Mi Piace! Mi Piace!:  1,448
NON mi piace! NON mi piace!:  64
Grazie! Grazie!:  369

Discussione: Ecobonus, sismabonus, risparmio energetico e FV con accumulo esame Decreto Rilancio

  1. #4445
    Novizio/a

    User Info Menu

    Predefinito



    Quote Originariamente inviata da ENERPLANET Visualizza il messaggio
    Aceracee tra gli interpello, io nel weekend mi farò una raccolto dal 2013 (post L. 90/2013) ad oggi su eco e sismabonus.
    Ricordo di aver letto che se demolisci immobile dotato di tutto è compreso tutto, diversamente se demolisci rudere è compresa solo la struttura portante, eventualmente con ampliamento se questo contribuisce al miglioramento strutturale (ad esempio rettificare l’area di sedi e per dare regolarità in pianta alla struttura).
    Devo comunque approfondire, ma in linea di principio dovrebbe essere così perché l’opera si considera restituita alle condizioni di funzionalità iniziale.
    Ti seguo... mi interessa chiarire la questione demolizione e ricostruzione in volumetria

    Inviato dal mio SM-A405FN utilizzando Tapatalk

  2. #4446
    Appassionato/a

    User Info Menu

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da rrrmori53 Visualizza il messaggio
    Che io sappia indipendente significa anche ingresso autonomo su pubblica via, nel tuo caso non hai uso esclusivo dell'ingresso pubblico
    Credo che ti dovrai accontentare del condominio

    La guida Ade dice ingresso autonomo su pubblica via
    Ok quindi il mio geometra si sbagliava.
    Gentilmente potresti girare il link della guida Ade?
    Per accontentarmi del condominio significa PDC comune ( e quindi la escludo) o cappotto esterno/tetto.No?
    Per il secondo caso, essendo 3 case di metratura identica penso di raggiungere il 33% in autonomia. No?O devo avere sempre il consenso degli altri per fare cappotto al tetto?

    Inviato dal mio JSN-L21 utilizzando Tapatalk

  3. #4447
    TUTOR

    User Info Menu

    Predefinito

    "Che io sappia indipendente significa anche ingresso autonomo su pubblica via"

    vero,
    mi sembra però che abbiano riportato questo caso tra le villette a schiera, lì si parla di vialetto comune che accede alla pubblica via , se quel loro cancello accedesse alla pubblica strada è condominio, comunque sarà di facile inquadramento appena escono le linee guida di ADE che farà certamente esempi.
    5.76 kW 24 IBC SOLAR Tilt 19°, Azimut+54° S-SO, Power-One 6 kW , 2 boiler 0-1200W in serie, controllo domotico , SDM220Modbus x monitoraggio consumi con MeterN, 7 split a PDC, http://pvoutput.org/list.jsp?userid=8660 Aderite al Team di monitoraggio denominato EnergeticAmbiente su Pvoutput.org , così sapremo ogni giorno quanta energia pulita hanno prodotto gli amici del forum. Questo il link del Team ​https://pvoutput.org/listteam.jsp?tid=1115

  4. #4448
    Appassionato/a

    User Info Menu

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da dolam Visualizza il messaggio
    "Che io sappia indipendente significa anche ingresso autonomo su pubblica via"

    vero,
    mi sembra però che abbiano riportato questo caso tra le villette a schiera, lì si parla di vialetto comune che accede alla pubblica via , se quel loro cancello accedesse alla pubblica strada è condominio, comunque sarà di facile inquadramento appena escono le linee guida di ADE che farà certamente esempi.
    Accede a una strada catastalmente privata ma con diritto di passaggio.
    La quale porta ad altre villette e si collega alla pubblica via.

    Inviato dal mio JSN-L21 utilizzando Tapatalk

  5. #4449
    TUTOR

    User Info Menu

    Predefinito

    Più complesso ma ritengo vada inquadrato nel caso "villette a schiera" quindi dovresti essere autonomo nella decisione.
    Prendilo con le pinze perchè è un caso da fare interpello ma prima aspetta l'attuativo dell' ADE
    5.76 kW 24 IBC SOLAR Tilt 19°, Azimut+54° S-SO, Power-One 6 kW , 2 boiler 0-1200W in serie, controllo domotico , SDM220Modbus x monitoraggio consumi con MeterN, 7 split a PDC, http://pvoutput.org/list.jsp?userid=8660 Aderite al Team di monitoraggio denominato EnergeticAmbiente su Pvoutput.org , così sapremo ogni giorno quanta energia pulita hanno prodotto gli amici del forum. Questo il link del Team ​https://pvoutput.org/listteam.jsp?tid=1115

  6. #4450
    Ho un pezzo di cuore nel forum

    User Info Menu

    Predefinito

    Potrebbe configurarsi anche il caso di condominio con le altre villette......................attenzione

    Cosi come spiegato è un lotto unico con varie costuzioni, accomunate da proprieta comuni, quindi condominio unico per tutto il lotto
    Un pianeta migliore è un sogno che inizia a realizzarsi quando ognuno di noi decide di migliorare se stesso.
    Quando il gioco si fa duro, i duri cominciano a giocare. John Belushi.
    Utente EA dal 2009

  7. #4451
    Appassionato/a

    User Info Menu

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da rrrmori53 Visualizza il messaggio
    Che io sappia indipendente significa anche ingresso autonomo su pubblica via, nel tuo caso non hai uso esclusivo dell'ingresso pubblico
    Credo che ti dovrai accontentare del condominio

    La guida Ade dice ingresso autonomo su pubblica via
    Come me vedete? Un sacco di gente anche con villette risulterà condominio...sfido a trovare una serie di villette che non abbiano ingresso pedonale in comune...che ****** ragazzi...

    Inviato dal mio S60 utilizzando Tapatalk

  8. #4452
    Appassionato/a

    User Info Menu

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da dolam Visualizza il messaggio
    Più complesso ma ritengo vada inquadrato nel caso "villette a schiera" quindi dovresti essere autonomo nella decisione.
    Prendilo con le pinze perchè è un caso da fare interpello ma prima aspetta l'attuativo dell' ADE
    Scusa l'ignoranza, in che senso fare interpello?L'attuativo esce quando?

    Inviato dal mio JSN-L21 utilizzando Tapatalk

  9. #4453
    TUTOR

    User Info Menu

    Predefinito

    l'Attuativo entro il 17 dev'essere pubblicato , quindi a giorni,
    l'interpello è una richiesta scritta a l'ADE che risponderà in forma scritta e dirà come sarà inquadrato il tuo immobile e quello per te varrà sempre.
    5.76 kW 24 IBC SOLAR Tilt 19°, Azimut+54° S-SO, Power-One 6 kW , 2 boiler 0-1200W in serie, controllo domotico , SDM220Modbus x monitoraggio consumi con MeterN, 7 split a PDC, http://pvoutput.org/list.jsp?userid=8660 Aderite al Team di monitoraggio denominato EnergeticAmbiente su Pvoutput.org , così sapremo ogni giorno quanta energia pulita hanno prodotto gli amici del forum. Questo il link del Team ​https://pvoutput.org/listteam.jsp?tid=1115

  10. #4454
    Affezionato

    User Info Menu

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da Garani Visualizza il messaggio
    Stamo lontano mi sa... Li vedo sui 550 euro + iva sul prezziario. Per questo dico che mi sembrano un po' tirchi sul tema. A meno che i produttori di finestre c'hanno marciato un po' sopra nel tempo.

    Rettifico, le finestre (e le porte?) rientrano nel caso 13.2 in cui si deve usare l’allegato I e non il prezzo regionale/ genio civile, quindi da 550€ a 750€ /mq.

    per il mio caso di finestra da 2mq sarebbe stato 1309€, 1511€ includendo tapparella, zanzariera e cassonetto . In legno pregiato non saprei ma in alluminio dovrebbe starci. Resta valido il discorso che il costo in più verrà trasferito nella voce di posa, quindi non mi preoccuperei più di tanto

  11. #4455
    Affezionato

    User Info Menu

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da dolam Visualizza il messaggio
    l'Attuativo entro il 17 dev'essere pubblicato , quindi a giorni,
    l'interpello è una richiesta scritta a l'ADE che risponderà in forma scritta e dirà come sarà inquadrato il tuo immobile e quello per te varrà sempre.

    L’interpello vincola solo l’agenzia delle entrate non il contribuente

  12. #4456
    Seguace

    User Info Menu

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da axoduss Visualizza il messaggio
    Rettifico, le finestre (e le porte?) rientrano nel caso 13.2 in cui si deve usare l’allegato I e non il prezzo regionale/ genio civile, quindi da 550€ a 750€ /mq.

    per il mio caso di finestra da 2mq sarebbe stato 1309€, 1511€ includendo tapparella, zanzariera e cassonetto . In legno pregiato non saprei ma in alluminio dovrebbe starci. Resta valido il discorso che il costo in più verrà trasferito nella voce di posa, quindi non mi preoccuperei più di tanto
    Ma se poi l'esubero può essere messo sulla posa, a cosa serve mettere i massimali?
    Io starei attento...

    Inviato dal mio SM-G960F utilizzando Tapatalk

  13. #4457
    Appassionato/a

    User Info Menu

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da axoduss Visualizza il messaggio
    includendo tapparella, zanzariera e cassonetto .
    Le zanzariere non credo siano comprese :-))

  14. #4458
    Seguace

    User Info Menu

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da Darby Visualizza il messaggio
    Le zanzariere non credo siano comprese :-))
    Se certificate, rientrano al 110% negli ombreggianti. Ma devono avere la certificazione.

  15. #4459
    Affezionato

    User Info Menu

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da matador0975 Visualizza il messaggio
    Ma se poi l'esubero può essere messo sulla posa, a cosa serve mettere i massimali?
    Io starei attento...

    Inviato dal mio SM-G960F utilizzando Tapatalk

    Nella prima bozza i prezzi erano tutto incluso, infatti nel titolo della tabella c’è “onnicomprensivi”. Poi hanno modificato mettendo in grassetto la nota “al netto di tutto” ma “onnicomprensivo” nel titolo è rimasto.
    ho riletto il decreto e non si fa riferimento a prezzi massimi per la posa .

    vai a verificare la liceità del tal serramentista che ti ha fatto pagare 20000€ di posa per 10 finestre

  16. #4460
    Seguace

    User Info Menu

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da axoduss Visualizza il messaggio
    Nella prima bozza i prezzi erano tutto incluso, infatti nel titolo della tabella c’è “onnicomprensivi”. Poi hanno modificato mettendo in grassetto la nota “al netto di tutto” ma “onnicomprensivo” nel titolo è rimasto.
    ho riletto il decreto e non si fa riferimento a prezzi massimi per la posa .

    vai a verificare la liceità del tal serramentista che ti ha fatto pagare 20000€ di posa per 10 finestre
    No ma io non dico che tu abbia letto male.
    Dico che è strano definire i prezzi massimali e poi potere aggirare i massimali aumentando la posa.
    E come può sembrare strano a me potrebbe sembrare strano anche a chi deve controllare
    Poi ognuno fa quello che vuole ...

    Inviato dal mio SM-G960F utilizzando Tapatalk

  17. #4461
    Appassionato/a

    User Info Menu

    Predefinito

    Buongiorno,

    Visto che sono uscite varie disposizioni e mancano solo le ultime....

    Si è capito se un soggetto che ha attivo un credito d'imposta attivato negli ultimi anni può accedere al 110% per la stessa cosa mettendo un componente più efficiente, tipo da caldaia a pompa di calore o ibrida??
    A me sembra che questa voce di corridoio che girava non sia presente nei decreti attuativi.....

  18. #4462
    Seguace

    User Info Menu

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da matte82 Visualizza il messaggio
    Si è capito se un soggetto che ha attivo un credito d'imposta attivato negli ultimi anni può accedere al 110% per la stessa cosa mettendo un componente più efficiente
    Presente in una delle prime bozze all'articolo 3 comma 4 dell'attuativo sui limiti, nella versione pubblicata sul MISE non è presente quel comma.

    Insomma, volevano farlo ma qualcuno gli ha ricordato che
    1) dovevano votarlo in parlamento
    2) tutta Italia li avrebbe presi a pizzoni (pure loro stessi, perchè chi non si è cambiato una qualsiasi negli ultimi 10 anni almeno usando la ristrutturazione?)

    Pericolo scampato.

  19. #4463
    Appassionato/a

    User Info Menu

    Predefinito

    Meno male perchè obbiettivamente non aveva senso... se io o qualsiasi altra persona migliora l'efficienza energetica di un componente è giusto che possa farlo, anche se in precedenza il componente lo ha acquistato con detrazione fiscale.
    L'importante è migliorare l'efficienza energetica dell'immobile e superare almeno 2 classi

  20. #4464
    Seguace

    User Info Menu

    Predefinito

    Beh, una sua ratio ce l'aveva, non lo nego. Il problema è che un limite lo devi votare in parlamento, a meno che lo stesso non demandi un qualche ministero: non lo puoi semplicemente fare negli attuativi.

    Visto come è andata con la fiducia, e come delle tante cose che erano presenti nell'attuativo sono state portate in conversione, direi che l'idea c'è stata ma poi hanno capito che praticamente nessuno avrebbe fatto più nulla, sopratutto nei condomini: se mi eri rimesso a posto la caldaia a condensazione, ma gli altri no, che facevo: io pagavo per gli altri? Sarebbe stato un discreto casino.

  21. #4465
    Appassionato/a

    User Info Menu

    Predefinito

    Obbiettivamente chi è che negli ultimi 10 anni non ha cambiato la caldaia...bloccavi tutto quasi nessun condominio poteva andare avanti.... hanno fatto bene così...se no diventava una barzelletta...

  22. #4466
    Amante storico del Forum

    User Info Menu

    Predefinito

    Ho un dubbio; vediamo di ragionarci insieme.
    Mario Rossi ha usufruito delle detrazioni per riqualificazione energetica per l'immobile X negli anni passati (ES: cappotto + infissi + caldaia), raggiungendo la capienza massima (es. 100.000€ per riqualificazione globale). Adesso per lo stesso immobile vorrebbe effettuare nuovi lavori e sfruttare il superbonus 110% (es. per poma di calore). Secondo voi può cedere il credito oppure avendo raggiunto la capienza massima non potrà farlo?
    Stesso discorso per le ristrutturazioni.
    Francesco Bianchi ha ristrutturato l'immobile Y in passato sfruttando le detrazioni per ristrutturazioni e avendo raggiunto il fatturato di 96.000€. Se adesso volesse installare ad es. impianto FTV con cessione del credito al 50%, potrebbe farlo oppure avendo esaurito la sua capienza, questa spesa non è detraibile/cedibile?

    saluti
    Villetta 160 mq zona climatica D in ristrutturazione (casa elettrica - NO GAS)
    Pavimento radiante: passo 10 (5 nei bagni) tutto in BT
    Raffrescamento tramite fancoil - Pompa di Calore: Mitsubishi Zubadan 11,2 kWt
    ACS: accumulo da 350l Viessmann Solarmax (adatto a Pompe di calore) + ST
    Fotovoltaico da 5,4 kWp Aleo + Solaredge con ottimizzatori dal 12/10/2016

Pagina 203 di 341 primaprima ... 3103153183189190191192193194195196197198199200201202203204205206207208209210211212213214215216217223253303 ... ultimoultimo

Discussioni simili

  1. DL RILANCIO - detrazioni 110% per fotovoltaico ed accumulo
    Da Caccamo nel forum Legislazione, normative e comunicati ufficiali
    Risposte: 154
    Ultimo messaggio: 14-10-2020, 20:03
  2. Decreto crescita ecobonus 2019 e sconto del 50%. Questo sconosciuto!
    Da Winston79 nel forum Legislazione e Normativa Impianti
    Risposte: 5
    Ultimo messaggio: 21-11-2019, 00:19
  3. Decreto crescita ecobonus 2019 e sconto del 50%. Nessuno ne parla?
    Da Winston79 nel forum Pompe di Calore e Condizionatori
    Risposte: 4
    Ultimo messaggio: 29-08-2019, 14:48
  4. Sismabonus ed Ecobonus, info sulla cessione del credito...
    Da floop nel forum LEGGI e FINANZIAMENTI FER
    Risposte: 0
    Ultimo messaggio: 10-01-2018, 11:23

Tag per questa discussione

Permessi di invio

  • Non puoi inserire discussioni
  • Non puoi inserire repliche
  • Non puoi inserire allegati
  • Non puoi modificare i tuoi messaggi
  •