Mi Piace! Mi Piace!:  1,666
NON mi piace! NON mi piace!:  73
Grazie! Grazie!:  428

Discussione: Ecobonus, sismabonus, risparmio energetico e FV con accumulo esame Decreto Rilancio

  1. #7503
    Appassionato/a

    User Info Menu

    Predefinito



    ragazzi mi aggancio anche io, appartamento a piano terra di un contesto di 9 unita' abitative (condominio minimo quindi niente amministratore)funzionalmente indipendente parto da classe E , studio di ingegnieri e vari ha fatto studio di fattibilita' e con sostituzione caldaia vecchia e istallazione di caldaia IBRIDA (intervento trainante), FV+ Batt .ACC+Colonnina ricarica (trainato) e sostituzione infissi (trainato) riesco a saltare le 2 classi; hanno affidato tutto ad un general contractor che emettera' una unica fattura e mi scontera' intero importo, posso fidarmi????? A cosa devo stare attendo prima della firma del contratto???

  2. #7504
    Affezionato

    User Info Menu

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da pippoduk Visualizza il messaggio
    ragazzi mi aggancio anche io, appartamento a piano terra di un contesto di 9 unita' abitative (condominio minimo quindi niente amministratore)funzionalmente indipendente parto da classe E , studio di ingegnieri e vari ha fatto studio di fattibilita' e con sostituzione caldaia vecchia e istallazione di caldaia IBRIDA (intervento trainante), FV+ Batt .ACC+Colonnina ricarica (trainato) e sostituzione infissi (trainato) riesco a saltare le 2 classi; hanno affidato tutto ad un general contractor che emettera' una unica fattura e mi scontera' intero importo, posso fidarmi????? A cosa devo stare attendo prima della firma del contratto???
    Devi stare attento a tutto.
    Se hai il titolo (se sei indipendente, se ci sono abusi, .... etc), se i massimali sono ok, se gli asseveratori hanno assicurazione).
    Ovviamente firmando un contratto devi essere sicuro che in caso di non avere titolo per il 110 non devi fare i lavori a tue spese... ma ovviamente il contratto decade ...

    Inviato dal mio SM-G960F utilizzando Tapatalk

  3. #7505
    Appassionato/a

    User Info Menu

    Predefinito

    E cmq per rispondere a chi diceva del SAL (pagare il primo sal, cedere credito alle banche e poi andare avanti con i lavori)
    Non si può fare ancora perchè non c'è il sito ENEA online
    una volta online toccherà vedere quanto ci mettono tutti i passaggi a mettersi in moto: il sito enea a dare ok alla pratica asseveratore, commercialista a caricare su ADE la pratica e ADE a caricare online il credito
    E poi toccherà vedere quanto ci mette la banca a versarti i soldi sul conto

    Ma si può fare, mancano i tempi...

  4. #7506
    Appassionato/a

    User Info Menu

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da matador0975 Visualizza il messaggio
    Devi stare attento a tutto.
    Se hai il titolo (se sei indipendente, se ci sono abusi, .... etc), se i massimali sono ok, se gli asseveratori hanno assicurazione).
    Ovviamente firmando un contratto devi essere sicuro che in caso di non avere titolo per il 110 non devi fare i lavori a tue spese... ma ovviamente il contratto decade ...

    Inviato dal mio SM-G960F utilizzando Tapatalk
    Grazie, intanto abusi non c'è ne dovrebbero essere sono a piano terra, atto notarile fatto in regola, come posso verificare per scrupolo?? Asseveratore, sarà colui che dirigerà i lavori? In settimana mi preparano, contratto e materiali e Marche di ciò che vogliono usare, verranno a fare ultimo sopralluogo e inizieranno a fare le pratiche, io ho detto loro che non anticipo nemmeno un euro.

  5. #7507
    Affezionato

    User Info Menu

    Predefinito

    Leggiti bene il contratto. Mi raccomando.
    Leggi quello che firmi.
    Leggi per esempio che non ti facciano firmare prestiti con finanziarie... perché è vero che non tiri fuori un euro dalla tasca ma firmi un finanziamento.


    Inviato dal mio SM-G960F utilizzando Tapatalk

  6. #7508
    Affezionato

    User Info Menu

    Predefinito

    e soprattutto verifica di non accendere mutui su una casa che è già tua

  7. #7509
    Novizio/a

    User Info Menu

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da pippoduk Visualizza il messaggio
    ragazzi mi aggancio anche io, appartamento a piano terra di un contesto di 9 unita' abitative (condominio minimo quindi niente amministratore)funzionalmente indipendente parto da classe E , studio di ingegnieri e vari ha fatto studio di fattibilita' e con sostituzione caldaia vecchia e istallazione di caldaia IBRIDA (intervento trainante), FV+ Batt .ACC+Colonnina ricarica (trainato) e sostituzione infissi (trainato) riesco a saltare le 2 classi; hanno affidato tutto ad un general contractor che emettera' una unica fattura e mi scontera' intero importo, posso fidarmi????? A cosa devo stare attendo prima della firma del contratto???
    un lavoro intero, e direi abbastanza corposo, tutto con sconto in fattura?Io non ho ancora trovato offerte del genere! Sembra buono!

  8. #7510
    Novizio/a

    User Info Menu

    Predefinito

    Salve, volevo chiedere una informazione: qualcuno sa la procedura per sanificare un muro (non portante) demolito e se è necessaria la sanatoria per accedere al 110?
    Grazie.

  9. #7511
    Seguace

    User Info Menu

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da hazzard77 Visualizza il messaggio
    Tu che sei pratico di queste faccende, a proposito del contratto cessionario-cedente, credi che sia già possibile cedere il credito anche ad un privato?
    Ed in questo caso, come qualcuno ha già detto per POSTE, non servirà documentazione ma soltanto indicare la quota ceduta ?
    La piattaforma è stata resa operativa nei tempo indicati dal decreto, tuttavia senza il portale Enea non si possono effettuare le asseverazioni, pertanto non si può iniziare se non rimanendo in attesa, a spese fatte e lavoro finito.
    Si può cedere anche a privati, del tutto o in parte.

  10. #7512
    Seguace

    User Info Menu

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da pippoduk Visualizza il messaggio
    ragazzi mi aggancio anche io, appartamento a piano terra di un contesto di 9 unita' abitative (condominio minimo quindi niente amministratore)funzionalmente indipendente parto da classe E , studio di ingegnieri e vari ha fatto studio di fattibilita' e con sostituzione caldaia vecchia e istallazione di caldaia IBRIDA (intervento trainante), FV+ Batt .ACC+Colonnina ricarica (trainato) e sostituzione infissi (trainato) riesco a saltare le 2 classi; hanno affidato tutto ad un general contractor che emettera' una unica fattura e mi scontera' intero importo, posso fidarmi????? A cosa devo stare attendo prima della firma del contratto???
    È più una domanda da rivolgere ad un legale, ma comunque gli aspetti importanti sono pochi e sempre gli stessi.
    Dando per scontato la competenza dei tecnici e la capacità delle imprese (attenzione che posare il cappotto non è così semplice come indossare una giacca), sicuramente devono garantirti la fine lavori entro il 31-12-2021. Inoltre dovrai verificare le polizze, impresa e tecnico, che siano di compagnie affidabili (non della Nuova Papua Guinea).
    Inoltre chiedi con chiarezza, e che sia scritto in contratto, ciò che non rientra nel super bonus (che so, balconi se non li riescono a giustificare come abbattimento PT, parapetti, ringhiere, piani in deroga, androni, cantine o pertinenze in genere, etc.).

  11. #7513
    TUTOR

    User Info Menu

    Predefinito

    pippoduck "ragazzi mi aggancio anche io, appartamento a piano terra di un contesto di 9 unita' abitative (condominio minimo quindi niente amministratore)funzionalmente indipendente parto da classe E , studio di ingegnieri e vari ha fatto studio di fattibilita' e con sostituzione caldaia vecchia e istallazione di caldaia IBRIDA (intervento trainante), FV+ Batt .ACC+Colonnina ricarica (trainato) e sostituzione infissi"

    Intanto credo di non sbagliare se ti dico che 9 appartamenti sono un Condominio o b b l i g a t o r i o e non minimo, che i massimali scendono a quelli di un condominio "grande" per il nono appartamento.
    Pertanto la prima cosa che dovrai/dovrete fare è un'assemblea con richiesta di C.F. e nomina dell'amministratore.
    Delibera dei lavori con nomina del tecnico e prevedere tra le spese quelle per l'amministratore , se non avete già un regolamento di condominio che prevede l'esclusione di tale compenso per lavori straordinari, ovvio che se non l'avete vi conviene inserire una clausola che escluda tale possibilità.

    I condomini minimi sono fino a 8 unità abitative e solo allora non hanno obbligo di nomina dell'amministratore.
    Ultima modifica di dolam; 26-10-2020 a 07:44
    5.76 kW 24 IBC SOLAR Tilt 19°, Azimut+54° S-SO, Power-One 6 kW , 2 boiler 0-1200W in serie, controllo domotico , SDM220Modbus x monitoraggio consumi con MeterN, 7 split a PDC, http://pvoutput.org/list.jsp?userid=8660 Aderite al Team di monitoraggio denominato EnergeticAmbiente su Pvoutput.org , così sapremo ogni giorno quanta energia pulita hanno prodotto gli amici del forum. Questo il link del Team ​https://pvoutput.org/listteam.jsp?tid=1115

  12. #7514
    Appassionato/a

    User Info Menu

    Predefinito

    Buongiorno a tutti...
    in attesa del sito della Enea che tutti aspettiamo c'è una buona anima che scrive per punti tutti i passaggi burocratici da fare in ordine cronologico e magari ci facciamo una guida o un post in modo che tutti lo possonano consultare?
    Grazie 1000 per la disponibilità.

  13. #7515
    Affezionato

    User Info Menu

    Predefinito

    Nella check list dei commercialisti hanno indicato

    La detrazione è calcolata su unammontare complessivo delle spesenon superiore a euro 48.000 perciascuna unità immobiliare e,comunque, nel limite di spesa di euro2.400 per ogni kW di potenzanominale dell’impianto solarefotovoltaico.

    La detrazione è calcolata su unammontare complessivo delle spesenon superiore a euro 48.000 perciascuna unità immobiliare e,comunque, nel limite di spesa di euro1.000 per ogni kWh di capacità diaccumulo dei predetti sistemi.
    Quindi un condominio di 26 UI ha 1,2M€ di massimale per il fotovoltaico e altrettanti per le batterie?
    Credo si possa far installare un tesla powerpack con quella cifra

  14. #7516
    Seguace

    User Info Menu

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da ENERPLANET Visualizza il messaggio
    La piattaforma è stata resa operativa nei tempo indicati dal decreto, tuttavia senza il portale Enea non si possono effettuare le asseverazioni, pertanto non si può iniziare se non rimanendo in attesa, a spese fatte e lavoro finito.
    Si può cedere anche a privati, del tutto o in parte.
    Mi riferisco alla cessione del 50/65 per le spese del 2020...
    Casa indipendente: PT 80 mq Soppalco 20 mq No Gas
    Zona E 2561 GG T Min di Progetto: -4.87 EPH,tot kWh/(m²·a) 30,256
    Radiante a pavimento
    Pdc: Panasonic Aquarea Split Alta Connettività 5 Kw serie J

  15. #7517
    Amante storico del Forum

    User Info Menu

    Predefinito

    Buongiorno a tutti...
    in attesa del sito della Enea che tutti aspettiamo c'è una buona anima che scrive per punti tutti i passaggi burocratici da fare in ordine cronologico e magari ci facciamo una guida o un post in modo che tutti lo possonano consultare?
    Grazie 1000 per la disponibilità.
    Allego tabella trovata al volo sul web.
    Naturalmente la fase più delicata è quella preliminare dove va verificata la conformità urbanistica, la presenza dei requisiti tecnici, il salto di 2 classi, la presenza di impianto termico esistente...


    Quindi un condominio di 26 UI ha 1,2M€ di massimale per il fotovoltaico e altrettanti per le batterie?
    Il problema è che per le comunità energetiche c'è un max di 20 kWp (per il 110); il resto va al 50. A meno che ogni condomino non realizza il singolo impianto per se.



    Mi riferisco alla cessione del 50/65 per le spese del 2020...
    Anche a me interessa molto questo aspetto: c'è qualcuno che ha già visto sul cassetto fiscale e ceduto il credito relativo all'intervento con il 50/65?

    saluti
    Villetta 160 mq zona climatica D in ristrutturazione (casa elettrica - NO GAS)
    Pavimento radiante: passo 10 (5 nei bagni) tutto in BT
    Raffrescamento tramite fancoil - Pompa di Calore: Mitsubishi Zubadan 11,2 kWt
    ACS: accumulo da 350l Viessmann Solarmax (adatto a Pompe di calore) + ST
    Fotovoltaico da 5,4 kWp Aleo + Solaredge con ottimizzatori dal 12/10/2016

  16. #7518
    Appassionato/a

    User Info Menu

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da ligabue82 Visualizza il messaggio
    Allego tabella trovata al volo sul web.
    Grazie infinite...!!!

  17. #7519
    TUTOR

    User Info Menu

    Predefinito

    "Anche a me interessa molto questo aspetto: c'è qualcuno che ha già visto sul cassetto fiscale e ceduto il credito relativo all'intervento con il 50/65?"

    mi sembra l'abbia fatto KKKamaKKK alle POSTE

    Sarebbe un'ottima notizia se fosse vero che per il FV condominiale si potesse moltiplicare 48.000 per u.i. ma ritengo che sia per i trainati delle singole u.i., temo che per quello condominiale resti il limite dei 48000€ secchi,
    però la check-list dei commercialisti apre uno spiraglio sulla questione, speriamo si ampli anche per il condominio.
    Avevo sempre sostenuto che non fosse equanime 48000€ per una monofamiliare e lo stesso incentivo per un condominio di 50 appartamenti, sarebbe logico che fosse 48000x50 + 48000x50 per le batterie, meglio approfondire.
    Ultima modifica di dolam; 26-10-2020 a 13:10
    5.76 kW 24 IBC SOLAR Tilt 19°, Azimut+54° S-SO, Power-One 6 kW , 2 boiler 0-1200W in serie, controllo domotico , SDM220Modbus x monitoraggio consumi con MeterN, 7 split a PDC, http://pvoutput.org/list.jsp?userid=8660 Aderite al Team di monitoraggio denominato EnergeticAmbiente su Pvoutput.org , così sapremo ogni giorno quanta energia pulita hanno prodotto gli amici del forum. Questo il link del Team ​https://pvoutput.org/listteam.jsp?tid=1115

  18. #7520
    Ho un pezzo di cuore nel forum

    User Info Menu

    Predefinito

    E dove lo vai a montare un impianto da oltre un milione di euro.......................quanti Mq servono??

    Servono in media 6/8 Mq Kw.........................
    Un pianeta migliore è un sogno che inizia a realizzarsi quando ognuno di noi decide di migliorare se stesso.
    Quando il gioco si fa duro, i duri cominciano a giocare. John Belushi.
    Utente EA dal 2009

  19. #7521
    Affezionato

    User Info Menu

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da dolam Visualizza il messaggio
    "Anche a me interessa molto questo aspetto: c'è qualcuno che ha già visto sul cassetto fiscale e ceduto il credito relativo all'intervento con il 50/65?"

    mi sembra l'abbia fatto KKKamaKKK alle POSTE

    Sarebbe un'ottima notizia se fosse vero che per il FV condominiale si potesse moltiplicare 48.000 per u.i. ma ritengo che sia per i trainati delle singole u.i., temo che per quello condominiale resti il limite dei 48000€ secchi,
    però la check-list dei commercialisti apre uno spiraglio sulla questione, speriamo si ampli anche per il condominio.
    Avevo sempre sostenuto che non fosse equanime 48000€ per una monofamiliare e lo stesso incentivo per un condominio di 50 appartamenti, sarebbe logico che fosse 48000x50 + 48000x50 per le batterie, meglio approfondire.

    puo' essere che sia nel caso di intervento dedicato alla UI e non come impianto condominiale. Anche perche' altrimenti non andrebbe molto d'accordo con il fatto che oltre i 20kWp e fino a 200kWp la detrazione e' al 50%

  20. #7522
    TUTOR

    User Info Menu

    Predefinito

    "Servono in media 6/8 Mq Kw……………………."
    per fortuna stanno scendendo tutti intorno ai 5mq/kWp
    Esempio SF solar fabrik 370W 175x104cm 4,9mq/KWp qualcosa in meno il SunPower 400W
    Comunque un'altra notizia interessante di oggi è che nella CE ci sono in apertura 15 nuovi insediamenti per produzione di Batteria d'accumulo per veicoli e fotovoltaici,
    investimenti previsti 100 miliardi di euro e, notizia interessantissima , si prevede il calo del costo a Kwh di batteria fino a 100$ in tre anni, per cui con il 110% si stanno letteralmente buttando i soldi dalla finestra a1000€/kWh per l'accumulo andando oltretutto ad acquistare tutto dalla CINA.

    Spero rinsaviscano, lascino lo SSP ( potenziandolo) e diano contributi del 70% tra tre anni
    così chi vorrà installerà batterie europee ( aiutando l'economia occidentale e Dio solo sa se ce ne sia bisogno)
    e soprattutto installerà solo quelle che gli occorrono visto che il 30% dovrebbe pagarle.

    Schermata 2020-10-26 alle 17.09.24.png


    5.76 kW 24 IBC SOLAR Tilt 19°, Azimut+54° S-SO, Power-One 6 kW , 2 boiler 0-1200W in serie, controllo domotico , SDM220Modbus x monitoraggio consumi con MeterN, 7 split a PDC, http://pvoutput.org/list.jsp?userid=8660 Aderite al Team di monitoraggio denominato EnergeticAmbiente su Pvoutput.org , così sapremo ogni giorno quanta energia pulita hanno prodotto gli amici del forum. Questo il link del Team ​https://pvoutput.org/listteam.jsp?tid=1115

  21. #7523
    Ho un pezzo di cuore nel forum

    User Info Menu

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da dolam Visualizza il messaggio
    "Servono in media 6/8 Mq Kw……………………."
    per fortuna stanno scendendo tutti intorno ai 5mq/kWp
    Esempio SF solar fabrik 370W 175x104cm 4,9mq/KWp qualcosa in meno il SunPower 400W

    A impianto finito su un tetto saranno pure pochi 6/8 Mq, tra ombre , e altro in media su "tetto" occupi il 70% dello spazio disponibile
    Un pianeta migliore è un sogno che inizia a realizzarsi quando ognuno di noi decide di migliorare se stesso.
    Quando il gioco si fa duro, i duri cominciano a giocare. John Belushi.
    Utente EA dal 2009

  22. #7524
    Affezionato

    User Info Menu

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da dolam Visualizza il messaggio
    Spero rinsaviscano, lascino lo SSP ( potenziandolo) e diano contributi del 70% tra tre anni
    così chi vorrà installerà batterie europee ( aiutando l'economia occidentale e Dio solo sa se ce ne sia bisogno)
    e soprattutto installerà solo quelle che gli occorrono visto che il 30% dovrebbe pagarle.

    Purtroppo il dado è tratto. su sta cosa si sono troppo esposti (addirittura facendo i 2 massimali separati ... bastava lasciare lo stesso massimale di 2.4keuro ed il sistema stava abbastanza in piedi)

Pagina 342 di 382 primaprima ... 142242292322328329330331332333334335336337338339340341342343344345346347348349350351352353354355356362 ... ultimoultimo

Discussioni simili

  1. DL RILANCIO - detrazioni 110% per fotovoltaico ed accumulo
    Da Caccamo nel forum Legislazione, normative e comunicati ufficiali
    Risposte: 154
    Ultimo messaggio: 14-10-2020, 20:03
  2. Decreto crescita ecobonus 2019 e sconto del 50%. Questo sconosciuto!
    Da Winston79 nel forum Legislazione e Normativa Impianti
    Risposte: 5
    Ultimo messaggio: 21-11-2019, 00:19
  3. Decreto crescita ecobonus 2019 e sconto del 50%. Nessuno ne parla?
    Da Winston79 nel forum Pompe di Calore e Condizionatori
    Risposte: 4
    Ultimo messaggio: 29-08-2019, 14:48
  4. Sismabonus ed Ecobonus, info sulla cessione del credito...
    Da floop nel forum LEGGI e FINANZIAMENTI FER
    Risposte: 0
    Ultimo messaggio: 10-01-2018, 11:23

Tag per questa discussione

Permessi di invio

  • Non puoi inserire discussioni
  • Non puoi inserire repliche
  • Non puoi inserire allegati
  • Non puoi modificare i tuoi messaggi
  •