Mi Piace! Mi Piace!:  18
NON mi piace! NON mi piace!:  2
Grazie! Grazie!:  12
Pagina 5 di 6 primaprima 123456 ultimoultimo
Visualizzazione dei risultati da 89 a 110 su 112

Discussione: Fogli di calcolo (confronto/verifica contratti fornitura energia, ecc.) - monooraria

  1. #89
    Seguace

    User Info Menu

    Predefinito



    Un lavoro davvero monumentale, grazie!
    Il mio nome è Kostas
    VMC - UTA e impianto di distribuzione interamente autocostruiti
    FV 4,76 kWp 14x340Wp JaSolar, Ottimizzatori SE, Inverter SolarEdgeSE5000H, meterSE3Y400-MB. Venezia -60° Tilt 17°
    Blog diy vmc - https://pvoutput.org/list.jsp?userid=81315

  2. #90
    Appassionato/a

    User Info Menu

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da carest Visualizza il messaggio
    Aggiornamento a gennaio 2020
    Spiace dover segnalare un piccolo errore per l'anno 2019.
    Sul foglio riepilogo CASA ho impostato l'utenza considerata tipica: consumo 2700 kWh/anno, monorario, residente, potenza 3 kW.
    Vengono fuori i seguenti costi
    - spesa 531,139 €/anno, costo unitario 0,197 €/kWh (gennaio 2020)
    - spesa 590,922 €/anno, costo unitario 0,219 €/kWh (gennaio 2019)
    - spesa 556,911 €/anno, costo unitario 0,206 €/kWh (gennaio 2018)
    - spesa 503,140 €/anno, costo unitario 0,186 €/kWh (gennaio 2017)
    - spesa 508,622 €/anno, costo unitario 0,188 €/kWh (gennaio 2016)
    Tutti giusti tranne gennaio 2019.

    Ho fatto un raffronto dei costi unitari con quelli su Andamento del prezzo... per il consumatore domestico tipo... di ARERA. A gennaio 2019 ARERA indica un costo unitario di 0,2174 €/kWh.
    Per gennaio 2019 la tabella di Acquirente unico, pag. 7, riga in giallo, dà una spesa complessiva di 586,96 €/anno. Allineata con gli 0,2174 €/kWh di ARERA.
    Mi son fatto al volo i conti partendo dalla tabella ufficiale di ARERA, per il caso specifico esaminato (2700 kWh/anno, monorario, residente, 3 kW). In effetti il totale mi viene 586,962 €/anno.
    Ultima modifica di tguido56; 17-02-2020 a 23:33

  3. #91
    Affezionato

    User Info Menu

    Predefinito

    Ciao tguido56
    non dispiacerti se hai trovato un errore, vuol dire che l'hai usato e allora forse ti è stato anche utile; a me questo fa piacere.

    Riguardo al foglio, degli errori ne trovo spesso.... questo non lo avevo notato.
    Se lo vuoi sistemare devi andare nel foglio "2019-01" e correggere la cella N5 da 0,022626 a 0,020626 (che è il valore corretto presente nel file dell'autorità).

    Un altro errore che troverete corretto nella prossima versione è questo: nel foglio "confronto-BT.-D1-D." la perdita nel libero in realtà è del 10,4% e non del 10% come ho messo.
    Qui per sistemarlo occorre prima togliere la protezione (per Excel 2013: strumenti/protezione/rimuovi protezione foglio) poi andare nella cella K12 (è dietro al grafico) e correggere la formula da: =SE($L$11<17;"";"10") a: =SE($L$11<17;"";"10,4") in questo modo il numero della perdita appare corretto nella casella di scelta della perdita, poi nella cella AC24 correggere la formula: =SE(N11=1;0;10) in: =SE(N11=1;0;10,4) in questo modo anche il grafico sarà (quasi impercettibilmente) corretto.
    - AGGIORNAMENTO A GENNAIO 2020 -
    Per il foglio di calcolo con costi e confronti delle tariffe elettriche

  4. #92
    Appassionato/a

    User Info Menu

    Predefinito

    Ciao ho scaricato il tuo excel
    Ma purtroppo non so come usarlo
    C'e una guida per usarlo ?

  5. #93
    Affezionato

    User Info Menu

    Predefinito

    Ciao Gamete
    Le istruzioni sono all'inizio del primo foglio: "1 istr.-2 nov.-3 link"
    - AGGIORNAMENTO A GENNAIO 2020 -
    Per il foglio di calcolo con costi e confronti delle tariffe elettriche

  6. #94
    Appassionato/a

    User Info Menu

    Predefinito

    Grazie mille

  7. #95
    Appassionato/a

    User Info Menu

    Predefinito

    Ho letto velocemente
    Ma sono veramente in difficoltà
    Pensavo ci fosse una guida passo passo

  8. #96
    Amante storico del Forum

    User Info Menu

    Predefinito

    Ho letto velocemente
    Ma sono veramente in difficoltà
    Pensavo ci fosse una guida passo passo
    Il lavoro è fatto abbastanza bene, quindi ci vuole un pò di pazienza per interpretare il buon lavoro di carest.

    Saluti
    Villetta 160 mq zona climatica D in ristrutturazione (casa elettrica - NO GAS)
    Pavimento radiante: passo 10 (5 nei bagni) tutto in BT
    Raffrescamento tramite fancoil - Pompa di Calore: Mitsubishi Zubadan 11,2 kWt
    ACS: accumulo da 350l Viessmann Solarmax (adatto a Pompe di calore) + ST
    Fotovoltaico da 5,4 kWp Aleo + Solaredge con ottimizzatori dal 12/10/2016

  9. #97
    Novizio/a

    User Info Menu

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da carest Visualizza il messaggio
    Viste le novità derivate dalla conclusione della riforma delle tariffe elettriche, iniziata nel 2016, ho aggiornato il mio foglio di calcolo.
    Dato che la tariffa D1 è stata integrata nella normale DT, ho aggiunto anche un campo per confrontare i valori tutelati con una offerta del mercato libero, inserendo il prezzo della quota energia nella pagina dei confronti.

    Buon confronto a tutti!
    Complimenti , davvero un ottimo lavoraccio ;-) ,
    solo che vorrei un aiuto: non posso mettere i consumi superiori a 10000 kWh annui nella finestra Riepilogo-BT, visto che dovrei fare il paragone con fatture aziendali che consumano anche 20000 al mese ..
    Sto cercando di capire come aggiornare il foglio di calcolo con le tabbelle aggiornate delle tariffe ARERA non domestiche ( e domestiche ) dal ARERA - Condizioni economiche per i clienti del mercato tutelato ed inserirle nel foglio di calcolo per aggiornarlo.
    Mi servirebbe confrontare solo utenze NON DOMESTICHE ALTRI USI di vari fornitori ( almeno 2 tra loro ) e solo per un mese anzicchè il calcolo della la spesa annua e non so cosa modificare per fare questo calcolo.
    Dove posso inserire i prezzi di altri fornitori del mercato libero per fare il confronto con Servizio Elettrico nazionale (ARERA) ??

    Grazie mille del grande lavoro che hai fatto e grazie della tua prepariazione e disponibilita, davvero un'ottimo lavoro scrupoloso e preciso!!!

  10. #98
    Affezionato

    User Info Menu

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da CITRO77CITRO Visualizza il messaggio
    Complimenti , davvero un ottimo lavoraccio ;-) ...
    grazie dei complimenti

    Quote Originariamente inviata da CITRO77CITRO Visualizza il messaggio
    ....solo che vorrei un aiuto: non posso mettere i consumi superiori a 10000 kWh annui nella finestra Riepilogo-BT, visto che dovrei fare il paragone con fatture aziendali che consumano anche 20000 al mese ...
    Quando lo feci, mi sono fermato a 10K; se vuoi aumentare, devi aggiungere righe sia nel foglio di riepilogo, che nel foglio con i dati (i vari fogli "2020-01", "2019-01" , ecc...) e diventerebbe un pò complicato, specialmente da spiegare. Una seconda possibilità è che tu correggi i numeri dei consumi nelle celle A280-A319 del foglio dati, inserendo a mano i valori che ti servono; in questo modo avrai i numeri giusti, però è probabile che vadano oltre il fine scala del grafico nel foglio dei riepilogo e dei confronti ( quindi dovresti anche correggerlo), ma puoi anche solo guardare ai numeri che ti interessano nel riepilogo.
    Quote Originariamente inviata da CITRO77CITRO Visualizza il messaggio
    ...Sto cercando di capire come aggiornare il foglio di calcolo con le tabbelle aggiornate delle tariffe ARERA non domestiche ( e domestiche ) dal ARERA - Condizioni economiche per i clienti del mercato tutelato ed inserirle nel foglio di calcolo per aggiornarlo...
    Devi correggere i valori che sono nel foglio dei dati
    Quote Originariamente inviata da CITRO77CITRO Visualizza il messaggio
    ...Mi servirebbe confrontare solo utenze NON DOMESTICHE ALTRI USI di vari fornitori ( almeno 2 tra loro ) e solo per un mese anzicchè il calcolo della la spesa annua e non so cosa modificare per fare questo calcolo...
    la cosa più veloce è che trascrivi i valori per ogni fornitore e li confronti a parte. Per un mese è sufficiente dividere il totale per 12.
    Quote Originariamente inviata da CITRO77CITRO Visualizza il messaggio
    ...Dove posso inserire i prezzi di altri fornitori del mercato libero per fare il confronto con Servizio Elettrico nazionale (ARERA) ??....
    nel foglio dati "2020-01" celle: c330-e330
    - AGGIORNAMENTO A GENNAIO 2020 -
    Per il foglio di calcolo con costi e confronti delle tariffe elettriche

  11. #99
    Appassionato/a

    User Info Menu

    Predefinito

    Includo anche qui il link alla pagina interattiva Dettaglio Maggior Tutela e allo strumento complementare Bolletta Maggior Tutela.
    Dettaglio Maggior Tutela è una pagina Web in stile App, per sapere il costo in Tutela di utenze domestiche. Non vuole competere col foglio di calcolo di carest, più complesso ed esteso come contrattistiche e orizzonte temporale.
    È ispirato come format e modalità di utilizzo al Portale Offerte di ARERA. I risultati sono in qualche modo simili, tra cui:
    - spesa in Maggior Tutela futura presunta, con importo finale allineato al Portale ma con in più la ripartizione nelle varie voci e sottovoci, compreso il prezzo energia
    - spesa in Maggior Tutela passata realistica (con tariffe ARERA DT ex D2 e D3) e sua ripartizione per un qualsiasi periodo dal 1/1/2017 al 31/3/2020
    Calcolo spesa annua, bimensile, mensile o "a bolletta" in relazione al consumo e agli altri dati: residente o no, potenza impegnata, monorario o a fasce, Portale o Tutela.

    Lo strumento Bolletta Maggior Tutela crea un link - permanente copiabile e condivisibile - alla stima di costo di una bolletta che viene elaborata dinamicamente dall'altro tool.
    Esempio concreto
    Sulla bolletta dicembre 2019 - gennaio 2020 ho consumato 212 kWh in F1, 193 kWh in F2 e 276 kWh in F3. Il mio contratto è da 3 kW residente, prezzo energia a fasce. La bolletta include i costi fissi per i due mesi di dicembre e gennaio.
    Quanto avrei pagato in Maggior Tutela? Come verificarlo? Come far sì che altri possano analizzare e credere ad una mia stima? Ha senso che su EnergeticAmbiente si continuino a ripetere conti spesso simili?
    La risposta è questa: postare il link al calcolo di quella bolletta già bell'e pronto Dettaglio Maggior Tutela (https://froggieriron.htmlpasta.com/?r=n&m=0&p=3&eb=681.0&f=31,13&t=01/12/2019-31/01/2020&bi=2&b=2).
    Il link attiva la pagina che fa subito il calcolo bolletta in Tutela. Totale 137,73 €. Ognuno può vedere questa stima, aprire le linguette delle sottovoci, controllare per proprio conto. Oppure può inserire sul forum i propri link a stime di costo delle sue bollette.
    Come si usa
    C'è poco da dire. Aprite Bolletta Maggior Tutela, mettete dentro le date inizio/fine bolletta, consumi, fasce o monorario, potenza, residente o no, scelta tra costi fissi a mesi interi (il caso più frequente) o "pro die". Il link al calcolo bolletta compare al termine inserimento dati, ed è sia cliccabile che copiabile per la condivisione.
    Da sapere
    Prevengo alcune domande. Vi chiederete perché nella stima bolletta appare ad esempio PCV = 10,8757 €, DispBT = -2.6134, ecc? Questi importi non appaiono nelle tariffe ARERA. Da dove vengono?
    Spiegazione della bolletta dicembre 2019-gennaio 2020. Importi ARERA: PCV = 65.3846 €/anno nel 4° trimestre 2019, PCV = 65,1239 €/anno nel 1° triestre 2020. Quello che appare, per la bolletta di due mesi, è la somma delle due quote mensili, ossia 65,3846/12 + 65,1239/12 = 10,8757 €.
    Perché nella stima appare un consumo di 669,1 kWh a bimestre, quando invece il consumo totale che ho inserito per i due mesi è 681 kWh? Risposta: dicembre e gennaio hanno 31 giorni, totale 62 giorni. Il consumo medio annuo NON è 681 × 6 bimestri. Perché 62 giorni × 6 = 372 giorni, che NON è 1 anno. Ciò che appare come consumo a bimestre è esattamente un sesto del consumo annuo nell'ipotesi di mantenere un prelievo elettrico costante, ed è quindi diverso da 681 kWh.
    Perché l'accisa è applicata su 608,8 kWh? Risposta: l'accisa viene calcolata pro die. In questo caso si sono consumati 681/62 = 10,984 kWh/giorno e si superano i 220 kWh/mese = 7,233 kWh/giorno. L'eccedenza (10,984-7,233=3,751 kWh/giorno) va a ridurre il consumo esente da accisa, che sarebbe stato 4,934 kWh/giorno (1800 kWh/anno) e che diventa 4,934-3,751=1,183 kWh/giorno. Quindi la parte accisabile è 10,984-1,183=9,801 kWh/giorno. Sui 62 giorni verrebbero 607,7 kWh. In realtà l'anno 2020 è bisesto e le soglie giornaliere sono leggermente inferiori. Il consumo di gennaio ha accisa di conseguenza. Si arriva così a 608,8 kWh totali soggetti ad accisa.
    Sicurezza
    Alcuni browser tra cui Chrome possono etichettare il sito gratuito su cui ho inserito le pagine web come non sicuro, benché i link che ho postato siano "sani". Purtroppo non ho altri sistemi di appoggio.

    Buon calcolo bollette a tutti!
    Ultima modifica di tguido56; 09-03-2020 a 20:25

  12. #100
    Novizio/a

    User Info Menu

    Red face

    Quote Originariamente inviata da carest Visualizza il messaggio
    Quando lo feci, mi sono fermato a 10K; se vuoi aumentare, devi aggiungere righe sia nel foglio di riepilogo, che nel foglio con i dati (i vari fogli "2020-01", "2019-01" , ecc...) e diventerebbe un pò complicato, specialmente da spiegare.

    1) Ho provato a modificale nel foglio "riepilogo BT" incrementando le righe dei consumi che è limitato a 10 000 con step di 250, ma il file è protetto, non mi fa modificare, anche perché volevo capire il calcolo che bisogna fare per implementare di conseguenza le colonne relative di "gennaio 2020" (sotto colonne di "€ TOTALE" e "€ / kWh" in base alle fasce. Di conseguenza potro' aggiornare questi valori di mese in mese come stabilito dall' ARERA ( in base al mese di riferimento ci sono prezzi diversi da mese a mese) ed ho notato che hai considerato solo il mese di GENNAIO di ogni anno, ma cosi' facendo usciranno dei risultati errati con la simulazione annuale perche' le tariffe altri usi BT (ossia non domestici, rispetto al domestico, cambiano di mese in mese (e pubblicate ogni 3 mesi) in base alle variazioni del PUN del GME gestore mercati energetici ) e vengono pubblicati poi dall'ARERA ogni 3 mesi con l'anticipo dei 3 mesi futuri ( che verranno applicati per i clienti del mercato tutelato "Servizio Elettrico Nazionale". Quindi in pratica dovrei caricare (aggiornare) ogni mese il foglio di calcolo in base al mese in cui sto considerando la simulazione, sarebbe opportuno inserire tutti i mesi di volta in volta cosi da avere un conteggio preciso sia sulla stima annua che che avere un confronto preciso in quel mese in cui si vuole fare il confronto con altri, vorrei implementare anche il confronto di un solo mese di fornitura, e non su 12 mesi e poi dividere per 12.

    NB: Non so se nei calcoli hai tenuto presente che le varie quote fisse ed oneri ecc sono diversi dall'illuminazione pubblica ed altri, nella pagina ARERA - Aggiornamento della regolazione tariffaria dei servizi di trasmissione, distribuzione e misura dell’energia elettrica per il semiperiodo di regolazione 2020-2023 nella tabbella "
    Tabelle TIT" https://www.arera.it/allegati/docs/19/568-19tabTIT.xlsx sono presenti TRAS e "Quota fissa - Quota potenza - Quota energia" che differiscono di gran lunga rispetto all'illuminazione pubblica . ecc
    di seguito riporto parte del foglio TIT, ho evidenziato in rosso le tipologie di contratto in cui si puo' notare le differenze delle varie quote fisse (che sono presenti anche alla

    lettera d) in base le varie potenze contrattuali:

    Tipologie di contratto di cui al comma 2.2
    Quota fissa Quota potenza Quota energia CODICE TARIFFA
    centesimi di euro/punto di prelievo/anno centesimi di euro/kW per anno centesimi di euro/kWh
    Anno 2020 Anno 2020 Anno 2020
    lettera b) Utenze in bassa tensione di illuminazione pubblica - - 1,244 BTIP
    lettera c) Utenze in bassa tensione per alimentazione esclusiva dei punti di ricarica di veicoli elettrici in luoghi accessibili al pubblico - - 4,969 BTVE
    lettera d) Altre utenze in bassa tensione con potenza disponibile fino a 16,5 kW
    - per potenze impegnate inferiori o uguali a 1.5 kW 462,70 2.925,01 0,061 BTA1
    - per potenze impegnate superiori a 1.5 kW e inferiori o uguali a 3 kW 462,70 2.770,25 0,061 BTA2

    - per potenze impegnate superiori a 3 kW e inferiori o uguali a 6 kW
    462,70 3.079,77 0,061 BTA3
    - per potenze impegnate superiori a 6 kW e inferiori o uguali a 10 kW
    508,97 3.079,77 0,061 BTA4
    - per potenze impegnate superiori a 10 kW
    508,97 3.079,77 0,061 BTA5
    Altre utenze in bassa tensione con potenza disponibile superiore a 16,5 kW
    462,70
    2.925,01 0,059 BTA6



    Una seconda possibilità è che tu correggi i numeri dei consumi nelle celle A280-A319 del foglio dati, inserendo a mano i valori che ti servono; in questo modo avrai i numeri giusti, però è probabile che vadano oltre il fine scala del grafico nel foglio dei riepilogo e dei confronti ( quindi dovresti anche correggerlo), ma puoi anche solo guardare ai numeri che ti interessano nel riepilogo.

    2) Ho optato di conseguenza la seconda possibilità "più semplice", ho cambiato i consumi (nella sezione "clienti BT per usi NON domestici") nel foglio 220-01 (gennaio 2020) delle due colonne kWh/anno "A279" e "H279" (che sono SOLTANTO 5 righe a step di 250) , ma poi ritornando al foglio "riepilogo BT" arriva purtroppo sempre a 10 000!

    Devi correggere i valori che sono nel foglio dei dati
    la cosa più veloce è che trascrivi i valori per ogni fornitore e li confronti a parte. Per un mese è sufficiente dividere il totale per 12.
    nel foglio dati "2020-01" celle: c330-e330

    3) Se non risolvo il problemi precedenti non posso simulare

    grazie infinite per la tua pazienza


    Ultima modifica di CITRO77CITRO; 10-03-2020 a 12:24

  13. #101
    Novizio/a

    User Info Menu

    Predefinito

    scusami se non riesco a rispondere quotando in modo corretto.

    devo capire i "costi nascosti" che le varie società del mercato libero applicano raggirando gli utenti! visto che io ci lavoro nel settore.. grazie mille carest


  14. #102
    Amante storico del Forum

    User Info Menu

    Predefinito

    visto che io ci lavoro nel settore
    Per curiosità, che lavoro fai? Consulente?

    Comunque cerca di rispettare i criteri di scrittura per una lettura più comprensibile...
    E' un pò "difficile" leggerti, tra colori e caratteri vari...
    Villetta 160 mq zona climatica D in ristrutturazione (casa elettrica - NO GAS)
    Pavimento radiante: passo 10 (5 nei bagni) tutto in BT
    Raffrescamento tramite fancoil - Pompa di Calore: Mitsubishi Zubadan 11,2 kWt
    ACS: accumulo da 350l Viessmann Solarmax (adatto a Pompe di calore) + ST
    Fotovoltaico da 5,4 kWp Aleo + Solaredge con ottimizzatori dal 12/10/2016

  15. #103
    Novizio/a

    User Info Menu

    Predefinito

    In blu , le mie risposte, in nero quelle di carest. Cerco di emulare una fattura del mercato libero non domestico (ed anche domestico) con le tariffe stabilite dall'ARERA per il mercato tutelato, per smascherare eventuali costi "nascosti" che la maggior parte delle società del mercato libero applicano, specialmente quelli piu' grandi e famosi sono anche i peggiori sotto quest'aspetto. Il criterio di scrittura..non è semplice spiegare come vengono calcolate i costi su una fattura dell'energia elettrica.. mi spiace per questo..

  16. #104
    Affezionato

    User Info Menu

    Predefinito file per CITRO77CITRO

    @CITRO77CITRO
    Allego la versione del file adattata ai tuoi scopi; in questi giorni si va un po' meno in giro e ho trovato il tempo di farlo...

    I fogli di riepilogo sono senza protezione (nell'originale erano protetti da scrittura, ma comunque senza password).
    Ho aumentato il passo da 250 a 500kWh in modo da avere fondo scala a 20.000kWh come ti serviva; alla fine non era poi così facile.
    Ho aggiornato solo il foglio 2020-01; negli altri periodi i valori sono riferiti al vecchio fondo scala di 10.000kWh, quindi: occhio!
    Le tariffe BT le puoi aggiornare scrivendo il valore nel foglio 2020-01:
    - per il PE "mensile"celle V269-X280 (come nel file originale, i valori fino a marzo sono già compilati, anche se veniva utilizzato solamente il valore di gennaio. I mesi successivi sono da compilare a mano quando usciranno gli aggiornamenti; ho inserito valori molto alti a caso, per far notare che non vanno bene)
    - PD, PCV, DISPbt e PPE non dovrebbero variare nell'anno, ma eventualmente li puoi correggere in: H256, I259, J259 e K256.
    - I valori di DIS cambiano in base alla potenza installata, eventualmente li puoi correggere in: AF256-AH261
    - TRAS, MIS, UC3 e UC6 li trovi in: P256-S259 (devi correggere solo le celle azzurre).
    - Asos e Arim le puoi cambiare in: AI256-AN261.

    Il valori della parte "BT" sono cambiati nel tempo e in particolare dall'ultima riforma iniziata nel 2017, il file dell'autorità non inserisce più il valore PE per tariffa MONO oraria e BI oraria quindi, per compatibilità con gli anni precedenti, ho inserito valori ipotizzati (mono= ad F2 e F23 uguale alla media di F2 e F3) nei campi esistenti (B257 e H270-271). Quindi per confronti reali, utilizza sempre la tariffa multioraria.

    Nel riepilogo BT ho aggiunto una zona per selezionare il mese di riferimento e sotto ho messo il riepilogo dei costi mensili.

    Per confronti con il libero ho lasciato quello esistente, che è pensato per il mercato domestico; i campi in cui inserire i valori sono quindi in "confronto-BT.-D1-D." celle AC19-21, che compilano le celle C-E330 nel foglio 2020-01.
    File Allegati File Allegati
    - AGGIORNAMENTO A GENNAIO 2020 -
    Per il foglio di calcolo con costi e confronti delle tariffe elettriche

  17. #105
    Amante storico del Forum

    User Info Menu

    Predefinito

    Good work Carest!
    Villetta 160 mq zona climatica D in ristrutturazione (casa elettrica - NO GAS)
    Pavimento radiante: passo 10 (5 nei bagni) tutto in BT
    Raffrescamento tramite fancoil - Pompa di Calore: Mitsubishi Zubadan 11,2 kWt
    ACS: accumulo da 350l Viessmann Solarmax (adatto a Pompe di calore) + ST
    Fotovoltaico da 5,4 kWp Aleo + Solaredge con ottimizzatori dal 12/10/2016

  18. #106
    Novizio/a

    User Info Menu

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da carest Visualizza il messaggio
    @CITRO77CITRO
    Allego la versione del file adattata ai tuoi scopi; in questi giorni si va un po' meno in giro e ho trovato il tempo di farlo...

    I fogli di riepilogo sono senza protezione (nell'originale erano protetti da scrittura, ma comunque senza password).
    Ho aumentato il passo da 250 a 500kWh in modo da avere fondo scala a 20.000kWh come ti serviva; alla fine non era poi così facile.
    Ho aggiornato solo il foglio 2020-01; negli altri periodi i valori sono riferiti al vecchio fondo scala di 10.000kWh, quindi: occhio!
    Le tariffe BT le puoi aggiornare scrivendo il valore nel foglio 2020-01:
    - per il PE "mensile"celle V269-X280 (come nel file originale, i valori fino a marzo sono già compilati, anche se veniva utilizzato solamente il valore di gennaio. I mesi successivi sono da compilare a mano quando usciranno gli aggiornamenti; ho inserito valori molto alti a caso, per far notare che non vanno bene)
    - PD, PCV, DISPbt e PPE non dovrebbero variare nell'anno, ma eventualmente li puoi correggere in: H256, I259, J259 e K256.
    - I valori di DIS cambiano in base alla potenza installata, eventualmente li puoi correggere in: AF256-AH261
    - TRAS, MIS, UC3 e UC6 li trovi in: P256-S259 (devi correggere solo le celle azzurre).
    - Asos e Arim le puoi cambiare in: AI256-AN261.

    Il valori della parte "BT" sono cambiati nel tempo e in particolare dall'ultima riforma iniziata nel 2017, il file dell'autorità non inserisce più il valore PE per tariffa MONO oraria e BI oraria quindi, per compatibilità con gli anni precedenti, ho inserito valori ipotizzati (mono= ad F2 e F23 uguale alla media di F2 e F3) nei campi esistenti (B257 e H270-271). Quindi per confronti reali, utilizza sempre la tariffa multioraria.

    Nel riepilogo BT ho aggiunto una zona per selezionare il mese di riferimento e sotto ho messo il riepilogo dei costi mensili.

    Per confronti con il libero ho lasciato quello esistente, che è pensato per il mercato domestico; i campi in cui inserire i valori sono quindi in "confronto-BT.-D1-D." celle AC19-21, che compilano le celle C-E330 nel foglio 2020-01.
    Buon giorno a tutti, e teniamo duro.
    Ciao Carest, INNANZI TUTTO GRAZIE DELLA TUA GRANDE DISPONIBILITA' E DEL TEMPO DEDICATOMI.
    Premetto che in questo periodo non riesco a lavorare e cerco di distrarmi su questo lavoro cosi' che' avroì uno strumento in piu' per poter "tutelare" i miei clienti da eventuali costi nascosti dei vari fornitori del mercato libero. Premetto che non sono molto ferrato sulla compilazione delle varie funzioni dei fogli di calcolo, sono auto didatta, quel poco che so' l'ho imparato a mie spese. Ho aggiornato alcuni dati che non erano ancora aggiornati nel foglio 2020-01 ;-), tutto perfetto , ho capito il meccanismo di come aggiornare tutti i dati e per sommi capi come funziona il foglio di calcolo, solo che purtroppo non posso fare il confronto ed applicarlo sulle fatture dei clienti perche' le fatture sono mensili o bimestrali sia per le fatturazioni di SEN sia dper le fatturazioni delle società del mercato libero per poter fare il confronto, anche se hai implementato il risultato annuale dividendo il risultato per 12 mesi il risultato si discosta non poco dal valore effettivo dal mese di riferimento del consumo. Per esempio se un cliente consuma 5350
    kWh nel mese di gennaio 2020, ho inserito il consumo annuo di 5.500 kWh , visto che non posso mettere 64.200 kWh annui, il risultato e sfalsato. inoltre l'inserimento del consumo distribuito sulle 3 fascie non mi sembra che funzioni perfettamente, forse mi sbaglio.
    Poi gli step di 500 kWh rendono difficile avere un corretto dato sulla simulazione. Per i confronti col mercato libero hai lasciato quello esistente "confronto-BT.-D1-D." ma non serve perderci molto tempo su questo perche' si dovrebbero controllare tutti i valori di calcolo, quindi preferisco controllare utilizzando solo mediante "riepilogo BT".
    L'ideale è di inserire consumi solo un mese/due mesi per poter fare una simulazione affidabile in riferimento a quel/quesi mesi di consumo, e con step piu bassi di 500 kWh .
    Potrei capire dove far leva per operare (modificare) il calcolo di inserimento dei kWh da anuale a quello di solo un mese/due mesi , e come modificare gli step da 500 kWh a magari step di 1kWh, fino ad almeno 30.000
    kWh al mese o piu'.
    Sono grato della tua disponibilita' e pazienza, non voglio approfittare della tua disponibilità ed esperienza, non voglio farti lavorare, ma vorrei farlo io ;-)

  19. #107
    Amante storico del Forum

    User Info Menu

    Predefinito

    Se non erro c'erano anche altri fogli di calcolo di altri utenti, ad. es Tguido se non ricordo male...

    saluti
    Villetta 160 mq zona climatica D in ristrutturazione (casa elettrica - NO GAS)
    Pavimento radiante: passo 10 (5 nei bagni) tutto in BT
    Raffrescamento tramite fancoil - Pompa di Calore: Mitsubishi Zubadan 11,2 kWt
    ACS: accumulo da 350l Viessmann Solarmax (adatto a Pompe di calore) + ST
    Fotovoltaico da 5,4 kWp Aleo + Solaredge con ottimizzatori dal 12/10/2016

  20. #108
    Novizio/a

    User Info Menu

    Red face

    This post requires you to click the Non mi piace button to read this content. This post requires you to click the Grazie! button to read this content.

  21. #109
    Appassionato/a

    User Info Menu

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da ligabue82 Visualizza il messaggio
    Se non erro c'erano anche altri fogli di calcolo di altri utenti, ad. es Tguido...
    Approfitto per riassumere quel che ho prodotto.
    Le mie risorse non sono in forma di fogli di calcolo scaricabili, già riempiti con una casistica di consumi, potenze ecc.
    Sono invece mini-app che calcolano online i costi in Maggior Tutela per le sole utenze domestiche.
    Si inserisce di volta in volta un set di dati (consumo, potenza, monorario/fasce, %F1, residente/non residente) e si ottiene il costo (annuo, bimensile o mensile) e la sua ripartizione nelle varie voci, come in bolletta.
    Non c'è un limite superiore al consumo che si può inserire.
    Si possono applicare le tariffe di un singlo trimestre ARERA (dal 2017 ad oggi), una media su più trimestri, o anche le tariffe attuali del Portale Offerte.
    Le risorse
    La pagina Dettaglio Maggior Tutela fa quel che ho brevemente spiegato. Dovrebbe essere autoesplicativa. Peraltro all'interno c'è un help (icona "?") e pagine informative (icona "i" grigia o colorata se si è scelta la stima costo in Tutela o del Portale Offerte).
    La pagina Bolletta Maggior Tutela chiede di inserire i dati di una singola bolletta e forza l'altro strumento (Dettaglio Maggior Tutela) a calcolarne il costo. Utile per bollette a cavallo tra due trimestri. Gli indirizzi Web di ogni bolletta prodotta sono univoci: la pagina di una bolletta si può salvare nei preferiti o condividere in rete.

    Spiegazioni più dettagliate le ho già postate in precedenza qui.

  22. #110
    Amante storico del Forum

    User Info Menu

    Predefinito

    In ogni caso, aldilà dei vari fogli di calcolo, penso che nel mercato libero solo un'offerta su 5 sia più conveniente (su base annua) rispetto al tutelato.
    Il problema è che la maggiorparte degli utenti non sanno individuare questa offerta e, pur individuandola, bisogna fare attenzione alle condizioni imposte dopo il primo anno...

    saluti
    Villetta 160 mq zona climatica D in ristrutturazione (casa elettrica - NO GAS)
    Pavimento radiante: passo 10 (5 nei bagni) tutto in BT
    Raffrescamento tramite fancoil - Pompa di Calore: Mitsubishi Zubadan 11,2 kWt
    ACS: accumulo da 350l Viessmann Solarmax (adatto a Pompe di calore) + ST
    Fotovoltaico da 5,4 kWp Aleo + Solaredge con ottimizzatori dal 12/10/2016

  23. RAD
Pagina 5 di 6 primaprima 123456 ultimoultimo

Discussioni simili

  1. Fogli di calcolo (confronto/verifica contr. fornitura energia) - EE bioraria residenziale
    Da Mr. Kappa nel forum RISPARMIO ENERGETICO ed EFFICIENZA ENERGETICA
    Risposte: 93
    Ultimo messaggio: 19-01-2020, 01:26
  2. [contratti fornitura energia] cambio operatre energia/gas: quale scegliere
    Da albycischi nel forum RISPARMIO ENERGETICO ed EFFICIENZA ENERGETICA
    Risposte: 3
    Ultimo messaggio: 02-11-2010, 13:11
  3. [contratti fornitura energia] Confronto di costi per combustibile e tecnologie
    Da dotting nel forum RISPARMIO ENERGETICO ed EFFICIENZA ENERGETICA
    Risposte: 45
    Ultimo messaggio: 07-06-2008, 19:05

Permessi di invio

  • Non puoi inserire discussioni
  • Non puoi inserire repliche
  • Non puoi inserire allegati
  • Non puoi modificare i tuoi messaggi
  •