templari energie rinnovabili
Mi Piace! Mi Piace!:  19
NON mi piace! NON mi piace!:  0
Grazie! Grazie!:  1
Pagina 2 di 2 primaprima 12
Visualizzazione dei risultati da 23 a 42 su 42

Discussione: nuova PDC Vaillant in R290

  1. #23
    Affezionato

    User Info Menu

    Predefinito



    il propano ha GWP di 3, l'r32 di 675 e l'r410 di oltre 2000.
    considerando che ogni abitazione in italia da qui al prossimo decennio avrà come minimo 1 o 2 circuiti frigo per riscaldamento/raffreddamento/acs/ricambio d'aria, il numero di macchine installate è importante.
    ci sarà sempre una rottura del circuito frigo, uno smaltimento non corretto, una cartella che non tiene, un installatore frettoloso ecc. sembra giusto andare verso gas meno impattanti, soprattutto quando non peggiorano la resa della macchina.

  2. #24
    Affezionato

    User Info Menu

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da raffaelem Visualizza il messaggio
    ... innanzitutto bisognerebbe andarsi a leggere un po di letteratura per valutare l'entità del miglioramento prima di inneggiare, che lo dica un produttore lascia il tempo che trova.
    C'è chi si sente curato dai placebo daltronde.
    fammi capire... te la prendi con L'R290 solo perchè la tua pdc preferita non lo sta (ancora) usando?

  3. #25
    Amante storico del Forum

    User Info Menu

    Predefinito

    La risposta (a proposito di informarsi sulla letteratura) l’ha già data francy..... c’è bisogno .... ?
    PDC Ibrida (metano) Daikin HPU 8/35 kW con ACS istantanea. Impianto Fotovoltaico: 12 Sanyo HIP 215, 2,58 kWp, Az 0°, Tilt 26°, Inverter SMA Sunny Boy 2500. Impianto Solare Termico 9.6 mq Rotex Solaris V26, Tilt 54°, Rotex Sanicube 536/16/0. Auto ibrida Volvo V60 diesel plug-in.

  4. #26
    Ho un pezzo di cuore nel forum

    User Info Menu

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da subitomauro Visualizza il messaggio
    fammi capire... te la prendi con L'R290 solo perchè la tua pdc preferita non lo sta (ancora) usando?
    io non me la prendo con nulla ma mi piace leggere e documentarmi, francy ha sintetizzato bene i numeri sul GWP tu no ad esempio, poi se vuoi restare sull'infantile ti lascio il campo

    voglio leggere la questione nell'ottica del bilancio ambientale, non solo di GWP, qualcuno lo dovrà estrarre il propano, dovrà essere trattato, se l'intero processo dal giacimento alla tua PSC porta ad avere ulteriori e maggiori emissioni e così via
    LG Therma V Split R32 9kW + ECO COMBI1 500lt su impianto a termosifoni
    Fotovoltaico 4.76 Kwp (Vitovolt M340 + HUAWEI SUN 2000L – 4,6 KTL)

  5. #27
    Amante storico del Forum

    User Info Menu

    Predefinito

    E allora leggila. Quando l’hai letta raccontaci.
    PDC Ibrida (metano) Daikin HPU 8/35 kW con ACS istantanea. Impianto Fotovoltaico: 12 Sanyo HIP 215, 2,58 kWp, Az 0°, Tilt 26°, Inverter SMA Sunny Boy 2500. Impianto Solare Termico 9.6 mq Rotex Solaris V26, Tilt 54°, Rotex Sanicube 536/16/0. Auto ibrida Volvo V60 diesel plug-in.

  6. #28
    Ho un pezzo di cuore nel forum

    User Info Menu

    Predefinito

    Chiudi il registro Teresa, nel fine settimana non c'è scuola
    LG Therma V Split R32 9kW + ECO COMBI1 500lt su impianto a termosifoni
    Fotovoltaico 4.76 Kwp (Vitovolt M340 + HUAWEI SUN 2000L – 4,6 KTL)

  7. #29
    Amante storico del Forum

    User Info Menu

    Predefinito

    No tranquillo che non ti darò un voto, mi interesserà l’analisi che sicuramente ci farai.

    Anzi, ti ringrazio già in anticipo.
    PDC Ibrida (metano) Daikin HPU 8/35 kW con ACS istantanea. Impianto Fotovoltaico: 12 Sanyo HIP 215, 2,58 kWp, Az 0°, Tilt 26°, Inverter SMA Sunny Boy 2500. Impianto Solare Termico 9.6 mq Rotex Solaris V26, Tilt 54°, Rotex Sanicube 536/16/0. Auto ibrida Volvo V60 diesel plug-in.

  8. #30
    Seguace

    User Info Menu

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da raffaelem Visualizza il messaggio
    ah ok, la solita faccenda di chi con 38milioni di veicoli (solo in Italia) che mangiano petrolio si preoccupa del gas delle PDC.
    Fine OT

    I gas fluorurati ("gas-F") sono una famiglia di gas di origine antropica utilizzati in un'ampia gamma di applicazioni industriali. Nell'ambito della sua politica di lotta contro i cambiamenti climatici, l'UE sta adottando misure normative per controllare questi gas.

    I gas fluorurati sono spesso usati come sostituti delle sostanze che riducono lo strato di ozono, in quanto non danneggiano lo strato di ozono nell'atmosfera. Tuttavia, i gas fluorurati sono potenti gas serra, con un effetto di riscaldamento globale fino a 23 000 volte superiore a quello del biossido di carbonio (CO2), e le emissioni sono in forte aumento.
    Le emissioni di gas fluorurati nell'UE sono aumentate del 60% dal 1990, a differenza di tutti gli altri gas a effetto serra, che sono stati ridotti.
    Gli idrofluorocarburi (HFC) sono di gran lunga il gruppo di gas-F più rilevante dal punto di vista climatico, anche se hanno vita relativamente breve. Gli altri due gruppi di gas fluorurati, i perfluorocarburi (PFC) e l'esafluoruro di zolfo (SF6) possono rimanere nell'atmosfera per migliaia di anni.
    Ridurre le emissioni di gas fluorurati nell'UE di due terzi entro il 2030

    Nel 2006 è stato adottato un primo regolamento sui gas fluorurati, che è riuscito a stabilizzare le emissioni prodotte nell'UE ai livelli del 2010.
    L'attuale regolamento, che sostituisce il primo e si applica dal 1º gennaio 2015, rafforza le misure esistenti e introduce una serie di modifiche di ampia portata. Entro il 2030 ridurrà le emissioni di gas fluorurati nell’UE di due terzi rispetto ai livelli del 2014.
    Il risparmio in termini di emissioni cumulative previste è di 1,5 gigatonnellate di CO2-equivalente entro il 2030 e di 5 gigatonnellate entro il 2050. La cifra è superiore alla CO2 prodotta da un miliardo di voli di andata e ritorno da Parigi a New York e anche alla somma di tutti i gas a effetto serra emessi nell'UE nel corso di un anno.
    La normativa stimola inoltre l'innovazione, la crescita e l'occupazione sostenibili, incoraggiando il ricorso a tecnologie ecologiche basate su alternative meno dannose per il clima.
    Azione internazionale sugli idrofluorocarburi (HFC)

    L'emendamento di Kigali, entrato in vigore il 1º gennaio 2019, ha aggiunto gli HFC all'elenco delle sostanze controllate nell'ambito del protocollo di Montreal. La prevista eliminazione graduale degli idrofluorocarburi potrebbe determinare un risparmio di circa 80 gigatonnellate di CO2-equivalente fino al 2050 e rappresenta un importante contributo alla lotta contro il cambiamento climatico.
    Tutte le 198 parti che hanno sottoscritto il protocollo di Montreal hanno convenuto di adottare ulteriori misure per ridurre gradualmente la produzione e l'uso di idrofluorocarburi (HFC). La prima misura di riduzione dell'UE e di altri paesi sviluppati è richiesta nel 2019, mentre la maggior parte dei paesi in via di sviluppo inizieranno la loro eliminazione graduale nel 2024.
    Il 27 settembre 2018 l'UE ha ratificato l'emendamento di Kigali. Gli Stati membri dell'UE sono in fase di ratifica dell'emendamento di Kigali individualmente.
    Utilizzo dei gas fluorurati

    I gas fluorurati sono utilizzati in diversi tipi di prodotti e applicazioni, soprattutto come sostituti di sostanze che riducono lo strato di ozono, quali i clorofluorocarburi (CFC), gli idroclorofluorocarburi (HCFC) e gli halon, che sono in fase di eliminazione graduale ai sensi del protocollo di Montreal e della normativa dell'UE.

    • gli idrofluorocarburi (HFC) sono utilizzati in vari settori e applicazioni, come refrigeranti in apparecchiature di refrigerazione, condizionamento d'aria e pompe di calore; come agenti espandenti per schiume; come solventi; negli estintori e nelle bombolette aerosol
    • i perfluorocarburi (PFC) sono solitamente utilizzati nel settore dell'elettronica (ad esempio per la pulizia al plasma di wafer di silicio), nonché nell'industria farmaceutica e dei cosmetici. In passato i PFC erano utilizzati anche negli estintori e sono ancora riscontrabili nei sistemi di protezione antincendio
    • l'esafluoruro di zolfo (SF6) è utilizzato principalmente come gas isolante, in commutatori ad alta tensione e nella produzione di magnesio e di alluminio.

    La disponibilità di alternative ecocompatibili rispetto ai gas fluorurati è stata accuratamente valutata da studi condotti per la Commissione e altri organismi.

    fonte : https://ec.europa.eu/clima/policies/f-gas_it


    cordialmente

    Francy
    più studio e più mi accorgo di non sapere una mazza

    Nessuna quantità di esperimenti potrà dimostrare che ho ragione , un unico esperimento potrà dimostrare che ho sbagliato!!

  9. #31
    Ho un pezzo di cuore nel forum

    User Info Menu

    Predefinito

    @Francy Grazie per il puntamento.

    Intanto, leggendo velocemente
    R32 is superior to those blends and almost as good as the hydrocarbon R290 if some technical adaptations are implemented.
    LG Therma V Split R32 9kW + ECO COMBI1 500lt su impianto a termosifoni
    Fotovoltaico 4.76 Kwp (Vitovolt M340 + HUAWEI SUN 2000L – 4,6 KTL)

  10. #32
    Affezionato

    User Info Menu

    Predefinito

    bando alle ciance

    alpha innotec * LWD 70A/RX-HMD
    in R290

  11. #33
    Seguace

    User Info Menu

    Predefinito

    scritto da raffaelem

    @Francy Grazie per il puntamento.

    Intanto, leggendo velocemente

    R32 is superior to those blends and almost as good as the hydrocarbon R290 if some technical adaptations are implemented.





    ciao Raffaele

    certamente il GWP ( 100 ) del R 32 è notevolmente inferiore al GWP ( 100 ) dei vari HFC utilizzati fino ad ora , questo però è solo un periodo di transizione ( si sceglie il meno peggio ) , rimane il fatto che

    il GWP del difluorometano ( R 32 ) equivale a 675

    mentre il GWP del propano ( R 290 ) equivale a 3

    per intenderci meglio ....questo significa che

    se immetto in atmosfera 1 kg di R 290 è come se immettessi 3 kg ( 0,003 tonnellate) di CO2

    invece se immetto in atmosfera 1kg di R 32 è come se immettessi 675 kg ( 0,675 tonnellate ) di CO2

    credo che questa sia una differenza sostanziale.

    cordialmente

    Francy
    Ultima modifica di Mr_Hyde; 18-10-2020 a 18:54
    più studio e più mi accorgo di non sapere una mazza

    Nessuna quantità di esperimenti potrà dimostrare che ho ragione , un unico esperimento potrà dimostrare che ho sbagliato!!

  12. #34
    Affezionato

    User Info Menu

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da subitomauro Visualizza il messaggio
    bando alle ciance

    alpha innotec * LWD 70A/RX-HMD
    in R290
    ha elementi in comune con la nuova vaillant e/o wolf a r290?
    esiste una rete di vendita di quel marchio in italia?

  13. #35
    TUTOR

    User Info Menu

    Predefinito

    .... la corsa è già iniziata da tempo, cina in testa.

    Credo che quello che voleva dire Massimo, in soldoni!!, è che queste macchine costeranno di piu' a parità di prestazioni, per n motivi da lui ben descritti.

    Erroneamente pensavo che la grossa disponibilità di materiali e dati (storici) su macchine a R22, poi sostituito dal 407c, dessero un vantaggio economico non indifferente nella riprogettazione da parte delle aziende storiche del settore, di pdc adatte al R290.

    Questo sembra non possibile, ma a parte il discorso sicurezza antincendio e relativi accessori elettrici a bordo macchina, nuove sale di verifica nelle aziende, ridefinizione di alcuni modelli (solo monoblocco se il quantitativo di gas supera una certa quantità)

    perchè non potrebbe essere un modo per fare un ulteriore salto qualitativo sulle rese/macchina?

    Un appunto per quanto riguarda le quantità. Oltre ad avere un indice GWP basso, l' R290 a parità di macchina/potenza pesa quasi la metà rispetto alla concorrenza....

  14. #36
    Ho un pezzo di cuore nel forum

    User Info Menu

    Predefinito

    A sto punto mi tocca metterne una a breve
    E visto che sono fatto cosi, andra proprio a finire una bella Vaillant da circa 10 Kw R290
    Non ho trovato il livello minimo di modulazione...................qualcuno lo ha letto in giro??
    Un pianeta migliore è un sogno che inizia a realizzarsi quando ognuno di noi decide di migliorare se stesso.
    Quando il gioco si fa duro, i duri cominciano a giocare. John Belushi.
    Utente EA dal 2009

  15. #37
    Affezionato

    User Info Menu

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da francy.1095 Visualizza il messaggio
    ha elementi in comune con la nuova vaillant e/o wolf a r290?
    esiste una rete di vendita di quel marchio in italia?

    purtroppo non so rispondere alle tue domande, però ho trovato questa tabella.
    La tabella è ordinata (o dovrebbe essere, se non lo è fatelo) sulla colonna CoP 7/35 dal più alto al più basso. buona lettura

    Produktsuche

  16. #38
    Ho un pezzo di cuore nel forum

    User Info Menu

    Un pianeta migliore è un sogno che inizia a realizzarsi quando ognuno di noi decide di migliorare se stesso.
    Quando il gioco si fa duro, i duri cominciano a giocare. John Belushi.
    Utente EA dal 2009

  17. #39
    Appassionato/a

    User Info Menu

    Predefinito

    Visto che si parla anche di r290 volevo segnalare che anche Thermics ha in cantiere una PDC con questo gas. Sulla pagina facebook c'è un post della macchina.

    Inviato dal mio EVA-L09 utilizzando Tapatalk

  18. #40
    Affezionato

    User Info Menu

    Predefinito

    ciao Max,
    ero stato interpellato per fare pratiche per due Euroklimat da 166 kwth, poi ne ho perso traccia, roba da 13 kg di gas per ognuna (chissà a 30 bar...), ma non ho più avuto notizie.
    Peccato, ero curiosissimo.
    Cmq io ho la pressatrice anche per linee frigorifere
    e poi non serve Fgas ;-) neanche per una 200 kw
    se vuoi vivere e star bene, prendi la vita come viene

  19. #41
    Seguace

    User Info Menu

    Predefinito

    Oilà ma guarda un po' chi si rivede Tekneri mitico! Quest'uomo montava le Mitsubishi partendo dall'unità esterna dei condizionatori e creava l'unità interna aria acqua... Poi un giorno gli dissi "faremo le pdc! e lui "tanti auguri che ne avrai bisogno!" e avevi ragione! Allora, con il propano è un'altra bella sfida ma ce la faremo, i ragazzi dell'ufficio tecnico si son buttati a pesce tempo un' anno ci saremo.
    Beh, sai come si farà assistenza? con una pdc in furgone, togli una metti l'altra tanto sono monoblocco e solo il fornitore ci mette le mani. è un'idea ma non è da scartare

  20. #42
    Affezionato

    User Info Menu

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da massimo72 Visualizza il messaggio
    Beh, sai come si farà assistenza? con una pdc in furgone, togli una metti l'altra tanto sono monoblocco e solo il fornitore ci mette le mani. è un'idea ma non è da scartare
    assolutamente daccordo,
    già fatto pure con le transcritiche a CO2 monoblocco, poi le riparazioni si fanno in laboratorio, fgas o mica fgas.
    Bravi se ce la farete, perchè la ricerca costa un botto, in bocca al lupo Max!
    se vuoi vivere e star bene, prendi la vita come viene

Pagina 2 di 2 primaprima 12

Discussioni simili

  1. Nuovo gas R290
    Da subitomauro nel forum Pompe di Calore per ACS
    Risposte: 16
    Ultimo messaggio: 02-06-2020, 12:03
  2. Pompe di calore con gas R290
    Da nanotek nel forum Pompe di Calore AEROTERMICHE
    Risposte: 4
    Ultimo messaggio: 17-05-2020, 11:21
  3. Vaillant versoTherm
    Da axoduss nel forum Pompe di Calore e Condizionatori
    Risposte: 0
    Ultimo messaggio: 02-04-2020, 20:03
  4. caldaia nuova modulazione o no??vaillant
    Da Happy15 nel forum Caldaie a Gas (metano-GPL)
    Risposte: 11
    Ultimo messaggio: 11-12-2017, 21:14
  5. Vaillant a svuotamento
    Da Davide1981 nel forum Solare TERMICO
    Risposte: 1
    Ultimo messaggio: 21-05-2013, 17:09

Tag per questa discussione

Permessi di invio

  • Non puoi inserire discussioni
  • Non puoi inserire repliche
  • Non puoi inserire allegati
  • Non puoi modificare i tuoi messaggi
  •