Mi Piace! Mi Piace!:  1,448
NON mi piace! NON mi piace!:  64
Grazie! Grazie!:  369

Discussione: Ecobonus, sismabonus, risparmio energetico e FV con accumulo esame Decreto Rilancio

  1. #6381
    Seguace

    User Info Menu

    Predefinito



    Io però non lo faccio un discorso di discriminazione o no.
    Io lo faccio um discorso di senso civico che non abbiamo.
    Tutti noi dovremmo pensare che i soldi dello stato sono di tutti ma purtroppo nessuno lo fa.
    Se lo stato non mette paletti su questa cosa ci saranno milioni di euro spesi in cazzate (impianti da 3kw perché non si ha spazio con 40kwh di batteria inutili).
    Questo va evitato. Purtroppo non lo possiamo lasciare al senso civico delle persone (perché non ce l'hanno ... io in primis) e quindi devono essere messi dei paletti....io lo spero.
    Ah ... onde evitare che si possa pensare che io sia invidioso, l'hanno prossimo anche io parteciperò a questo banchetto... ma allo stato attuale quello che sta dicendo chi ha partorito sta legge è folle (96keuro di fotocoltaifo e batterie gratis per tutti).
    Credo che sia innegabile

    Inviato dal mio SM-G960F utilizzando Tapatalk

  2. #6382
    Amante storico del Forum

    User Info Menu

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da matador0975 Visualizza il messaggio
    Io però non lo faccio un discorso di discriminazione o no.

    Ah ... onde evitare che si possa pensare che io sia invidioso, l'hanno prossimo anche io parteciperò a questo banchetto... ma allo stato attuale quello che sta dicendo chi ha partorito sta legge è folle (96keuro di fotocoltaifo e batterie gratis per tutti).
    Credo che sia innegabile

    Inviato dal mio SM-G960F utilizzando Tapatalk
    Dovevo chiarire meglio il concetto, ma se si legge con attenzione si comprende bene che quando dico che i soldi che si spendono non sono di chi li usa.
    Quote Originariamente inviata da fedonis Visualizza il messaggio
    Come anche ritengo ci debbano assolutamente essere i paletti. Chi si rifa' casa a spese dei contribuenti , magari pur avendo soldi suoi che non vuole spendere, e' giusto sia controllato. Perche' i soldi che spende non sono i suoi. E' un concetto semplice ed efficace. Per questo motivo sostengo e mi auguro che chiariscano una volta per tutte modalita' di accesso e limiti di spesa relativi ai vari interventi. Che devono essere finalizzati ad un rinnovo e sostenibilita' della abitazione non certo a soddisfare i desideri piu' fantasiosi.


    Inoltre ritengo ci sia una componente discriminatoria nei confronti di altri, infatti questi interventi non saranno per tutti. Mi pare chiaro, per nulla corretto e lo dico. Fai caso: chi ne usufruira' accetta e gli va bene che ci siano dei paletti per l'accesso al 110%,che ovviamente escludono altri, ma non gli piace il discorso di tetti di spesa troppo alti per fv ed accumulo. Che se poi si va a leggere nel topic dedicato al "miglior rapporto qualita' prezzo impianto fv" ti renderai conto che si sono realizzati ottimi impianti con componenti assolutamente degni con meno di mille euro kw. Pero' dato che paga pantalone 2400 € vanno bene. Beh, facile spendere i soldi degli altri senza preoccuparsi di fare il lavoro come fossero i tuoi, ma si preferisce fantasticare di 40/50 kw di accumuli. Beh, mi auguro che le cose vengano chiarite e giustamente dimensionate.
    Ultima modifica di fedonis; 27-09-2020 a 14:34
    Non e' la specie piu' forte o la piu' intelligente a sopravvivere, ma quella che si adatta meglio al cambiamento.

  3. #6383
    Seguace

    User Info Menu

    Predefinito

    Si si, magari mi sono spiegato male ma sono perfettamente d'accordo con te.
    Quando dico non ne faccio un discorso di discriminazione lo dico nel senso che di questo tipo ce ne sono sempre state.
    Noi abbiamo delle regole che cambiano ogni anno, un anno le finestre avevano detraione 65 un anno 50, un anno hanno messo il bonus facciata al 90 e magari lo avevi fatto un anno prima al 65 o 10 prima al 36.
    Questo per dire solamente che di discriminazione ne hanno sempre fatte ...
    Ma ripeto sono completamente d'accordo sul tuo discorso

    Inviato dal mio SM-G960F utilizzando Tapatalk

  4. #6384
    TUTOR

    User Info Menu

    Predefinito

    fedonis tu la stai mettendo sul personale e in una visione per nulla generale,
    se vuoi la mia opinione sulla L.77 te la dò ed è assolutamente negativa rispetto a tutta l'architettura della stessa,
    del resto credo si sia capito dai miei interventi
    ma altra cosa è la sua analisi e la sua applicabilità

    La norma non impedisce di fare un accumulo grande anche su un impianto piccolo e quando Girotto dice, in pubblico , che l'accumulo ha una sua valorizzazione separata , significa che come puoi scegliere quanti kW di FV fare, potrai scegliere quanta batteria installare.

    "Capisco anche che la cosa non ti piaccia perche' consideri il tutto una ghiotta occasione per sistemarti le cose e farti installare qualche accumulo"

    e ora che succede? e che la L77 è una questione personale? o c'è qualcuno qui che scrive e legge per fare beneficenza e vedere se può regalare qualcosa allo Stato?
    chi ha partecipato a questo dibattito ( che ricordo ho volontariamente aperto per ascoltare le opinioni di tutti) lo ha fatto per "sfruttare" l'opportunità che questa legge propone e che speriamo usino , legalmente, in tanti.

    Pago ben oltre le 00.000€ l'anno di tasse e sinceramente potermene riprendere un pò
    indietro , si mi fa molto ma molto gola!

    Detto ciò torniamo alla normativa, se tu hai quelle idee , io ne avrei alcune una ancor più devastanti:
    divieto di accesso al 110% per tutti coloro che hanno già usufruito di analogo titolo che dava diritto a qualsiasi detrazione sulla stessa voce:
    sismabonus, ecobonus, efficientemento energetico, ristrutturazione , batterie e FV .

    Così la legge sarebbe stata utilizzata solo ed esclusivamente da chi non aveva potuto farlo prima , magari perchè non aveva possibilità economiche adeguate
    ma non conta ne la mia opinione o la tua ma solo quello che è scritto e ahimè penalizza tantissimi in maniera del tutto ingiustificata, ma consente l'accumulo libero.

    Sto riempiendo le segreterie dei ministri competenti , di qualche senatore e qualche deputato , di proteste per la interpretazione delle comproprietà date dall'ADE che ha escluso milioni di persone in maniera del tutto arbitraria.
    Questi sono i fatti non le opinioni.
    Ultima modifica di dolam; 27-09-2020 a 15:49
    5.76 kW 24 IBC SOLAR Tilt 19°, Azimut+54° S-SO, Power-One 6 kW , 2 boiler 0-1200W in serie, controllo domotico , SDM220Modbus x monitoraggio consumi con MeterN, 7 split a PDC, http://pvoutput.org/list.jsp?userid=8660 Aderite al Team di monitoraggio denominato EnergeticAmbiente su Pvoutput.org , così sapremo ogni giorno quanta energia pulita hanno prodotto gli amici del forum. Questo il link del Team ​https://pvoutput.org/listteam.jsp?tid=1115

  5. #6385
    Amante storico del Forum

    User Info Menu

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da dolam Visualizza il messaggio
    fedonis tu la stai mettendo sul personale e in una visione per nulla generale,
    se vuoi la mia opinione sulla L.77 te la dò ed è assolutamente negativa rispetto a tutta l'architettura della stessa,
    d
    Nulla di personale Dolam. Sono un cittadino come tanti. Mi e' pero' parso utile chiarire come dovrebbe essere interpretata e scritta una legge che destina una buona parte delle tasse di tutti noi a ristrutturare gratis le case di alcuni. Se in questo ci vedi del personale mi spiace non e' cosi'. Quello che balza agli occhi pero' e' la facilita' con la quale si immaginano interventi che diventano sostenibili e fattibili ora che paga pantalone. Fino a due mesi or sono erano interventi da neanche prendere in considerazione.
    Rispondendo a matador, concordo quando dice che prima le detrazioni erano del 36% ed in seguito del 50 e 65 etc etc. Ma comunque la discriminante era che tiravi fuori i soldi e detraevi in 5 anni. Qui si tratta di sistemare gratis le case di alcuni (che per me configurano quasi un intervento assistenziale per come sono strutturate), permettendo detrazioni in 5 anni e regalandogli il 10% di quanto non speso. 10% che nella peggiore delle ipotesi servira' a tappare la bocca a chi acquistera' il credito, ma nella migliore per chi usufruira' e detrarra' in autonomia, sara' la rivalutazione del capitale impegnato del 10% in 5 anni. Quindi no, non e' la stessa cosa rispetto a chi ha usufruito di detrazioni del 36 per cento rispetto a quelli che se la sono vista riconoscere in misura maggiore. Posso essere d'accordo e sostanzialmente lo sono quando si parla di interventi finalizzati a chi non ha capienza e capitali da spendere, al fine di creare volano lavorativo e danaro che gira. Ma non mi trovano affatto concorde (anzi) quando si tratti di soggetti che il loro capitale lo hanno. Non vedo perche' non li debbano usare visto che comunque possono fruire delle detrazioni gia' in essere. In sintesi, che sia scritta con i piedi e' palese. Vedremo il prossimo parto interpretativo.
    Non e' la specie piu' forte o la piu' intelligente a sopravvivere, ma quella che si adatta meglio al cambiamento.

  6. #6386
    Seguace

    User Info Menu

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da dolam Visualizza il messaggio
    La norma non impedisce di fare un accumulo grande anche su un impianto piccolo e quando Girotto dice, in pubblico , che l'accumulo ha una sua valorizzazione separata , significa che come puoi scegliere quanti kW di FV fare, potrai scegliere quanta batteria installare.
    Non farei affidamento a quello che dicono in pubblico sti mentecatti. Negli ultimi 2 anni hanno detto tutto ed il contrario di tutto.
    Attendiamo sto decreto sui massimali

    Inviato dal mio SM-G960F utilizzando Tapatalk

  7. #6387
    TUTOR

    User Info Menu

    Predefinito

    matador non avevo letto le tue risposte perchè scrivevo per rispondere a fedonis che ne sta facendo una questione personale.
    ma l'opinione si esprime in sede elettorale con il voto, comprese le preferenze,
    dopo, per cinque anni esistono le leggi che si fanno in quel periodo ( oltre le precedenti).

    Nulla del modo di spendere i soldi pubblici ( quindi anche miei ) di questa L77 mi piace ma questa c'è e questa dobbiamo cercare di usare per finalità personali, certamente, ma nel fare questo si partecipa ad un indirizzo dei governanti ed a quella crescita programmata.
    A me come a te o a fedonis e tanti altri non piace ma come vedi per differenti motivi e nessuno credo abbia la verità in tasca
    la "verità" attuale è scritta negli articoli 119, 120 e 121 della L.77/20 solo su quella si può ragionare, perciò cercherò di utilizzare ogni centesimo che mi verrà concesso senza sentirmi di rubare nulla a nessuno, nemmeno ai miei figli che ,come i tuoi e quelli degli altri, pagheranno i tantissimi debiti di questa gestione scellerata della cosa pubblica.

    Ma tra le cose fatte sono ad esempio favorevolmente impressionato da ciò che si sta realizzando sulle comunità energetiche.

    ( anch'io ho dubbi sul valore di quella dichiarazione)
    5.76 kW 24 IBC SOLAR Tilt 19°, Azimut+54° S-SO, Power-One 6 kW , 2 boiler 0-1200W in serie, controllo domotico , SDM220Modbus x monitoraggio consumi con MeterN, 7 split a PDC, http://pvoutput.org/list.jsp?userid=8660 Aderite al Team di monitoraggio denominato EnergeticAmbiente su Pvoutput.org , così sapremo ogni giorno quanta energia pulita hanno prodotto gli amici del forum. Questo il link del Team ​https://pvoutput.org/listteam.jsp?tid=1115

  8. #6388
    Seguace

    User Info Menu

    Predefinito

    Fedonis,
    Ripeto, sono d'accordo con te.
    Per me dare il 110% è uno scempio. L'ho scritto in tutte le salse.
    Se si voleva migliorare la siruazione energetica delle nostre costruzioni e contemporaneamente ridare respiro al mercato edile si poteva aumentare ancora la detrazione ma sempre sotto al 100%.
    Almeno non si vedevano degli scempi di preventivi del valore di 6k messi a 12k o del valore di 40 messi a 80k.
    Se facevi pagare anche un solo 10% si scendevano meno soldi (stato) e si raccoglievano quasi gli stessi risultati.
    Quello che volevo dire è che le discriminazioni c'erano sempre state (chiaramnwte in questo caso sono più evidenti)

    Inviato dal mio SM-G960F utilizzando Tapatalk

  9. #6389
    Seguace

    User Info Menu

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da dolam Visualizza il messaggio
    matador non avevo letto le tue risposte perchè scrivevo per rispondere a fedonis che ne sta facendo una questione personale.
    ma l'opinione si esprime in sede elettorale con il voto, comprese le preferenze,
    dopo, per cinque anni esistono le leggi che si fanno in quel periodo ( oltre le precedenti).

    Nulla del modo di spendere i soldi pubblici ( quindi anche miei ) di questa L77 mi piace ma questa c'è e questa dobbiamo cercare di usare per finalità personali, certamente, ma nel fare questo si partecipa ad un indirizzo dei governanti ed a quella crescita programmata.
    A me come a te o a fedonis e tanti altri non piace ma come vedi per differenti motivi e nessuno credo abbia la verità in tasca
    la "verità" attuale è scritta negli articoli 119, 120 e 121 della L.77/20 solo su quella si può ragionare, perciò cercherò di utilizzare ogni centesimo che mi verrà concesso senza sentirmi di rubare nulla a nessuno, nemmeno ai miei figli che ,come i tuoi e quelli degli altri, pagheranno i tantissimi debiti di questa gestione scellerata della cosa pubblica.

    Ma tra le cose fatte sono ad esempio favorevolmente impressionato da ciò che si sta realizzando sulle comunità energetiche.

    ( anch'io ho dubbi sul valore di quella dichiarazione)
    Si si ma il tuo discorso non fa una piega. So il tuo giudizio su questa legge (che è simile al mio e secondo me simile a fedonis).
    Secondo me state dicendo la stessa cosa.
    È xhiaro xhe se fanno una legge in cui chi si chiama Giuseppe può per 2 anni non pagare le tasse non è che Giuseppe si deve sentire in colpa di usarla.
    È una legge del ***** ma è giusto usarla.
    Stesso discorso per questa.
    Ripeto secondo me state dicendo la stessa cosa

    Inviato dal mio SM-G960F utilizzando Tapatalk

  10. #6390
    Amante storico del Forum

    User Info Menu

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da dolam Visualizza il messaggio

    La norma non impedisce di fare un accumulo grande anche su un impianto piccolo e quando Girotto dice, in pubblico , che l'accumulo ha una sua valorizzazione separata , significa che come puoi scegliere quanti kW di FV fare, potrai scegliere quanta batteria installare.


    Pago ben oltre le 30.000€ l'anno di tasse e sinceramente potermene riprendere un pò
    indietro , si mi fa molto ma molto gola!

    Detto ciò torniamo alla normativa, se tu hai quelle idee , io ne avrei alcune una ancor più devastanti:
    divieto di accesso al 110% per tutti coloro che hanno già usufruito di analogo titolo che dava diritto a qualsiasi detrazione sulla stessa voce:
    sismabonus, ecobonus, efficientemento energetico, ristrutturazione , batterie e FV .

    Così la legge sarebbe stata utilizzata solo ed esclusivamente da chi non aveva potuto farlo prima , magari perchè non aveva possibilità economiche adeguate
    .
    In merito le tasse, lasciamo perdere quanto si paga. Non entrerei nel merito. Ma visto che tu indichi il 00000 euro le tue, sei a poco piu' di 000000 di reddito. Quindi non ti rende un incapiente. Ma solo perche' le hai indicate tu, non era mia intenzione farti i conti in tasca. Ma la progressivita' irpef accomuna tutti e rende l'idea. Da li' non si scappa.
    Concordo, chi ha usufruito di precedenti detrazioni non puo' accedere al superbonus. Ma di fatto, e' gia' praticamente cosi in molti casi.
    Come detto, per quanto mi riguarda, chi e' nella situazione ddi non potersi permettere un radicale rinfresco, concordo con te. Va messo nelle condizioni di risparmiare e di avere una abitazione che sia coerente con il piano di sviluppo e risparmio energetico.Ma per chi non ha potuto farlo per ragioni economiche, non perche' si e' tenuto i soldini in tasca per paura della terza guerra mondiale. Quindi ben venga anche un bell'ISEE. o quantomeno un controllo fiscale. Quindi, chi puo' pagare, che si faccia il lavoro con le detrazioni gia' in essere, ovvero 50 e 65. E che azz. Non ultimo poi la questione accumulo ed fv. se realmente fossero 96000 euro e' una follia. Ma per quale ragione io nazione dovrei regalare 20 kw di impianto e 40 kw di accumulo a uno che ne ha a sufficienza con un 6 kw e 10 di accumulo? Ma quando han partorito queste cifre, erano ubriachi?
    Ultima modifica di dolam; 27-09-2020 a 15:50
    Non e' la specie piu' forte o la piu' intelligente a sopravvivere, ma quella che si adatta meglio al cambiamento.

  11. #6391
    Amante storico del Forum

    User Info Menu

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da matador0975 Visualizza il messaggio
    Fedonis,
    Ripeto, sono d'accordo con te.

    Se facevi pagare anche un solo 10% si scendevano meno soldi (stato) e si raccoglievano quasi gli stessi risultati.
    Quello che volevo dire è che le discriminazioni c'erano sempre state (chiaramnwte in questo caso sono più evidenti)

    Inviato dal mio SM-G960F utilizzando Tapatalk
    Chiarissimo, concordo. I punti di convergenza sono moltissimi.
    Non e' la specie piu' forte o la piu' intelligente a sopravvivere, ma quella che si adatta meglio al cambiamento.

  12. #6392
    Amante storico del Forum

    User Info Menu

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da dolam Visualizza il messaggio

    A me come a te o a fedonis e tanti altri non piace ma come vedi per differenti motivi e nessuno credo abbia la verità in tasca

    ( anch'io ho dubbi sul valore di quella dichiarazione)
    Nessuna verita' in tasca, ci mancherebbe. Pero' dico quel che penso. Ognuno puo avere le sue ragioni e non dico di non sfruttarla, ci mancherebbe. Ma da qui a dare fin troppo ce ne corre. E vedrai che verranno fuori tanti di quei salti mortali per riuscire a fare i furbi che non si conteranno. Perche' ha ragione Matador. Il senso civico non sappiamo in quale casa sia.
    Non e' la specie piu' forte o la piu' intelligente a sopravvivere, ma quella che si adatta meglio al cambiamento.

  13. #6393
    Seguace

    User Info Menu

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da fedonis Visualizza il messaggio
    Scusa, chi ha parlato di asseverazione di congruita'? L'asseverazione e' questione tecnica che riguarda gli interventi effettuati. Lo dico perche' la ho come ho la pratica Enea. Per il resto ti spiego a parole semplici cosa intendo:
    Ci sono due Dolam. Entrambi hanno 400000 euro in banca, vivono vicini e hanno la stessa tipologia di abitazione di fine anni 70. Uno decide di investire 300000 euro per ristrutturare e risistemarsi casa, l'altro no. Poi arriva ecobonus: il Dolam che ha ristrutturato non puo' accedere neanche ad ampliare il fotovoltaico a meno che non spenda ancora oltre quello che ha gia' speso, l'altro si ritrova tutto a gratis con pure il 10% in piu' a spese della comunita'. Si installa pure 20 kw di fv e 20 di batterie. Ti pare che tutto questo non sia discriminante? E vorresti giustificare il tutto con la questione del fv? Certo che ritengo che il ragionamento che fai sia una tua congettura, lo ho scritto. Come tu puoi ritenere lo siano le mie. Come anche ritengo ci debbano assolutamente essere i paletti. Chi si rifa' casa a spese dei contribuenti , magari pur avendo soldi suoi che non vuole spendere, e' giusto sia controllato. Perche' i soldi che spende non sono i suoi. E' un concetto semplice ed efficace. Per questo motivo sostengo e mi auguro che chiariscano una volta per tutte modalita' di accesso e limiti di spesa relativi ai vari interventi. Che devono essere finalizzati ad un rinnovo e sostenibilita' della abitazione non certo a soddisfare i desideri piu' fantasiosi.
    P.S: se rileggi il mio intervento precedente scrivo di congruita' in merito gli interventi sostenuti con il 110%, perche mi auguro vivamente che ci siano. Ed e' infatti una mia opinione personale, non serve spiegarlo, e' italiano, lo comprende chiunque. Capisco anche che la cosa non ti piaccia perche' consideri il tutto una ghiotta occasione per sistemarti le cose e farti installare qualche accumulo. Ma i soldi destinati a questa cosa, sono anche delle mie tasse. Di conseguenza mi auguro pongano i dovuti paletti e precisi distinguo. Posso avere una mia opinione in merito o devo concordare con le tue affermazioni , anche quando ci si trova in palese contraddizione? Io la penso cosi', tu no. Prendiamone atto, ma non ne farei polemica, tanto non cambia nulla.
    Io appartengo alla categoria degli orgoglioNI che nel tempo ha sistemato casa a spese sue con detrazione al 50-65% , ma nonostante mi senta ancor più orgoglioNE dopo l uscita del 110% auguro a tutti di spendere il più possibile facendo anche ma non necessariamente i MIGLIORI lavori possibili, in ogni caso ne beneficeranno tutti per la mostruosa mole di danaro che si metterà in moto. Per ora purtroppo non è stato montato neanche un pannello di polistirene o fotovoltaico con questo bonus e invece MILIONI di questi pannelli che erano pronti per lavori al 50 o 65 % sono rimasti nei magazzini in attesa del 110% e ora è arrivato il freddo e l umido e per le grandi moli di lavoro se neriparla ad aprile 2021.

  14. #6394
    TUTOR

    User Info Menu

    Predefinito

    "E vedrai che verranno fuori tanti di quei salti mortali per riuscire a fare i furbi che non si conteranno. Perche' ha ragione Matador. Il senso civico non sappiamo in quale casa sia."

    qui sono in disaccordo perchè in norme così impattanti non dev'essere il senso civico del cittadino a fare la differenza ma la legge ad indicare con chiarezza cosa sia possibile fare e cosa no.

    Se riflettete bene il 90 % dei nostri post non fanno riferimento diretto ad un comma o ad un articolo specifico piuttosto ci

    riferiamo spesso alle line guida dell'ADE e del MISE ( peraltro senza pubblicazione) che hanno in qualche maniera "interpretato" il legislatore nei tanti punti oscuri che non hanno saputo rendere facili nella stesura del provvedimento.

    Il cittadino dev'essere indirizzato correttamente quando non si può contare sul suo senso di responsabilità che onestamente durante il lockdown abbiamo ampiamente dimostrato di avere rispetto a cose "importanti" veramente.

    Perciò la responsabilità è solamente di chi l'ha scritta ed hanno avuto ben 60 gg dalla stesura originale alla quale hanno apportato solo cambiamenti peggiorativi( esempio 2 abitazioni ma con "distinguo" tra esse) , probabilmente si sono cullati dell'accoglienza positiva che tutti abbiamo mostrato di avere tout-court, tralasciando di adattare la normativa ai casi reali di tutti i giorni.
    5.76 kW 24 IBC SOLAR Tilt 19°, Azimut+54° S-SO, Power-One 6 kW , 2 boiler 0-1200W in serie, controllo domotico , SDM220Modbus x monitoraggio consumi con MeterN, 7 split a PDC, http://pvoutput.org/list.jsp?userid=8660 Aderite al Team di monitoraggio denominato EnergeticAmbiente su Pvoutput.org , così sapremo ogni giorno quanta energia pulita hanno prodotto gli amici del forum. Questo il link del Team ​https://pvoutput.org/listteam.jsp?tid=1115

  15. #6395
    Amante storico del Forum

    User Info Menu

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da dolam Visualizza il messaggio
    "

    qui sono in disaccordo perchè in norme così impattanti non dev'essere il senso civico del cittadino a fare la differenza ma la legge ad indicare con chiarezza cosa sia possibile fare e cosa no.


    Perciò la responsabilità è solamente di chi l'ha scritta ed hanno avuto ben 60 gg dalla stesura originale alla quale hanno apportato solo cambiamenti peggiorativi( esempio 2 abitazioni ma con "distinguo" tra esse) , probabilmente si sono cullati dell'accoglienza positiva che tutti abbiamo mostrato di avere tout-court, tralasciando di adattare la normativa ai casi reali di tutti i giorni.
    Sai bene che anche con RDC dovrebbe esserci un controllo.Ma basta leggere i giornali per capire che le cose stanno diversamente. Comprendo comunque bene il tuo punto di vista.
    Ultima modifica di fedonis; 27-09-2020 a 16:14
    Non e' la specie piu' forte o la piu' intelligente a sopravvivere, ma quella che si adatta meglio al cambiamento.

  16. #6396
    Amante storico del Forum

    User Info Menu

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da Kkkamakkk Visualizza il messaggio
    Io appartengo alla categoria degli orgoglioNI che nel tempo ha sistemato casa a spese sue con detrazione al 50-65% , ma nonostante mi senta ancor più orgoglioNE dopo l uscita del 110% auguro a tutti di spendere il più possibile facendo anche ma non necessariamente i MIGLIORI lavori possibili, in ogni caso ne beneficeranno tutti per la mostruosa mole di danaro che si metterà in moto. Per ora purtroppo non è stato montato neanche un pannello di polistirene o fotovoltaico con questo bonus e invece MILIONI di questi pannelli che erano pronti per lavori al 50 o 65 % sono rimasti nei magazzini in attesa del 110% e ora è arrivato il freddo e l umido e per le grandi moli di lavoro se neriparla ad aprile 2021.
    Probabilmente non hai letto i successivi post. Ad ogni modo, il mio disappunto nasce sopratutto per la normativa scritta con i piedi e senza paletti. Senza citare i 96000 euro per fotovoltaico ed accumulo. Comunque , ovviamente ognuno di noi ha il suo punto di vista. La mostruosa mole di danaro che si mettera' in moto, e' comunque destinata a rientrare a chi si e' visto ristrutturare gratis la casa. Anche perche' se devi restituire il 110% per cento, si parla del gioco delle tre carte. Lo Stato oltre l'iva ed i maggiori introiti derivanti dalle maggiori entrate delle ditte dovra' aggiungere un bel fiume di danaro. Ad ogni modo, io non ne fruiro'. Ho gia' fatto i miei bei lavori a suo tempo con risultati eccellenti. Ma una riflessione in chi paventa di installare gratis 40 kw di accumulo, mi sono sentito di elargirla.
    Non e' la specie piu' forte o la piu' intelligente a sopravvivere, ma quella che si adatta meglio al cambiamento.

  17. #6397
    TUTOR

    User Info Menu

    Predefinito

    fedonis "Ma una riflessione in chi paventa di installare gratis 40 kw di accumulo, mi sono sentito di elargirla."
    non capisco cosa di spaventa chi mette 40kWh di batteria o è stupido o ha una capacità produttiva che glielo consente.
    Tui hai un 6Kw mi sembra e una batteria da 13,5kWh, in inverno la carichi con difficoltà , uno che fa FV da 20kWp e ne mette 40kWh
    avrà le stesse difficoltà dell'altro
    ma entrambi da marzo a ottobre , tranne pochissime giornate, non avranno problemi ad utilizzare per intero la capacità , se servirà.
    Se noi pensassimo che tutti i FV servissero anche una PDC scopriremo che ne i 13 dell'uno o i 40 dell'altro gli diano tanta tranquillità nelle giornate fredde .
    A questo si può ovviare o con un FV più grande , nel primo caso, o con il ricorso ad altre fonti nel secondo caso.
    La spinta di questi provvedimenti legislativi, L77 e comunità energetiche, tende a portare le immissioni in rete a 0 ed ad auto consumare l'energia per quanto più possibile in loco.
    Forse pensano così di ridurre l'alta dispersione nel trasporto dell'energia elettrica che c'è anche dalle fonti fossili, forse pensano di stimolare l'aggregazione locale di più utenze ma di fatto l'accumulo torna utile ( e sai quanto non ho simpatia per esso dati gli alti costi attuali e il materiale che trovo ancora acerbo , il litio).
    Per cui se io facessi un accumulo domestico da 50kWh mi preoccuperei di trovare il modo di sfruttarlo per un'autosufficienza nella maniera più completa possibile e sarei stimolato ad avere tanto FV o costituirmi in comunità cercando di trovarne una la più adatta alle mie esigenze.
    Bada bene non è del tutto negativo in prospettiva
    Questo nell'ottica che questo è il provvedimento sul quale possiamo lavorare.
    Altra cosa ti direi se mi chiedessi "tu cosa avresti fatto al posto loro", scriverei per ore ed avrei fatto tutt'altra scelta.
    5.76 kW 24 IBC SOLAR Tilt 19°, Azimut+54° S-SO, Power-One 6 kW , 2 boiler 0-1200W in serie, controllo domotico , SDM220Modbus x monitoraggio consumi con MeterN, 7 split a PDC, http://pvoutput.org/list.jsp?userid=8660 Aderite al Team di monitoraggio denominato EnergeticAmbiente su Pvoutput.org , così sapremo ogni giorno quanta energia pulita hanno prodotto gli amici del forum. Questo il link del Team ​https://pvoutput.org/listteam.jsp?tid=1115

  18. #6398
    Amante storico del Forum

    User Info Menu

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da dolam Visualizza il messaggio
    fedonis "Ma una riflessione in chi paventa di installare gratis 40 kw di accumulo, mi sono sentito di elargirla."
    non capisco cosa di spaventa chi mette 40kWh di batteria o è stupido o ha una capacità produttiva che glielo consente.
    Tui hai un 6Kw mi sembra e una batteria da 13,5kWh, in inverno la carichi con difficoltà , uno che fa FV da 20kWp e ne mette 40kWh
    avrà le stesse difficoltà dell'altro
    Dolam, nn mi spaventano 40 kwh di accumulo, (mi spaventa il debito pubblico dei prossimi 3 anni ma e' altra cosa). Dico solo che l'occasione, secondo me creata perche' hanno pensato e scritto male il tutto, sara' propizia per approfittare della situazione. Personalmente mi avvarrei della legge, lo ho gia' detto. Ma cercherei di usarla con criterio senza inutile furberie. Mi sarebbe ampiamente sufficiente un 10 KWp e una Tesla da 13.5 kwh, per cui non andrei ad esibirmi in voli pindarici per approfittare di tutti i centesimi che i miei connazionali mi hanno messo a disposizione. Insomma, eviterei l'ingordigia.
    Tornando a noi: tu cosa avresti fatto al posto loro?
    Non e' la specie piu' forte o la piu' intelligente a sopravvivere, ma quella che si adatta meglio al cambiamento.

  19. #6399
    Seguace

    User Info Menu

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da fedonis Visualizza il messaggio
    Probabilmente non hai letto i successivi post. Ad ogni modo, il mio disappunto nasce sopratutto per la normativa scritta con i piedi e senza paletti. Senza citare i 96000 euro per fotovoltaico ed accumulo. Comunque , ovviamente ognuno di noi ha il suo punto di vista. La mostruosa mole di danaro che si mettera' in moto, e' comunque destinata a rientrare a chi si e' visto ristrutturare gratis la casa. Anche perche' se devi restituire il 110% per cento, si parla del gioco delle tre carte. Lo Stato oltre l'iva ed i maggiori introiti derivanti dalle maggiori entrate delle ditte dovra' aggiungere un bel fiume di danaro. Ad ogni modo, io non ne fruiro'. Ho gia' fatto i miei bei lavori a suo tempo con risultati eccellenti. Ma una riflessione in chi paventa di installare gratis 40 kw di accumulo, mi sono sentito di elargirla.
    Non ce l ho con la tua legittima opinione peraltro in grandissima parte onorevole e corretta.

    Volevo solo evidenziare che per quanto denaro vada sprecato sarà comunque poca cosa in confronto al bene che si potrebbe fare se solo si iniziasse a spenderlo.

  20. #6400
    Amante storico del Forum

    User Info Menu

    Predefinito

    C è poco da fare gli sboroni a installarsi un 20 kwp con 48 kwh di batterie. Quand il 25 ti basterebbe . I costi fissi ti rimangono sul groppone. E non so se vale la pena farsi un mega impianto che ti costa 500€ all anno di fissi solo perché te lo hanno pagato gl altri e per non regalare 10000kwh anno a gse . Che si facciano bene i onti.. una volta installato il mantenimento a te rimane

  21. #6401
    Ho un pezzo di cuore nel forum

    User Info Menu

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da fedonis Visualizza il messaggio
    Ad ogni modo, io non ne fruiro'. Ho gia' fatto i miei bei lavori a suo tempo con risultati eccellenti. Ma una riflessione in chi paventa di installare gratis 40 kw di accumulo, mi sono sentito di elargirla.
    E vorrei scrivere quel che sento io, che vivo in un paese di 6000 abitanti, dove c'è gente che in preda ad una lucida follia progetta ristrutturazioni antisismiche, cappotto, fotovoltaico e tetto su abusi sanati. Le vecchie 6x4, i ricoveri attrezzi, diventati nel tempo piccole casine intestate come prima casa ad un membro della famiglia...

    No future
    LG Therma V Split R32 9kW + ECO COMBI1 500lt su impianto a termosifoni
    Fotovoltaico 4.76 Kwp (Vitovolt M340 + HUAWEI SUN 2000L – 4,6 KTL)

  22. #6402
    Seguace

    User Info Menu

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da Alby62 Visualizza il messaggio
    C è poco da fare gli sboroni a installarsi un 20 kwp con 48 kwh di batterie. Quand il 25 ti basterebbe . I costi fissi ti rimangono sul groppone. E non so se vale la pena farsi un mega impianto che ti costa 500€ all anno di fissi solo perché te lo hanno pagato gl altri e per non regalare 10000kwh anno a gse . Che si facciano bene i onti.. una volta installato il mantenimento a te rimane
    Quali sarebbero sti 500 euro di costi fissi legati all'accumulo?

    Inviato dal mio SM-G960F utilizzando Tapatalk

Pagina 291 di 341 primaprima ... 91191241271277278279280281282283284285286287288289290291292293294295296297298299300301302303304305311 ... ultimoultimo

Discussioni simili

  1. DL RILANCIO - detrazioni 110% per fotovoltaico ed accumulo
    Da Caccamo nel forum Legislazione, normative e comunicati ufficiali
    Risposte: 154
    Ultimo messaggio: 14-10-2020, 20:03
  2. Decreto crescita ecobonus 2019 e sconto del 50%. Questo sconosciuto!
    Da Winston79 nel forum Legislazione e Normativa Impianti
    Risposte: 5
    Ultimo messaggio: 21-11-2019, 00:19
  3. Decreto crescita ecobonus 2019 e sconto del 50%. Nessuno ne parla?
    Da Winston79 nel forum Pompe di Calore e Condizionatori
    Risposte: 4
    Ultimo messaggio: 29-08-2019, 14:48
  4. Sismabonus ed Ecobonus, info sulla cessione del credito...
    Da floop nel forum LEGGI e FINANZIAMENTI FER
    Risposte: 0
    Ultimo messaggio: 10-01-2018, 11:23

Tag per questa discussione

Permessi di invio

  • Non puoi inserire discussioni
  • Non puoi inserire repliche
  • Non puoi inserire allegati
  • Non puoi modificare i tuoi messaggi
  •