templari energie rinnovabili
Mi Piace! Mi Piace!:  9
NON mi piace! NON mi piace!:  0
Grazie! Grazie!:  1
Pagina 1 di 9 123456789 ultimoultimo
Visualizzazione dei risultati da 1 a 22 su 187

Discussione: Informazioni acs e solare termico

  1. #1
    Appassionato/a

    User Info Menu

    Question Informazioni acs e solare termico



    Ciao a tutti, volevo chiedere un parere a qualche esperto in materia, ho una abitazione in classe A4 9,20 kw/m3 tutto in pdc viessman 242s, acs,riscaldamento e raffrescamento con split idronici, mi sono sempre trovato bene, ma adesso mi sorge un quesito, nella vita normale essendo fuori tutto il giorno le docce le facciamo alla sera tardi, sempre almeno dopo le 20, in questo periodo di quarantena visto che siamo in casa facciamo le docce nel pomeriggio, 2 persone, il bollitore della pdc è di 220 litri.
    esempio di ieri, temperatura bollitore interno 50 gradi, se faccio 2 docce alla sera da 50 gradi vado a 47/48, ieri pomeriggio con il solare termico in funzione la temperatura da 50 è andata a 34, ho notato che il solare continua a funzionare anche mentre facciamo la doccia, noto però che ieri entrava acqua fredda a 18 gradi nello scambiatore solare e usciva a 29 andando nel bollitore e raffreddandolo molto più velocemente, è una cosa normale ? quando c è brutto tempo e la pdc produce la acs con energia elettrica e il solare è fermo non noto questa problematica
    Spero che qualcuno mi aiuti a capire
    Grazie

  2. #2
    Affezionato

    User Info Menu

    Predefinito

    Non ho molto ben capito...
    Per quanto ne sai, qual é la logica del tuo impianto solare? Lavora per semplice delta di temperatura tra due sonde, o lavora unicamente per delta di temperatura tra sonda inferiore e sonda pannelli? O magari tipo la mia, lavora per stratificazione calcolando la differenza tra sonda sotto, sonda sopra e sonda pannelli?

    Inviato dal mio ASUS_X00QDA utilizzando Tapatalk

  3. #3
    Appassionato/a

    User Info Menu

    Predefinito

    Sinceramente come posso fare a sapere come funziona ???
    Sul display della pdc vedo le varie temperature, per esempio ho visto che al mattino, se nel bollitore ho 47 gradi il solare alla temp collettore non si avvia almeno che ci siano 10 gradi di differenza, una volta partito lo scambiatore solare mantiene la temperatura che entra nel bollitore 1 grado più alta, mano a mano sale quella del bollitore sale anche quella dell'uscita scambiatore solare

  4. #4
    Affezionato

    User Info Menu

    Predefinito

    Il solare da cosa é gestito? Ha centralina propria, o lo gestisce la centralina della pdc?

    Inviato dal mio ASUS_X00QDA utilizzando Tapatalk

  5. #5
    Appassionato/a

    User Info Menu

    Predefinito

    C è una centralina nel comparto solare, collegata via bas alla pdc

  6. #6
    Affezionato

    User Info Menu

    Predefinito

    Quindi puoi accedere ai parametri di quella centralina da quella della pdc immagino.
    Per capirne la logica di funzionamento devi per forza entrare nel menù del solare, e capire da li come sia impostata.
    Il fatto che il solare raffreddi il puffer invece di scaldarlo può essere un errore di lettura di una sonda, perché altrimenti non ha molto senso come logica a meno di temperature di sicurezza tipo 80 e più gradi, che non sembra proprio il tuo caso.
    Se dovesse lavorare considerando unicamente il delta con la sonda inferiore potrebbe capitare che faccia circolare glicole a T inferiore rispetto la T della sonda superiore del puffer.
    Nel mio caso per esempio, secondo la logica della mia centralina, succede nell'esercizio invernale del circuito dove il solare non lavora per produrre acs ma per alzare unicamente il ritorno dell'impianto, mentre in estate lavora con la sonda superiore per la sola produzione di acs.
    É da capire il tuo sistema, e purtroppo così a distanza é difficile aiutarti senza conoscere l'impianto e la logica che lo comanda

    Inviato dal mio ASUS_X00QDA utilizzando Tapatalk

  7. #7
    Appassionato/a

    User Info Menu

    Predefinito

    Il problema del raffreddamento acqua del puffer si presenta solo nel caso usi l'acqua, ad esempio per fare 2 docce una in successione all'altra, per il resto della giornata il solare scalda il puffer nel modo tradizionale, in questo momento ho temperatura collettore solare 69, temperatura acqua calda solare 55 temperatura puffer 54, se dovessi fare 2 docce adesso andrebbe sicuramente giù di almeno 15 gradi, quando se il solare non è in funzione scende di 2/3 gradi

  8. #8
    Affezionato

    User Info Menu

    Predefinito

    Hai fatto caso se entra in gioco la pdc, quando fai le doccie consecutive senza che il solare funzioni?
    Perché potrebbe essere la logica di funzionamento, nel senso se il solare non da nessun apporto la pdc entra in funzione per scaldare l'acqua appena scende di tot gradi, quindi quando vai a vedere il bollitore ti risulta giá su di temperatura perché la pdc sta lavorando da tempo.
    Mentre invece quando gira il solare la pdc non entra in funzione, con l'ovvio risultato che trovi giustamente il puffer più scarico perché la pdc non entra in funzione in quanto il solare sta girando

    Inviato dal mio ASUS_X00QDA utilizzando Tapatalk

  9. #9
    Appassionato/a

    User Info Menu

    Predefinito

    se la temperatura del puffer va troppo giù parte la pdc, il fatto è che non comprendo una cosa, esempio 1: puffer a 55 gradi, solare fermo per mancanza sole facciamo 2 docce e il puffer va a 52 gradi, esempio 2 sempre puffer a 55 con solare in funzione, ore 14 facciamo 2 docce e mi trovo il puffer a 40 gradi e la pdc che parte, la cosa che noto è che il solare siccome attinge dal lato acqua fredda mi abbassa parecchio la temperatura del puffer il solare non riesce a portare alto il valore di temperatura acqua, non è uno scambiatore istantaneo, se al solare entra acqua a 15 gradi e esce a 27, entrando nel puffer a 55 mi abbassa la temperatura del puffer alla lunga.

  10. #10
    Affezionato

    User Info Menu

    Predefinito

    Me lo fai perfavore un disegno rappresentativo di quel che stai dicendo?
    Perdonami,a proprio non riesco a comprendere quando dici che il solare attinge dal lato acqua fredda...il solare non deve attingere da nulla, deve avere la sua serpentina che entra nel puffer dalla parte alta della stessa ed esce dalla parte bassa di questa serpentina.
    Scusami davvero ma proprio non comprendo, fammi un disegno esemplificativo perfavore così magari capisco meglio

    Inviato dal mio ASUS_X00QDA utilizzando Tapatalk

  11. #11
    Appassionato/a

    User Info Menu

    Predefinito

    Ti mando una immagine 20200408_181249.jpg

  12. #12
    Affezionato

    User Info Menu

    Predefinito

    Ma che caspio di solare é...non é a circuito chiuso con glicole quindi?

    Inviato dal mio ASUS_X00QDA utilizzando Tapatalk

  13. #13
    Affezionato

    User Info Menu

    Predefinito

    Cioé...su tetto hai solo pannelli, o anche un deposito, perché qui la faccenda non quadra per nulla

    Inviato dal mio ASUS_X00QDA utilizzando Tapatalk

  14. #14
    Amante storico del Forum

    User Info Menu

    Predefinito

    beh interessante....
    Ci fai qualche foto più ampia e puoi dirci marca e modello di ogni componente?
    Casa NO GAS FV: 6.0KWp - 20 QCELLS Q.Peak G4.1 300wp (9 ad Az 0°, Tilt 14° e 11 ad Az 90°, Tilt 24°) ABB UNO 6.0 https://pvoutput.org/list.jsp?userid=69502
    Ariston Nimbus Pocket 70M NET - Puffer TML Maxiwarm MX1W 800L per ACS (2 abitazioni) - 190mq totali termosifoni alluminio (120mq) ventilconv (70mq) Zona C 1240gg nessun isolamento - Contr Enel 6kw

  15. #15
    Appassionato/a

    User Info Menu

    Predefinito

    Il glicole cè quello che si vede è il circuito secondario, tra il primario con il glicole e il secondario che gira nel puffer ce uno scambiatore a piastre
    La marca è viessman20200408_195958.jpg
    20200408_195946.jpg
    20200408_200006.jpg

  16. #16
    Affezionato

    User Info Menu

    Predefinito

    Ma perché questo? Manca la serpentina solare nel puffer quindi riscalda l'acqua tecnica direttamente dopo lo scambiatore? O quello scambiatore fa scorrere giá acs?

    Inviato dal mio ASUS_X00QDA utilizzando Tapatalk

  17. #17
    Appassionato/a

    User Info Menu

    Predefinito

    Ci passa acs se il solare è in funzione, poi entra nel puffer, solo che il solare non ha potenza come la caldaia a gas che produce acqua calda istantanea, nel momento che entra acs fredda esce a una temperatura molto più fredda di quella nel puffer, cosi facendo mi abbassa considerevolmente la temp del puffer.
    Non capisco con che logica funzioni

  18. #18
    Affezionato

    User Info Menu

    Predefinito

    Ma io non capisco la produzione diretta di acs dal solare invece, ma che metodo é?
    Guarda, sono ignorante e non conosco tutti i tipi d'impianto, ma giuro che é la prima volta che vedo un sistema per produzione diretta di acs da solare, che poi a quanto ne dici manda quell'acs nel puffer, a fare cosa? Non si mischia con acqua tecnica...quello é un puffer, o un bollitore per produzione acs?
    Cioé...a me st'impianto per come lo vedo mi confonde e non poco, non ne capisco il senso né la logica.
    Avrei capito, in assenza di serpentina solare nel puffer, la questione dello scambiatore per scaldare l'acqua tecnica.
    Ma l'acs? Con presa diretta da contatore acqua?
    Per curiositá, é stato seguito un progetto della viesman per realizzarlo?

    Inviato dal mio ASUS_X00QDA utilizzando Tapatalk

  19. #19
    Amante storico del Forum

    User Info Menu

    Predefinito

    Concordo con bravo666 , ma che impianto è ?
    è possibile avere uno schema per capire , mettere un link alla PDC se c'è uno schema di come installarlo e vedere se ci sono differenze da lo schema della casa?
    Non ho trovato quanti litri ci sono di accumulo , sembra lo schema di chi non conosce come deve funzionare una PDC , se poi accumulo viene scaldato sempre dalla PDC il solare non serve a niente in inverno e mezze stagioni .... che sia il classico schema in cui viene tenuto accumulo sempre a 50° dalla PDC per poter mandare gli split ?

  20. #20
    Appassionato/a

    User Info Menu

    Predefinito

    Non penso che il progetto sia fatto da viessman, ma il puffer e l'accumulo sono la stessa cosa ?
    Ti allego il link di dove vedere la brochure della macchina che ho installato, il modello è 242-s
    https://www.nuovisistemienergetici.i...-S%20222-S.pdf

  21. #21
    Amante storico del Forum

    User Info Menu

    Predefinito

    Bene dallo schema come dicono di montarlo sembra fatto bene, lo scambiatore a piastre dovrebbe essere scambio gas/acqua con unita esterna split , accumulo da 220lt con serpentina per solare nel 242-s , casomai non si capisce se ACS è accumulata o fatta con scambiatore istantaneo nel 242 , nel 222 è specificato ma forse non c'è solare ? poi valvola 3Vie che manda o al riscaldamento o a ACS
    Comunque se fatto come scritto l' il solare lege la T in basso , se inferiore a un certo deltaT col pannelo parte , non fredda mai l'accumulo ,come succede in qualunque solare termico , coninuerà a scaldare il basso per poi ad arrivare a scaldare tutto, quindi mi sembra strano che 220lt dopo 2 docce siano freddi , sicuro che abbiano colegato il tutto bene e non abbiano fatto casino coi tubi o con i setupe della centralina ?

  22. #22
    Appassionato/a

    User Info Menu

    Predefinito

    mi viene anche a me questo dubbio, che ci sia qualcosa di collegato nel modo non corretto.
    scusate la mia ignoranza, ma pongo un quesito:
    alla pdc ci sono collegati fisicamente 5 tubi

    1 entrata h20 fredda

    1 uscita h2o calda che entra in valvola miscelatrice regolata a 40 gradi

    1 entrata riscaldamento pavimento/ raffrescamento idronico

    1 uscita riscaldamento pavimento/ raffrescamento idronico

    1 entrata che arriva dallo scambiatore solare del circuito del secondario (no glicole)

    ma come fa a girare l'acqua per scaldare con il solare se attinge dalla rete idrica ?
    noto che il tratto dove passa l'acqua fredda che entra nella pdc adesso è caldo perchè il solare è in funzione, ma non dovrebbe esserci un anello con una serpentina che scalda l'acqua e non fare girare fisicamente l'acqua del bollitore ?

Pagina 1 di 9 123456789 ultimoultimo

Discussioni simili

  1. Risposte: 23
    Ultimo messaggio: 17-03-2018, 15:46
  2. Solare termico + pdc o solare termico + caldaia a condensazione?
    Da topsilva nel forum POMPE DI CALORE Geotermiche
    Risposte: 9
    Ultimo messaggio: 05-09-2013, 10:33
  3. Risposte: 273
    Ultimo messaggio: 08-04-2013, 22:37
  4. Risposte: 35
    Ultimo messaggio: 28-02-2013, 14:39
  5. saluti e informazioni solare termico
    Da ventoforte nel forum Solare TERMICO
    Risposte: 2
    Ultimo messaggio: 20-12-2008, 17:02

Tag per questa discussione

Permessi di invio

  • Non puoi inserire discussioni
  • Non puoi inserire repliche
  • Non puoi inserire allegati
  • Non puoi modificare i tuoi messaggi
  •