templari energie rinnovabili
Mi Piace! Mi Piace!:  9
NON mi piace! NON mi piace!:  0
Grazie! Grazie!:  2
Pagina 8 di 11 primaprima 1234567891011 ultimoultimo
Visualizzazione dei risultati da 141 a 160 su 211

Discussione: Urgentissimo!! Accumulo ACS (e PDC) per casa singola

  1. #141
    Amante storico del Forum

    User Info Menu

    Predefinito



    Diciamo che è la soluzione "meno peggiore" rispetto a come eri partito....
    Se poi vuoi fare quella realmente ottimale è un altro discorso, visto che se non ho capito male avrai parte con riscaldamento a pavimento e parte con ventilconvettori
    Casa NO GAS FV: 6.0KWp - 20 QCELLS Q.Peak G4.1 300wp (9 ad Az 0°, Tilt 14° e 11 ad Az 90°, Tilt 24°) ABB UNO 6.0 https://pvoutput.org/list.jsp?userid=69502
    Ariston Nimbus Pocket 70M NET - Puffer TML Maxiwarm MX1W 800L per ACS (2 abitazioni) - 190mq totali termosifoni alluminio (120mq) ventilconv (70mq) Zona C 1240gg nessun isolamento - Contr Enel 6kw

  2. #142
    Appassionato/a

    User Info Menu

    Predefinito

    Si.. O almeno pensavo di fare così! Avranno due temperature differenti? Ho l'accumulo da 100 l che uso per far freddo d'estate.. Se deve girare acqua più calda potrebbe andare lì.. No? Poi se é meglio altro tipo mi va benissimo, ma non vorrei spaccare i pavimenti sopra e soprattutto di sotto. Potrei fare anche a parete, battiscopa o che so ma non vorrei spenderci troppo. Visto che gli split per l'estate sarebbero da installare pensavo di usarli per entrambe le cose..

  3. #143
    Amante storico del Forum

    User Info Menu

    Predefinito

    Se non hai ancora ordinato la pdc nella mansarda metterei gli split necessari per fare caldo e freddo ma intendo split aria aria ad espansione diretta.
    Alla pdc lascerei solo il compito del radiante e acs.
    A quel punto tutti quei componenti aggiuntivi li risparmi e viene un impianto decisamente più efficiente.
    Casa NO GAS FV: 6.0KWp - 20 QCELLS Q.Peak G4.1 300wp (9 ad Az 0°, Tilt 14° e 11 ad Az 90°, Tilt 24°) ABB UNO 6.0 https://pvoutput.org/list.jsp?userid=69502
    Ariston Nimbus Pocket 70M NET - Puffer TML Maxiwarm MX1W 800L per ACS (2 abitazioni) - 190mq totali termosifoni alluminio (120mq) ventilconv (70mq) Zona C 1240gg nessun isolamento - Contr Enel 6kw

  4. #144
    Appassionato/a

    User Info Menu

    Predefinito

    Rieccomi! Dobbiamo cambiare posto alla PDC (perché lì faremmo un contorno con ciottoli da giardino e drenaggio) e devo dirglielo domani al più presto. Vi allego un montaggio di dove pensavamo di metterla e uno schemino da maps. Il quadrato rosso é l'Ecodan.. Ho scritto fronte e retro per capire la direzione. Secondo voi é ok?sarebbe coperta dalla tettoia e la parte destra (che dovrebbe contenere la batteria da quello che ho capito) é direzionata verso sud-est. Sarebbe distante circa 15-20 metri di tubi dalla centrale. (Massimo 72 m da scheda tecnica) Che dite? Mi piacerebbe metterla a confine ma ho paura che me la rubano e sarebbero circa 30 m di tubi. È che non sta benissimo lì
    Spero si sia capito qualcosa!
    Screenshot_20191126_234147.jpg
    Screenshot_20191126_234422.jpg

  5. #145
    Appassionato/a

    User Info Menu

    Predefinito

    Ciao a tutti, vi disturbo per un quesito urgente, visto che mi stanno allestendo la centrale termica.Praticamente l'idraulico non mi ha messo il collettore su cui girerebbe l'acqua fredda per gli split del condizionamento nel piano dove abiteremo (non mi chiedete perché, non lo so.. c'era anche lo schema del termotecnico! ), ma ha fatto arrivare i 5 tubi degli split in centrale. Di conseguenza installerebbe questo nuovo collettore in centrale termica. Cosa comporta questo? È una cosa sbagliata oppure è una soluzione che ci sta? Contando che vorrei usarli anche nei primi freddi o per giornate fredde occasionali per evitare di accendere il radiante a pavimento. Grazie

  6. #146
    TUTOR

    User Info Menu

    Predefinito

    5 e non 4 o 6, significa che sono solo le mandate degli split, mentre i ritorni si collegano ai collettori del radiante?

    Metti uno schizzo, altrimenti è difficile capire cosa intendi.

  7. #147
    Appassionato/a

    User Info Menu

    Predefinito

    Eh non ti saprei dire.. Di sopra oltre i 2 collettori dei radianti ce ne é un altro ma non so a cosa serve in realtà, allego foto anche se non si capirà nulla. Mi ha fatto allarmare l'idraulico perché non sapeva come collegare sti 5 tubi visto il nuovo schema del termotecnico e da come ho capito farà il collettore in centrale per gli split.
    Schema vecchio:
    Progetto Esecutivo no logo.pdf - Google Drive

    Schema modificato:
    SCHEMA.pdf - Google Drive

    Screenshot_20191211_122858_com.whatsapp.jpg

  8. #148
    Appassionato/a

    User Info Menu

    Predefinito

    Scusate, sono passato stasera dalla centrale e ho guardato meglio. Direi che ci sono anche i ritorni, quindi come dicevo non ha installato il collettore al piano abitatato e quindi lo farà in centrale.. Cosa comporta questo? Allego la foto anche se si capirà poco.
    Screenshot_20191211_205359_com.android.gallery3d.jpg

  9. #149
    Novizio/a

    User Info Menu

    Predefinito pompa di caolore

    buona sera spero che qualcuno ni possa aiutare
    ho una pompa di calore panasonic aquarea da 9 kw e mi hanno collegato una bollitore della.bolly 2 pdc
    solo che idraulico nn riesce a collegare le due macchine trs di loro
    qualcuno sa come si fa? darmi quzlche diritta? grazie

  10. #150
    Seguace

    User Info Menu

    Predefinito

    Perdonami betty, potresti aprire una nuova discussione ponendo il tuo quesito? Altrimenti si mischiano le cose con la discussione in corso e non ci si capisce più nulla, grazie della cortesia

    Inviato dal mio ASUS_X00QDA utilizzando Tapatalk

  11. #151
    Appassionato/a

    User Info Menu

    Predefinito

    Forse si é perso un pó il filo.. Ricapitolando l'idraulico non mi ha messo il collettore per gli split ad acqua nel piano dove viviamo (come invece era nel progetto) , ma ha fatto arrivare direttamente i tubi di mandata e ritorno in centrale, quindi mi farà il collettore proprio in centrale. Cosa mi comporta questo? Rese peggiori? Funzionamento non ottimale?

  12. #152
    TUTOR

    User Info Menu

    Predefinito

    ... infatti nel progetto gli split sono collegati ad un normale collettore!

    Normalmente i collettori vengono distribuiti in modo che risultino centrali rispetto alle utenze proprio per una questione di dimensioni dei tubi, isolanti e costi da sostenere.

    Cambiano anche le portate perchè la dimensione delle tubazioni dipende anche da queste!

    Era meglio seguire il progetto, cercando di posizionare il collettore dietro ad una porta nell' apposita "box"..... poi se invece di 5 mt, i tubi sono qualche metro piu' lunghi poco cambia.

    Tieni conto che sul multistrato la velocità max del liquido è meglio rimanga intorno a 1 mt/sec

    Vedo anche dei gruppi miscelati ... ma a che pro con una pdc? Anzi sono un problema la loro gestione dato che la pdc elabora i vari dati da se per decidere le T di mandata verso l' impianto, HT se produce acs, BT se verso il radiante.....!!!

  13. #153
    Appassionato/a

    User Info Menu

    Predefinito

    Quindi dici che é un problema se verrà fatto in centrale quel collettore o non me ne devo preoccupare? L'idraulico mi ha detto che ce ne venivano troppi di sopra e ha fatto apposta, mi ha detto che lo metterà coibentato..
    Due giorni fa mi sembra avesse detto anche lui del miscelatore che secondo lui non serviva..peró non so se alla fine ha seguito il progetto o no.Allego una foto fatta di sfuggita stasera di come sta procedendo.. Che ne dite? Si capisce qualcosa?
    Shared on dicembre 12, 2019 - Collect by WeTransfer

  14. #154
    TUTOR

    User Info Menu

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da toccoweb Visualizza il messaggio
    ... mi ha detto che lo metterà coibentato..
    .....
    ... meno male! Se vuoi farci passare acqua calda e non è coibentato semplicemente disperde calore, se ci fai passare acqua fredda invece..... se non ben protetto colerà acqua di condensa e non è di certo un bel lavoro.

    Lascio ad altri piu' esperti ma:

    1- mi chiedo come farai ad utilizzare la climatica della pdc (e sue rese) con quella miscelatrice in mezzo fra radiante e pdc? Con che logica ? Non vorrai mica mettere la pdc a T fissa e gestire la climatica con un altra centralina e quel gruppo miscelato che vedo... a che pro?

    2- hai impianto a 2 T ovvero radiante + scaldasalviette in bagno? Perchè? con pdc questa scelta?

    3- il minipuffer non andava utilizzato in serie sull' impianto e non come compensatore com'è installato ora?

    4- perchè tutte quelle valvole di non ritorno sulla deviatrice puffer/boiler?

    5- tutte quelle valvole di intercettazione non dovrebbero essere ben coibentate altrimenti si forma condensa quando utilizzerai gli split per deumidificare/raffrescare?

  15. #155
    Appassionato/a

    User Info Menu

    Predefinito

    Ci dovranno passare sia acqua calda per la mezza stagione, ma soprattutto acqua fredda per condizionamento! Quindi gli devo dire di coimbentare tutto per bene per evitare laghi in terra immagino.
    1) Non ti so dire, lo schema lo ha fatto il termotecnico..Si capisce come mai dallo schema che avevo postato prima (quello modificato) SCHEMA.pdf - Google Drive
    ? Non si riesce più a modificare questa cosa secondo te? Come posso risolvere?
    2) Assolutamente no, ho fatto mettere apposta dei termoarredi misti, che quindi girano a bassa temperatura..
    3) non ci capisco praticamente nulla.. ma é collegato a quella maniera sia nello schema che nella foto? Si riesce a sistemare?
    4)non ti saprei dire, non so quali intendi
    5) gli split non li ha ancora collegati quindi non riesco a capire da dove passeranno..

    Che panico! Quindi é una tragedia questo lavoro? Cosa si può fare per mettere a posto? E si può rimediare? Ci sta lavorando proprio ora e dev esser tutto pronto entro una settimana. Sono avvilito ormai, non me ne azzeccano una in questa casa, non so più che fare

    Edit. Allego anche altre foto che avevo fatto, magari si capisce meglio..
    Shared on dicembre 13, 2019 - Collect by WeTransfer
    Shared on dicembre 13, 2019 - Collect by WeTransfer

    Comunque secondo me non ha proprio capito come dovrebbe funzionare l'impianto perché mi voleva lasciare il pannello di comando della pdc in centrale e quando gli ho detto della sonda esterna ha detto che non c'é, a meno che non é incorporata nell'unità esterna. Ieri é anche venuto il tecnico Mitsubishi mi ha detto.. Non so che pesci pigliare, confido in voi anche se i tempi sono strettissimi Cosa mi conviene dire all'idraulico? Forse é meglio se gli modifico direttamente lo schema, o no?

  16. #156
    Amante storico del Forum

    User Info Menu

    Predefinito

    A mio modesto parere qui l'unico problema è come farai ad utilizzare la climatica ma se non ricordo male ne avevamo già parlato tempo fa...
    I tubi che arrivano diretti in centrale non sono assolutamente un problema diciamo che quel minimo di dispersione in più sarebbe l'ultima delle tue preoccupazioni. A livello di portate potrebbe essere addirittura meglio.
    Anche se lo schema in quanto a efficienza è uno dei peggiori non vorrei che quella regolazione climatica sia comandata dalla pdc
    Quindi bisognerebbe capire effettivamente chi agirà sulla miscelatrice.
    Casa NO GAS FV: 6.0KWp - 20 QCELLS Q.Peak G4.1 300wp (9 ad Az 0°, Tilt 14° e 11 ad Az 90°, Tilt 24°) ABB UNO 6.0 https://pvoutput.org/list.jsp?userid=69502
    Ariston Nimbus Pocket 70M NET - Puffer TML Maxiwarm MX1W 800L per ACS (2 abitazioni) - 190mq totali termosifoni alluminio (120mq) ventilconv (70mq) Zona C 1240gg nessun isolamento - Contr Enel 6kw

  17. #157
    TUTOR

    User Info Menu

    Predefinito

    ... non mi piace discutere i lavoro di altri... ma immagino che il termotecnico abbia seguito le tue richieste

    1- ampliamento futuro piani da riscaldare, quindi ha predisposto il collettore per piu' zone controllate dalle relative climatiche (forse in alcune zone prevedevi termosifoni? o altro?

    2- predisposizione per futura caldaia a metano/gpl a integrazione impianto quando ampli la casa?

    Voglio dire spesso le idee iniziali sono molte e confuse, ed anche il termotecnico di turno deve cercare di accontentare il cliente !!!!

    Spero esista un modo per far "dialogare in modo intelligente" la miscelatrice climatica e suo circolatore con la pdc che alla fine hai deciso di installare.

    P.S.: non conosco nei particolari i prodotti che ti hanno installato! Dai fiducia ai tuoi tecnici!

  18. #158
    Appassionato/a

    User Info Menu

    Predefinito

    Ma il problema è che io non me ne intendo e il termotecnico non mi ha seguito per niente! Lui mi voleva fare un impianto ibrido PDC-Gpl, ma io (col vostro aiuto) ho chiesto di non mettere il GPL e di fare tutto con PDC.
    La modifica che ho fatto fare è la PDc da Zubadan 14Kw a Ecodan 11Kw, l'accumulo PIT invece che il classico boiler e appunto lavorare in climatica senza termostati. A predisporre il piano terra ed il secondo ci ha pensato lui.
    Ma visto che non farò radianti a pavimento negli altri piani ma solo split è corretto impostato così? La temperatura dell'acqua che va negli split è la stessa del radiante o è diversa?
    Quindi devo chiedere al termotecnico da cosa viene comandata quella valvola miscelatrice? E toglierla non si riesce più oppure è sbagliato?

  19. #159
    TUTOR

    User Info Menu

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da toccoweb Visualizza il messaggio
    ..
    Ma visto che non farò radianti a pavimento negli altri piani ma solo spalti è corretto impostato così? ...
    Ok, la prima parte di descrizione ... la ricordo. Quindi solo pdc.

    Chiarisci bene cosa intendi per piani senza radiante ma solo spalti?

  20. #160
    Appassionato/a

    User Info Menu

    Predefinito

    Ops la correzione automatica mi ha cambiato split in spalti.. Intendo dei fancoil come quelli che userò per raffrescare. Ci gira sempre acqua alla stessa temperatura dei radianti oppure è diversa?

  21. RAD
Pagina 8 di 11 primaprima 1234567891011 ultimoultimo

Discussioni simili

  1. Casa singola nuova A4: PdC o Ibrida?
    Da alexthevoice nel forum Pompe di Calore e Condizionatori
    Risposte: 15
    Ultimo messaggio: 26-09-2019, 09:35
  2. Impianto casa singola in ristrutturazione
    Da toccoweb nel forum Pompe di Calore e Condizionatori
    Risposte: 10
    Ultimo messaggio: 11-09-2019, 06:15
  3. impianto nuova casa singola
    Da mb2017 nel forum Pompe di Calore e Condizionatori
    Risposte: 0
    Ultimo messaggio: 15-04-2019, 10:57
  4. Come riscaldare casa singola?
    Da aldinik nel forum Termostufe, Termocamini e Termocucine
    Risposte: 24
    Ultimo messaggio: 01-08-2016, 15:07
  5. geotermico per una casa singola?
    Da kron12 nel forum GEOTERMICO
    Risposte: 4
    Ultimo messaggio: 10-03-2011, 15:44

Tag per questa discussione

Permessi di invio

  • Non puoi inserire discussioni
  • Non puoi inserire repliche
  • Non puoi inserire allegati
  • Non puoi modificare i tuoi messaggi
  •