Mi Piace! Mi Piace!:  0
NON mi piace! NON mi piace!:  0
Grazie! Grazie!:  0
Pagina 3 di 3 primaprima 123
Visualizzazione dei risultati da 45 a 56 su 56

Discussione: Celani, le LERN, il premio Nobel per la Pace e il loro boicottaggio

  1. #45
    Amministratore

    User Info Menu

    Predefinito



    Cimpy, bellissime le tue osservazioni circostanziate. Proprio pertinenti e indiscutibili.
    Chiudila qui o fatti aiutare da uno bravo.
    Tanto anche se il padreterno in persona ti dimostrasse che la FF funziona tu non gli crederesti (in effetti lo ha già fatto).

    Mi spiace ma ho già poco tempo a disposizione, non voglio buttarlo via con te.
    Bye
    Comprogreen.it: soluzioni di alta ecologia che supportano il forum. Acquista in piena sicurezza!
    Essere realisti e fare l'impossibile

  2. #46
    Affezionato

    User Info Menu

    Predefinito

    Il Padreterno mi ha parlato della FF? A me non risulta. Anzi non mi risulta alcuna dimostrazione, solo tante chiacchiere vendute come certezze indiscutibili. Ma non intendo rubarti tempo, facciamo così: consegna un device sicuramente fondente al GSVIT e io mi atterrò al responso di questo. Va bene anche una cella modello Piantelli.
    Ultima modifica di Cimpy; 12-06-2015 a 16:17
    Ich bin ein CimPy - Accidenti, mi sa che ho perso il treno (e mi si è pure rotta la sveglia)! Qualcuno sa dirmi a che ora passa il prossimo?

  3. #47
    Appassionato/a

    User Info Menu

    Predefinito

    Dunque pur non essendo un ricercatore vorrei dire la mia

    prima di tutto una mia piccola considerazione sulla conservazione che ognuno dovrebbe fare del proprio lavoro:
    purtroppo quando si lavora, anche in maniera concitata alcune cose non vengono fotocopiate o digitalizzate in quanto appunti di lavoro che solo alla fine andranno a riempire un tabulato ufficiale o un testo auto descrittivo per documentazione o per divulgazione e quindi molto materiale specie se recente potrebbe essere andato perso per sempre, per il resto però, per quei documenti vecchi di anni mi auguro che Celani avesse copie digitali dei ducumenti in qualche suo HD personale (a meno che questi con fossero coperti da segreto e quindi ne fosse esplicitamente vietata ogni copia e men che mai fosse vietato portarli al di fuori del laboratorio)...

    riguardo a quanto avvenuto, ovvero alla distruzione dei documenti relativi a quasi 30 anni di lavoro le cose sono due
    o questa distruzione è stata volontaria il che è assolutamente gravissimo e costituisce un precedente molto ma molto pericoloso per la libertà di chiunque nella sua accezione più ampia
    o come ha fatto notare Cimpy si è trattato di un semplice errore di zelo dovuto al fatto che il laboratorio doveva essere sgombrato e nessuno si è preoccupato di verificare che non ci fosse nulla di importante da salvare cosa gravissima ma molto diversa dalla precedente ipotesi, anzitutto perché in questo caso bisognerebbe appurare di chi era la responsabilità di portare via tutti i documenti importanti (ad esempio
    gli avevano detto di sgombrarlo e Celani se ne era dimenticato?
    )

    Per quanto rigurada invece il taglio dei finanziamenti e la chiusura del laboratorio in effetti non saprei da che parte stare, a tratti sembrano esserci progressi nella comprensione delle LENR che poi puntualmente vengono smentiti, anche il lavoro di Piantelli che sembrava cosi promettente... Roy hai chiuso la discussione (avrai avuto sicuramente validissimi motivi) e da allora non se ne sa più nulla. Purtroppo in tempi di crisi i fondi per il finanziamento scarseggiano come non mai e se non si è in grado di portare risultati concreti i progetti vengono rinviati se non addirittura cancellati, avviene perfino alla NASA, può non essere giusto per chi ha investito anni della sua vita in quei progetti ma è così e non mi sento di combattere una crociata contro chi ha voluto la chiusura (a meno che qualcuno non mi dimostri che i risultati ci sono senza nessuna possibilità di essere confutato) perché credo sia giusto concentrare i pochi fondi a disposizione per portare avanti progetti che hanno maggiori prossibilità di successo e quindi di avere poi un ritorno economico/di immagine/di conoscenza

  4. #48
    Novizio/a

    User Info Menu

    Predefinito

    fonti presso INFN di Frascati mi dicono si sia trattato di un banalissimo ed italicissimo errore. In ogni caso l'ipotesi che riterrei meno probabile e' che sia avvenuto deliberatamente. Visto che che l'obiettivo della direzione INFN e' di liberarsi del laboratorio che lavora sulla FF, distrurre documenti e materiali di tale laboratorio oltre ad essere non eticamente accettabile sarebbe paradossalmente non funzionale all'obiettivo.
    Ultima modifica di gildas; 12-06-2015 a 18:28

  5. #49
    Affezionato

    User Info Menu

    Predefinito

    Sgombero, entro un anno del solaio. Sei avvisato, vedi di sgombrare. Passato un anno, se non hai sgombrato, fai la figura del doppiamente bischero.
    Per inciso, si parlava di "paventata chiusura" nel 2013. Si vede che i poteri forti erano contro. Il fare ordine e il rassettare, che c'è voluto più di un anno...
    Ultima modifica di Cimpy; 13-06-2015 a 00:53
    Ich bin ein CimPy - Accidenti, mi sa che ho perso il treno (e mi si è pure rotta la sveglia)! Qualcuno sa dirmi a che ora passa il prossimo?

  6. #50
    innominato
    Ospite

    Predefinito

    Buona sera

    Ciao Roy ...

    E' comunque un documento ufficiale esposto al MIT (Massachusetts Institute of Technology) e non al bar di Polignano a Mare e presentato ufficialmente dalla MITSUBISHI HEAVY INDUSTRIES, LTD. e non dallo scantinaro pazzo di turno.
    capisco , ma non è detto(ne scientificamente provato) che da uno scantinato non si possano partorire idee geniali ...

    però leggendo questi esperimenti , come ho fatto notare al post appena sopra , ... la domanda nasce spontanea , e deriva dalla scienza nota (le basi , le colonne portati)

    come puo' depositarsi del cesio o dello stronzio ,su un catodo di palladio con il metodo elettrolitico ?? non è una cosa che accade tutti i giorni !!, anzi per quel che riguarda l'elettrochimica ..NON può accadere mai .. in quelle condizioni (soluzioni acquose)!

    è come dire che dall'elettrolisi di una soluzione di NaCl si forma ,sodio metallico al catodo !!!,,,..questo non può avvenire!!

    IL MOTIVO PRINCIPE è che ...

    "quali criteri si devono seguire per capire quali reazioni avvengono agli elettrodi? "

    1- considerare gli ioni e le specie chimiche presenti in una soluzione

    2- scrivere tutte le possibili reazioni di riduzione e di ossidazione

    3-consultare la tabella dei potenziali di ossidoriduzione e tenere presente i valori dei potenziali delle possibili semireazioni

    4- stabilire quali semireazioni avverranno (in base ai valori dei potenziali di ossidoriduzione)

    5- tener presente che le reazioni che avverranno agli elettrodi saranno quelle che richiedono un minor lavoro elettrico

    6- il valore del lavoro elettrico è proporzionale al valore del potenziale di ossidoriduzione

    in pratica si può affermare che al catodo avverranno le reazioni che hanno un maggior potenziale ossidoriduttivo ( maggior potere ossidante)
    mentre all'anodo avverranno quelle che hanno un minor potenziale ( più riducente )

    esempio :

    elettrolisi di una soluzione di cloruro di sodio (NaCl)

    1. specie/ioni presenti

    Na+ ; Cl- ; OH- ; H+(che in realtà sarebbe H3O+) ; H2O

    2. possibili reazioni al catodo

    a- Na+ + è ------> Na
    b- H+ + è ----------> 1/2 H2
    c- H2O + e ---------> OH- + 1/2 H2

    3- i valori dei potenziali normali di ossidoriduzione sono questi (in Volt)

    a- ..(-)2,71
    b- ..0,00
    c- ..(-)0,83

    quindi ...la reazione (a) NON può avvenire ,in quanto è quella che richiede un maggior lavoro elettrico . ..ora mi si può gentilmente spiegare come puo' avvenire la deposizione del cesio, da una soluzione di nitrato di cesio , che ha un potenziale di (-)2,92 volt ????, in più considerando che tale deposizone reagirebbe con l'acqua presente per dare una esplosione (è già ..mancava pure questa ) ..come fa un metallo alcalino a stare in soluzione???? ..qui siamo alle solite..... "BASI mancanti"

    scusa Roy

    cordialmente

    Francy

  7. #51
    Affezionato

    User Info Menu

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da eroyka Visualizza il messaggio
    Io proverei a rileggere meglio
    Ok.
    Rileggo...
    … ma vedo:
    1) cps millesimali;
    2) cps negativi;
    3) deposizione elettrochimica di Cs e Sr (applicando 1 V, se non ricordo male).

    Per me le diapositive le può anche aver scritte un premio Nobel, ma a fronte degli svarioni di cui sopra - rintracciabili perfino da un ragazzetto delle superiori sveglio (perché alle superiori, in genere, dovrebbero spiegare che i “conteggi” sono, per definizione, perlomeno interi e come consultare una serie elettrochimica) - si rivelano cartastraccia.

    Io non mi affiderei troppo al principio d'autorità, perché c'è il rischio concreto di finire per credere magari al professore universitario di turno che ti dice che con lo strumento AC esclude la presenza di DC oppure che in un report di misura ti mette in bella vista una foto di uno strumento in “OL”. Oppure si finisce per credere al tale che con una sonda RH misura il titolo di vapore.

    Hai poco tempo a disposizione e non vuoi buttarlo?
    Pensi che gli altri invece ne abbiano da buttare per approfondire lavori con grafici di cps negativi?
    Ultima modifica di BesselKn; 13-06-2015 a 00:10

  8. #52
    Al Mizar
    Ospite

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da BesselKn Visualizza il messaggio
    Ok.
    Rileggo...
    … ma vedo:
    1) cps millesimali;
    2) cps negativi;
    BesselKn,
    cerchiamo di essere equanimi e possibilisti, per una volta.

    1) i cps frazionari non li hanno inventati loro: Cardone, Carpinteri, et al, per esempio, come giustamente mettono in luce G. Comoretto e M. Prevedelli [1], erano già un pezzo avanti;

    2) i cps negativi son facili da fare, dipende da dove si imposti la linea di zero; e forse significa semplicemente che in quel momento lì in effetti il DUT i neutroni li assorbiva, per rilasciarli tali e quali subito dopo tutti insieme in bursts, onde siccome suole a presentarli s'appresta come si fa con i fiori di campo, a mazzolini si fanno, mica tutti stropicciati dentro a un sacchetto di plastica; massa e numero non variano ma il risultato è differente.

    Per esempio, tra fine assorbimento ed inizio riemissione ci potrebbe essere un tempuscolo durante il quale agisce una Singolarità.

    Ipotizzare che sia il procedimento stesso di trase-nesce a costituire una singolarità? Si può fare, ma sarebbe assurdo e qualcuno certamente lo farebbe notare.
    Molto più semplice regolare la linea di zero.

    Saluti.


    AM

    -------------------
    1: http://arxiv.org/abs/1206.1863
    Ultima modifica di Al Mizar; 13-06-2015 a 09:04

  9. #53
    innominato
    Ospite

    Predefinito

    mi accorgo di aver risposto
    un po troppo di impeto ,ieri sera

    scusa Roy

    p.s. questo video magari chiarisce meglio il concetto di metallo alcalino a contatto con soluzioni a base acquosa , e ti può dare un'idea del perché sembra così strano ai nostri occhi . che si formi del cesio metallico in mezzo acquoso..

    qui ci sono tutti https://www.youtube.com/watch?v=HvVUtpdK7xw

    https://www.youtube.com/watch?v=54Sd2kNLBdw
    Ultima modifica di innominato; 13-06-2015 a 19:03 Motivo: aggiunto video

  10. #54
    Al Mizar
    Ospite

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da eroyka Visualizza il messaggio
    ... Sembra logico infatti che anche quest’anno sia possibile la ricandidatura al Nobel anche a fronte di sviluppi in campo medico (patologie della tiroide) delle metodologie LOS e un ulteriore boicottaggio in tal senso sarebbe davvero un po troppo!
    ...
    Vi prego di divulgare questa notizia su tutti i media digitali e cartacei
    Volentieri, ma prima vorrei verificare la fonte.
    Sai quante bucce mi tirano se scrivo che la "notizia" viene da una fonte giudicata attendibile da te, dopo che tu stesso usi la forma dubitativa:

    "Se è vero ciò che ho ricevuto ..."
    "Ma sembra proprio che ..."
    "
    Sembra proprio (ma la do come realtà assodata) ..."
    "Sembra logico infatti ..."
    "
    Allego 2 documenti che "dimostrano" il fatto ..."

    Tanto più che proprio
    lì dove invochi la logica ci infili una affermazione del conseguente.
    "dimostrano". A parte che quei due documenti sono piagnistei senza nessun riscontro, cosa significano le virgolette?
    Dimostrano "diversamente"? Vedi che è una espressione ambigua, chiarisci per favore.

    Dove si può verificare 'sto fatto degli sviluppi in campo medico?

    A quanto riporti nel post iniziale,

    >**NB. Tutta la documentazione a-latere, in lingua inglese, è disponibile su richiesta
    Hai modo di procurare questa documentazione?


    AM

  11. #55
    Amministratore

    User Info Menu

    Predefinito

    Al, purtroppo in questi giorni non riesco proprio a dedicarvi del tempo, comunque...
    Dove si può verificare 'sto fatto degli sviluppi in campo medico?
    inizio a fornirvi questo indirizzo e sfruttando un po di parole chiave certamente riuscirete a trovare molto di più: Live Open Science goes medical

    Per quanto riguarda
    Hai modo di procurare questa documentazione?
    cerco di postarvela quanto prima.
    Abbiate pazienza ma ho degli impegni lavorativi che non mi aspettavo e che mi prendono molto tempo.
    A presto.
    Roy

    Ciao Innominato,

    non ti devi scusare, la tua è l'unica osservazione circostanziata e argomentata che reputa risposta.
    Ho inoltrato la tua domanda a chi di competenza.
    Vediamo che risposta arriva.
    Un saluto.
    Roy
    Ultima modifica di eroyka; 16-06-2015 a 12:57
    Comprogreen.it: soluzioni di alta ecologia che supportano il forum. Acquista in piena sicurezza!
    Essere realisti e fare l'impossibile

  12. #56
    Amministratore

    User Info Menu

    Predefinito

    Ciao Innominato (e tutti),

    allora... per quanto riguarda lo stronzio vi sono diverse verifiche e riprove che si deposita. Piccole quantità, ma si ritrovano. Il come e perchè.... difficile dirlo ma in specifiche condizioni questi depositi avvengono.

    Discorso leggermente diverso per cesio che solo Iwamura, per adesso, ritrova. Neppure Celani nei suoi esperimenti, in parte molto simili, ne ha mai riscontrato la presenza.

    Comunque ti scrivo in privato perchè abbiamo una possibilità di ottenere qualche info più approfondita e vorrei tentarla.
    A presto.
    Roy
    Comprogreen.it: soluzioni di alta ecologia che supportano il forum. Acquista in piena sicurezza!
    Essere realisti e fare l'impossibile

  13. RAD
Pagina 3 di 3 primaprima 123

Discussioni simili

  1. Francesco Celani - comunicazioni al pubblico
    Da eroyka nel forum REAZIONI NUCLEARI a BASSA ENERGIA (Fusione Fredda)
    Risposte: 38
    Ultimo messaggio: 08-02-2020, 17:56
  2. l'Alchimia la madre di tutte le LERN
    Da CARLOLUNA nel forum Ai Confini della Scienza
    Risposte: 220
    Ultimo messaggio: 18-10-2014, 00:39
  3. Nobel per la pace a Al Gore e IPCC
    Da francescomat nel forum Mutamenti Climatici e Protocollo Kyoto
    Risposte: 19
    Ultimo messaggio: 29-01-2009, 13:24
  4. Interessante applicazione della LERN
    Da kalos66 nel forum Test sperimentali
    Risposte: 0
    Ultimo messaggio: 16-01-2008, 09:18
  5. Pace Preventiva!
    Da nel forum Ai Confini del Forum
    Risposte: 67
    Ultimo messaggio: 09-08-2006, 10:01

Tag per questa discussione

Permessi di invio

  • Non puoi inserire discussioni
  • Non puoi inserire repliche
  • Non puoi inserire allegati
  • Non puoi modificare i tuoi messaggi
  •