Mi Piace! Mi Piace!:  1,675
NON mi piace! NON mi piace!:  73
Grazie! Grazie!:  436

Discussione: Ecobonus, sismabonus, risparmio energetico e FV con accumulo esame Decreto Rilancio

  1. #4071
    Affezionato

    User Info Menu

    Predefinito



    Quote Originariamente inviata da Garani Visualizza il messaggio
    Vabbè, non hai compreso il messaggio. Allora famo così: io non sono nessuno, sono solo un *****ne su internet. Dato che tu sei avvocato, ingegnere, architetto e capo del governo, c'hai ragione tu e io taccio.

    Firma quel che te pare e scrivi quel che vuoi. Tanto hai ragione solo tu. E quando è troppo è troppo.
    Ma chi ha detto che ho ragione?
    Tu sei fuori.
    Buona serata

    Inviato dal mio SM-G960F utilizzando Tapatalk

  2. #4072
    Affezionato

    User Info Menu

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da rrrmori53 Visualizza il messaggio
    Per come la ho capita tutto ruota sulla cessione....................se fai 110 o 65 con cessione del credito è uguale
    Se fai 65 50 85 senza cessione è tutto come prima, almeno credo, e non ci sono tutte queste menate.
    No mi sono spiegato male.
    Se io decidessi di fare la pratica per il 110 per i lavori che ho scritto sopra.
    Faccio la pratica e tutto è ok.
    Poi dopo 2 anni arriva enea, mise, direttamente Giuseppe conte e mi dice che la mia ape è una cazzata o l'asseveratore non doveva asseverare quello che ho asseverato.
    A quel punto posso dire: ok il 110 te lo rido ma posso scaricarmi il 50 ed il 65 delle cose che ho fatto o me la prendo in berta?

    Inviato dal mio SM-G960F utilizzando Tapatalk

  3. #4073
    Ho un pezzo di cuore nel forum

    User Info Menu

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da matador0975 Visualizza il messaggio
    A quel punto posso dire: ok il 110 te lo rido ma posso scaricarmi il 50 ed il 65 delle cose che ho fatto o me la prendo in berta?

    Credo proprio sia IMPOSSIBILE............

    Anche perche tra penali, interessi e spese legali potresti anche raddoppiare il dovuto allo stato..........................
    Meglio evitare................................assai

    P.s. Nessuno lo dice e lo spiega, ci saranno multe e penali in caso di contestazioni, e visto come le cose procedono in Italia, chi dice che non saranno del 30/40 % del totale alla fine della fiera
    Ultima modifica di rrrmori53; 01-08-2020 a 20:20
    Un pianeta migliore è un sogno che inizia a realizzarsi quando ognuno di noi decide di migliorare se stesso.
    Quando il gioco si fa duro, i duri cominciano a giocare. John Belushi.
    Utente EA dal 2009

  4. #4074
    Seguace

    User Info Menu

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da matador0975 Visualizza il messaggio
    No mi sono spiegato male.
    Se io decidessi di fare la pratica per il 110 per i lavori che ho scritto sopra.
    Faccio la pratica e tutto è ok.
    Poi dopo 2 anni arriva enea, mise, direttamente Giuseppe conte e mi dice che la mia ape è una cazzata o l'asseveratore non doveva asseverare quello che ho asseverato.
    A quel punto posso dire: ok il 110 te lo rido ma posso scaricarmi il 50 ed il 65 delle cose che ho fatto o me la prendo in berta?

    Inviato dal mio SM-G960F utilizzando Tapatalk
    La seconda che hai detto. Scatterebbero controlli e penali, quindi perdi proprio il beneficio come stabilito dalla Legge, che non da come opzione la rivalutazione della detrazione fiscale

  5. #4075
    Appassionato/a

    User Info Menu

    Predefinito

    Matador...
    non puoi prendere come "contributo costruttivo" al forum solo quello che ti piace.
    Le assicurazioni falliscono, ma prima che accada si attiva l'organo di vigilanza e riprotegge gli assicurati. Paventare il fallimento di una assicurazione come casistica nella quale il cittadino potrebbe subire un danno È fare terrorismo tra gli utenti. Non è un'opinione.
    Il fatto che tu abbia quotato un mio intervento di giorni addietro pare evidente che volessi toglierti un sassolino dalla scarpa, altrimenti a che pro, solo per dirmi che non contribuisco alla discussione?
    Solo perché quando l'ho fatto, invece che sparare cazzate allarmistiche, campate in aria o gratuitamente antigovernative senza alcun fondamento, ho provato a dire che si dovrebbe discutere nel merito e non nel "sentito dire" piuttosto che nell'opinione di altri non circostanziata...
    A mio modo penso di aver contribuito. Ma mi impegno di più: credo che questi articoli di legge siano eccellenti, che chi li ha pensati abbia avuto una grande intuizione, riuscendo a coniugare TUTTO quello di cui il Paese aveva bisogno nel settore specifico.
    Basta grandi opere di m****, di dubbia o indimostrata utilità, appannaggio di pochi grandi gruppi che solitamente lobbizzano i parlamentari. Siamo il Paese con il maggior numero di PMI nella UE, e uno di quelli con la più alta evasione fiscale, e uno di quelli col tasso di proprietà immobiliare più elevato ma poco manutenuto, infine siamo nell'era dei cambiamenti climatici, della transizione energetica e della situazione geopolitica complessa che dovrebbe spingere a diminuire la dipendenza energetica dai fossili forniti da paesi stranieri...
    Ergo una legge geniale: migliora il patrimonio immobiliare, quindi il suo valore per il proprietario (cosa questa raramente emersa qua, ma ricordatevi di dire grazie allo Stato, invece di sputargli sempre addosso, se tra 10anni andando a rivendere avrete quotazioni migliori per lavori che oggi neanche pagate).
    Migliora l'efficienza energetica, quindi il confort di chi ci vive ma anche i valori assoluti in termini di Paese, con ripercussioni sulle politiche energetiche, minor dipendenza dai fossili, export di elettricità fotovoltaica in surplus etc...
    Da lavoro diffuso, su tutto il territorio nazionale, a tante PMI da nord a sud. Che sono titolari di impresa, ma anche dipendenti, le loro famiglie, è tutto indotto che si riverserà nei consumi, quindi PIL...
    E poi le tasse, tutto va fatturato, finalmente nell'interesse del cliente che ci riprende i soldi invece di accettare il nero per avere lo sconto come succede sempre, ovunque, ogni giorno, dall'edilizia al meccanico, passando per il dentista e via dicendo. Basta nero, io pago le tasse e mi sarei anche rotto il c**** di pagarle per chi non lo fa...
    Di tutto questo, fatto durante la più grave crisi mondiale dalla seconda guerra in poi, tutto quel che alcuni qui sanno fare è solo uno sputare nel piatto dove poi sono ansiosi di mangiare...
    Molti con l'ottusa e stereotipata visione del cittadino vessato che "combatte" contro lo Stato oppressore...
    Lo Stato è un dinosauro, è lento, è complicato, non è mai semplice, vive di bizantinismi e controversie... Andrebbe sicuramente riformato, ammodernato e chi più ne ha ne metta...
    Ma lo Stato è la colla che regge la società. Senza di quello tutto andrebbe a puttane... Non capite ancora che la mentalità del tipo "il mio giardino" è una degenerazione che porta a prevaricare il prossimo, a ignorare gli altri o peggio e tutto in funzione di sé stessi?
    Ringraziate dunque chi ha pensato e fatto questa legge, perché certo non è la migliore che poteva essere fatta, ma la migliore che potevamo sperare di ottenere probabilmente si... E sarà un bene per tanti, sia quelli che la plaudono che quelli che ci sputano sopra, che poi -beata coerenza- saranno i primi ad utilizzarla; e spero non siano pure i primi a rifarci il bagno impropriamente, lavandosi la coscienza dando la "colpa" allo stato per qualche presunto torto subito e dunque legittimando i propri abusi in funzione di una sorta di legge del taglione a proprio vantaggio, sentendosi pure a posto con la coscienza...
    Perché sapessi quanta ne conosco di gente così...
    Sono stato abbastanza costruttivo e utile alla discussione?

  6. #4076
    Seguace

    User Info Menu

    Predefinito

    [QUOTE=hazzard77;119984724]Ti dico per certo che finora I 96k del sismabonus erano gli stessi della ristrutturazione, quindi se sistemi la struttura con 50k te ne restano 46k per rifare il bagno.
    La differenza c'e' solo per la percentuale di detrazione (50/75/85) e gli anni per recuperarla5/10).[/ti
    Ristrutturazione e sismaBonus sono nel medesimo capitolo di spesa, c’è scritto nel sito dell’agenzia delle entrate. Pariteticamente c’è anche scritto che riqualificazione energetica ha un suo capitolo spesa, bonus facciate addirittura non ha limitazioni, bonus verde c’ho il suo, idem per mobili, etc.
    Non capisco quindi in base a quale assunto il bonus 110 debba essere limitato a 96k€, o meglio lo è per il sisma, ma per le altre attività ha altri massimali che sono chiaramente stabiliti dalla Legge 77/2020 e dalla sempre richiamata Legge 63/2013.

  7. #4077
    Seguace

    User Info Menu

    Predefinito

    Quoto in toto ArinZ.
    Aggiungo che il cittadino è sempre a lamentarsi e chi non lo fa teme il controllo e la sanzione.
    Ma perché pensare di essere sempre sanzionati? Un ottimo tecnico ed una degna impresa tolgono ogni rischio. L’associazione tutelerà tutti e non fallisce e se succedesse siamo sempre tutelati dallo stato (stessa logica della banca).
    Purtroppo prevedo situazioni molto a rischio per tanti condomini anche ma non solo per causa loro, perché sono abituati alle regalie, ai favori, etc. È solo di qualche ora fa un incontro in assemblea dove ho spiegato le opportunità del decreto, il poter PAGARE con il proprio credito fiscale, il migliorare lavorazione sotto il profilo del comfort, della qualità dell’aria, della dotazione impiantistica, avere una abitazione più sicura e di maggior valore.
    li ho pregati di non cadere nel tranello delle cortesie, del tipo “vabbè la ringhiera del balcone la facciamo rientrare”, perché a controllo dovremo poter dimostrare o che l’abbiamo pagato o che l’abbiamo fatto in economia.
    Il 70% commetterà questi errori, e saranno dolori

  8. #4078
    Seguace

    User Info Menu

    Predefinito

    Grazie ArinZ e Enerplant: avete avuto la pazienza e la capacità di mettere nero su bianco le mie stesse idee.

    Io mi sceglierò i professionisti, e non chiederò alle ditte di far passare "sotto traccia" cose che non competono ai decreti. Se poi arriverà il controllo metterò tutto sul tavolo, nero su bianco. Dato che i livelli di asseverazioni e controlli sono diversi a tanti livelli (prima di partire con i lavori, durante i lavori, a fine lavori) se qualcosa va storto lo sarà per dolo, non per s****.

    Poi se uno ha paura dell'inculata può sempre scegliere di fare i lavori senza chiedere alcuna detrazione, oppure di non farli proprio.

  9. #4079
    Affezionato

    User Info Menu

    Predefinito

    Arinz,
    Se leggi bene io non ho parlato delle assicurazioni che falliscono (ho anxhe risposto a chi lo ha scritto che lo vedo poco probabile).
    Io sono più terra terra. Io non parlo di chi si ri fa il bagno senza poterlo fare. Io non parlo di chi farà le finte fatture. Quello si poteva fare anche prima.
    La mia paura è solo legata a errori che possono fare coloro a cui mi affido per fare i lavori. Volevi fare una legge semplice?
    Mettevi per iscritto: se il committente non ha commesso dolo è esentato da ogni spesa. Lo stato si ri fa sul tecnico/azienda che ha fatto l'errore/dolo.
    Ma in ogni caso a me non interessa parlare se la legge è buona o non lo è perché non è l'obbiettivo del topic ( il mio giudizio sulla legge è negativo perché se l'obbiettivo era far ripartire le aziende e buttarti sul green era più facile e veloce dire:tutto come ora, aumentando la detrazikne al 70 80 90 quello che ti pare con cessione del credito. A quel punto dovevi versare una piccola cifra ed era quella che non faceva sperperare soldi allo stato. Era semplice e veloce. Ma ripeto non è questo l'obbiettivo del topjc).
    L'obbiettivo di questo topic è mettere insieme le informazioni, aggiungere i punti di vista, le interpretazioni. Ottimistiche e pessimistiche. Credo che nessuno si fidera di matador o arinz anche perché probabilmente facciamo un altro mestiere.
    Ma magari quando andremo a parlare con l'assevwratore x o l'azienda y saremo più preparati e magari eviteremo l'inculata.
    Prima an-cic ha dato un informazione interessante sull'attwstato di copertura assicurativa da chiedere ai periti. Queste sono le informazioni utili.

    Secondo me fare lo sproloquio sul governo è figo, è stato beavissimo. La legge più bella del mondo. Sinceramente me ne frega il giusto. E non mi da valore aggiunto. Poi ripeto se l'utente x da l'informazione sbagliata o imprecisa ci sta perché ripeto in tanti qui dentro non facciamo questi mestieri e ci sarà l'utente y che lo correggera.
    Questo è il forum.

    Inviato dal mio SM-G960F utilizzando Tapatalk

  10. #4080
    Appassionato/a

    User Info Menu

    Predefinito

    si è ritornati alle preoccupazioni di 10 giorni fa...ma se io faccio tutto regolarmente, mi faccio eventualmente la mia assicurazione privata aggiuntiva, cosa dovrei temere?

  11. #4081
    Seguace

    User Info Menu

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da landre81 Visualizza il messaggio
    si è ritornati alle preoccupazioni di 10 giorni fa...ma se io faccio tutto regolarmente, mi faccio eventualmente la mia assicurazione privata aggiuntiva, cosa dovrei temere?
    Che mentre stai fuori casa a farti una passeggiata, potrebbe cadere un meteorite e distruggerti la casa appena rimessa a posto.

    Oh, potrebbe sempre succedere, eh! Dopotutto è così che è arrivato Superman sulla terra!

  12. #4082
    Affezionato

    User Info Menu

    Predefinito

    Ma perché pensare di essere sempre sanzionati? Un ottimo tecnico ed una degna impresa tolgono ogni rischio. L’associazione tutelerà tutti e non fallisce e se succedesse siamo sempre tutelati dallo stato (stessa logica della banca).


    A me sta cosa mi manda in testa!!!
    Un ottimo tecnico e una degna impresa tolgono ogni rischio!!!
    Ma porta miseria ma quando uno cerca un idraulico, un finestraio, o un muratore lo cerca scarso? O se vai sul suo internet leggi: non venire da me che sono scarso o che sono ladro?
    Ps non ho capito il discorso sull associazione che tutelera tutti e che saremo tutelati dallo stato. Cosa vuol dire?

    Inviato dal mio SM-G960F utilizzando Tapatalk

  13. #4083
    Affezionato

    User Info Menu

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da landre81 Visualizza il messaggio
    si è ritornati alle preoccupazioni di 10 giorni fa...ma se io faccio tutto regolarmente, mi faccio eventualmente la mia assicurazione privata aggiuntiva, cosa dovrei temere?
    Sta cosa dell assicurazione aggiuntiva era uscita fuori già alcuni giorni fa.
    Io ho chiesto a generali che assicura la mia casa se avevano un prodotto del genere e mi ha dettp che non aveva nulla.
    Mi sapete dire chi la fa?

    Inviato dal mio SM-G960F utilizzando Tapatalk

  14. #4084
    Seguace

    User Info Menu

    Predefinito

    Ragazzi però un po' di ottimismo non fa mai male. Pensiamo all'opportunità che ci può dare e che ci darà questa 110%. Ci sono professionisti e in quanto tali bisogna fidarsi come ti fidi del tuo medico di famiglia. Se i lavori saranno fatti in regola d'arte e le autorità faranno il controllo, vedrai che ti diranno complimenti ottimo lavoro.

  15. #4085
    Appassionato/a

    User Info Menu

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da matador0975 Visualizza il messaggio
    Sta cosa dell assicurazione aggiuntiva era uscita fuori già alcuni giorni fa.
    Io ho chiesto a generali che assicura la mia casa se avevano un prodotto del genere e mi ha dettp che non aveva nulla.
    Mi sapete dire chi la fa?1

    Inviato dal mio SM-G960F utilizzando Tapatalk
    ipotizzo che verranno creati prodotti appositi appena tutto sarà definitivo...assicurano di tutto, non vedo come possano perdere un occasione del genere.

  16. #4086
    Seguace

    User Info Menu

    Predefinito

    Ok.
    tornando ai massimali, quali che siano: sul forum ho letto un consiglio chje mi piacerebbe poter seguire.
    Si va ad uno studio tecnico associato e si chiede valutazione dello stato dell'immobile e progetto finalizzato ad eco e sismabonus con indicazione degli interventi, costi preventivati per singola voce - trainante in primis e poi trainati- e capitolato di spesa in dettaglio.
    Si paga. Punto.
    Si cerca chi accetta il contratto sulla base del progetto, materiali e prezzi con cessione del credito, compresa asseverazione APE fine lavori e fiscale.
    Su quali voci di spesa cadono progetto APE 1 e 2 e asseverazioni tecniche e fiscali? Da quali massimali: il 50K coibetazione o i 96K sisma? O un po' per parte a dove c'è capienza?
    Impianto FV 6Kwp LG 335 W N1C-A5 inverter Symo 6.0-3-M; ACS 300L 2 pannelli da 1 mq: zona climatica C; 1.355 gradi giorno

  17. #4087
    Seguace

    User Info Menu

    Predefinito

    Le risposte te le dovrebbe dare lo studio.

    Però concordo sull'approccio: meglio pagare (e poi detrarre al 110%) le spese di progettazione piuttosto che lasciare in mano ad un terzo su cui non hai alcun controllo.

  18. #4088
    Amante storico del Forum

    User Info Menu

    Predefinito

    Comunque,ad ora,si trovano i soggetti che aquisiranno il credito?Alla fine della fiera se e quanto dovrà/nno pagare i/il propietari* per il favore avuto dal finanziatore?O sarà tutto compreso nel pacco regalo?
    diezedi,zona Cividale del Friuli.KWp 2,88,totalmente integrato , 20 moduli Unisolar PVL 144W , film sottile amorfi,,2 in parallelo per alimentare 10 microinverter PowerOne da 300W,PDC Templari da 300 lt,2 collettori Kloben CPC da 8 tubi flusso diretto,circolazione forzata.Azimut -90/+90,tilt 18° .Il tutto in funzione dal aprile 2014

  19. #4089
    Seguace

    User Info Menu

    Predefinito

    invece credo che la cosa, anche con le migliori intenzioni, resti complicata.
    Nella mia ipotesi il progettista dovrebbe fare anche da direzione lavori (metti appunto ci sia un contenzioso ADE-ENEA, con chi me la prendo?) ma resta l'incognita del CAF-fiscalista per asseverazioni contabili.
    Non credo che esistano studi con professionalità così diverse.
    Più ci penso più mi sembra complicato per il singolo sganciarsi dall'impresa "fassottuttomì"
    Impianto FV 6Kwp LG 335 W N1C-A5 inverter Symo 6.0-3-M; ACS 300L 2 pannelli da 1 mq: zona climatica C; 1.355 gradi giorno

  20. #4090
    Seguace

    User Info Menu

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da diezedi Visualizza il messaggio
    Comunque,ad ora,si trovano i soggetti che aquisiranno il credito?Alla fine della fiera se e quanto dovrà/nno pagare i/il propietari* per il favore avuto dal finanziatore?O sarà tutto compreso nel pacco regalo?
    Le banche restano abbottonatissime, a parte dichiarazioni di principio. Eppure ora i dati ci sono tutti e non credo che il Governo nel mettere in campo una nossa del genere non abbia consultato ABI anche per i passaggi di dettaglio.
    Impianto FV 6Kwp LG 335 W N1C-A5 inverter Symo 6.0-3-M; ACS 300L 2 pannelli da 1 mq: zona climatica C; 1.355 gradi giorno

  21. #4091
    Amante storico del Forum

    User Info Menu

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da Garani Visualizza il messaggio
    Le risposte te le dovrebbe dare lo studio.

    Però concordo sull'approccio: meglio pagare (e poi detrarre al 110%) le spese di progettazione piuttosto che lasciare in mano ad un terzo su cui non hai alcun controllo.
    Già mi è sorta un altra domanda è possibile la cessione parziale del credito,magari su una sola o più voci del lavoro complessivo tipo per es il fotovoltaico lo potrei scaricare io,come capienza forse forse per quello ci stò?Intendo solo lavori con il 110%.
    Ultima modifica di diezedi; 01-08-2020 a 22:20
    diezedi,zona Cividale del Friuli.KWp 2,88,totalmente integrato , 20 moduli Unisolar PVL 144W , film sottile amorfi,,2 in parallelo per alimentare 10 microinverter PowerOne da 300W,PDC Templari da 300 lt,2 collettori Kloben CPC da 8 tubi flusso diretto,circolazione forzata.Azimut -90/+90,tilt 18° .Il tutto in funzione dal aprile 2014

  22. #4092
    Amante storico del Forum

    User Info Menu

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da sparrow Visualizza il messaggio
    Le banche restano abbottonatissime, a parte dichiarazioni di principio. Eppure ora i dati ci sono tutti e non credo che il Governo nel mettere in campo una nossa del genere non abbia consultato ABI anche per i passaggi di dettaglio.
    Oppure Allora avranno visto con i dati in loro possesso che cè molta gente che ha la possibilità .
    diezedi,zona Cividale del Friuli.KWp 2,88,totalmente integrato , 20 moduli Unisolar PVL 144W , film sottile amorfi,,2 in parallelo per alimentare 10 microinverter PowerOne da 300W,PDC Templari da 300 lt,2 collettori Kloben CPC da 8 tubi flusso diretto,circolazione forzata.Azimut -90/+90,tilt 18° .Il tutto in funzione dal aprile 2014

Pagina 186 di 384 primaprima ... 86136166172173174175176177178179180181182183184185186187188189190191192193194195196197198199200206236286 ... ultimoultimo

Discussioni simili

  1. DL RILANCIO - detrazioni 110% per fotovoltaico ed accumulo
    Da Caccamo nel forum Legislazione, normative e comunicati ufficiali
    Risposte: 158
    Ultimo messaggio: Ieri, 17:50
  2. Decreto crescita ecobonus 2019 e sconto del 50%. Questo sconosciuto!
    Da Winston79 nel forum Legislazione e Normativa Impianti
    Risposte: 5
    Ultimo messaggio: 21-11-2019, 00:19
  3. Decreto crescita ecobonus 2019 e sconto del 50%. Nessuno ne parla?
    Da Winston79 nel forum Pompe di Calore e Condizionatori
    Risposte: 4
    Ultimo messaggio: 29-08-2019, 14:48
  4. Sismabonus ed Ecobonus, info sulla cessione del credito...
    Da floop nel forum LEGGI e FINANZIAMENTI FER
    Risposte: 0
    Ultimo messaggio: 10-01-2018, 11:23

Tag per questa discussione

Permessi di invio

  • Non puoi inserire discussioni
  • Non puoi inserire repliche
  • Non puoi inserire allegati
  • Non puoi modificare i tuoi messaggi
  •