templari energie rinnovabili
Mi Piace! Mi Piace!:  1
NON mi piace! NON mi piace!:  0
Grazie! Grazie!:  0
Pagina 2 di 4 primaprima 1234 ultimoultimo
Visualizzazione dei risultati da 23 a 44 su 76

Discussione: Regolare zubadan 11kw

  1. #23
    Appassionato/a

    User Info Menu

    Predefinito



    Quote Originariamente inviata da raffaelem Visualizza il messaggio
    No, leggi bene, il ritorno non c'entra nulla.

    Limite superiore consente il funzionamento della pompa fino a quando la temperatura non sale al di sopra

    E' il limite inferiore che regola la ripartenza, sempre rispetto al target meno il valore del limite.
    scusa non ho capito bene.... non riesco a capire..
    target 30 a 8 gradi.
    la pompa funzionera finche la temperatura dell'andata non salirà a 35 (+5 default) a quel punto si fermerà e ripartirù solo quando il ritorno sara a 25 (-5 di default)

    cosi?

  2. #24
    Appassionato/a

    User Info Menu

    Predefinito

    questo è il progetto.
    ma credo che ci sia un errore di installazione: leggendo i termistori il th2 da manuale dovrebbe essere la temperatura dell'acqua è switchato su quello della mandata (thw1)
    quando la pdc parte.. il gas si scalda.. arriva a 35 gradi rapidamente... e la pdc si ferma perche raggiunge il limtie superiore.. mentre il sensore th2 (che nella mia pdc rappresenta la mandata rimane piu basso..)
    in questo modo la pdc si pegne subito perche il gas arriva subito a 35° (target + limite)

    Errore di installazione?
    allego anche foto dei termistori, come vedete in quello dove thw1è a 35 si è spenta la pdc...
    e non puo essere la mandata maggiore del gas?
    o sbaglio io?
    Immagini Allegate Immagini Allegate

  3. #25
    Ho un pezzo di cuore nel forum

    User Info Menu

    Predefinito

    Nì, ripartirà in base al limite inferiore ovvero: temperatura target -9° quindi [ 30° - 9°=21° ] nel tuo caso

    Il ritorno non c'entra nulla, continui a tirarlo in ballo ma non è preso in considerazione, anche perché avendo radiante prima che il ritorno coincida con la mandata ci vorranno un paio di giorni credo.
    LG Therma V Split R32 9kW + ECO COMBI1 500lt su impianto a termosifoni
    Fotovoltaico 4.76 Kwp (Vitovolt M340 + HUAWEI SUN 2000L – 4,6 KTL)

  4. #26
    Appassionato/a

    User Info Menu

    Predefinito

    ma questa temperatura target qual è? la mia pdc non ha sensori in giro a parte quello sul boiler... specifico: boiler dell'acs

  5. #27
    Ho un pezzo di cuore nel forum

    User Info Menu

    Predefinito

    ...quella della climatica
    LG Therma V Split R32 9kW + ECO COMBI1 500lt su impianto a termosifoni
    Fotovoltaico 4.76 Kwp (Vitovolt M340 + HUAWEI SUN 2000L – 4,6 KTL)

  6. #28
    Appassionato/a

    User Info Menu

    Predefinito

    si ma da dove la legge? come fa a capire quando è arrivata a temperatura? perche se legge i termistori interni la mandata arriva a 35 gradi in 3 minuti e poi si spegne e l'acqua torna a girare a 25...
    nella foto sotto ci ha messo 3 minuti ad arrivare il thw1 a 35 gradi poi si è spenta...

    per poi riaccendersi dopo un po e fare la stessa cosa...
    Immagini Allegate Immagini Allegate

  7. #29
    Ho un pezzo di cuore nel forum

    User Info Menu

    Predefinito

    Una cosa che puoi provare, a costo zero, è spostare la sonda sul separatore nella zona piu in basso
    Cosi facendo forse, e dico forse, potrai distanziare gi on/off di un po, riempiendo tutto l'accumulo da 300 con temperatura del "target"
    Perche la Pdc ha quella sonda per scaldare il separatore, e cosa diversamente
    La climatica gestira le temperature nelle 2 zone, questa è alra cosa e non ci interessa nel caso in essere
    Un pianeta migliore è un sogno che inizia a realizzarsi quando ognuno di noi decide di migliorare se stesso.
    Quando il gioco si fa duro, i duri cominciano a giocare. John Belushi.
    Utente EA dal 2009

  8. #30
    Appassionato/a

    User Info Menu

    Predefinito

    non ho sonde sull'inerziale... solo sul boile dell'acs
    ho chiesto quando me la installavano e mi hanno detto che non serve sull'inerziale

  9. #31
    Ho un pezzo di cuore nel forum

    User Info Menu

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da raffaelem Visualizza il messaggio
    ...quella della climatica

    No
    In questo caso la Pdc vede il puffer/separatore come carico, oppure il boiler all'occorrenza
    E' un gioco di parole, la climatica in questo caso non è coinvolta deìirettamente, se non per caricare il puffer,ma a che pro
    Un pianeta migliore è un sogno che inizia a realizzarsi quando ognuno di noi decide di migliorare se stesso.
    Quando il gioco si fa duro, i duri cominciano a giocare. John Belushi.
    Utente EA dal 2009

  10. #32
    Ho un pezzo di cuore nel forum

    User Info Menu

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da ivanivra Visualizza il messaggio
    non ho sonde sull'inerziale... solo sul boile dell'acs
    ho chiesto quando me la installavano e mi hanno detto che non serve sull'inerziale
    E quella segnata sul progetto cosa è
    Sul progetto non ci sta sul boiler
    Un pianeta migliore è un sogno che inizia a realizzarsi quando ognuno di noi decide di migliorare se stesso.
    Quando il gioco si fa duro, i duri cominciano a giocare. John Belushi.
    Utente EA dal 2009

  11. #33
    Ho un pezzo di cuore nel forum

    User Info Menu

    Predefinito

    Schermata del 2020-10-26 15-13-23.png

    quella in blu è una sonda
    Un pianeta migliore è un sogno che inizia a realizzarsi quando ognuno di noi decide di migliorare se stesso.
    Quando il gioco si fa duro, i duri cominciano a giocare. John Belushi.
    Utente EA dal 2009

  12. #34
    Ho un pezzo di cuore nel forum

    User Info Menu

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da ivanivra Visualizza il messaggio
    si ma da dove la legge? come fa a capire quando è arrivata a temperatura? perche se legge i termistori interni la mandata arriva a 35 gradi in 3 minuti e poi si spegne e l'acqua torna a girare a 25...
    nella foto sotto ci ha messo 3 minuti ad arrivare il thw1 a 35 gradi poi si è spenta...

    per poi riaccendersi dopo un po e fare la stessa cosa...
    guarda io alzo le mani, fermo restando il significato delle voci di quella pagina di manuale... chiedi conferma nel thread della Zuba però ché magari ho interpretato male.
    LG Therma V Split R32 9kW + ECO COMBI1 500lt su impianto a termosifoni
    Fotovoltaico 4.76 Kwp (Vitovolt M340 + HUAWEI SUN 2000L – 4,6 KTL)

  13. #35
    Ho un pezzo di cuore nel forum

    User Info Menu

    Predefinito

    La Pdc scalda il puffer da 300 litri, è sicuro perche è collegato in diretta su acqua tecnica
    Su questo puffer serve una sonda, come in tutti i puffer per dire al generatore quando è carico
    Sul progetto è disegnata una sonda a meta puffer, in azzurro tratteggiato
    IL LAVORO DELLA PDC QUI FINISCE, non proprio, pero scaldato il puffer lei si ferma
    Le 2 climatiche disegnate sulla destra in alto spillano dal puffer come in tutti gli mpianti di riscaldamento, biomassa, gas e quant'altro attrezzati di puffer
    Un pianeta migliore è un sogno che inizia a realizzarsi quando ognuno di noi decide di migliorare se stesso.
    Quando il gioco si fa duro, i duri cominciano a giocare. John Belushi.
    Utente EA dal 2009

  14. #36
    Appassionato/a

    User Info Menu

    Predefinito

    La sonda c’è nel progetto ma non me la ha messa, la pdc si arresta quando la mandata che legge con i suoi sensori interni arriva a target +5, sto provando giusto ora e quando thw1 va a 35 stacca

  15. #37
    Ho un pezzo di cuore nel forum

    User Info Menu

    Predefinito

    Le due climatiche sone gestite dall'unita intrna in "autonomia" rispetto alla Pdc, i due circuiti Pdc/puffer, sono separati
    In piu sul puffer passa Acs per preriscaldo, motivo per cui non posso tenere il puffer a 20 gradi, altrimenti cosa scaldo??
    Quel target li non dovresti averlo a 21, dovresti alzare la T° del puffer di alcuni gradi
    Non ti preoccupare del riscaldamento.......................ci sono 2 climatiche che lo gestiscono, le hai pagate anche care di sicuro
    Un pianeta migliore è un sogno che inizia a realizzarsi quando ognuno di noi decide di migliorare se stesso.
    Quando il gioco si fa duro, i duri cominciano a giocare. John Belushi.
    Utente EA dal 2009

  16. #38
    Ho un pezzo di cuore nel forum

    User Info Menu

    Predefinito

    Le pagine del manuale parlano chiaro e +5° è il default, quello è certo.
    Aumenta il tempo di controllo a 30 minuti e dovrebbe staccare dopo, dovrebbe per come è scritto... e come lo capisco io
    LG Therma V Split R32 9kW + ECO COMBI1 500lt su impianto a termosifoni
    Fotovoltaico 4.76 Kwp (Vitovolt M340 + HUAWEI SUN 2000L – 4,6 KTL)

  17. #39
    Ho un pezzo di cuore nel forum

    User Info Menu

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da ivanivra Visualizza il messaggio
    La sonda c’è nel progetto ma non me la ha messa, la pdc si arresta quando la mandata che legge con i suoi sensori interni arriva a target +5, sto provando giusto ora e quando thw1 va a 35 stacca
    Alza il target a 40...........................ti scalda meglio anche Acs
    Un pianeta migliore è un sogno che inizia a realizzarsi quando ognuno di noi decide di migliorare se stesso.
    Quando il gioco si fa duro, i duri cominciano a giocare. John Belushi.
    Utente EA dal 2009

  18. #40
    Ho un pezzo di cuore nel forum

    User Info Menu

    Predefinito

    Raffaele
    Quello che dici tu è corretto e riferito alla climatica riscaldamento
    Se guardi lo schema di funzionamento è il solito di una caldaia pellet/legna................UGUALE
    Lui nelle impostazioni deve avere, due canali di climatica da configurare, un canale per il puffer, un canale per il boiler
    Come si fa non lo so, ma quell'impianto possiede 4 target e 4 livelli di isteresi e 4 livelli di minima
    Diversamente non funziona o manca di istruzioni adeguate

    Molto probabile un errore di cablaggio sonde
    Oppure è "quella che non serve" che dicevo sopra
    Ultima modifica di rrrmori53; 26-10-2020 a 15:55
    Un pianeta migliore è un sogno che inizia a realizzarsi quando ognuno di noi decide di migliorare se stesso.
    Quando il gioco si fa duro, i duri cominciano a giocare. John Belushi.
    Utente EA dal 2009

  19. #41
    Appassionato/a

    User Info Menu

    Predefinito

    ora son stato li davanti per un paio di ore..
    chiamato il tecnico e messo a punto fisso 30°
    ora la pompa di calore parte, la mandata che parte da 24° a pdc spenta (temperatura puffer) viene portata fino a 35 gradi - da 24 a 35 ci mette 45 secondi. a quel punto si spegne.. e il puffer rimane a 24 gradi
    3 minuti la mandata torna a 23 e la pompa di calore riparte.. 45 secondi, torna a 35 (30 + 5) si rispegne e via cosi... (cosa che faceva uguale in climatica)

    o c'e qualche sensore sballato o il funzionamento non è corretto...
    il'installatore mi ha detto che dovrebbe leggere il ritorno ma dalla mia osservazione se ne fotte proprio del ritorno... fa on/off sulla eemperatura di mandata...


    il problema non è tanto il target ma il ragionamento che sta alla base degli on off.. quale sia il target lui impieghera sempre pochi secondi a arrivare a target+5, si spegnerà.. dopo 3 minuti vedrà target -5 e ripartirà...

  20. #42
    Ho un pezzo di cuore nel forum

    User Info Menu

    Predefinito

    Da 24 a 35 gradi in 45 secondi... nemmeno su una bottiglia di ferrarelle
    LG Therma V Split R32 9kW + ECO COMBI1 500lt su impianto a termosifoni
    Fotovoltaico 4.76 Kwp (Vitovolt M340 + HUAWEI SUN 2000L – 4,6 KTL)

  21. #43
    Appassionato/a

    User Info Menu

    Predefinito

    ti assicuro che è cosi la lettura dei termistori della pdc... o sono invertiti i collegamenti del gas e dell'acqua (non so se avete visto le foto di prima) perche il gas mi rimane sempre sotto temperatura dell'acqua (anche se non credo) o il termistore dell'acqua legge la temperatura sul tubo di mandata... che si scalda molto velocemente... ricordo che sta misurando l'acqua interna alla pdc.. ma ci mette davvero un attimo.. e la temperatura del puffer non si alza di niente.. è come se leggesse solo quella del tubicino interno alla pdc che va subito in temperatura...

  22. #44
    Ho un pezzo di cuore nel forum

    User Info Menu

    Predefinito

    La mia era solo una battuta, a significare che qualcosa certamente non va nelle rilevazioni/collegamenti delle varie sonde.
    Mi fido, capisco lo sconforto... lo schema già è complicato per me poi non si leggono bene i simboli.

    Se il termistore è sul tubo è chiaro che impiega un attimo ad andare in temperatura, ma dovrebbe essere collocato sulla mandata del rilancio?... o no?
    LG Therma V Split R32 9kW + ECO COMBI1 500lt su impianto a termosifoni
    Fotovoltaico 4.76 Kwp (Vitovolt M340 + HUAWEI SUN 2000L – 4,6 KTL)

Pagina 2 di 4 primaprima 1234 ultimoultimo

Discussioni simili

  1. Problemi con caldaia ISOKALOR 11KW COMFORT
    Da Dariotaro nel forum Caldaie a Biomassa
    Risposte: 5
    Ultimo messaggio: 09-01-2020, 08:23
  2. Rotex HPSU compact 11kw e rumorosità
    Da Lau nel forum Pompe di Calore e Condizionatori
    Risposte: 27
    Ultimo messaggio: 11-11-2018, 19:28
  3. Aiuto lettura APE e PDC 11kW
    Da AlSr nel forum Pompe di Calore e Condizionatori
    Risposte: 10
    Ultimo messaggio: 15-05-2017, 22:07
  4. Sto installando la PDC HT da 11kW
    Da Lupin4 nel forum Caldaie a Gas (metano-GPL)
    Risposte: 0
    Ultimo messaggio: 06-10-2013, 20:25

Tag per questa discussione

Permessi di invio

  • Non puoi inserire discussioni
  • Non puoi inserire repliche
  • Non puoi inserire allegati
  • Non puoi modificare i tuoi messaggi
  •