templari energie rinnovabili
Mi Piace! Mi Piace!:  0
NON mi piace! NON mi piace!:  0
Grazie! Grazie!:  1
Visualizzazione dei risultati da 1 a 8 su 8

Discussione: Nuovo gas R290

  1. #1
    Seguace

    User Info Menu

    Predefinito Nuovo gas R290



    Sfogliando il sito di un noto marchio che si occupa di riscaldamento/condizionameto ho visto una pdc per acs con nuovo gas R290 (propano)
    Ho cercato in giro ma non ho trovato molto

    qualcuno ne sa qualcosa?

  2. #2
    Seguace

    User Info Menu

    Predefinito

    Deduco che qui ancora nessuno le vende...

  3. #3
    Affezionato

    User Info Menu

    Predefinito

    immagino che il problema maggiore è la sua infiammabilità...
    certo che con un gwp di 3, ha grande possibilità di essere utilizzato prossimamente anche se non mi pare permetta rendimenti maggiori rispetto ai soliti gas

  4. #4
    Seguace

    User Info Menu

    Predefinito

    dovrebbe essere un 5% in più del R32

    counque ho notato che viene usato solo nei cosidetti monoblocco, sia pdc x acs che condizionatore portatili non split, quindi solo nelgli apparecchi in cui non bisogna maneggiare tubi e gas

  5. #5
    Seguace

    User Info Menu

    Predefinito

    ciao

    immagino che il problema maggiore è la sua infiammabilità...
    ciao francy

    anche l'R32

    sulle schede di sicurezza ,entrambi i gas hanno la stessa descrizione di rischio infiammabile .

    precisamente sono siglati

    H220 , che significa gas altamente infiammabile

    cambia però il "limite di infiammabilità" e lievemente la temperatura di autoaccensione

    cordialmente

    Francy
    più studio e più mi accorgo di non sapere una mazza

    Nessuna quantità di esperimenti potrà dimostrare che ho ragione , un unico esperimento potrà dimostrare che ho sbagliato!!

  6. #6
    Affezionato

    User Info Menu

    Predefinito

    le schede di sicurezza indicano la presenza di un pericolo e non mi pare che stratificano questo pericolo, non mi stupisco quindi che i due gas rientrino nella stessa avvertenza.
    piuttosto vedo che AREA stratifica il rischio in A2L e A3 per r32 e r290 rispettivamente.
    leggo qui: Pubblicata la giuda per gas refrigeranti infiammabili che per scatenare la combustione da una parte serve una fiamma libera, dall'altra una scintilla. quindi penso che sia da considerare il diverso rischio associato all'uso.
    poi non conosco le cariche di refrigerante necessarie dei due refrigeranti per le stesse applicazioni.
    comunque sono anni che i frigoriferi utilizzano r290

  7. #7
    Seguace

    User Info Menu

    Predefinito

    Ciao francy

    le schede di sicurezza indicano la presenza di un pericolo e non mi pare che stratificano questo pericolo, non mi stupisco quindi che i due gas rientrino nella stessa avvertenza.
    bhe .... si francy, anche/soprattutto le schede di sicurezza devono "stratificare" il pericolo ,c'è un regolamento abbastanza rigoroso e meticoloso per determinare il tipo di pericolo delle sostanze chimiche.

    il regolamento CLP . ( https://eur-lex.europa.eu/legal-cont...9R0521&from=EN

    infatti dopo che mi hai fatto notare questa cosa di "AREA", sono subito andato a vedere .

    Ho notato che anche secondo il regolamento CLP .... (visti i metodi adottati per la determinazione del pericolo) , la sostanza difluorometano(R 32 ) dovrebbe essere etichettata come H 221 ( gas infiammabile ) e non H220 ( gas altamente infiammabile ).

    Quindi adesso mi sorge il dubbio/certezza che le schede di sicurezza da me visionate( di vari rivenditori ) riportano un errore nella classificazione del gas R 32

    cordialmente

    Francy
    più studio e più mi accorgo di non sapere una mazza

    Nessuna quantità di esperimenti potrà dimostrare che ho ragione , un unico esperimento potrà dimostrare che ho sbagliato!!

  8. #8
    Seguace

    User Info Menu

    Predefinito

    Vi risulta che i compressori che funzionano con l' R290 possano essere più silenziosi ?

  9. RAD

Discussioni simili

  1. Fotovoltaico nuovo su garage nuovo est-ovest.... dilemma filosofico superabile?
    Da Belloriccoefamoso nel forum Tecnica, componentistica e installazione
    Risposte: 15
    Ultimo messaggio: 10-03-2013, 21:16
  2. Installazione nuovo contatore e nuovo contratto energia
    Da frankie nel forum RISPARMIO ENERGETICO ed EFFICIENZA ENERGETICA
    Risposte: 1
    Ultimo messaggio: 22-09-2012, 22:27
  3. nuovo impianto = nuovo numero cliente??
    Da destroke nel forum Aspetti economici e bancari
    Risposte: 2
    Ultimo messaggio: 23-07-2012, 13:55
  4. Nuovo decreto in fase di attuazione, rischiano quelli che sottoscriveranno un nuovo impianto su tetto privato?
    Da fotovoltaici2000 nel forum Legislazione, normative e comunicati ufficiali
    Risposte: 4
    Ultimo messaggio: 01-03-2011, 10:48
  5. nuovo impianto e nuovo utente
    Da sucsa nel forum Tecnica, componentistica e installazione
    Risposte: 1
    Ultimo messaggio: 24-11-2010, 23:41

Tag per questa discussione

Permessi di invio

  • Non puoi inserire discussioni
  • Non puoi inserire repliche
  • Non puoi inserire allegati
  • Non puoi modificare i tuoi messaggi
  •