Mi Piace! Mi Piace!:  1,455
NON mi piace! NON mi piace!:  64
Grazie! Grazie!:  372

Discussione: Ecobonus, sismabonus, risparmio energetico e FV con accumulo esame Decreto Rilancio

  1. #4269
    Seguace

    User Info Menu

    Predefinito



    Nei vari annunci fatti dalle banche si fa sempre riferimento alla cessione legata al 110%.
    Per la semplice cessione del credito delle fatture/pagamenti già effettuati per lavori eseguiti dal 1 gennaio 2020 invece, non se ne fa menzione.
    1- Perché sarà molto più semplice?
    2- Non ci sarà nulla da controllare se non la presenza del credito nel cassetto fiscale del cliente?
    3- La percentuale trattenuta dagli istituti secondo voi potrebbe essere inferiore rispetto a quella proposta per il superbonus?
    Casa indipendente: PT 80 mq Soppalco 20 mq No Gas
    Zona E 2561 GG T Min di Progetto: -4.87 (prov.AQ)
    EPH,tot kWh/(m²·a) 30,256
    Radiante a pavimento 4 Persone

  2. #4270
    Seguace

    User Info Menu

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da hazzard77 Visualizza il messaggio
    Nei vari annunci fatti dalle banche si fa sempre riferimento alla cessione legata al 110%.
    Per la semplice cessione del credito delle fatture/pagamenti già effettuati per lavori eseguiti dal 1 gennaio 2020 invece, non se ne fa menzione.
    1- Perché sarà molto più semplice?
    2- Non ci sarà nulla da controllare se non la presenza del credito nel cassetto fiscale del cliente?
    3- La percentuale trattenuta dagli istituti secondo voi potrebbe essere inferiore rispetto a quella proposta per il superbonus?
    Ci stavo pensando anche io.
    Ed anche io non capisco perché non ci si possano buttare da subito.
    Sul discorso percentuale essendo crediti sicuri potrebbero stare iso mutuo ... circa un 1% annuo per avere un 5% dopo 10 anni ... vedremo ...

    Inviato dal mio SM-G960F utilizzando Tapatalk

  3. #4271
    TUTOR

    User Info Menu

    Predefinito

    "il commercialista appone il visto per certificare che tutti i documenti richiesti dalla normativa fiscale siano presenti."

    direi che certifica che l'intervento è conforme alla previsione normativa afferente l'ecobonus trainante ed gli interventi trainati ,
    in poche parole deve garantire il committente che
    la legge è rispettata per avere diritto alla detrazione del 110%
    5.76 kW 24 IBC SOLAR Tilt 19°, Azimut+54° S-SO, Power-One 6 kW , 2 boiler 0-1200W in serie, controllo domotico , SDM220Modbus x monitoraggio consumi con MeterN, 7 split a PDC, http://pvoutput.org/list.jsp?userid=8660 Aderite al Team di monitoraggio denominato EnergeticAmbiente su Pvoutput.org , così sapremo ogni giorno quanta energia pulita hanno prodotto gli amici del forum. Questo il link del Team ​https://pvoutput.org/listteam.jsp?tid=1115

  4. #4272
    Seguace

    User Info Menu

    Predefinito

    mi è venuta un dubbio.
    sismabonu: demolizione e ricostruzione... che cosa è compreso nella ricostruzione? dove lo posso leggere?

  5. #4273
    Seguace

    User Info Menu

    Predefinito

    questo 3d comprende troppi argomenti andrebbe chiuso il giorno dell uscita decreti attuativi ade e riaperto in diversi 3d,
    separando ad esempio fv da coibentazione a sismabonus, etc
    altrimenti è solo caos e poco utile

    Inviato dal mio CLT-L29 utilizzando Tapatalk

  6. #4274
    Seguace

    User Info Menu

    Predefinito

    Si, forse sarebbe opportuno. Rischiamo di avere 4 tipi di discussioni nello stesso thread più l'elenco delle brutte esperienze di tutti.

  7. #4275
    Affezionato

    User Info Menu

    Predefinito

    Secondo me sia che cedo il credito direttamente alla banca, sia che la ditta esecutrice dei lavori mi fa sconto in fattura, in ogni caso i lavori vanno prima fatti e rendicontati e asseverati e poi matura il credito tramite la creazione del codice su portale ENEA e successivo caricamento su piattaforma ADE. Ovviamente la differenza tra le due modalità è che nel primo caso sono io ad anticipare le somme necessarie per i lavori, mentre nel secondo caso le anticipa l'impresa. A meno che i nostri fantasiosi governanti non si inventano un credito esigibile ante operam a presentazione della semplice rendicontazione a preventivo: dal punto di vista normativo penso sia impossibile.

  8. #4276
    Affezionato

    User Info Menu

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da rrrmori53 Visualizza il messaggio
    Solo del naso??............. secondo me nel caso conviene depilarsi al 110%, forse puo bastare

    A me hanno contestato ed eliminato dalla detrazione al 65% le spese bancarie per i bonifici.......................................... .
    Azz... e non fanno controlli eh!!!, erano solo 84 euro
    Per me controllano e molto di fino anche

    Ripeto...........NE VEDREMO DI FILM ORROR
    ...chissà quante ne vedranno quelli dell'AdE e secondo me si fanno anche delle grasse risate....


    Ciao


    Fox
    16 moduli ST170M Conergy Inverter IPG3000 vision

    alla tv -calcio +rally

    http://www.evalbum.com/2123

  9. #4277
    Appassionato/a

    User Info Menu

    Predefinito

    Domanda:in un ambito di riqualificazione globale,poniamo ad esempio che porto in detrazione la VMC che non si riesce bene a capire se sarà trainabile al 110%,in caso di contestazione dell AdE mi viene richiesto di rimborsare solo la parte relativa a quell' intervento oppure mi salta tutta la pratica e mi ritrovo a dover rimborsare anche cappotto,serramenti e cosi via?

  10. #4278
    Seguace

    User Info Menu

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da rauf1982 Visualizza il messaggio
    mi è venuta un dubbio.
    sismabonu: demolizione e ricostruzione... che cosa è compreso nella ricostruzione? dove lo posso leggere?
    Aceracee tra gli interpello, io nel weekend mi farò una raccolto dal 2013 (post L. 90/2013) ad oggi su eco e sismabonus.
    Ricordo di aver letto che se demolisci immobile dotato di tutto è compreso tutto, diversamente se demolisci rudere è compresa solo la struttura portante, eventualmente con ampliamento se questo contribuisce al miglioramento strutturale (ad esempio rettificare l’area di sedi e per dare regolarità in pianta alla struttura).
    Devo comunque approfondire, ma in linea di principio dovrebbe essere così perché l’opera si considera restituita alle condizioni di funzionalità iniziale.

  11. #4279
    Seguace

    User Info Menu

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da zacknar Visualizza il messaggio
    Domanda:in un ambito di riqualificazione globale,poniamo ad esempio che porto in detrazione la VMC che non si riesce bene a capire se sarà trainabile al 110%,in caso di contestazione dell AdE mi viene richiesto di rimborsare solo la parte relativa a quell' intervento oppure mi salta tutta la pratica e mi ritrovo a dover rimborsare anche cappotto,serramenti e cosi via?
    vado per analogia con la contestazione di alcune spese sanitarie, l’AdE non revoca il beneficio di detrazione a tutte le spese sanitarie ma solo a quelle che ritiene non siano idonee (ad esempio farmaco etico non detraibile erroneamente inserito in conteggio).
    Quindi toglieranno solo la VMC (ma se con recupero di calore secondo me rientra nel compito della climatizzazione), eventualmente con sanzione proporzionale alle somme fin li godute (che io comunque contesterei per l’APE in presenza di VMC con recupero calore restituisce dei valori migliori).

  12. #4280
    Appassionato/a

    User Info Menu

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da ENERPLANET Visualizza il messaggio
    vado per analogia con la contestazione di alcune spese sanitarie, l’AdE non revoca il beneficio di detrazione a tutte le spese sanitarie ma solo a quelle che ritiene non siano idonee (ad esempio farmaco etico non detraibile erroneamente inserito in conteggio).
    Quindi toglieranno solo la VMC (ma se con recupero di calore secondo me rientra nel compito della climatizzazione), eventualmente con sanzione proporzionale alle somme fin li godute (che io comunque contesterei per l’APE in presenza di VMC con recupero calore restituisce dei valori migliori).
    Ottimo,anche io interpretavo così anche perchè sarebbe veramente assurdo il contrario,diventerebbe tutto troppo rischioso,La vmc spero davvero che rientri,la ritengo molto importante soprattutto in virtù di un involucro molto performante.
    Altra domanda,in caso di rifacimento tetto sfruttando il sismabonus per demolire il vecchio,alleggelirlo e creare cordolo sommitale le spese di isolmento del tetto rientrano?Ero sicuro di sì anche in virtù di quello che sostiene il mio tecnico,ma ultimamente in rete ho letto pareri contrastanti in quanto l' isolamento non verrebbe considerato " necessario all' ultimazione dell' opera"

  13. #4281
    Appassionato/a

    User Info Menu

    Predefinito

    Mi azzardo a rispondere, ma prendilo col beneficio del dubbio.
    Il punto è che le norme di prestano ad interpretazioni e solo le risposte ad interpelli puntuali o la giurisprudenza consolidata in caso di contenzioso possono dare l'esatta interpretazione accettata dallo Stato. Negli altri casi, come la tua domanda precedente e la risposta sulle spese sanitarie, si va per "assonanza"
    Nella fattispecie dunque io non credo rientri, salvo non sia già presente (e mi pare di capire di no) perché in ambiti paragonabili viene permesso di fare rientrare nelle voci di spesa non solo l'intervento ma anche il ripristino delle opere correlate demolite per poter realizzare l'intervento stesso (nuovo pavimento in gres, laddove demolito il preesistente,in caso di coibentazione solai tanto per dire). Ma se non era presente non è correlato alle opere sismabonus quanto a quelle ecobonus (dalle quali suppongo tu ipotizzassi di scalarlo per farlo rientrare in altra voce?).
    Il mio ingegnere grossomodo me l'ha spiegata così...
    Attendiamo altri in merito!

    P.S. poi magari come ha detto enerplanet qualche professionista potrebbe sapere se l'argomento è già stato affrontato e chiarito dall'AdE mentre a noi mancano i canali per reperire info...

  14. #4282
    Seguace

    User Info Menu

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da ENERPLANET Visualizza il messaggio
    Aceracee tra gli interpello, io nel weekend mi farò una raccolto dal 2013 (post L. 90/2013) ad oggi su eco e sismabonus.
    Ricordo di aver letto che se demolisci immobile dotato di tutto è compreso tutto, diversamente se demolisci rudere è compresa solo la struttura portante, eventualmente con ampliamento se questo contribuisce al miglioramento strutturale (ad esempio rettificare l’area di sedi e per dare regolarità in pianta alla struttura).
    Devo comunque approfondire, ma in linea di principio dovrebbe essere così perché l’opera si considera restituita alle condizioni di funzionalità iniziale.

    Per l'ampliamento la vedo dura in quanto verrà fatta ricostruzione in legno.
    Per rettificare l'area di sedi che cosa intendi?
    regolarità in pianta stabile credo non sia il mio caso...

    Nella struttura portante che cosa è compreso?
    Fonfamenta, scheletro, tetto... le tamponature?

  15. #4283
    Seguace

    User Info Menu

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da ArinZ Visualizza il messaggio
    Mi azzardo a rispondere, ma prendilo col beneficio del dubbio.
    Il punto è che le norme di prestano ad interpretazioni e solo le risposte ad interpelli puntuali o la giurisprudenza consolidata in caso di contenzioso possono dare l'esatta interpretazione accettata dallo Stato. Negli altri casi, come la tua domanda precedente e la risposta sulle spese sanitarie, si va per "assonanza"
    Nella fattispecie dunque io non credo rientri, salvo non sia già presente (e mi pare di capire di no) perché in ambiti paragonabili viene permesso di fare rientrare nelle voci di spesa non solo l'intervento ma anche il ripristino delle opere correlate demolite per poter realizzare l'intervento stesso (nuovo pavimento in gres, laddove demolito il preesistente,in caso di coibentazione solai tanto per dire). Ma se non era presente non è correlato alle opere sismabonus quanto a quelle ecobonus (dalle quali suppongo tu ipotizzassi di scalarlo per farlo rientrare in altra voce?).
    Il mio ingegnere grossomodo me l'ha spiegata così...
    Attendiamo altri in merito!

    P.S. poi magari come ha detto enerplanet qualche professionista potrebbe sapere se l'argomento è già stato affrontato e chiarito dall'AdE mentre a noi mancano i canali per reperire info...

    Che casino.
    Dobbiamo trovare anche il tecnico che ha avuto esperienza in merito...

    La struttura portante quella secondo me si...!!!

  16. #4284
    Appassionato/a

    User Info Menu

    Predefinito

    Scusate ho un dubbio.
    Abito in una villetta tri-familiare con ingresso pedonale e carraio comune ( e servizi indipendenti).
    Una volta entrati dal cancello comune ognuno ha il suo ingresso al giardino e alla propria casa in maniera completamente indipendente.
    Secondo il mio geometra che dovrebbe seguirmi il tutto il 110% come unità immobiliare indipendente è fattibile.
    Potreste aiutarmi?Non voglio sperare dei soldi inutilmente tra ape a varie per scoprirlo poi dopo.
    Grazie mille

    Inviato dal mio JSN-L21 utilizzando Tapatalk
    Ultima modifica di melo87; 05-08-2020 a 22:08

  17. #4285
    Appassionato/a

    User Info Menu

    Predefinito

    Sicuramente rientrano le strutture,le demolizioni,il cordolo e così via,per l isolamento rimane un bel dubbio,chiederò al tecnico se magari sostiene che sia incluso perché qualche legge impone che in caso di rifacimento totale della copertura quest' ultima vada rifatta rispettando determinati criteri.Potrei provare anche a farlo rientrare nella ecobonus anche se è alto e quindi non può essere considerato intercapedine ma è pur vero che essendo collegato direttamente all appartamento tramite una scala a due rampe molto ampia è innegabile che la dispersione del calore dal tetto ci sia.Per questo motivo sarebbe molto utile sapere in caso di contestazione cosa si rischia.Dovrò fare lavoro per oltre 100k se mi contestano 10k e un discorso,se perdo tutto è davvero un problema

  18. #4286
    Appassionato/a

    User Info Menu

    Predefinito

    Premesso che dovrò fare tutti i lavori di ristrutturazione e quindi approfitterò del 110% per molti di questi, mentre per il FV sono quasi convinto di usare il 50% per non perdere SSP, che per il mio caso credo che sia la miglior cosa visto che monterò una PDC e ho un tetto con solo due falde (piccole) esposte decentemente. La mia domanda è, ma se sfrutto per il FV il 50% il limite di speda rimane i 48.000€ oppure mi va ad intaccare i 96.000€ della ristrutturazione?

  19. #4287
    TUTOR

    User Info Menu

    Predefinito

    "ma se sfrutto per il FV il 50% il limite di speda rimane i 48.000€ oppure mi va ad intaccare i 96.000€ della ristrutturazione?"
    intacca la ristrutturazione,
    in questo caso , se hai necessità del plafond pieno, a te conviene PDC +FV+batteria ,
    non sarà mai come lo SSP ma potresti guadagnarci facendo scaldare la casa adeguatamente durante il giorno ( anche se non ci sei) e con un buon cappotto conservare a lungo una buona temperatura, al mattino la batteria alimenterà la PDC per un paio d'ore o più, dipende.
    5.76 kW 24 IBC SOLAR Tilt 19°, Azimut+54° S-SO, Power-One 6 kW , 2 boiler 0-1200W in serie, controllo domotico , SDM220Modbus x monitoraggio consumi con MeterN, 7 split a PDC, http://pvoutput.org/list.jsp?userid=8660 Aderite al Team di monitoraggio denominato EnergeticAmbiente su Pvoutput.org , così sapremo ogni giorno quanta energia pulita hanno prodotto gli amici del forum. Questo il link del Team ​https://pvoutput.org/listteam.jsp?tid=1115

  20. #4288
    Seguace

    User Info Menu

    Predefinito

    Non avendo un ingegnere/geometra/... di fiducia per seguirmi in fase preliminare (ne tanto meno durante la fase dei lavori) ieri ho scritto ad uno di quei siti che ti mettono in contatto con professionisti.
    Oggi uno mi ha contattato e mi ha spiegato la sua offerta.
    A parte che lui collaborerà con aziende di cui non me ne può fregarr di meno (le aziende le sceglierò io) lui a 150euro mi rifarà l'ape con la consulenza energetica di cosa fare per ottenere le 2 classi.
    Domanda: non è poco?
    Come fa una consulenza energetica fatta bene a costare così poco? È normale che lui possa fare un attività così delicata (con le problematiche annesse a certificazioni sbagliate) in 6-7 ore di lavoro(150 euro)?
    Voi come vi state indirizzando per fare l'attività a monte ?

    Inviato dal mio SM-G960F utilizzando Tapatalk

  21. #4289
    Appassionato/a

    User Info Menu

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da mflash Visualizza il messaggio
    questo 3d comprende troppi argomenti andrebbe chiuso il giorno dell uscita decreti attuativi ade e riaperto in diversi 3d,
    separando ad esempio fv da coibentazione a sismabonus, etc
    altrimenti è solo caos e poco utile
    Quote Originariamente inviata da Garani Visualizza il messaggio
    Si, forse sarebbe opportuno. Rischiamo di avere 4 tipi di discussioni nello stesso thread più l'elenco delle brutte esperienze di tutti.
    Condivido,dolam pensaci tu

  22. #4290
    Affezionato

    User Info Menu

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da rauf1982 Visualizza il messaggio
    mi è venuta un dubbio.
    sismabonu: demolizione e ricostruzione... che cosa è compreso nella ricostruzione? dove lo posso leggere?
    tutto, sono valide le solite regole

Pagina 195 di 342 primaprima ... 95145175181182183184185186187188189190191192193194195196197198199200201202203204205206207208209215245295 ... ultimoultimo

Discussioni simili

  1. DL RILANCIO - detrazioni 110% per fotovoltaico ed accumulo
    Da Caccamo nel forum Legislazione, normative e comunicati ufficiali
    Risposte: 154
    Ultimo messaggio: 14-10-2020, 20:03
  2. Decreto crescita ecobonus 2019 e sconto del 50%. Questo sconosciuto!
    Da Winston79 nel forum Legislazione e Normativa Impianti
    Risposte: 5
    Ultimo messaggio: 21-11-2019, 00:19
  3. Decreto crescita ecobonus 2019 e sconto del 50%. Nessuno ne parla?
    Da Winston79 nel forum Pompe di Calore e Condizionatori
    Risposte: 4
    Ultimo messaggio: 29-08-2019, 14:48
  4. Sismabonus ed Ecobonus, info sulla cessione del credito...
    Da floop nel forum LEGGI e FINANZIAMENTI FER
    Risposte: 0
    Ultimo messaggio: 10-01-2018, 11:23

Tag per questa discussione

Permessi di invio

  • Non puoi inserire discussioni
  • Non puoi inserire repliche
  • Non puoi inserire allegati
  • Non puoi modificare i tuoi messaggi
  •