templari energie rinnovabili
Mi Piace! Mi Piace!:  9
NON mi piace! NON mi piace!:  0
Grazie! Grazie!:  2
Pagina 3 di 11 primaprima 1234567891011 ultimoultimo
Visualizzazione dei risultati da 41 a 60 su 211

Discussione: Urgentissimo!! Accumulo ACS (e PDC) per casa singola

  1. #41
    Amante storico del Forum

    User Info Menu

    Predefinito



    Quote Originariamente inviata da toccoweb Visualizza il messaggio

    ... Per l'accumulo Daikin il termotecnico mi aveva detto che avevano problemi.. mi sa strano, ma tant'é.
    .....
    P. S. Non mi sapresti dire il modello di quel kit per ricircolo PIT della Daikin?
    Certo come no.. hanno il problema che sono eterni...

    Costano come i Cordivari ma hanno performance da Consolar, sia in termini di resa che di dispersioni bassissime ; inoltre essendo in materiale plastico sono immuni alla corrosione galvanica.

    Questo è il modello del Kit che ti dicevo :
    DAIKIN 16 51 13 Kit Iniezione ZKL per Ricircolo

    Ciao,
    F.
    Segui on-line il funzionamento dei miei impianti in tempo reale.
    Impianto Fotovoltaico grid: 7 pannelli Sanyo HIP 205, 1.44 kWp, Az 90°, Tilt 17°, Inverter Fronius IG.15 + Impianto fotovoltaico in isola da 0,86 kWp con 10 kWh di accumulo + impianto solare termico a svuotamento da 7mq + pompa di calore Altherma 3 Compact R32 da 8 kW.

  2. #42
    Appassionato/a

    User Info Menu

    Predefinito

    ....

    Capito.. E che modello mi consigli?
    Ultima modifica di scresan; 16-10-2019 a 18:09

  3. #43
    Amante storico del Forum

    User Info Menu

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da fcattaneo Visualizza il messaggio
    Costano come i Cordivari
    Interessante dove posso comprare l'hyc 500L a 1100-1200€?
    Casa NO GAS FV: 6.0KWp - 20 QCELLS Q.Peak G4.1 300wp (9 ad Az 0°, Tilt 14° e 11 ad Az 90°, Tilt 24°) ABB UNO 6.0 https://pvoutput.org/list.jsp?userid=69502
    Ariston Nimbus Pocket 70M NET - Puffer TML Maxiwarm MX1W 800L per ACS (2 abitazioni) - 190mq totali termosifoni alluminio (120mq) ventilconv (70mq) Zona C 1240gg nessun isolamento - Contr Enel 6kw

  4. #44
    Seguace

    User Info Menu

    Predefinito

    e quanto costa la resistenza elettrica ?

  5. #45
    Amante storico del Forum

    User Info Menu

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da toccoweb Visualizza il messaggio
    Capito.. E che modello mi consigli?
    Il modello da 500 Lt è sempre preferibile se ci sta' perche , a parità di acqua erogata, può essere mantenuto ad una T piu' bassa rispetto al pur buono modello da 300 Lt e quindi con ACS prodotta con una maggior resa.
    HYC 544/32/0

    Poi c'e' il modello con serpentina BIV che ha appunto una serpentina che arriva sul fondo da usarsi per una molteciplità di usi ( carico con generatore ausiliario e/o scarico per usi particolari come piscina ecc. ecc. )

    Quote Originariamente inviata da max.c Visualizza il messaggio
    Interessante dove posso comprare l'hyc 500L a 1100-1200€?
    Anche il Cordivari non costa 1100 ma l'ho trovato a non meno di 1100 + iva.... l' HYC costa 1800 euro con iva al 22% applicata... non è una differenza cosi alta se si considera il differenziale di qualità tra questi 2 accumuli.. ripeto il Daikin è molto simile al COnsolar che costa quasi il doppio...
    Se è l'idraulico a scegliere credo che anche 100 euro sono una differenza sostanziale .. ma se è il committente su un impianto non lesina certamente 200-300 euro.

    F.
    Segui on-line il funzionamento dei miei impianti in tempo reale.
    Impianto Fotovoltaico grid: 7 pannelli Sanyo HIP 205, 1.44 kWp, Az 90°, Tilt 17°, Inverter Fronius IG.15 + Impianto fotovoltaico in isola da 0,86 kWp con 10 kWh di accumulo + impianto solare termico a svuotamento da 7mq + pompa di calore Altherma 3 Compact R32 da 8 kW.

  6. #46
    Appassionato/a

    User Info Menu

    Predefinito

    ...

    Ok, il termotecnico mi aveva previsto una predisposizione per eventuale altra caldaia o fonte di calore.. Per mantenerla devo scegliere la HYC 544/32/0 o il secondo modello che hai detto?
    Contando sempre che avrò Ecodan + Hydrobox Mitsubishi.
    Ultima modifica di scresan; 16-10-2019 a 22:27

  7. #47
    Amante storico del Forum

    User Info Menu

    Predefinito

    Non lo so.. dipende da come ti fa l'impianto il tuo progettista .
    Con la Compact ( che è una PDC integrata a quell'accumulo ) si usa la serpentina BIV.. nel tuo caso credo che l'interfacciamento con la caldaia sia indipendente dal tipo di accumulo e non dipende o meno dalla presenza di apposite serpentine.

    F.
    Segui on-line il funzionamento dei miei impianti in tempo reale.
    Impianto Fotovoltaico grid: 7 pannelli Sanyo HIP 205, 1.44 kWp, Az 90°, Tilt 17°, Inverter Fronius IG.15 + Impianto fotovoltaico in isola da 0,86 kWp con 10 kWh di accumulo + impianto solare termico a svuotamento da 7mq + pompa di calore Altherma 3 Compact R32 da 8 kW.

  8. #48
    Appassionato/a

    User Info Menu

    Predefinito

    Ok. Allora facciamo senza BIV. Vedo che ci sono due versioni DB (quella che mi hai linkato) e P, che costa qualcosa di più :
    DAIKIN EKHWP500PB Accumulatore di Calore HybridCube HYC 544/32/0 P - 500 Lt - ShopClima.it

    Va bene quella che mi hai linkato tu? Non so che differenza ci sia e non vorrei sbagliare.. Giusto per farmi dare un prezzo in più, il Cordivari Eco Combi Pdc 1 andrebbe bene?
    Grazie mille davvero

  9. #49
    Amante storico del Forum

    User Info Menu

    Predefinito

    Il modello P ha la serpentina in piu' ( dovrebbe corrispondere al BIC della COmpact... ho chiamato io erroneamente BIV quella opzione che evidentemente per il solo accumulo si chiama P
    L'eco Combi uno è funzionalmente equiparabile al modello senza P.

    F.
    Segui on-line il funzionamento dei miei impianti in tempo reale.
    Impianto Fotovoltaico grid: 7 pannelli Sanyo HIP 205, 1.44 kWp, Az 90°, Tilt 17°, Inverter Fronius IG.15 + Impianto fotovoltaico in isola da 0,86 kWp con 10 kWh di accumulo + impianto solare termico a svuotamento da 7mq + pompa di calore Altherma 3 Compact R32 da 8 kW.

  10. #50
    Appassionato/a

    User Info Menu

    Predefinito


    Note di Moderazione:
    Citazione integrale rimossa. Regola 3/D del forum





    Perfetto.. Sei una manna dal cielo! Grazie mille davvero, ciao!
    Ultima modifica di scresan; 16-10-2019 a 22:29 Motivo: Eliminato quote.

  11. #51
    Amante storico del Forum

    User Info Menu

    Predefinito

    beh se non si hanno limiti di spesa 1.200 del cordivari che si trova tranquillamente a questo prezzo da rivenditori locali anzi forse anche 50€in meno e anche su internet ma ultimamente è poco disponibile perchè secondo me è stato preso d'assalto visto il rapporto prezzo/prestazioni contro i 1.800/1900 di un hyc.... se 600-700€ sono niente per voi per carità non si discute.
    Ma dire che pagare il 50% in più per avere un qualcosa di identico beh... è come dire che i 4.000 dell'altro siano un prezzo buono.....
    A chi poi compra la scelta sapendo che sta solo pagando di più per non avere nulla in più allo stato concreto.

    Poi un HYC lavora su serpentina mentre il cordivari (come tutti i PIT eccetto il daikin/rotex) su acqua tecnica.... e dimmi che anche qui è la stessa cosa....
    Questo lo puoi raccontare a chi non sa tecnicamente di cosa parliamo....
    Lavorare su acqua tecnica come fa cordivari ed altri è una spanna superiore in quanto a rendimenti rispetto all'hyc.
    Ma va bene diciamo che è migliore perchè costa di più..... altri punti di forza non ce ne sono......
    Casa NO GAS FV: 6.0KWp - 20 QCELLS Q.Peak G4.1 300wp (9 ad Az 0°, Tilt 14° e 11 ad Az 90°, Tilt 24°) ABB UNO 6.0 https://pvoutput.org/list.jsp?userid=69502
    Ariston Nimbus Pocket 70M NET - Puffer TML Maxiwarm MX1W 800L per ACS (2 abitazioni) - 190mq totali termosifoni alluminio (120mq) ventilconv (70mq) Zona C 1240gg nessun isolamento - Contr Enel 6kw

  12. #52
    Appassionato/a

    User Info Menu

    Predefinito

    Ecco allora é meglio Cordivari? A me sta benissimo, risparmio anche! Quindi nel mio caso va bene Eco Combi Pdc 1?
    Ultima modifica di scresan; 18-10-2019 a 19:05 Motivo: Citazione integrale rimossa. Regola 3/D del forum

  13. #53
    Amante storico del Forum

    User Info Menu

    Predefinito

    Toccoweb le citazioni integrali non si fanno...
    Se rispondi subito dopo un messaggio non serve la citazione si capisce a chi stai parlando...

    Certo che va bene il cordivari eco combi pdc 1 che ha le stesse caratteristiche dell'hyc e costa almeno 600€ in meno
    Casa NO GAS FV: 6.0KWp - 20 QCELLS Q.Peak G4.1 300wp (9 ad Az 0°, Tilt 14° e 11 ad Az 90°, Tilt 24°) ABB UNO 6.0 https://pvoutput.org/list.jsp?userid=69502
    Ariston Nimbus Pocket 70M NET - Puffer TML Maxiwarm MX1W 800L per ACS (2 abitazioni) - 190mq totali termosifoni alluminio (120mq) ventilconv (70mq) Zona C 1240gg nessun isolamento - Contr Enel 6kw

  14. #54
    Appassionato/a

    User Info Menu

    Predefinito

    Ok allora! Ultima cosa.. (forse..) posizione PDC.. Può andar bene distante circa 30 metri da centrale senza dislivelli con parte dietro rivolta a sud? È troppo distante? La scheda tecnica dice max 72metri. Perdo efficienza?

  15. #55
    Amante storico del Forum

    User Info Menu

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da toccoweb Visualizza il messaggio
    Ok allora! Ultima cosa.. (forse..) posizione PDC.. Può andar bene distante circa 30 metri da centrale senza dislivelli con parte dietro rivolta a sud? È troppo distante? La scheda tecnica dice max 72metri. Perdo efficienza?
    Sicuramente la distanza e le curve che deve fare il tubo creano perdite di carico al gas che riducono un po l'efficienza anche se rimanendo all'interno delle misure consentite tutto è possibile.
    Sicuramente con quella distanza andrà aggiunto gas al circuito.. cura che venga fatto quanto suggerito nel manuale di installazione della macchina.

    Se metti l'unità a sud diventa obbligatorio remotare la sonda esterna per la climatica ( che va messa a nord )... quest'ultima cosa non è banale e la fanno in pochi, tuttavia è cruciale per la regolazione ottimale dell'impianto.

    F.
    Segui on-line il funzionamento dei miei impianti in tempo reale.
    Impianto Fotovoltaico grid: 7 pannelli Sanyo HIP 205, 1.44 kWp, Az 90°, Tilt 17°, Inverter Fronius IG.15 + Impianto fotovoltaico in isola da 0,86 kWp con 10 kWh di accumulo + impianto solare termico a svuotamento da 7mq + pompa di calore Altherma 3 Compact R32 da 8 kW.

  16. #56
    Amante storico del Forum

    User Info Menu

    Predefinito

    Anche cordivari ha il kit ricircolo acs per pit a chi dovesse servire basta cercare il codice 5221000000019
    Casa NO GAS FV: 6.0KWp - 20 QCELLS Q.Peak G4.1 300wp (9 ad Az 0°, Tilt 14° e 11 ad Az 90°, Tilt 24°) ABB UNO 6.0 https://pvoutput.org/list.jsp?userid=69502
    Ariston Nimbus Pocket 70M NET - Puffer TML Maxiwarm MX1W 800L per ACS (2 abitazioni) - 190mq totali termosifoni alluminio (120mq) ventilconv (70mq) Zona C 1240gg nessun isolamento - Contr Enel 6kw

  17. #57
    Amante storico del Forum

    User Info Menu

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da toccoweb Visualizza il messaggio
    Ecco allora é meglio Cordivari? A me sta benissimo, risparmio anche! Quindi nel mio caso va bene Eco Combi Pdc 1?
    ..solo nei sogni di Max.

    Quote Originariamente inviata da max.c Visualizza il messaggio


    Ma dire che pagare il 50% in più per avere un qualcosa di identico beh... è come dire che i 4.000 dell'altro siano un prezzo buono.....

    A chi poi compra la scelta sapendo che sta solo pagando di più per non avere nulla in più allo stato concreto.

    Poi un HYC lavora su serpentina mentre il cordivari (come tutti i PIT eccetto il daikin/rotex) su acqua tecnica.... e dimmi che anche qui è la stessa cosa....
    Questo lo puoi raccontare a chi non sa tecnicamente di cosa parliamo....
    Lavorare su acqua tecnica come fa cordivari ed altri è una spanna superiore in quanto a rendimenti rispetto all'hyc.
    ,....vedo solo ora questo msg.

    ... è semplicemente ridicolo scrivere che l'ECO combi è simile al HYC.. anzi no,.. sarebbe addirittura superiore...

    Dai sii serio... non ingannare la gente che crede di ricevere informazioni corrette .. puoi scrivere giusto che è piu' economico del HYB e basta !!

    Dell' ECO Combi non sono nemmeno dichiarate le dispersioni nella scheda tecnica... :
    https://www.cordivari.it/downloads/4...%201%20PDC.pdf

    Del HYB si sa che disperde qualcosa come soli 1,2 kWh al gg....

    Oltre a questo HYB ha una serpentina ACS maggiore del Cordivari e una serpentina di carico cosi grande da rendere di fatto ininfluente il fatto di avere una scambio in piu' ( è stato dimostrato sul forum con calcoli il fatto che oltre ad una certa superficie il valore diventa asintotico rispetto ad uno scambio su acqua tecnica che non canalizzi.. ).

    ..ma il non canalizzare è pura teoria... molti che hanno PIT che scambiano su acqua tecnica hanno evidenziato comunque problemi di scambio.. quindi ad alta portata succede di canalizzare in accumuli di acqua tecnica... altro che migliore scambio rispetto ad avere una serpentina di carico dedicata.
    .. vallo a dire a Baggior come scambia il suo accumulo.


    .. e poi c'e' la questione corrosione.... dove HYB è immune...


    Ma tu continua pure a dire che il Combi è meglio del HYC.. io non mi prodigo certamente a nessuna crociata.
    ..non replico.


    F.
    Segui on-line il funzionamento dei miei impianti in tempo reale.
    Impianto Fotovoltaico grid: 7 pannelli Sanyo HIP 205, 1.44 kWp, Az 90°, Tilt 17°, Inverter Fronius IG.15 + Impianto fotovoltaico in isola da 0,86 kWp con 10 kWh di accumulo + impianto solare termico a svuotamento da 7mq + pompa di calore Altherma 3 Compact R32 da 8 kW.

  18. #58
    Appassionato/a

    User Info Menu

    Predefinito

    L'idraulico mi ha chiamato dicendo che gli ha detto chi gli procura il materiale che mettere accumulo Daikin HYC su Ecodan non va bene, non possono poi certificarlo.. Mi ha detto che o prendo PDC Daikin o metto un accumulo tipo il Cordivari (tra l'altro lui diceva che il fornitore gli ha consigliato il modello Bolly, che immagino sia un bollitore classico..) ! Bo!

  19. #59
    Amante storico del Forum

    User Info Menu

    Predefinito

    Premetto che io sono uno di quelli che ha sempre sostenuto l'assurdita' di mettere l'accumulo HYB su una PDC che non sia Daikin.. anzi.. addirittura di usare HYB con una PDC splitatta qualsiasi ( anche Daikin ) quando c'e' la Altherma Compact che e' una sistema preassemblato che usa una PDC in R32 con HYB... tuttavia il motivo del mio giudizio non e' certamente tecnico ma solo di opportunita' ... dato che e' ovviamente possibile mettere qualsiasi accumulo, che sia tecnicamente adatto, con qualsiasi PDC...

    Qua su questo forum trovi persone che hanno messo HYB con quasi tutte le marche di PDC presenti sul mercato... anche proprio con la Ecodan .


    Detto questo io non sono intervenuto subito in questo tread perche la natura dell'urgenza mal si sposa con il mio modo di intendere una discussione tecnicamente utile... tuttavia gia che ci sono, io ti suggerisco di rivedere interamente il progetto da capo, perche stai mettendo una macchina da 13 kW trifase su una casa isolata con 14 cm di EPS e triplo vetro.....

    Vai in un centro Daikin qualsiasi e fatti fare una ipotesi d' impianto e soprattutto di dimensionamento , perche qua stai prendendo un vero e grosso abbaglio.


    F.
    Segui on-line il funzionamento dei miei impianti in tempo reale.
    Impianto Fotovoltaico grid: 7 pannelli Sanyo HIP 205, 1.44 kWp, Az 90°, Tilt 17°, Inverter Fronius IG.15 + Impianto fotovoltaico in isola da 0,86 kWp con 10 kWh di accumulo + impianto solare termico a svuotamento da 7mq + pompa di calore Altherma 3 Compact R32 da 8 kW.

  20. #60
    Amante storico del Forum

    User Info Menu

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da fcattaneo Visualizza il messaggio
    ..solo nei sogni di Max.
    ... è semplicemente ridicolo scrivere che l'ECO combi è simile al HYC.. anzi no,.. sarebbe addirittura superiore...
    Dai sii serio... non ingannare la gente che crede di ricevere informazioni corrette .. puoi scrivere giusto che è piu' economico del HYB e basta !!
    Dell' ECO Combi non sono nemmeno dichiarate le dispersioni nella scheda tecnica... :
    https://www.cordivari.it/downloads/4...%201%20PDC.pdf
    Del HYB si sa che disperde qualcosa come soli 1,2 kWh al gg....
    No comment.... facciamo così mettici tu la differenza in euro e lo comprano tutti
    Giusto per info la dispersione è dichiarata nella scheda del tool ERP sul sito altro che non è dichiarata
    Alle temperature a cui lavoriamo noi stiamo parlando di una margherita con una birra all'anno..... ridicole

    Quote Originariamente inviata da fcattaneo Visualizza il messaggio
    Oltre a questo HYB ha una serpentina ACS maggiore del Cordivari e una serpentina di carico cosi grande da rendere di fatto ininfluente il fatto di avere una scambio in piu' ( è stato dimostrato sul forum con calcoli il fatto che oltre ad una certa superficie il valore diventa asintotico rispetto ad uno scambio su acqua tecnica che non canalizzi.. ).
    ..ma il non canalizzare è pura teoria... molti che hanno PIT che scambiano su acqua tecnica hanno evidenziato comunque problemi di scambio.. quindi ad alta portata succede di canalizzare in accumuli di acqua tecnica... altro che migliore scambio rispetto ad avere una serpentina di carico dedicata.
    .. vallo a dire a Baggior come scambia il suo accumulo.
    Questa è solo tua teoria, se hai link di grafici di mandata acqua mentre si effettua il carico di un HYC con una 13kW poi ne riparliamo
    La mia manda 11kw a 40l/min e il grafico è perfetto altro che canalizza!
    Gli impianti "fatti male" lo sai meglio di me il forum è pieno, ma questo non serve a nulla riportarlo.

    Quote Originariamente inviata da fcattaneo Visualizza il messaggio
    .. e poi c'e' la questione corrosione.... dove HYB è immune...
    Ma tu continua pure a dire che il Combi è meglio del HYC.. io non mi prodigo certamente a nessuna crociata.
    ..non replico.
    La corrosione del puffer su impianti a pdc.... si vabbè parliamo sempre di qualcosa fatto male.

    Ciao Fabrizio sei davvero un innamorato perso
    Casa NO GAS FV: 6.0KWp - 20 QCELLS Q.Peak G4.1 300wp (9 ad Az 0°, Tilt 14° e 11 ad Az 90°, Tilt 24°) ABB UNO 6.0 https://pvoutput.org/list.jsp?userid=69502
    Ariston Nimbus Pocket 70M NET - Puffer TML Maxiwarm MX1W 800L per ACS (2 abitazioni) - 190mq totali termosifoni alluminio (120mq) ventilconv (70mq) Zona C 1240gg nessun isolamento - Contr Enel 6kw

  21. RAD
Pagina 3 di 11 primaprima 1234567891011 ultimoultimo

Discussioni simili

  1. Casa singola nuova A4: PdC o Ibrida?
    Da alexthevoice nel forum Pompe di Calore e Condizionatori
    Risposte: 15
    Ultimo messaggio: 26-09-2019, 09:35
  2. Impianto casa singola in ristrutturazione
    Da toccoweb nel forum Pompe di Calore e Condizionatori
    Risposte: 10
    Ultimo messaggio: 11-09-2019, 06:15
  3. impianto nuova casa singola
    Da mb2017 nel forum Pompe di Calore e Condizionatori
    Risposte: 0
    Ultimo messaggio: 15-04-2019, 10:57
  4. Come riscaldare casa singola?
    Da aldinik nel forum Termostufe, Termocamini e Termocucine
    Risposte: 24
    Ultimo messaggio: 01-08-2016, 15:07
  5. geotermico per una casa singola?
    Da kron12 nel forum GEOTERMICO
    Risposte: 4
    Ultimo messaggio: 10-03-2011, 15:44

Tag per questa discussione

Permessi di invio

  • Non puoi inserire discussioni
  • Non puoi inserire repliche
  • Non puoi inserire allegati
  • Non puoi modificare i tuoi messaggi
  •