Mi Piace! Mi Piace!:  1,471
NON mi piace! NON mi piace!:  66
Grazie! Grazie!:  375
Pagina 345 di 345 primaprima ... 145245295325331332333334335336337338339340341342343344345
Visualizzazione dei risultati da 7,569 a 7,580 su 7580

Discussione: Ecobonus, sismabonus, risparmio energetico e FV con accumulo esame Decreto Rilancio

  1. #7569
    Novizio/a

    User Info Menu

    Predefinito



    Che voi sappiate ci sono problemi a usare sia sismabonus che ecobonus contemporaneamente? I due bonus possono andare in "conflitto" in qualche modo?
    Devo fare dei lavori di stabilizzazione di una parte di casa (tramite micropali) che dovrei fare in sismabonus, e poi cappotto, PDC e qualche infisso con ecobonus.

    Tra l'altro entrambi prevedono come trainato il FV, quindi se decido di fare anche quello posso decidere se farlo trainare dal sismabonus o dall'ecobonus, giusto? Ci sono differenze?

  2. #7570
    Seguace

    User Info Menu

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da gotheric Visualizza il messaggio
    Che voi sappiate ci sono problemi a usare sia sismabonus che ecobonus contemporaneamente? I due bonus possono andare in "conflitto" in qualche modo?
    Devo fare dei lavori di stabilizzazione di una parte di casa (tramite micropali) che dovrei fare in sismabonus, e poi cappotto, PDC e qualche infisso con ecobonus.

    Tra l'altro entrambi prevedono come trainato il FV, quindi se decido di fare anche quello posso decidere se farlo trainare dal sismabonus o dall'ecobonus, giusto? Ci sono differenze?
    nessuno problema ad usarli entrambe.
    # Efficienza energetica ed energie rinnovabili dal 2002 #

  3. #7571
    Appassionato/a

    User Info Menu

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da dolam Visualizza il messaggio
    "Io lo chiamo investimento, più che debito."
    chiamalo come vuoi , sono sempre soldi che andranno recuperati da qualche parte, se poi saranno un buon investimento lo sapremo tra un pò d'anni, lo posso sperare
    ma le premesse non sono delle migliori.
    Quando si va in una conferenza pubblica a dichiarare che ci sono 2000 pratiche del 110% già in rimborso, ben sapendo che non è possibile

    per mancanza di un elemento previsto dalla legge, sito ENEA uscito solo oggi, non si fa una buona pubblicità né al Paese né alla Legge in oggetto.
    Spero di sbagliare però ho la sensazione che ci sia un problema.

    Condivido pienamente...
    Il "debito" di per sè non sarebbe un problema se serve per finanziari gli investimenti, i "ritorni" degli investimenti dovrebbero servire per ripagare il debito e i relativi interessi (debito sostenibile...). Quindi l'idea è buona... Ma...

    Le domandone sono (sempre le stesse...):
    - Quando un investimento può considerarsi tale? Ma soprattutto "come"??? Modalità.... Rischio "bolla produttiva"? (cioè si rischia di spendere di più di quelle che sono le reali necessità?)
    - Come si contrae il debito? Con chi? A quali condizioni???!!!

    Sono seriamente preoccupato....

  4. #7572
    Affezionato

    User Info Menu

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da gotheric Visualizza il messaggio
    Che voi sappiate ci sono problemi a usare sia sismabonus che ecobonus contemporaneamente? I due bonus possono andare in "conflitto" in qualche modo?
    Devo fare dei lavori di stabilizzazione di una parte di casa (tramite micropali) che dovrei fare in sismabonus, e poi cappotto, PDC e qualche infisso con ecobonus.

    Tra l'altro entrambi prevedono come trainato il FV, quindi se decido di fare anche quello posso decidere se farlo trainare dal sismabonus o dall'ecobonus, giusto? Ci sono differenze?

    personalmente credo che, vista l'occasione, vadano necessariamente usate entrambe, salvo ovviamente chi si trova in zona 4 con buona pace dei geometri che si limitano al pacchetto ecobonus

  5. #7573
    TUTOR

    User Info Menu

    Predefinito

    "Il sottosegretario alla presidenza del Consiglio, Riccardo Fraccaro ha tra l'altro spiegato che “stiamo andando verso una proroga al 2024 del superbonus del 110%”. Il governo sta, allo stesso tempo, lavorando a una piattaforma unica che consenta ai cittadini di dialogare attraverso un solo canale di accesso con tutti i soggetti coinvolti nel 110%: dal Mise all'agenzia delle Entrate, passando per l'Enea"

    Per fortuna hanno compreso che occorre un'unica piattaforma di riferimento per i committenti e gli operatori
    affinché si abbia certezza
    degli oblighi di legge.
    5.76 kW 24 IBC SOLAR Tilt 19°, Azimut+54° S-SO, Power-One 6 kW , 2 boiler 0-1200W in serie, controllo domotico , SDM220Modbus x monitoraggio consumi con MeterN, 7 split a PDC, http://pvoutput.org/list.jsp?userid=8660 Aderite al Team di monitoraggio denominato EnergeticAmbiente su Pvoutput.org , così sapremo ogni giorno quanta energia pulita hanno prodotto gli amici del forum. Questo il link del Team ​https://pvoutput.org/listteam.jsp?tid=1115

  6. #7574
    Ho un pezzo di cuore nel forum

    User Info Menu

    Predefinito

    Io aspetterei un "nuovo governo" e la fine dell'emergenza Covid

    Sia mai che uscissero "sorprese".............................il che non è proprio a escludere
    IO NON MI FIDO, allo stato attuale non usero il "110"
    Nessuno di quanti Tecnici conosco, dopo 50 anni di cantiere NE CONOSCO DIVERSI, HA DETTO PUOI ANDARE TRANQUILLO
    CI SARA UN MOTIVO NO??
    Un pianeta migliore è un sogno che inizia a realizzarsi quando ognuno di noi decide di migliorare se stesso.
    Quando il gioco si fa duro, i duri cominciano a giocare. John Belushi.
    Utente EA dal 2009

  7. #7575
    Novizio/a

    User Info Menu

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da crasmen Visualizza il messaggio
    Una domanda:
    Anche i radiatori a parete, così come i fancoil, rientrano come intervento trainato?
    Per esempio mi verranno sostituiti due fancoil abbastanza vecchi, anche i radiatori possono essere sostituiti con soluzioni a maggior efficienza per funzionare al meglio con PdC? Grazie.
    Up

  8. #7576
    Affezionato

    User Info Menu

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da dolam Visualizza il messaggio
    "Il sottosegretario alla presidenza del Consiglio, Riccardo Fraccaro ha tra l'altro spiegato che “stiamo andando verso una proroga al 2024 del superbonus del 110%”. Il governo sta, allo stesso tempo, lavorando a una piattaforma unica che consenta ai cittadini di dialogare attraverso un solo canale di accesso con tutti i soggetti coinvolti nel 110%: dal Mise all'agenzia delle Entrate, passando per l'Enea"

    Per fortuna hanno compreso che occorre un'unica piattaforma di riferimento per i committenti e gli operatori
    affinché si abbia certezza
    degli oblighi di legge.
    ma si, spendiamo altri soldi pubblici per sviluppare l'ennesimo portale... basterebbe che si parlassero tra di loro prima di rispondere, a prescindere dal canale di ingresso della domanda

  9. #7577
    Seguace

    User Info Menu

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da Dirtychild Visualizza il messaggio
    Condivido pienamente...
    Il "debito" di per sè non sarebbe un problema se serve per finanziari gli investimenti, i "ritorni" degli investimenti dovrebbero servire per ripagare il debito e i relativi interessi (debito sostenibile...). Quindi l'idea è buona... Ma...

    Le domandone sono (sempre le stesse...):
    - Quando un investimento può considerarsi tale? Ma soprattutto "come"??? Modalità.... Rischio "bolla produttiva"? (cioè si rischia di spendere di più di quelle che sono le reali necessità?)
    - Come si contrae il debito? Con chi? A quali condizioni???!!!

    Sono seriamente preoccupato....
    In economia da bar, va tutto bene anzi benissimo finché il debito emesso dallo stato è comprato dai cittadini e la moneta è stampata con intelligenza (o almeno senza troppa stupidita) dallo stesso stato.
    In sostanza quello che ci ha fatto crescere nel dopoguerra fino alla fine degli anni 80 il debito pubblico italiano era quasi tutto in mano agli italiani e la moneta era la lira, l inflazione andava come i treni ma quasi tutti erano felici e si compravano casa e macchine nuove ogni 3 anni e spesso in famiglia lavoravo solo uno PER SCELTA.
    NON vivevamo al di sopra delle nostre possibilità, molto semplicemente ci compravano noi il nostro debito per vivere come era giusto per i cittadini che erano proprietari del debito...

    Non era tutto perfetto e gli sprechi e le disuguaglianze abbondavano ma la scala sociale era possibile, anzi probabile a differenza di oggi che è praticamente impossibile.

    Ora il debito è in mani straniere e basta che facciamo un peto controvento e ci sommergono di cacca...
    Ultima modifica di Kkkamakkk; Oggi a 13:45

  10. #7578
    Appassionato/a

    User Info Menu

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da dolam Visualizza il messaggio
    "Ora il debito e in mani straniere e basta che facciamo un però controvento e ci sommergono di cacca…"

    condivido la tua analisi ma non quest'ultima frase in realtà non è il debito in mano agli investitori esteri ma è l'ingerenza degli altri stati
    nella nostra politica economica che ci sta affossando.
    Il Giappone ha un debito pubblico molto più alto del nostro ma è padrone della sua politica monetaria e quindi la popolazione vive molto meglio .
    Sono per l'unione europea ma non quella che attacca Gheddafi e distrugge l'Italia ma il discorso è lungo e questo no è il posto giusto per parlarne.
    un pò d'informazione da dove parte la nostra crisi dal corriere della sera non da giornali di parte.

    https://www.corriere.it/romano/09-06-16/01.spm

    ( tra cinque minuti cancello il post OT)
    Al di là del fatto che, come diceva kkkamakkk, "debito in mano straniere", il Giappone detiene la maggior parte del suo debito (oltre a governare la propria politica monetaria)..
    Credo che se parliamo delle modalità di fruizione/erogazione degli "incentivi fiscali" (chiamiamoli così...) non siamo molto OT...
    Voglio dire parlano tanto di "congruità", eppure vediamo che i costi stanno salendo, si cerca di fare più quello realmente necessario... (ecco questo va contro il mio concetto di efficienza)

    ...scusa...ho il dente avvelenato perché nel 2020 avevo previsto di fare 20k di lavori al 50%-65%, ora sono arrivato a 50k, forse nel 2021, col 110% ma temo di non riuscire...

    Cancella pure il post OT e grazie per i contributi
    Ultima modifica di Dirtychild; Oggi a 15:04

  11. #7579
    Seguace

    User Info Menu

    Predefinito

    "Il Giappone ha un debito pubblico molto più alto del nostro ma è padrone della sua politica monetaria e quindi la popolazione vive molto meglio ."
    https://www.ilsole24ore.com/art/il-paradosso-giappone-debito-enorme-rischi-minimi-AE02ll4G
    La moneta c'entra poco. Guarda cosa sta succedendo adesso in Turchia o per la terza volta in Agentina
    Impianto FV 6Kwp LG 335 W N1C-A5 inverter Symo 6.0-3-M; ACS 300L 2 pannelli da 1 mq: zona climatica C; 1.355 gradi giorno

  12. #7580
    Affezionato

    User Info Menu

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da axoduss Visualizza il messaggio
    ma si, spendiamo altri soldi pubblici per sviluppare l'ennesimo portale... cut
    E' un ossimoro il fatto che uno "approfitti" del fare tutto a gratis con il 110% , e poi , nello stesso tempo si preoccupi della spesa con soldi pubblici ..non dormirà la notte per questo e nei prossimi anni non si darà pace per la situazione economica del paese , suo malgrado , naturalmente!!
    2,99 kWp 13xTrinaSolar TSM-DC05 Monocristallino ,Franciacorta (BS), Azimuth -55°,Tilt 16°,Inverter PowerOne Aurora PVI-3.0, Record produzione 22,2 kWh(27/05/2013) 2011=4014 kWh:2012=3846 kWh:2013=3533 kWh:2014=3537 kWh:2015=3715 kWh:2016=3683kWh:2016=3683kWh:2017=3735 kWh:2018=3600 kWh:2019=3761 kWh
    >>> Il mio impianto FV su Sonnenertrag.eu <<<

Pagina 345 di 345 primaprima ... 145245295325331332333334335336337338339340341342343344345

Discussioni simili

  1. DL RILANCIO - detrazioni 110% per fotovoltaico ed accumulo
    Da Caccamo nel forum Legislazione, normative e comunicati ufficiali
    Risposte: 154
    Ultimo messaggio: 14-10-2020, 20:03
  2. Decreto crescita ecobonus 2019 e sconto del 50%. Questo sconosciuto!
    Da Winston79 nel forum Legislazione e Normativa Impianti
    Risposte: 5
    Ultimo messaggio: 21-11-2019, 00:19
  3. Decreto crescita ecobonus 2019 e sconto del 50%. Nessuno ne parla?
    Da Winston79 nel forum Pompe di Calore e Condizionatori
    Risposte: 4
    Ultimo messaggio: 29-08-2019, 14:48
  4. Sismabonus ed Ecobonus, info sulla cessione del credito...
    Da floop nel forum LEGGI e FINANZIAMENTI FER
    Risposte: 0
    Ultimo messaggio: 10-01-2018, 11:23

Tag per questa discussione

Permessi di invio

  • Non puoi inserire discussioni
  • Non puoi inserire repliche
  • Non puoi inserire allegati
  • Non puoi modificare i tuoi messaggi
  •