Mi Piace! Mi Piace!:  1,663
NON mi piace! NON mi piace!:  72
Grazie! Grazie!:  427

Discussione: Ecobonus, sismabonus, risparmio energetico e FV con accumulo esame Decreto Rilancio

  1. #6623
    Affezionato

    User Info Menu

    Predefinito



    Quote Originariamente inviata da dolam Visualizza il messaggio
    Comunque molti di quelli che fecero lavori multipli ,contemporaneamente, al 50% di detrazione avevano lo stesso l'obbligo di piani di sicurezza e comunicazioni alla ASL e tanti non l'hanno fatto, possono solo sperare di non essere sorteggiati tra i fortunati presentatori di "documentazione aggiuntive".
    Verissimo.
    Io spero che la azienda che mi aveva seguito abbia fatto tutto bene ... anche se penso che nei prossimi anni ade si concentrerà molto sui controlli sul 110% .... e lascerà stare il vecchio al 50 ....

    Inviato dal mio SM-G960F utilizzando Tapatalk

  2. #6624
    Affezionato

    User Info Menu

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da Kkkamakkk Visualizza il messaggio
    Per quanto riguarda la cessione a Poste funzionerà cosi:

    Poste acquistera solo il credito già MATURATO E PRESENTE sul cassetto fiscale sia da privati che da ditte anche diviso per singoli anni anche a Sal e lo pagherà con bonifico entro 10 giorni dalla richiesta senza presentare nessun documento, ma se non avete soldi per fare e pagare i lavori, non fanno prestiti con prodotti specifici dedicati.
    Punto di vista poste inappuntabile.
    Quando hai qualcosa di certo e sicuro te lo compro.
    Fino a quel momento non ci conosciamo ...
    :-)

    Inviato dal mio SM-G960F utilizzando Tapatalk

  3. #6625
    Seguace

    User Info Menu

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da fedonis Visualizza il messaggio
    Ma prenderanno qualcuno che li segua spero...
    La speranza è l'ultima a morire ma chi vive di speranza muore disperato...
    Un condominio può fare lavori per diversi milioni di euro ma anche una singola unità immobiliare (accanendosi) può arrivare tranquillamente a 250000 euro di lavori e la responsabilità sia economica che penale è in massima parte in capo al committente...
    Un passo falso e salta il banco...
    36x350w Sunpower Maxeon 2 con ottimizzatori + SE12.5 + Tesla PW2

  4. #6626
    Appassionato/a

    User Info Menu

    Predefinito

    Io quando sento parlare di queste cifre di mila e mila k euro mi vien male....

    Se solo il 10% delle unità immobiliari aventi titolo facessero lavori per 50k arriveremmo facilmente a 50.000.000.000.000 euri......
    E' vero che avremo guadagnato in efficienza energetica ma.... forse non è questo il forum giusto per discutere di sostenibilità economica, scusate!
    (anche se credo che sostenibilità energetica ed economica vadano di pari passo....)

  5. #6627
    Appassionato/a

    User Info Menu

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da Dr.Gix Visualizza il messaggio
    e la responsabilità sia economica che penale è in massima parte in capo al committente...
    Un passo falso e salta il banco...
    E qui casca l'asino..... Nel Bel Paese c'è la cultura dell'offerta "Chiavi in Mano", "Ghe pensi tuto mi".... In più c'è la carota attaccata al bastone (che è la parola "gratis"...), stanno spuntando come funghi le imprese che propongono sconto in fattura e l'espletamento delle pratiche dalla A alla Z....
    Qui finisce "a schifio"....

  6. #6628
    Seguace

    User Info Menu

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da fedonis Visualizza il messaggio
    Secondo me (ma ripeto secondo me) non ha alcuna importanza la scadenza temporale dei lavori. Quel che conta e' che a fine lavori sia tutto effettuato.
    Quindi di seguito, riprendendo dal punto 5; chiusura Scia (con comunicazione dei fine lavori in comune); nuova Ape; asseverazione; pratica Enea.

    Apertura e chiusura scia, il geometra o comunque la figura professionale che ti segue i lavori, il termotecnico per il resto. Ma in genere i geometri o comunque gli addetti ai lavori han sempre figure professionali che gli gravitano attorno
    Chiaro. E' possibile partire da subito con l'iter -magari i prossimi 2 mesi da dedicare a un giro di preventivi e dal 1 gennaio iniziare con certificazioni e lavori- oppure si è ancora in attesa della pubblicazione definitiva delle linee guida da parte di ENEA? In tal caso è rischioso partire già adesso ed è meglio attendere ancora qualcosa?
    Io dovrei fare: sostituzione caldaia con pdc e contestuale installazione split / sostituzione infissi / fotovoltaico e solare termico / rifacimento di una copertura esterna ombreggiante* / isolamento del sottotetto* (*da valutare se rientrano nel 110%).
    Ultima modifica di litodanie; 02-10-2020 a 14:30

  7. #6629
    Seguace

    User Info Menu

    Predefinito

    Ho parlato poco fa con un consulente Mediolanum. Mi dice che verso fine mese potrebbero fare anche loro qualche proposta di acquisto credito e forme di finanziamento.
    Mi diceva poi che le banche hanno difficoltà a dare credito ai condomìni perché il rischio insolvenza del singolo condomino può creare problemi nel pagamento delle rate del prestito eventualmente concesso per coprire SAL.
    A voi risulta?
    Impianto FV 6Kwp LG 335 W N1C-A5 inverter Symo 6.0-3-M; ACS 300L 2 pannelli da 1 mq: zona climatica C; 1.355 gradi giorno

  8. #6630
    Affezionato

    User Info Menu

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da litodanie Visualizza il messaggio
    Chiaro. E' possibile partire da subito con l'iter -magari i prossimi 2 mesi da dedicare a un giro di preventivi e dal 1 gennaio iniziare con certificazioni e lavori- oppure si è ancora in attesa della pubblicazione definitiva delle linee guida da parte di ENEA? In tal caso è rischioso partire già adesso ed è meglio attendere ancora qualcosa?
    Io dovrei fare: sostituzione caldaia con pdc e contestuale installazione split / sostituzione infissi / fotovoltaico e solare termico / rifacimento di una copertura esterna ombreggiante* / isolamento del sottotetto* (*da valutare se rientrano nel 110%).
    Ma sicuramente puoi partire con il lavoro a monte.
    Visto che devi fare lavori molto diversi credo non ti appoggerài ad un azienda unica quindi credo che avrai bisogno di qualcuno che ti faccia tutti i controlli e poi la progettazione di quello che ti occorre per saltare le 2 classi

    Inviato dal mio SM-G960F utilizzando Tapatalk

  9. #6631
    Seguace

    User Info Menu

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da Dirtychild Visualizza il messaggio
    Io quando sento parlare di queste cifre di mila e mila k euro mi vien male....

    Se solo il 10% delle unità immobiliari aventi titolo facessero lavori per 50k arriveremmo facilmente a 50.000.000.000.000 euri......
    E' vero che avremo guadagnato in efficienza energetica ma.... forse non è questo il forum giusto per discutere di sostenibilità economica, scusate!
    (anche se credo che sostenibilità energetica ed economica vadano di pari passo....)
    Se non va via la luce aggiungere zeri su una tastiera non richiede molto tempo e se anche va via la luce, carta e inchiostro dovrebbero bastare...
    Facciamo una prova di 10 secondi....

    50.000.000.000.000.000.000.000.000.000

    forse potrebbe mancare il litio per tante batterie di casa e di automobili casomai...

  10. #6632
    Amante storico del Forum

    User Info Menu

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da Dirtychild Visualizza il messaggio
    Io quando sento parlare di queste cifre di mila e mila k euro mi vien male....

    Se solo il 10% delle unità immobiliari aventi titolo facessero lavori per 50k arriveremmo facilmente a 50.000.000.000.000 euri......
    Non per fare lo sborone di turno, ma se ti dicessi quanto o speso io per rifare tutto (ovviamente altrimenti la cifra era ben diversa) ti vien male. A dire il vero mia moglie ad un certo punto (seguiva lei) mi ha detto: "io non lo apro neanche piu' il file, mi viene male ogni volta, pensaci te". Purtroppo sostenibilita' energetica ed economica non vanno di pari passo. Non al momento almeno. Per i papelli di carta relativi a cantiere, preventivi, piano sicurezza etc etc avro' 4 risme di carta conservate.
    Non e' la specie piu' forte o la piu' intelligente a sopravvivere, ma quella che si adatta meglio al cambiamento.

  11. #6633
    Amante storico del Forum

    User Info Menu

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da sparrow Visualizza il messaggio
    Mi diceva poi che le banche hanno difficoltà a dare credito ai condomìni perché il rischio insolvenza del singolo condomino può creare problemi nel pagamento delle rate del prestito eventualmente concesso per coprire SAL.
    A voi risulta?
    Non ti saprei dire, ma il ragionamento che ti ha fatto segue un filo logico. Potrebbe essere che alcuni Istituti di Credito ragionino in questi termini. A meno che in caso di insolvenza non venga spalmato in una garanzia in solido riguardante tutti i condomini (che io non sottoscriverei), potrebbe starci il discorso.
    Non e' la specie piu' forte o la piu' intelligente a sopravvivere, ma quella che si adatta meglio al cambiamento.

  12. #6634
    Appassionato/a

    User Info Menu

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da Kkkamakkk Visualizza il messaggio
    Se non va via la luce aggiungere zeri su una tastiera non richiede molto tempo e se anche va via la luce, carta e inchiostro dovrebbero bastare...
    Facciamo una prova di 10 secondi....

    50.000.000.000.000.000.000.000.000.000

    forse potrebbe mancare il litio per tante batterie di casa e di automobili casomai...


    Quindi consigli di investire sul litio? ))

  13. #6635
    Seguace

    User Info Menu

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da matador0975 Visualizza il messaggio
    Ma sicuramente puoi partire con il lavoro a monte.
    Visto che devi fare lavori molto diversi credo non ti appoggerài ad un azienda unica quindi credo che avrai bisogno di qualcuno che ti faccia tutti i controlli e poi la progettazione di quello che ti occorre per saltare le 2 classi

    Inviato dal mio SM-G960F utilizzando Tapatalk
    Mi piacerebbe trovare un azienda unica... ma non credo di poterla trovare, potrei partire subito con i preventivi per i vari lavori (con pdc e infissi non dovrei aver minimamente problemi a scalare 2 classi) che comunque un paio di mesi mi porterebbero via e quindi poi "passerei alle cose formali" partendo con l'APE di inizio lavori tramite un geometra per poi essere pronto in primavera con SCIA e avvio dei lavori.

    Per curiosità, il geometra o chi per esso di cosa ha bisogno per fare l'APE? Parte da una documentazione già in essere o fa tutto da 0?

  14. #6636
    Amante storico del Forum

    User Info Menu

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da litodanie Visualizza il messaggio

    Per curiosità, il geometra o chi per esso di cosa ha bisogno per fare l'APE? Parte da una documentazione già in essere o fa tutto da 0?
    Se non c'e' (perche abitazione e' tua da tempo) parte da zero. Generalmente se ne occupa un termotecnico, ho investito da lui o da te. (del lavoro, non dalla macchina)
    Se la casa e' acquistata da poco dovrebbe averla, non e' possibile acquistare o vendere senza Ape. Gia da un po' di anni..
    Non e' la specie piu' forte o la piu' intelligente a sopravvivere, ma quella che si adatta meglio al cambiamento.

  15. #6637
    Appassionato/a

    User Info Menu

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da fedonis Visualizza il messaggio
    Non per fare lo sborone di turno, ma se ti dicessi quanto o speso io per rifare tutto (ovviamente altrimenti la cifra era ben diversa) ti vien male. A dire il vero mia moglie ad un certo punto (seguiva lei) mi ha detto: "io non lo apro neanche piu' il file, mi viene male ogni volta, pensaci te". Purtroppo sostenibilita' energetica ed economica non vanno di pari passo. Non al momento almeno. Per i papelli di carta relativi a cantiere, preventivi, piano sicurezza etc etc avro' 4 risme di carta conservate.
    Ma certo! Io ovviamente scherzo (e spero di non esagerare...)
    Ho una idea (vaga) di quanto costano le cose.... E in teoria queste spese dovrebbero andare tutte a vantaggio dell'economia... Il fatto è che tutti questi "fondi" che andranno sostanzialmente in compensazione con le tasse.... Mi chiedo da dove salteranno fuori... Diciamo che questa volta dovrebbe trattarsi di investimenti produttivi...

  16. #6638
    Affezionato

    User Info Menu

    Predefinito

    Ovviamente fai come vuoi.
    Ma che senso ha fare i preventivi se non sai cosa l'ingegnere o chi ti segue ti fa fare?
    Mi spiego meglio, capisco il fotovoltaico, ma per esempio il sottottetto. Quanti cm devi chiedere?che materiali?
    Il solare termico serve?meglio più fotocoltaixo?
    Quindi ovviamente fai come credi ma credo che la parte difficile sia trovare una persona di cui ti fidi per fare tutte le carte .... fare i preventivi con le scartoffie fatte è molto facile.

    Inviato dal mio SM-G960F utilizzando Tapatalk

  17. #6639
    Amante storico del Forum

    User Info Menu

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da Dirtychild Visualizza il messaggio
    Ma certo! Io ovviamente scherzo (e spero di non esagerare...)
    Ho una idea (vaga) di quanto costano le cose.... E in teoria queste spese dovrebbero andare tutte a vantaggio dell'economia... Il fatto è che tutti questi "fondi" che andranno sostanzialmente in compensazione con le tasse.... Mi chiedo da dove salteranno fuori... Diciamo che questa volta dovrebbe trattarsi di investimenti produttivi...
    E' che poi a ristrutturare o comunque mettere mano a tutto, sai come finisce. Tocchi impianto elettrico e lo rifai, ovviamente non puoi lasciare vecchio e nuovo. E non rifai impianto idraulico? fai il cappotto e non curi i ponti termici visto che devi sostituire infissi? Via le solette e soglie e coibenti tutto.Quindi ore di lavoro e soglie nuove. Metti la pdc e lasci termosifoni? Hai la casa aperta come una cozza e allora ti dici: faccio riscaldamento a pavimento. In pratica una cosa tira l'altra. Poi trovi le sorprese, ad esempio io ho coibentato fin sotto le fondamenta. Avevo i marciapiedi attorno casa da rivedere, quindi spaccato, rimosso e rifatto. Ma gia' che avevo demolito i marciapiedi e la scavatrice era li, abbiamo sbancato un lato alla volta e coibentato fin sotto. Finisce che preventivi tot ma spendi il doppio.
    Non e' la specie piu' forte o la piu' intelligente a sopravvivere, ma quella che si adatta meglio al cambiamento.

  18. #6640
    Amante storico del Forum

    User Info Menu

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da Dirtychild Visualizza il messaggio
    Ma certo! Io ovviamente scherzo (e spero di non esagerare...)
    Il fatto è che tutti questi "fondi" che andranno sostanzialmente in compensazione con le tasse.... Mi chiedo da dove salteranno fuori... Diciamo che questa volta dovrebbe trattarsi di investimenti produttivi...
    Un po' sara' l'Iva e un po' le entrate innescate dal maggiore fatturato delle ditte, che non saranno poche. Tuttavia non basteranno. Immagino che una parte dei fondi Europei in prestito, finiranno li. Speriamo non siano stati troppo ottimistici con i calcoli.
    Non e' la specie piu' forte o la piu' intelligente a sopravvivere, ma quella che si adatta meglio al cambiamento.

  19. #6641
    Appassionato/a

    User Info Menu

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da paolo2 Visualizza il messaggio
    adesso rimane aperta la questione unico proprietario
    Esatto, qualcuno ha qualche news fresca da condividere grazie.

  20. #6642
    Seguace

    User Info Menu

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da Dirtychild Visualizza il messaggio


    Quindi consigli di investire sul litio? ))
    No, in libri. Sempre un investimento valido.

  21. #6643
    Seguace

    User Info Menu

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da fedonis Visualizza il messaggio
    Se non c'e' (perche abitazione e' tua da tempo) parte da zero. Generalmente se ne occupa un termotecnico, ho investito da lui o da te. (del lavoro, non dalla macchina)
    Se la casa e' acquistata da poco dovrebbe averla, non e' possibile acquistare o vendere senza Ape. Gia da un po' di anni..
    Nel mio caso parte da 0. Cosa fa in genere, è sufficiente un sopralluogo? Fa delle misurazioni e consulta le bollette per calcolare i consumi pregressi? I tempi della redazione dell'APE sono veloci?

    Quote Originariamente inviata da matador0975 Visualizza il messaggio
    Ovviamente fai come vuoi.
    Ma che senso ha fare i preventivi se non sai cosa l'ingegnere o chi ti segue ti fa fare?
    Mi spiego meglio, capisco il fotovoltaico, ma per esempio il sottottetto. Quanti cm devi chiedere?che materiali?
    Il solare termico serve?meglio più fotocoltaixo?
    Quindi ovviamente fai come credi ma credo che la parte difficile sia trovare una persona di cui ti fidi per fare tutte le carte .... fare i preventivi con le scartoffie fatte è molto facile.
    Giusto. Più che altro era per iniziare a capire l'offerta delle aziende che mi possono effettuare i lavori e iniziare a farmi un'idea.

    Grazie a entrambi.

  22. #6644
    Affezionato

    User Info Menu

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da Kkkamakkk Visualizza il messaggio
    Per quanto riguarda la cessione a Poste funzionerà cosi:

    Poste acquistera solo il credito già MATURATO E PRESENTE sul cassetto fiscale sia da privati che da ditte anche diviso per singoli anni anche a Sal e lo pagherà con bonifico entro 10 giorni dalla richiesta senza presentare nessun documento, ma se non avete soldi per fare e pagare i lavori, non fanno prestiti con prodotti specifici dedicati.

    Guarda che tutti i soggetti per comprare il credito fiscale hanno necessità che questo sia presente nel cassetto fiscale del cedente.
    In seguito al pagamento della fattura con bonifico parlante, "automaticamente" avrai il credito nel tuo cassetto fiscale; nessuno oltre al tuo commercialista che apporrà il visto di conformità farà altri controlli di natura fiscale.

Pagina 302 di 381 primaprima ... 102202252282288289290291292293294295296297298299300301302303304305306307308309310311312313314315316322352 ... ultimoultimo

Discussioni simili

  1. DL RILANCIO - detrazioni 110% per fotovoltaico ed accumulo
    Da Caccamo nel forum Legislazione, normative e comunicati ufficiali
    Risposte: 154
    Ultimo messaggio: 14-10-2020, 20:03
  2. Decreto crescita ecobonus 2019 e sconto del 50%. Questo sconosciuto!
    Da Winston79 nel forum Legislazione e Normativa Impianti
    Risposte: 5
    Ultimo messaggio: 21-11-2019, 00:19
  3. Decreto crescita ecobonus 2019 e sconto del 50%. Nessuno ne parla?
    Da Winston79 nel forum Pompe di Calore e Condizionatori
    Risposte: 4
    Ultimo messaggio: 29-08-2019, 14:48
  4. Sismabonus ed Ecobonus, info sulla cessione del credito...
    Da floop nel forum LEGGI e FINANZIAMENTI FER
    Risposte: 0
    Ultimo messaggio: 10-01-2018, 11:23

Tag per questa discussione

Permessi di invio

  • Non puoi inserire discussioni
  • Non puoi inserire repliche
  • Non puoi inserire allegati
  • Non puoi modificare i tuoi messaggi
  •