templari energie rinnovabili
Mi Piace! Mi Piace!:  0
NON mi piace! NON mi piace!:  0
Grazie! Grazie!:  0
Visualizzazione dei risultati da 1 a 2 su 2

Discussione: Pdc per acs e riscaldamento a pavimento. Consigli per Novizio.

  1. #1
    Appassionato/a

    User Info Menu

    Predefinito Pdc per acs e riscaldamento a pavimento. Consigli per Novizio.



    salve a tutti,

    torno sul forum dopo l'esperienza positiva della scelta del mio impianto fotovoltaico ( anno 2012 ).

    attualmente sono alle prese con la costruzione ex novo della mia nuova abitazione.

    la casa sarà così struttura: 3 piani e più precisamente seminterrato di 250 mq ( di cui 80 di garage e locale tecnico ), piano terra ( zona giorno )110 mq piano primo ( zona notte ) 110 mq.

    zona climatica D gg 1549.

    l'involucro dell'abitazione sarà protetto da un cappotto termico dello spessore di 10 cm
    il tetto in legno lamellare è stato realizzato con pacchetto termico da 10 cm ed è ventilato.
    lungo tutto il primo piano è stato realizzato un porticato con medesime caratteristiche del tetto.

    infissi in alluminio di importante metratura ( per lo più larghezza 1,8 ) di classe energetica adeguata alla zona climatica del comune dove risiedo ( non i migliori in assoluto ma un buon compromesso prezzo/qualità ).

    ( spero di non aver dimenticato nulla )

    ora le dolenti note: gli impianti.

    il sistema di alimentazione sarà principalmente elettrico, accompagnato solo la domenica e nelle feste ( unico giorno in cui sono a casa anche di giorno ) da un termocamino a legna.

    premetto che sono previsti la realizzazione di un impianto fotovoltaico ( 6 kw ) e solare termico.

    riscaldamento a pavimento.

    vorrei, almeno in questa prima fase, solo predisporre l'impianto di raffreddamento ( mi dicono non sia necessario in quanto la casa è ben isolata ) ed asservire alla produzione di acs e riscaldamento una pompa di calore ed un puffer per stabilizzare la temperatura.

    per acs bisogna tenere presente che servirà 4 bagni - 2 cucine - 1 zona lavanderia

    dopo attento colloquio con il mio progettista e con la ditta che eseguirà i lavori permane l'incertezza su quale pdc installare e se attrezzarla già da ora anche per il raffreddamento.

    mi sapreste consigliare?

    grazie sin da ora.

  2. #2
    Amante storico del Forum

    User Info Menu

    Predefinito

    Per iniziare a ragionare sulla pdc servono i dati di dispersione termica a t di progetto e di fabbisogno sia in riscaldamento che raffrescamento estivo.
    Non leggo nulla riguardo la vmc non è prevista?

    Solare termico mi chiedo perché? Non ti conviene pdc e magari più fotovoltaico se proprio dovesse servire?
    Casa NO GAS FV: 6.0KWp - 20 QCELLS Q.Peak G4.1 300wp (9 ad Az 0°, Tilt 14° e 11 ad Az 90°, Tilt 24°) ABB UNO 6.0 https://pvoutput.org/list.jsp?userid=69502
    Ariston Nimbus Pocket 70M NET - Puffer TML Maxiwarm MX1W 800L per ACS (2 abitazioni) - 190mq totali termosifoni alluminio (120mq) ventilconv (70mq) Zona C 1240gg nessun isolamento - Contr Enel 6kw

  3. RAD

Discussioni simili

  1. Riscaldamento elettrico a pavimento - consigli
    Da JacksonT nel forum RISPARMIO ENERGETICO ed EFFICIENZA ENERGETICA
    Risposte: 39
    Ultimo messaggio: 20-11-2019, 14:14
  2. Riscaldamento a pavimento condominiale: consigli per l'uso
    Da Antopap nel forum RISPARMIO ENERGETICO ed EFFICIENZA ENERGETICA
    Risposte: 25
    Ultimo messaggio: 17-01-2017, 22:07
  3. Impianto con termostufa a pellet con riscaldamento a pavimento, consigli
    Da skattolo nel forum Termostufe, Termocamini e Termocucine
    Risposte: 19
    Ultimo messaggio: 25-10-2015, 14:04
  4. Riscaldamento a Pavimento! Consigli e Spiegazioni grazie :)
    Da MarcoTomaselli nel forum RISPARMIO ENERGETICO ed EFFICIENZA ENERGETICA
    Risposte: 2
    Ultimo messaggio: 08-12-2013, 11:47

Tag per questa discussione

Permessi di invio

  • Non puoi inserire discussioni
  • Non puoi inserire repliche
  • Non puoi inserire allegati
  • Non puoi modificare i tuoi messaggi
  •