviata da fabioe Visualizza il messaggio
    25 x 160 = 4000 Kwh/anno

    180 g funzionamento riscaldamento (forse nella tua zona anche meno)

    4000/180 = 22,2 Kwh /giorno
    !
    mi aiuti a capire la ragione di queste operazioni? cosa sono 180g?
    sono duretto lo so... perdonami

    p.s. la casa è pensata per abitarci in quattro persone ed isolata in campagna
    Ultima modifica di paoloan; 28-01-2016 a 20:29 Motivo: paoloan

  3. #63
    Affezionato

    User Info Menu

    Predefinito

    180 sono i giorni di riscaldamento acceso.

    22,2 kWh/giorno diviso 24 ore danno teoricamente meno di 1kWh/all'ora di assorbimento termico.

    Un calcolo che applicano alcuni costruttori di pdc per un dimensionamento di massima è:

    KWh giorno/ 16
    Nel tuo caso
    22,2/16=1,3 kw

    Non esistono in commercio delle aria/acqua così piccole, la taglia minima è sui 3 kw mi sembra
    Casa gas-free provincia di Pavia 180 m2 involucro classe B (vicino alla C) - Impianto FTV 5,39 kwp - PDC Aquarea 7 kw serie F alta connettività con modulo HPM- Piano cottura ad induzione Ikea
    n. 2 EV - ZOE 41 kwh + ZOE 22 kwh - Rasaerba e Tagliabordi a batteria litio 40 V Greenworks

  4. #64
    Seguace

    User Info Menu

    Predefinito

    puoi darmi qualche link dove trovare informazioni in questo senso?

    non per dubitare su quello che scrivi, che apprezzo molto e per cui ti sono grato, ma solo che...sembra inverosimile.
    Ultima modifica di paoloan; 28-01-2016 a 20:47

  5. #65
    Affezionato

    User Info Menu

    Predefinito

    Che fa testo è l' Epi involucro indipendentemente dalla tipologia di abitazione. (appartamento, villa a schiera, isolata, ecc.)

    Quelli sono i conti che ho fatto io per dimensionare la mia pdc, conti supportati anche dallo storico consumo di metano di 3 anni.
    Io ho cambiato caldaia condensazione con PDC.

    Non ho link da fornirti, se vuoi cerca con Google e avrai conferme ...
    Ultima modifica di fabioe; 29-01-2016 a 13:29
    Casa gas-free provincia di Pavia 180 m2 involucro classe B (vicino alla C) - Impianto FTV 5,39 kwp - PDC Aquarea 7 kw serie F alta connettività con modulo HPM- Piano cottura ad induzione Ikea
    n. 2 EV - ZOE 41 kwh + ZOE 22 kwh - Rasaerba e Tagliabordi a batteria litio 40 V Greenworks

  6. #66
    Affezionato

    User Info Menu

    Predefinito

    inverosimile è quello che ti sta proponendo il tuo termotecnico ......!!!

  7. #67
    Amante storico del Forum

    User Info Menu

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da paoloan Visualizza il messaggio
    non per dubitare su quello che scrivi, che apprezzo molto e per cui ti sono grato, ma solo che...sembra inverosimile.
    Dubitare e' fondamentale. Anche io ho dubitato del termotecnico, del mio, infatti ho messo una pdc da 5 kw invece che da 11kw (nominali) e ti dico che bastava da 3kw per il fabbisogno in riscaldamento, certo per acs e' piu' veloce piu' potente ma tanto non la fa in diretta comunque. Io ho una casa in classe B , a Mantova, quindi freddo e umido in inverno, il peggio per una pdc. La pdc raggiunta la temperatura richiesta 20*C, consuma proprio 500-800 watt come dice Fabioe. Noi non vendiamo niente e abbiamo pdc diverse ( vere pdc). Ma ti diciamo tutti la stessa cosa....
    pdc Templari Kita S Plus - vers. sw 13.26. Pit x acs BLR-Integra 500 + serpentino acs maggiorato 7,7 mq. Impianto Fotovoltaico 6,75 kw Winaico, inverter ABB 6000. 3 VMC Wolf cwl-d70. Casa 180 mq netti, EPHi 45 kwh/mqa, zona E 2388 gg. Cucina a induzione. No gas. contratto Enel 6 kw.

  8. #68
    Amante storico del Forum

    User Info Menu

    Predefinito

    Che modello hai montato ? 500w a COP 3 sono 1,5kw , e' il minimo che fa' o va anche sotto?

    fabioe ha scritto che non esistono con potenza minore di 3kw , ma vorra' dire che lavorera' al minimo....
    forum decaduto

  9. #69
    Amante storico del Forum

    User Info Menu

    Predefinito

    Lo vedi in firma. No e' il minimo, poi stacca.
    pdc Templari Kita S Plus - vers. sw 13.26. Pit x acs BLR-Integra 500 + serpentino acs maggiorato 7,7 mq. Impianto Fotovoltaico 6,75 kw Winaico, inverter ABB 6000. 3 VMC Wolf cwl-d70. Casa 180 mq netti, EPHi 45 kwh/mqa, zona E 2388 gg. Cucina a induzione. No gas. contratto Enel 6 kw.

  10. #70
    Seguace

    User Info Menu

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da manfre73 Visualizza il messaggio
    Io ho una casa in classe B , a Mantova, quindi freddo e umido in inverno, il peggio per una pdc..
    classe B...
    Quanto è grande casa tua? E quanti siete ad abitarci? Casa singola o appartemento?
    Casa nuova o ristrutturata^
    Ultima modifica di paoloan; 28-01-2016 a 23:54

  11. #71
    Amante storico del Forum

    User Info Menu

    Predefinito

    180 mq, siamo in 5, villetta bifamigliare, nuova nuova. Se tu sei inA....
    pdc Templari Kita S Plus - vers. sw 13.26. Pit x acs BLR-Integra 500 + serpentino acs maggiorato 7,7 mq. Impianto Fotovoltaico 6,75 kw Winaico, inverter ABB 6000. 3 VMC Wolf cwl-d70. Casa 180 mq netti, EPHi 45 kwh/mqa, zona E 2388 gg. Cucina a induzione. No gas. contratto Enel 6 kw.

  12. #72
    Seguace

    User Info Menu

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da manfre73 Visualizza il messaggio
    180 mq, siamo in 5, villetta bifamigliare, nuova nuova. Se tu sei inA....
    Sfogliando tra i vecchi post, mi è parso di aver letto che tu, con pdc e impiantistica in generale, portavi in detrazione del 65%. Se sì, mi spieghi come hai fatto visto che trattasi di nuova costruzione? Io sono nella stessa situazione...

  13. #73
    Seguace

    User Info Menu

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da marcober Visualizza il messaggio
    Con le tariffe nuove dell'elettricità , la PDC costa meno del metano ...anche senza fv.
    Rileggendo fra alcuni post, scrivevi che pdc conviene se abbinato a fv (mi pare che ponevi condizione COP<2.8...). Ora, sei di altra opinione per via della D1?

  14. #74
    Amante storico del Forum

    User Info Menu

    Predefinito

    Cambiando la caldaia con la pdc ovvio
    pdc Templari Kita S Plus - vers. sw 13.26. Pit x acs BLR-Integra 500 + serpentino acs maggiorato 7,7 mq. Impianto Fotovoltaico 6,75 kw Winaico, inverter ABB 6000. 3 VMC Wolf cwl-d70. Casa 180 mq netti, EPHi 45 kwh/mqa, zona E 2388 gg. Cucina a induzione. No gas. contratto Enel 6 kw.

  15. #75
    Seguace

    User Info Menu

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da manfre73 Visualizza il messaggio
    Cambiando la caldaia con la pdc ovvio
    dopo quanto tempo l'hai cambiata? perché mi pare di aver capito che hai progettato casa con gia pdc...per capire....

  16. #76
    Amante storico del Forum

    User Info Menu

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da paoloan Visualizza il messaggio
    dopo quanto tempo l'hai cambiata? perché mi pare di aver capito che hai progettato casa con gia pdc...per capire....
    appena entrato, dopo il rogito.... il progetto era stato presentato 2 anni fa quindi la L.10 era quella vecchia e prevedeva la caldaia, che io ho fatto sostituire come proprietario , ho trovato anche la quadra col costruttore che me l'ha tolta e scontata dal prezzo di casa. lui l'avrà certo riciclata nella villetta in fianco alla mia ancora in vendita.....
    pdc Templari Kita S Plus - vers. sw 13.26. Pit x acs BLR-Integra 500 + serpentino acs maggiorato 7,7 mq. Impianto Fotovoltaico 6,75 kw Winaico, inverter ABB 6000. 3 VMC Wolf cwl-d70. Casa 180 mq netti, EPHi 45 kwh/mqa, zona E 2388 gg. Cucina a induzione. No gas. contratto Enel 6 kw.

  17. #77
    Seguace

    User Info Menu

    Wink

    [QUOTE=fabioe;119674630]25 x 160 = 4000 Kwh/anno

    180 g funzionamento riscaldamento (forse nella tua zona anche meno)

    4000/180 = 22,2 Kwh /giorno
    QUOTE]

    mi aiuti a capire perché i conti non mi tornano se utilizzo questa simulazione?
    Come scegliere la potenza della caldaia - Idee Green

    160mq x 2.9 h x 0.03 =13.92

    sembra che abbia bisogno di una pdc da 14 kw...
    boh

  18. #78
    Affezionato

    User Info Menu

    Predefinito

    Non conosco quel sito .... parlano di coefficienti come KW/m2 (ricavati a spanne) e poi moltiplicano per i m3.. boh !
    Non mi sembra molto attendibile .... forse è la bibbia del tuo termotecnico ??????

    I conti sono quelli ce ti ho fatto più sopra in base ai dati della tua legge 10.
    Per averli ancora più precisi dovresti indicare i gradi/giorno della tua località, con quel dato ed il fabbisogno espresso nella legge 10, si arriva ad un risultato più preciso.

  19. #79
    Seguace

    User Info Menu

    Predefinito

    ok, nel pomeriggio te li comunico. Anzi, se vuoi scrivimi tutto quello che ti serve. Anzi, magari se serve scannerizzm qualcosaedalla legge 10
    Ultima modifica di paoloan; 29-01-2016 a 14:49

  20. #80
    Affezionato

    User Info Menu

    Predefinito

    dimmi anche quale è la temperatura di progetto nella legge 10 così facciamo i conti per arrivare al fabbisogno orario in una giornata a t° di progetto.
    Temperatura che dipende dalla zona e che nella pratica viene raggiunta per pochi giorni/anno nella stagione invernale.

  21. RAD
Pagina 4 di 20 primaprima 123456789101112131415161718 ... ultimoultimo

Discussioni simili

  1. incertezza puffer
    Da supersprint85 nel forum BIOMASSE
    Risposte: 29
    Ultimo messaggio: 15-11-2016, 00:08
  2. incertezza su unità di misura e calcoli
    Da pitagora90 nel forum Termostufe, Termocamini e Termocucine
    Risposte: 1
    Ultimo messaggio: 18-02-2014, 19:14
  3. Risposte: 0
    Ultimo messaggio: 28-11-2012, 14:57
  4. Impianto fv 6w diverse offerte estrema incertezza
    Da PROVOLAIN nel forum Tecnica, componentistica e installazione
    Risposte: 3
    Ultimo messaggio: 17-03-2012, 08:48
  5. incertezza da principiante sul rigeneratore
    Da Vulpes nel forum MOTORI A COMBUSTIONE ESTERNA
    Risposte: 2
    Ultimo messaggio: 25-08-2008, 12:29

Permessi di invio

  • Non puoi inserire discussioni
  • Non puoi inserire repliche
  • Non puoi inserire allegati
  • Non puoi modificare i tuoi messaggi
  •