Salve,

sono un laureando è sto svolgendo la mia tesi di laurea su fluidi secondari alternativi al glicole etilenico da utilizzare in pompe di calore. Vado a misurare le proprietà termofisiche e i coefficienti di scambio termico in batteria alettata e scambiatore a piastro tramite un banco di prova costituito da una pompa, scambiatore, resistenza elettrica e i vari strumenti per misura portata, DP e temperatura.

Il mio problema è che voglio riuscire anche a misurare la viscosità in modo indiretto all'interno del banco di prova.

Qualcuno ha qualche idea? I viscosimetri in linea sono troppo costosi (7000 euro) e i viscosimetri capillari o a sfera di caduta non possono essere aggiunti al banco, poichè sono strumenti a se stanti.