templari energie rinnovabili
Mi Piace! Mi Piace!:  9
NON mi piace! NON mi piace!:  0
Grazie! Grazie!:  1
Pagina 4 di 9 primaprima 123456789 ultimoultimo
Visualizzazione dei risultati da 67 a 88 su 179

Discussione: Informazioni acs e solare termico

  1. #67
    Amante storico del Forum

    User Info Menu

    Predefinito Informazioni acs e solare termico



    Quote Originariamente inviata da Fabribg Visualizza il messaggio
    Per quanto riguarda le docce, dalla doccia escono 4,5 litri al minuto di acs, 2 docce da 5 min sono meno di 50 litri su 220.
    Prendendo per buoni questi numeri (ma due docce con 50 litri d’acqua totali mi sembrano un po’ poco) e considerando un DT di 25 gradi per avere la calda rispetto all’acquedotto (da 15 a 40) vorrebbe dire 50*125=1250 kcal cedute all’acqua, che suddivise per 220 litri farebbero 5-6 gradi di perdita di T nel puffer con due docce, quindi capisci che lo strano è che perdi solo 1-2 gradi quando il solare è spento piuttosto che 7-8 quando è acceso.
    PDC Ibrida (metano) Daikin HPU 8/35 kW con ACS istantanea. Impianto Fotovoltaico: 12 Sanyo HIP 215, 2,58 kWp, Az 0°, Tilt 26°, Inverter SMA Sunny Boy 2500. Impianto Solare Termico 9.6 mq Rotex Solaris V26, Tilt 54°, Rotex Sanicube 536/16/0. Auto ibrida Volvo V60 diesel plug-in.

  2. #68
    Amante storico del Forum

    User Info Menu

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da Fabribg Visualizza il messaggio
    il solare che mi butta acqua tiepida in un puffer più caldo che senso ha?
    Fatti dare lo schema, altrimenti si va a tentoni e non è mai la cosa migliore.

    Secondo me continui a confondere il riscaldamento del puffer con il preriscaldo acs, sono due cose diverse.
    PDC Ibrida (metano) Daikin HPU 8/35 kW con ACS istantanea. Impianto Fotovoltaico: 12 Sanyo HIP 215, 2,58 kWp, Az 0°, Tilt 26°, Inverter SMA Sunny Boy 2500. Impianto Solare Termico 9.6 mq Rotex Solaris V26, Tilt 54°, Rotex Sanicube 536/16/0. Auto ibrida Volvo V60 diesel plug-in.

  3. #69
    Amante storico del Forum

    User Info Menu

    Predefinito

    Scusatemi però questo accumulo quante serpentine ha , per gestire 3 cose diverse : ACS , riscaldamento e solare , ci devono essere due serpentine + l'acqua nell'accumulo , poi le giro come voglio se una serpentina permette ACS in instantanea .. altrimenti devo mettere uno scambiatore a piastre che mi funzioni appena apro un rubinetto della calda , ma da dove la prende in questa maniera ?
    Ripeto : ma trovare uno schema ufficiale della vailant per quell'unità interna ?

  4. #70
    Appassionato/a

    User Info Menu

    Predefinito

    questi sono i dati che rilevo sul display, dopo 2 docce il bollitore mi segna 2 gradi in meno ovvio che se guardo dopo 6/7 ore che non integra ne il solare ne la pdc lo trovo anche 6 gradi in meno perchè ovviamente entrando h2o fredda si abbassa gradualmente tutto il bollitore.
    per il discorso solare in generale mi sarei aspettato come qualcuno di voi dice, un ingresso e una uscita dedicata per il solare e non questo sistema arcaico.
    Magari ce qualche taratura software da fare, anche perchè stamattina avevo il bollitore a 48 gradi, non so come mai il solare è partito con temperatura collettore 48 e mi buttava acqua a 36 nel bollitore, risultato sono arrivato dalla spesa che il bollitore era a 38 senza che nessuno usasse h2o

  5. #71
    Appassionato/a

    User Info Menu

    Predefinito

    sentirò la viessmann per lo schema, cosa è il preriscaldatore acs che dite ?

  6. #72
    Amante storico del Forum

    User Info Menu

    Predefinito Informazioni acs e solare termico

    Da questo schema postato prima si capisce che i due tubi laterali estremi del collettore fotografato da fabri sono per il riscaldamento, i due laterali centrali sono ingresso e uscita acs e quello centrale è ricircolo acs



    Se gli hanno fatto entrare la linea acs dal solare dal ricircolo acs come si vede nella prima foto del collettore a me non sembra sbagliato (poi dipende sempre da come viene attivato il ricircolo), se poi han fatto caxxate a collegare il ricircolo e questo drena calore anziché apportarne...
    PDC Ibrida (metano) Daikin HPU 8/35 kW con ACS istantanea. Impianto Fotovoltaico: 12 Sanyo HIP 215, 2,58 kWp, Az 0°, Tilt 26°, Inverter SMA Sunny Boy 2500. Impianto Solare Termico 9.6 mq Rotex Solaris V26, Tilt 54°, Rotex Sanicube 536/16/0. Auto ibrida Volvo V60 diesel plug-in.

  7. #73
    Appassionato/a

    User Info Menu

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da sergio&teresa Visualizza il messaggio
    Da questo schema postato prima si capisce che i due tubi laterali estremi del collettore fotografato da fabri sono per il riscaldamento, i due laterali centrali sono ingresso e uscita acs e quello centrale è ricircolo acs



    Se gli hanno fatto entrare la linea acs dal solare dal ricircolo acs come si vede nella prima foto del collettore a me non sembra sbagliato (poi dipende sempre da come viene attivato il ricircolo), se poi han fatto caxxate a collegare il ricircolo e questo drena calore anziché apportarne...
    la linea che arriva dal solare entra nel raccordo del ricircolo, ma secondo te dove dovevano prendere acs per il solare ? nel mio caso la hanno presa dalla linea che arriva dall'acquedotto, per te è corretto ?

  8. #74
    Amante storico del Forum

    User Info Menu

    Predefinito

    Il ricircolo non deve prelevare acqua dall’acquedotto, è un circuito chiuso.

    Se quando si attiva prende acqua dall’acquedotto allora l’hanno collegato sbagliato, ti entra acqua fredda dall’acquedotto per niente e ovviamente ti raffredda l’accumulo.
    PDC Ibrida (metano) Daikin HPU 8/35 kW con ACS istantanea. Impianto Fotovoltaico: 12 Sanyo HIP 215, 2,58 kWp, Az 0°, Tilt 26°, Inverter SMA Sunny Boy 2500. Impianto Solare Termico 9.6 mq Rotex Solaris V26, Tilt 54°, Rotex Sanicube 536/16/0. Auto ibrida Volvo V60 diesel plug-in.

  9. #75
    Appassionato/a

    User Info Menu

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da sergio&teresa Visualizza il messaggio
    Il ricircolo non deve prelevare acqua dall’acquedotto, è un circuito chiuso.

    Se quando si attiva prende acqua dall’acquedotto allora l’hanno collegato sbagliato, ti entra acqua fredda dall’acquedotto per niente e ovviamente ti raffredda l’accumulo.
    quello che penso anche io, ma dove dovrebbero prendere l'acs secondo te ?

  10. #76
    Affezionato

    User Info Menu

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da sergio&teresa Visualizza il messaggio
    Il ricircolo non deve prelevare acqua dall’acquedotto, è un circuito chiuso.

    Se quando si attiva prende acqua dall’acquedotto allora l’hanno collegato sbagliato, ti entra acqua fredda dall’acquedotto per niente e ovviamente ti raffredda l’accumulo.
    É un circuito, perché nello schema prevede un unico ingresso e non anche l'uscita del circuito?
    Eppure nello spaccato del puffer c'é una serpentina per il solare...a che pro

    Inviato dal mio ASUS_X00QDA utilizzando Tapatalk

  11. #77
    Appassionato/a

    User Info Menu

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da bravo666 Visualizza il messaggio
    É un circuito, perché nello schema prevede un unico ingresso e non anche l'uscita del circuito?
    Eppure nello spaccato del puffer c'é una serpentina per il solare...a che pro

    Inviato dal mio ASUS_X00QDA utilizzando Tapatalk
    mi viene il dubbio che non corrisponda al vero quello che è indicato sulla brochure

  12. #78
    Amante storico del Forum

    User Info Menu

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da bravo666 Visualizza il messaggio
    Eppure nello spaccato del puffer c'é una serpentina per il solare...
    Si ma capisci che per fare quello che deve essere fatto le serpentine devono essere 2 , ammesso che non si usi la stessa sia per scaldare che per il solare....

    Fabbribg ci mettere quegli schemi che li abbiamo già visti, nel tuo manuale non esiste uno schema dei collegamenti o cerca il manuale di installazione dove ci saranno le varie disposizioni possibili dei componenti esterni

  13. #79
    Affezionato

    User Info Menu

    Predefinito

    Usarne una sola di serpentina per fare preriscaldo e riscaldare il bollitore crea il problema che manifesta fabri però...se usi l'ingresso dell'acqua sia per alimentare il ricircolo che per fare da ritorno per il solare é un'idiozia bella e buona...
    Cioé, loro mettono un solo ingresso per il ricircolo, ma nella loro testa l'uscita dello stesso per la chiusura del circuito dove sta? In altra connessione? Bho...

    Inviato dal mio ASUS_X00QDA utilizzando Tapatalk

  14. #80
    Amante storico del Forum

    User Info Menu

    Predefinito

    Rispondo a Sergio e un po' a tutti premettendo che la situazione è quantomeno assurda....

    Proviamo a riassumere le 2 casistiche

    ACS CHIUSA
    il secondario del solare prende acs da SOTTO al bollitore ad una temperatura X (sicuramente 20-30°) e la porta magari a 50 e tutto sembra funzionare

    ACS APERTA
    l'acqua che passa nel secondaria è a T di acquedotto, il solare la porta ad una T TIEPIDA e siccome è sparata nel ricircolo entra PRIMA nella parte alta del boiler e quindi lo intiepidisce e poi passa dall'uscita acs

    Per il discorso che la t scende molto con solare acceso e acs aperta è semplicemente perchè si va a sconvolgere la stratificazione del boiler

    Questa è l'unica spiegazione a tutto quello di cui si è parlato... non mi vengono altre idee....
    Casa NO GAS FV: 6.0KWp - 20 QCELLS Q.Peak G4.1 300wp (9 ad Az 0°, Tilt 14° e 11 ad Az 90°, Tilt 24°) ABB UNO 6.0 https://pvoutput.org/list.jsp?userid=69502
    Ariston Nimbus Pocket 70M NET - Puffer TML Maxiwarm MX1W 800L per ACS (2 abitazioni) - 190mq totali termosifoni alluminio (120mq) ventilconv (70mq) Zona C 1240gg nessun isolamento - Contr Enel 6kw

  15. #81
    Amante storico del Forum

    User Info Menu

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da bravo666 Visualizza il messaggio
    Cioé, loro mettono un solo ingresso per il ricircolo, ma nella loro testa l'uscita dello stesso per la chiusura del circuito dove sta? In altra connessione? Bho...
    Appunto , io già non capisco cosa sia quel ricircolo, spesso i manuali in Italiano hanno dei refusi da traduzione bestiali....
    qui fino a quando non si trova uno schema idraulico globale non se ne esce ....
    cercando sul sito Viessman io la vitocal 242-s non la trovo , trovo la 242-F ma è una caldaia a condensazione , e la vitocal 222-s e nemmeno riesco a trovare il manuale di installazione

  16. #82
    Appassionato/a

    User Info Menu

    Predefinito

    La 222-s e la 242-s sono uguali, cambia la domensione bollitore, 170 litri e 220 litri, io dal sito avevo trovato il manuale per ľutente che spiegava le cose principali, insieme alla macchina carteceo cera lo stesso manuale utente e uno per installatore ma non cè molte indicazioni in merito

  17. #83
    Amante storico del Forum

    User Info Menu

    Predefinito

    Ma ora sul sito c'è solo la 222 e dichiarano 220lt , solo che non parlano di solare , si vede che hanno tolto la 242-s , che comunque ho trovato la sezione download, e della 242 c'è solo il manuale utente per usare il controllo, nessun schema installazione hanno paura che uno li veda .... tanto gli installatori autorizzati ci capiscono invece

  18. #84
    Affezionato

    User Info Menu

    Predefinito

    A me viene il dubbio che abbiano parlato di scambiatore solare, ma che questo non ci sia proprio...
    Non ha alcuna logica collegato e funzionante così, il ricircolo andava fatto dal tubo dell'acqua calda a mio vedere, non ha alcun senso un ricircolo di preriscaldo che preleva acqua fredda...
    Ora, o questo é un sistema "alla meglio" per avere il solare dove non é previsto, oppure se é un sistema ideato dalla viessmann lo ha disegnato pluto [emoji52]
    Cioé, dall'unico PDF presente in rete questo bollitore ha uno scambiatore solare dentro dentro il bollitore (e le connessioni? Bho)
    Ha sotto poi uno scambiatore per l'acs con tanto di valvola deviatrice per acs/riscaldamento, la classica 3 vie che montano le caldaie insomma, e uno scambiatore per riscaldamento.
    Ok, tutto molto bello...ma le connessioni? Se l'acs viene prodotta da scambiatore interno per il tramite dell'acqua tecnica del bollitore, che mi rappresenta quella serpentina solare senza connessioni? A meno che non sia la serpentina per il ricircolo,ma che deve chiudere lo stesso con l'acqua calda, non quella fredda, o dico male?

    Inviato dal mio ASUS_X00QDA utilizzando Tapatalk

  19. #85
    Amante storico del Forum

    User Info Menu

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da spider61 Visualizza il messaggio
    io già non capisco cosa sia quel ricircolo, spesso i manuali in Italiano hanno dei refusi da traduzione bestiali....
    qui fino a quando non si trova uno schema idraulico globale non se ne esce ....
    Possiamo ipotizzare tutto ma un ricircolo è un ricircolo
    Il simbolo anche è chiaro

    Fabri riesci a mandarci eventuale modello indicato sul gruppo solare? Non i circolatori intendo proprio se c'è una targhetta viessmann con un codice del prodotto
    Ultima modifica di max.c; 10-04-2020 a 13:18
    Casa NO GAS FV: 6.0KWp - 20 QCELLS Q.Peak G4.1 300wp (9 ad Az 0°, Tilt 14° e 11 ad Az 90°, Tilt 24°) ABB UNO 6.0 https://pvoutput.org/list.jsp?userid=69502
    Ariston Nimbus Pocket 70M NET - Puffer TML Maxiwarm MX1W 800L per ACS (2 abitazioni) - 190mq totali termosifoni alluminio (120mq) ventilconv (70mq) Zona C 1240gg nessun isolamento - Contr Enel 6kw

  20. #86
    Amante storico del Forum

    User Info Menu

    Predefinito

    Ah il ricorcolo nel senso di quella cosa che mi fà consumare corrente , per non aspettare ACS

  21. #87
    Amante storico del Forum

    User Info Menu

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da spider61 Visualizza il messaggio
    Ah il ricorcolo nel senso di quella cosa che mi fà consumare corrente , per non aspettare ACS
    Si oltre corrente consuma anche acqua calda
    Loro hanno trovato un utilizzo molto fantasioso di quella connessione....
    Casa NO GAS FV: 6.0KWp - 20 QCELLS Q.Peak G4.1 300wp (9 ad Az 0°, Tilt 14° e 11 ad Az 90°, Tilt 24°) ABB UNO 6.0 https://pvoutput.org/list.jsp?userid=69502
    Ariston Nimbus Pocket 70M NET - Puffer TML Maxiwarm MX1W 800L per ACS (2 abitazioni) - 190mq totali termosifoni alluminio (120mq) ventilconv (70mq) Zona C 1240gg nessun isolamento - Contr Enel 6kw

  22. #88
    Amante storico del Forum

    User Info Menu

    Predefinito

    Giusto si continua a anche a scaldare i tubi e disperdere con il ricircolo ....
    qui comunque mancano i tubi del solare , e non sappiamo ancora se ACS è in istantanea o accumulata....

Pagina 4 di 9 primaprima 123456789 ultimoultimo

Discussioni simili

  1. Risposte: 23
    Ultimo messaggio: 17-03-2018, 15:46
  2. Solare termico + pdc o solare termico + caldaia a condensazione?
    Da topsilva nel forum POMPE DI CALORE Geotermiche
    Risposte: 9
    Ultimo messaggio: 05-09-2013, 10:33
  3. Risposte: 273
    Ultimo messaggio: 08-04-2013, 22:37
  4. Risposte: 35
    Ultimo messaggio: 28-02-2013, 14:39
  5. saluti e informazioni solare termico
    Da ventoforte nel forum Solare TERMICO
    Risposte: 2
    Ultimo messaggio: 20-12-2008, 17:02

Tag per questa discussione

Permessi di invio

  • Non puoi inserire discussioni
  • Non puoi inserire repliche
  • Non puoi inserire allegati
  • Non puoi modificare i tuoi messaggi
  •