templari energie rinnovabili
Mi Piace! Mi Piace!:  0
NON mi piace! NON mi piace!:  0
Grazie! Grazie!:  0
Pagina 2 di 2 primaprima 12
Visualizzazione dei risultati da 21 a 38 su 38

Discussione: Pompa di calore e Acs

  1. #21
    Novizio/a

    User Info Menu

    Predefinito



    Quote Originariamente inviata da subitomauro Visualizza il messaggio
    mi associo alla domanda di max.c ma l'IVA ?

    é possibile anche sapere in che zona di Italia sei ?

    Iva esclusa
    Pescara

    Allora che ne pensate?
    Mi date qualche feedback tecnico?
    Grazie

  2. #22
    Affezionato

    User Info Menu

    Predefinito

    Pana ha scop parecchio migliore, in alcuni anni forse riesci anche a rientrare dei 500€. Pana è però anche un po' meno potente, ma avrai calcolato che ti basta. Quanti mc di metano usi?

  3. #23
    Novizio/a

    User Info Menu

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da francy.1095 Visualizza il messaggio
    Pana ha scop parecchio migliore, in alcuni anni forse riesci anche a rientrare dei 500€. Pana è però anche un po' meno potente, ma avrai calcolato che ti basta. Quanti mc di metano usi?
    1500 mc

  4. #24
    Seguace

    User Info Menu

    Predefinito

    risposte tecniche non posso dartele perchè non sono un tecnico ma un semplice appassionato, ma posso dirti che tra le due macchine io personalmente non avrei dubbi a favore della Panasonic per riscaldamento e acs, macchina unica, perche nella tua zona non credo faccia molto freddo, anche se poi vedo che consumi 1500m3 di metano...

    Ho chiesto della zona perchè dalle mie parti provincia di VareseComoMilano è una zone pià cara d'Italia
    Sentivo proprio l'latro giorno che, da noi gli idraulici/installatori di impianti riscaldamento/condizionamento
    fanno ricarico sulla merce del 100% compresa iva, cioè loro lo pagano 1000+iva e lo fanno pagare a te 2000
    e la tariffa oraria è più o meno di 80/90 euro l'ora

    Quindi quei prezzi che hai tu mi sembrano decenti...

  5. #25
    Amante storico del Forum

    User Info Menu

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da axel10 Visualizza il messaggio
    1500 mc
    Questo è il tuo problema....
    Non riesco davvero ad immaginare 1500 mc di metano in zona D su riscaldamento a pavimento.
    ci sono due possibilità o il tuo impianto è fatto veramente male oppure la tua casa praticamente non ha isolamento magari con finestre a vetro singolo
    Casa NO GAS FV: 6.0KWp - 20 QCELLS Q.Peak G4.1 300wp (9 ad Az 0°, Tilt 14° e 11 ad Az 90°, Tilt 24°) ABB UNO 6.0 https://pvoutput.org/list.jsp?userid=69502
    Ariston Nimbus Pocket 70M NET - Puffer TML Maxiwarm MX1W 800L per ACS (2 abitazioni) - 190mq totali termosifoni alluminio (120mq) ventilconv (70mq) Zona C 1240gg nessun isolamento - Contr Enel 6kw

  6. #26
    Affezionato

    User Info Menu

    Predefinito

    potresti essere un po' al limite con la potenza di aquarea. che modello di caldaia hai adesso?

  7. #27
    Novizio/a

    User Info Menu

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da max.c Visualizza il messaggio
    Questo è il tuo problema....
    Non riesco davvero ad immaginare 1500 mc di metano in zona D su riscaldamento a pavimento.
    ci sono due possibilità o il tuo impianto è fatto veramente male oppure la tua casa praticamente non ha isolamento magari con finestre a vetro singolo
    In realtà influiscono diversi fattori, primo che la casa è una villetta singola al 1° piano con piano terra garage e sottotetto non isolato, secondo avendo la vmc canalizzata attiva 24h un minimo di dispersione la causa specialmente nelle ore notturne più fredde, terzo ci piace avere una temperatura leggermente più alta in casa e quindi abbiamo i termostati a 21 gradi in tutte le stanze con mandata sulla caldaia a 35°.
    L'isolamento della casa è buono, in quanto abbiamo ristrutturato e abbiamo cappotto esterno in eps da 8 su muro da 25cm ed infissi in pvc triplo vetro.
    La caldaia è una fondital da 22 kW.

  8. #28
    Amante storico del Forum

    User Info Menu

    Predefinito

    Quello che mi dici non mi convince molto riguardo i consumi soprattutto avendo cappotto, ok il tetto non è isolato e ovviamente sarà la dispersione maggiore...... ma non hai modo di isolarlo in qualche maniera?
    Comunque con una 9kw dovresti starci dentro.
    Casa NO GAS FV: 6.0KWp - 20 QCELLS Q.Peak G4.1 300wp (9 ad Az 0°, Tilt 14° e 11 ad Az 90°, Tilt 24°) ABB UNO 6.0 https://pvoutput.org/list.jsp?userid=69502
    Ariston Nimbus Pocket 70M NET - Puffer TML Maxiwarm MX1W 800L per ACS (2 abitazioni) - 190mq totali termosifoni alluminio (120mq) ventilconv (70mq) Zona C 1240gg nessun isolamento - Contr Enel 6kw

  9. #29
    Novizio/a

    User Info Menu

    Predefinito

    Anch'io credo di starci con la 9, però mi piacerebbe sapere l'esperienza di qualcuno che ha panasonic e che è in condizioni simili alle mie.
    C'è anche da dire che adesso non ho circolatori aggiuntivi e la caldaia fa tutto da sola stando al piano inferiore rispetto al collettore e che ho le valvole di zona che chiudono e aprono comandate dai termostati.

  10. #30
    Seguace

    User Info Menu

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da axel10 Visualizza il messaggio
    Anch'io credo di starci con la 9, però mi piacerebbe sapere l'esperienza di qualcuno che ha panasonic e che è in condizioni simili alle mie.
    Mi sembra difficile trovare una situazione come la tua, avere il cappotto e il tetto NON isolato mi sembra molto poco furbo...

    Isolare il tetto (anche in modo spartano) mi sembra la primissima cosa da fare

  11. #31
    Novizio/a

    User Info Menu

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da subitomauro Visualizza il messaggio
    Mi sembra difficile trovare una situazione come la tua, avere il cappotto e il tetto NON isolato mi sembra molto poco furbo...

    Isolare il tetto (anche in modo spartano) mi sembra la primissima cosa da fare
    In realtà non l'ho ancora isolato perché è pieno di roba e quindi ci vorrà molto tempo e voglia, ma a questo punto credo sarà inevitabile farlo..
    Comunque tornando alla pdc faccio un riepilogo dei vostri consigli che ho raccolto qui nel mio post e per il forum :
    - pdc monoblocco panasonic ( 9 o 12 kw)
    - hybridcube 300 lt per produzione acs con 3 vie, filtro y, vaso espansione, accortezza di fare sifone in uscita verso acs per trattenere calore
    - pdc diretta su radiante in climatica eliminando le testine e i termostati che attualmente ho in ogni stanza (sonda esterna verso nord)

    Dimentico qualcosa?
    grazie ancora a tutti

  12. #32
    Novizio/a

    User Info Menu

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da max.c Visualizza il messaggio
    Quello che mi dici non mi convince molto riguardo i consumi soprattutto avendo cappotto, ok il tetto non è isolato e ovviamente sarà la dispersione maggiore...... ma non hai modo di isolarlo in qualche maniera?
    Comunque con una 9kw dovresti starci dentro.
    andrò di lana di roccia questa estate

  13. #33
    Appassionato/a

    User Info Menu

    Predefinito

    Ne rimarrai strafelice per il confort spendendo il giusto per installare e poi secondo me risparmierai molto sui consumi, se isoli il tetto vai di 9kwh

  14. #34
    Amante storico del Forum

    User Info Menu

    Predefinito

    Se questo è il piano mi raccomando lascia perdere la 12kw
    Casa NO GAS FV: 6.0KWp - 20 QCELLS Q.Peak G4.1 300wp (9 ad Az 0°, Tilt 14° e 11 ad Az 90°, Tilt 24°) ABB UNO 6.0 https://pvoutput.org/list.jsp?userid=69502
    Ariston Nimbus Pocket 70M NET - Puffer TML Maxiwarm MX1W 800L per ACS (2 abitazioni) - 190mq totali termosifoni alluminio (120mq) ventilconv (70mq) Zona C 1240gg nessun isolamento - Contr Enel 6kw

  15. #35
    Amante storico del Forum

    User Info Menu

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da axel10 Visualizza il messaggio
    andrò di lana di roccia questa estate
    Posso dirti che con il tetto rifatto e ben isolato, il consumo della mia 9kw si e' dimezzato letteralmente. Per le testine che hai: non serve rimuoverla, basta che le tieni sempre aperte.E' sufficiente tenere il termostato impostato a 25, 30°.

  16. #36
    Novizio/a

    User Info Menu

    Predefinito

    Ma secondo voi vado con l'hybrid cube da 300 o da 500? il 300 lo porta fino a 8 kw di pdc, ma tenendo conto che siamo in 3 in casa credo che vada benissimo, il 500 mi sembra troppo.
    Che ne dite?

  17. #37
    Appassionato/a

    User Info Menu

    Predefinito

    Questo lo devi scegliere in base al numero di persone e abitudini che hai per caricare mediamente una volta al giorno

  18. #38
    Novizio/a

    User Info Menu

    Predefinito

    Buonasera a tutti sto per definire il tutto, ma come accessori a corredo della pdc e dell'hybridcube, cosa devo prendere ? sonda esterna, sonda bollitore, 3 vie motorizzata e che altro? inoltre se volessi avere il comando a distanza della pdc acquarea cosa dovrei prendere?
    Grazie

  19. RAD
Pagina 2 di 2 primaprima 12

Discussioni simili

  1. Per la mia abitazione...pompa di calore si o pompa di calore no!!
    Da Lorenzo energia nel forum Pompe di Calore e Condizionatori
    Risposte: 79
    Ultimo messaggio: 22-07-2019, 08:26
  2. Pompa di calore
    Da Raucedine nel forum Pompe di Calore AEROTERMICHE
    Risposte: 17
    Ultimo messaggio: 17-06-2019, 00:19
  3. Pompa di calore
    Da Sole555 nel forum Pompe di Calore e Condizionatori
    Risposte: 2
    Ultimo messaggio: 28-01-2016, 11:15
  4. La .....POMPA DI CALORE
    Da reluma nel forum RISPARMIO ENERGETICO ed EFFICIENZA ENERGETICA
    Risposte: 2
    Ultimo messaggio: 14-11-2012, 18:12
  5. Pompa Di Calore
    Da pietroartemio nel forum Solare TERMICO
    Risposte: 1
    Ultimo messaggio: 15-02-2009, 11:10

Tag per questa discussione

Permessi di invio

  • Non puoi inserire discussioni
  • Non puoi inserire repliche
  • Non puoi inserire allegati
  • Non puoi modificare i tuoi messaggi
  •