Mi Piace! Mi Piace!:  1,676
NON mi piace! NON mi piace!:  73
Grazie! Grazie!:  436

Discussione: Ecobonus, sismabonus, risparmio energetico e FV con accumulo esame Decreto Rilancio

  1. #7613
    Ho un pezzo di cuore nel forum

    User Info Menu

    Predefinito



    Quote Originariamente inviata da dolam Visualizza il messaggio

    d
    rrmori53 dopo 50 anni nell'edilizia rinuncia,
    insomma i segnali sono quelli che confermano le mie perplessità all'apertura del Thread , sarà applicabile il decreto rilancio poi L.77 ?
    Come fai ad accettare il capestro???
    Io ho gia fatto il cappotto, pratica Ena presentata gli ultimi giorni del 2019, bonifici fatti a Novembre/Dicembre
    Diciamo "mi sono fregato da solo"...............ho fatto i lavori un mese in anticipo, va bene lo stesso, ho gia recuperatola prima rata del 65%,,
    Il resto dei lavori, devo insufflare un sottotetto non praticabile con altezza 25/70 Cm con cellulosa o perlite
    Devo montare una Pdc da 9Kw, tutto il resto dell'ipianto gia funziona, puffer compreso, due tubi e un po di cavo elettrico
    Unica "novita" gli infissi, gli attuali in legno con vetrocamera da 20 mm mi danno degli apprezzabili valori, cambiarli era obbligo per avere la certezza delle 2 classi da saltare
    Mi chiedo...............tra Pdc e insufflaggio mi avanzano 10.000 Euro che detratti al 65% diventano 3500
    E io per "soli" 3500 euro mi devo mettere in casa un pezzo di Stato per 8 anni senza la matematica certezza di farla franca??
    Si perche vedrete molti "effetti speciali" con questo 110%....................io che ho costruito case per 50 anni SO COSA CI ABBIAMO MESSO DENTRO.
    Non a caso in Italia l'unica cosa che funziona sono i Terremoti, e questo è solo un bell'esempio
    Io ho una Figlia che fa progettazione e verifiche sismiche, La Sua risposta sul 110?.................................... "se vogliono e cercano è impossibile essere in regola, Babbo lascia perdere tutto"
    Basta cosi....................................NON CI STO', A MENO DI CAMBIAMENTI "SOSTANZIALI"


    P.s. Quanti di voi hanno ancora i pos delle aziende o icertificati antimafia??. Quasi nessuno
    Io per esempio non ho un progetto redatto all'epoca dei lavori per l'impianto elettrico, forse serviva da allegare alla conformita.......................che assicura il controllore se non ci sono modifiche??. di sicuro lo chiedono
    Idem impianto idraulico......................
    Avere colleghi di lavoro Termotecnici, Idraulici, elettricisti, e quello che vuoi non era un reato all'epoca, adesso enza "il pezzo di carta" che allora non serviva adesso non "si puo"
    Allora ti devi riprogettare tutto adesso.......................e le normativa che sono cambiate...............un casino
    Sai cosa succede se controlli a livello strutturale un casa oggi??, DEVE RISPETTARE LE REGOLE DI "ALLORA" E SUPERARE QUELLE ATTUALI..................................allora si capisce bene perche "se vogliono e cercano nessuno è in regola". e semplicemente l'assurda verita
    Questo tipo di cose "110" si fanno dopo una sanatoria che ti fai pagare, nel modo giusto, incassi un sacco di soldi e il cittadino si consola con i lavori successivi, senza avere bisogno dello Psicologo per i prossimi 10 anni
    Ultima modifica di rrrmori53; 30-10-2020 a 11:56
    Un pianeta migliore è un sogno che inizia a realizzarsi quando ognuno di noi decide di migliorare se stesso.
    Quando il gioco si fa duro, i duri cominciano a giocare. John Belushi.
    Utente EA dal 2009

  2. #7614
    Appassionato/a

    User Info Menu

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da rrrmori53 Visualizza il messaggio
    Come fai ad accettare il capestro???
    Io ho gia fatto il cappotto, pratica Ena presentata gli ultimi giorni del 2019, bonifici fatti a Novembre/Dicembre
    Diciamo "mi sono fregato da solo"...............ho fatto i lavori un mese in anticipo, va bene lo stesso, ho gia recuperatola prima rata del 65%,,
    Il resto dei lavori, devo insufflare un sottotetto non praticabile con altezza 25/70 Cm con cellulosa o perlite
    Devo montare una Pdc da 9Kw, tutto il resto dell'ipianto gia funziona, puffer compreso, due tubi e un po di cavo elettrico
    Unica "novita" gli infissi, gli attuali in legno con vetrocamera da 20 mm mi danno degli apprezzabili valori, cambiarli era obbligo per avere la certezza delle 2 classi da saltare
    Mi chiedo...............tra Pdc e insufflaggio mi avanzano 10.000 Euro che detratti al 65% diventano 3500
    E io per "soli" 3500 euro mi devo mettere in casa un pezzo di Stato per 8 anni senza la matematica certezza di farla franca??
    Si perche vedrete molti "effetti speciali" con questo 110%....................io che ho costruito case per 50 anni SO COSA CI ABBIAMO MESSO DENTRO.
    Non a caso in Italia l'unica cosa che funziona sono i Terremoti, e questo è solo un bell'esempio
    Io ho una Figlia che fa progettazione e verifiche sismiche, La Sua risposta sul 110?.................................... "se vogliono e cercano è impossibile essere in regola, Babbo lascia perdere tutto"
    Basta cosi....................................NON CI STO', A MENO DI CAMBIAMENTI "SOSTANZIALI"


    P.s. Quanti di voi hanno ancora i pos delle aziende o icertificati antimafia??. Quasi nessuno
    Io per esempio non ho un progetto redatto all'epoca dei lavori per l'impianto elettrico, forse serviva da allegare alla conformita.......................che assicura il controllore se non ci sono modifiche??. di sicuro lo chiedono
    Idem impianto idraulico......................
    Avere colleghi di lavoro Termotecnici, Idraulici, elettricisti, e quello che vuoi non era un reato all'epoca, adesso enza "il pezzo di carta" che allora non serviva adesso non "si puo"
    Allora ti devi riprogettare tutto adesso.......................e le normativa che sono cambiate...............un casino
    Sai cosa succede se controlli a livello strutturale un casa oggi??, DEVE RISPETTARE LE REGOLE DI "ALLORA" E SUPERARE QUELLE ATTUALI..................................allora si capisce bene perche "se vogliono e cercano nessuno è in regola". e semplicemente l'assurda verita
    Questo tipo di cose "110" si fanno dopo una sanatoria che ti fai pagare, nel modo giusto, incassi un sacco di soldi e il cittadino si consola con i lavori successivi, senza avere bisogno dello Psicologo per i prossimi 10 anni
    posso capire che per chi ha interventi di un certo tipo il rischio non convenga, ci sta.
    per me che devo rifare completamente una casa da cima a fondo non è neanche lontanamente pensabile rinunciare a quest'opportunità per paura dei controlli.
    il "se vogliono cercare è impossibile essere in regola" lo sento da quando sono nato per una miriade di processi, iter, agevolazioni ecc.. in qualsiasi ambito, sarà per quello che ormai non mi fa nè caldo nè freddo

  3. #7615
    Ho un pezzo di cuore nel forum

    User Info Menu

    Predefinito

    Se la rifai da cima a fondo dove sta il problema??
    Quando hai demolito e le carte in regola come trovano gli "scheletri nell'armadio", l'armadio non esiste piu
    Meno fai e piu rischi, sembra fatta apposta per chi demolisce e ricostruisce
    Peggio va a chi restaura un po qui e un po la..............................lo faranno verde scuro
    Un pianeta migliore è un sogno che inizia a realizzarsi quando ognuno di noi decide di migliorare se stesso.
    Quando il gioco si fa duro, i duri cominciano a giocare. John Belushi.
    Utente EA dal 2009

  4. #7616
    TUTOR

    User Info Menu

    Predefinito

    "Non è che AdE possa mettersi a fare contestazioni tecniche strumentali: o c'è un abuso evidente oppure è arbitrio."

    sparrow il problema non è quello , il fatto sta tutto nella
    interpretabilità delle autorizzazioni etc, l'ingegnere, da cui torno ora perchè l'avevo presentato io al condominio, mi ha spiegato
    che per lui andrebbe bene così come sta ma siamo oltre il 2% degli abusi irrilevanti e chiunque potrebbe sollevare a posteriori l'irregolarità, in particolare la distanza di -18 cm dal marciapiede
    era assolutamente consentita prima ( allineamento) ma per lui con il 110% potrebbe diventare un motivo di revoca e poiché sono 800.000€ di lavori consiglia di non farli.
    Non mi sono addentrato nei particolari , ho solo un appartamento in quel condominio e avrei cambiato le finestre solo perchè gratis ma sono ancora ottime, per cui non mi interessa più di tanto
    ma l'atmosfera che si respira non è più di grande entusiasmo anche se devo dirvi che un palazzo di viale D'annunzio a Pescara è stato abbattuto e sarà tutto ricostruito con il 110%, ma aveva ordinanza dei vigili del fuoco per l'abbattimento, sembra fosse inclinato di 8° per cedimento fondazioni, nei prossimi giorni passo a fotografare il sito.
    Faranno sia il sismabonus che superecobonus, posizione ottima anche se non centrale.
    Primo che è partito a Pescara

    5.76 kW 24 IBC SOLAR Tilt 19°, Azimut+54° S-SO, Power-One 6 kW , 2 boiler 0-1200W in serie, controllo domotico , SDM220Modbus x monitoraggio consumi con MeterN, 7 split a PDC, http://pvoutput.org/list.jsp?userid=8660 Aderite al Team di monitoraggio denominato EnergeticAmbiente su Pvoutput.org , così sapremo ogni giorno quanta energia pulita hanno prodotto gli amici del forum. Questo il link del Team ​https://pvoutput.org/listteam.jsp?tid=1115

  5. #7617
    Ho un pezzo di cuore nel forum

    User Info Menu

    Predefinito

    Dolam............
    Chi demolisce e parte subito, con quattro pezzi di carta è a posto
    Una volta dichiarato inagibile il manufatto e solo un monte di calcinacci e nessuno avra modo di contestare distanze, altezze, e prospetti
    E la migliore situazione di partenza ed arrivo possibile
    Magari avessi un "rudere"
    Un pianeta migliore è un sogno che inizia a realizzarsi quando ognuno di noi decide di migliorare se stesso.
    Quando il gioco si fa duro, i duri cominciano a giocare. John Belushi.
    Utente EA dal 2009

  6. #7618
    Seguace

    User Info Menu

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da Kkkamakkk Visualizza il messaggio
    É questo il dubbio che ho anche io.
    Non si vede un accidente finché la cessione non è avvenuta correttamente.
    Tutto quello che so, sono i bonifici "parlanti" che ho fatto; 3 bonifici entro il 30 giugno e 1 dopo il 1 luglio 2020.
    A poste ho ceduto tutto in blocco, ma sul sito ade mi ha chiesto di suddividere i valori da cedere prima e dopo il 30 giugno e ho inserito 2 cessioni distinte, ma mi resta il dubbio che forse dovevo inserirne 4.
    Un bel casino.
    Io spese relative a tutto l'anno, devo cedere ad un familiare, mi conviene andare dal commercialista.
    Casa indipendente: PT 80 mq Soppalco 20 mq No Gas
    Zona E 2561 GG T Min di Progetto: -4.87 EPH,tot kWh/(m²·a) 30,256
    Radiante a pavimento
    Pdc: Panasonic Aquarea Split Alta Connettività 5 Kw serie J

  7. #7619
    Seguace

    User Info Menu

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da rrrmori53 Visualizza il messaggio
    Come fai ad accettare il capestro???
    Io ho gia fatto il cappotto, pratica Ena presentata gli ultimi giorni del 2019, bonifici fatti a Novembre/Dicembre
    Diciamo "mi sono fregato da solo"...............ho fatto i lavori un mese in anticipo, va bene lo stesso, ho gia recuperatola prima rata del 65%,,
    Il resto dei lavori, devo insufflare un sottotetto non praticabile con altezza 25/70 Cm con cellulosa o perlite
    Devo montare una Pdc da 9Kw, tutto il resto dell'ipianto gia funziona, puffer compreso, due tubi e un po di cavo elettrico
    Unica "novita" gli infissi, gli attuali in legno con vetrocamera da 20 mm mi danno degli apprezzabili valori, cambiarli era obbligo per avere la certezza delle 2 classi da saltare
    Mi chiedo...............tra Pdc e insufflaggio mi avanzano 10.000 Euro che detratti al 65% diventano 3500
    E io per "soli" 3500 euro mi devo mettere in casa un pezzo di Stato per 8 anni senza la matematica certezza di farla franca??
    Si perche vedrete molti "effetti speciali" con questo 110%....................io che ho costruito case per 50 anni SO COSA CI ABBIAMO MESSO DENTRO.
    Non a caso in Italia l'unica cosa che funziona sono i Terremoti, e questo è solo un bell'esempio
    Io ho una Figlia che fa progettazione e verifiche sismiche, La Sua risposta sul 110?.................................... "se vogliono e cercano è impossibile essere in regola, Babbo lascia perdere tutto"
    Basta cosi....................................NON CI STO', A MENO DI CAMBIAMENTI "SOSTANZIALI"


    P.s. Quanti di voi hanno ancora i pos delle aziende o icertificati antimafia??. Quasi nessuno
    Io per esempio non ho un progetto redatto all'epoca dei lavori per l'impianto elettrico, forse serviva da allegare alla conformita.......................che assicura il controllore se non ci sono modifiche??. di sicuro lo chiedono
    Idem impianto idraulico......................
    Avere colleghi di lavoro Termotecnici, Idraulici, elettricisti, e quello che vuoi non era un reato all'epoca, adesso enza "il pezzo di carta" che allora non serviva adesso non "si puo"
    Allora ti devi riprogettare tutto adesso.......................e le normativa che sono cambiate...............un casino
    Sai cosa succede se controlli a livello strutturale un casa oggi??, DEVE RISPETTARE LE REGOLE DI "ALLORA" E SUPERARE QUELLE ATTUALI..................................allora si capisce bene perche "se vogliono e cercano nessuno è in regola". e semplicemente l'assurda verita
    Questo tipo di cose "110" si fanno dopo una sanatoria che ti fai pagare, nel modo giusto, incassi un sacco di soldi e il cittadino si consola con i lavori successivi, senza avere bisogno dello Psicologo per i prossimi 10 anni
    Ho bisogno di segnalare all'amministratore/moderatore un inconveniente tecnico: quando ho visualizzato per la prima volta il messaggio ne ho visto solo metà, PS escluso. Quando ho provato a rispondere l'ho potuto leggere interamente.
    Non è la prima volta che accade.
    peraltro, risultava impossibile rispondere: il messaggio risultava di oltre 27000 caratteri contro i 13000 concessi
    Impianto FV 6Kwp LG 335 W N1C-A5 inverter Symo 6.0-3-M; ACS 300L 2 pannelli da 1 mq: zona climatica C; 1.355 gradi giorno

  8. #7620
    Ho un pezzo di cuore nel forum

    User Info Menu

    Predefinito

    Il P.s. è stato aggiunto in seguito.........................................ma gari hai letto durante l'inserimento...................................fo rse
    Un pianeta migliore è un sogno che inizia a realizzarsi quando ognuno di noi decide di migliorare se stesso.
    Quando il gioco si fa duro, i duri cominciano a giocare. John Belushi.
    Utente EA dal 2009

  9. #7621
    TUTOR

    User Info Menu

    Predefinito

    "Una volta dichiarato inagibile il manufatto e solo un monte di calcinacci e nessuno avra modo di contestare distanze, altezze, e prospetti"

    Lì hanno fatto di meglio, obbligo di demolizione Vigili del Fuoco, Ape pre intervento, demolizione
    pressoché immediata ( ci abitava un mio conoscente) e cancellazione di tutte le baracche che c'erano dietro.
    Però ti faccio una domanda e la faccio anche a me :
    sapete che esiste Google MAPS e che spesso viene usato dai comuni per verificare gli abusi ad una certa data? mi chiedo e vi chiedo
    cosa accade se qualcuno va a vedere che c'erano decine di garage abusivi dietro?
    certo la demolizione dovrebbe cancellare l'abuso se non è stato già contestato, sarà sicuro così………………..?
    5.76 kW 24 IBC SOLAR Tilt 19°, Azimut+54° S-SO, Power-One 6 kW , 2 boiler 0-1200W in serie, controllo domotico , SDM220Modbus x monitoraggio consumi con MeterN, 7 split a PDC, http://pvoutput.org/list.jsp?userid=8660 Aderite al Team di monitoraggio denominato EnergeticAmbiente su Pvoutput.org , così sapremo ogni giorno quanta energia pulita hanno prodotto gli amici del forum. Questo il link del Team ​https://pvoutput.org/listteam.jsp?tid=1115

  10. #7622
    Affezionato

    User Info Menu

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da dolam Visualizza il messaggio
    siamo oltre il 2% degli abusi irrilevanti e chiunque potrebbe sollevare a posteriori l'irregolarità

    come si calcola il 2% ?

  11. #7623
    Affezionato

    User Info Menu

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da dolam Visualizza il messaggio
    "Una volta dichiarato inagibile il manufatto e solo un monte di calcinacci e nessuno avra modo di contestare distanze, altezze, e prospetti"

    Lì hanno fatto di meglio, obbligo di demolizione Vigili del Fuoco, Ape pre intervento, demolizione
    pressoché immediata ( ci abitava un mio conoscente) e cancellazione di tutte le baracche che c'erano dietro.
    Però ti faccio una domanda e la faccio anche a me :
    sapete che esiste Google MAPS e che spesso viene usato dai comuni per verificare gli abusi ad una certa data? mi chiedo e vi chiedo
    cosa accade se qualcuno va a vedere che c'erano decine di garage abusivi dietro?
    certo la demolizione dovrebbe cancellare l'abuso se non è stato già contestato, sarà sicuro così………………..?
    però dico, vogliamo abbuonare un incentivo del genere a chi ha fatto decine di garage abusivi? io no, se lo beccano è giusto che paghi la penale

  12. #7624
    Affezionato

    User Info Menu

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da Agra Visualizza il messaggio
    posso capire che per chi ha interventi di un certo tipo il rischio non convenga, ci sta.
    per me che devo rifare completamente una casa da cima a fondo non è neanche lontanamente pensabile rinunciare a quest'opportunità per paura dei controlli.
    il "se vogliono cercare è impossibile essere in regola" lo sento da quando sono nato per una miriade di processi, iter, agevolazioni ecc.. in qualsiasi ambito, sarà per quello che ormai non mi fa nè caldo nè freddo
    è stato pubblicamente detto che i controlli saranno documentali sul 10% delle pratiche presentate e in sito sul 5%, scegliendo un campione rappresentativo e comunque partendo dai lavori con importi sostanziosi. E per controlli documentali significa che il tecnico deve solo far vedere le carte che giustificano le crocette che ha messo sul portale web... Da quello che si dice qua sembra che ci saranno squadroni di impiegati a setacciare ogni singola pratica in cerca del cavillo... non e' cosi'
    Altro punto che sembra si voglia far passare è dare questo sgravio a chi ha fatto abusi importanti, beh su questo non sono d'accordo
    Ultima modifica di axoduss; 30-10-2020 a 15:49

  13. #7625
    Affezionato

    User Info Menu

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da dolam Visualizza il messaggio
    La rinuncia di quello studio d’ingegneria è fortemente indicativa, il palazzo,2001, ha irregolarità di 10 cm sui balconi, sul lastrico solare, di 18 cm dai marciapiedi insomma tutte stupidaggini che a detta del progettista originale dipende da come sì prendono le misure, per lui è tutto regolare e all’interno delle tolleranze dell’epoca di rilascio della concessione originale .
    Insomma cose che non ti lasciano dormire tranquillo
    permettimi due considerazioni:
    1) se per il progettista è tutto nelle regole, qual è il problema a firmare una dichiarazione di stato legittimo?
    2) se al contrario i 10cm del balcone non sono ammissibili, dov'era il direttore dei lavori ed il progettista quando il cantiere era attivo? Forse è il caso di impresa e progettista "amici" che lavorano sempre insieme e che piace tanto ai committenti italiani?

  14. #7626
    Affezionato

    User Info Menu

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da kaladiluna Visualizza il messaggio
    ma l'asseveratore non deve garantire terzietà? Anche per una semplice certificazione energetica si prescrive di dichiarare "[...] l'assenza di conflitto di interessi, tra l'altro espressa attraverso il non coinvolgimento diretto o indiretto nel processo di progettazione e realizzazione dell'edificio da certificare o con i produttori dei materiali e dei componenti in esso incorporati nonché rispetto ai vantaggi che possano derivarne al richiedente, che in ogni caso non deve essere né il coniuge, né un parente fino al quarto grado [...]".
    domanda interessante che forse avevo posto qualche tempo fa.
    APE finale deve certamente essere fatta da un tecnico diverso dal progettista; per le asseverazioni molti progettisti mi hanno detto che le fanno loro, mentre le banche hanno fatto accordi con società che si occuperebbero esclusivamente di asseverazioni, mi pare però che non si sia un vincolo

  15. #7627
    Seguace

    User Info Menu

    Predefinito

    Con tutto il rispetto @Dolam, questa è paranoia!
    Impianto FV 6Kwp LG 335 W N1C-A5 inverter Symo 6.0-3-M; ACS 300L 2 pannelli da 1 mq: zona climatica C; 1.355 gradi giorno

  16. #7628
    Appassionato/a

    User Info Menu

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da dolam Visualizza il messaggio
    "Una volta dichiarato inagibile il manufatto e solo un monte di calcinacci e nessuno avra modo di contestare distanze, altezze, e prospetti"

    Lì hanno fatto di meglio, obbligo di demolizione Vigili del Fuoco, Ape pre intervento, demolizione
    pressoché immediata ( ci abitava un mio conoscente) e cancellazione di tutte le baracche che c'erano dietro.
    Però ti faccio una domanda e la faccio anche a me :
    sapete che esiste Google MAPS e che spesso viene usato dai comuni per verificare gli abusi ad una certa data? mi chiedo e vi chiedo
    cosa accade se qualcuno va a vedere che c'erano decine di garage abusivi dietro?
    certo la demolizione dovrebbe cancellare l'abuso se non è stato già contestato, sarà sicuro così………………..?
    beh no, con google Maps fai poco se hai già demolito e coperto tutto:

    sez. II, sent. 31 gennaio 2018, n. 54, nel senso che «i rilevamenti tratti da Google Earth prodotti in giudizio non possano costituire, di per sé ed in assenza di più circostanziati elementi (che nel caso di specie l’amministrazione non ha fornito), documenti idonei allo scopo di indicare la data di realizzazione di un abuso […]»).

    in pratica maps lo possono usare per dire "mmm strana sta cosa, aspetta che vado a vedere" ma la foto di maps da sola non fa niente

  17. #7629
    Novizio/a

    User Info Menu

    Predefinito Appartamenti sovrapposti indipendenti.

    Buonasera a Tutti del Forum.
    Che voi sappiate (ho letto tante pagine del forum e fatto ricerca ma non ho trovato nulla al riguardo)
    Due Appartamenti sovrapposti (due proprietari diversi) indipendenti in tutto (Riscaldamento,ingressi su strada divisi, cortile esclusivo ecc.) unica cosa, la colonna scarico acque bagni, essendo sovrapposti é unica.
    Può ritenersi villetta o é condominio minimo.

  18. #7630
    Seguace

    User Info Menu

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da Agra Visualizza il messaggio
    beh no, con google Maps fai poco se hai già demolito e coperto tutto:

    sez. II, sent. 31 gennaio 2018, n. 54, nel senso che «i rilevamenti tratti da Google Earth prodotti in giudizio non possano costituire, di per sé ed in assenza di più circostanziati elementi (che nel caso di specie l’amministrazione non ha fornito), documenti idonei allo scopo di indicare la data di realizzazione di un abuso […]»).

    in pratica maps lo possono usare per dire "mmm strana sta cosa, aspetta che vado a vedere" ma la foto di maps da sola non fa niente
    Anche io pensavo che fosse impossibile chiuderci in casa per un virus come hanno fatta nella brutta e cattiva dittatura cinese, poi è arrivato un virus e il resto è passato ... o presente... o futuro...

  19. #7631
    Seguace

    User Info Menu

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da Parrucca Visualizza il messaggio
    Buonasera a Tutti del Forum.
    Che voi sappiate (ho letto tante pagine del forum e fatto ricerca ma non ho trovato nulla al riguardo)
    Due Appartamenti sovrapposti (due proprietari diversi) indipendenti in tutto (Riscaldamento,ingressi su strada divisi, cortile esclusivo ecc.) unica cosa, la colonna scarico acque bagni, essendo sovrapposti é unica.
    Può ritenersi villetta o é condominio minimo.
    Il tetto? Non lo avete?

    Per come è scritta male la legge è un condominio.

  20. #7632
    TUTOR

    User Info Menu

    Predefinito

    axoduss ma è mai possibile che tu veda il diavolo ovunque? quello è un condominio di tre palazzine realizzato nel 2001che conformemente alle disposizioni di allora ha allineato una delle palazzine ad altro edificio sulla strada portando a -18cm la distanza progettuale.

    In quegli anni quella era la prassi e non so se esista una norma che lo consentisse ma era quella la consuetudine ( la palazzina aveva ampi spazi per andare "più dietro").
    Tanto premesso non c'era nessun speculatore seriale ma tante famiglie che hanno acquistato per abitare e che oggi si ritrovano con una cosa fatta legalmente che potrebbe diventare illegale, se si trovasse un funzionario pignolo ( in Italia sono i più se non "si conosce").
    L'ingegnere dice che nel 2001 si costruiva così e in allineamento è giusto ma lui la responsabilità di tirare fuori 800.000 per un cavillo che qualcuno potrebbe sollevare a controllo non se la prende, la palazzina sta a 4,82 metri di distanza mentre dovrebbe stare a 5 metri, il due per cento di 5 metri sono dieci centimetri per cui a suo avviso è meglio non rischiare senza un condono , che ora non si può fare, non è previsto.
    Siccome sarebbe lui l'asseveratore il discorso finisce lì perchè ora noi ne siamo consapevoli e non potremmo affidare ad altri l'incarico a pena di assumere la responsabilità diretta quali committenti , non sarebbe più un errore tecnico ma una irregolarità urbanistica nota.
    C'è poco da definirla paranoia è semplice realtà, non si può fare e non c'è nessun speculatore seriale.

    Capitolo balconi larghi 200 cm, il 2% fanno 4 cm , quelli sono più larghi di 10cm , non si può fare, discorso chiuso.

    Sparrow la paranoia è di chi ha fatto la legge che non sa o non si rende conto che di balconi, più larghi, spostati, finestre piazzate in maniera difforme , scarichi i impianti non certificati etc, etc, etc è piena zeppa l'edilizia Italiana, anzi: mondiale,
    Fare norme rigide significa non voler fare nulla, se al posto di esentare irregolarità fino al 2% avessero scritto : esentati i "piccoli abusi" gli 800.000 ora sarebbero un cantiere operativo ,
    ma qualcuno riesce a capire che 18 cm non sono nulla e nemmeno i 10 , così come i garage che erano abusivi ed ora sono distrutti!

    OH!!! Sveglia!!!! , che quello che scaglia la prima pietra in genere è sempre quello che ha la mano nascosta.

    da google Maps si vede questo, sarebbero assolti? io credo e spero di si ma il rischio non è da poco, significherebbe pagare tutto due volte!
    voi lo fareste?
    Schermata 2020-10-30 alle 17.37.16.jpg
    5.76 kW 24 IBC SOLAR Tilt 19°, Azimut+54° S-SO, Power-One 6 kW , 2 boiler 0-1200W in serie, controllo domotico , SDM220Modbus x monitoraggio consumi con MeterN, 7 split a PDC, http://pvoutput.org/list.jsp?userid=8660 Aderite al Team di monitoraggio denominato EnergeticAmbiente su Pvoutput.org , così sapremo ogni giorno quanta energia pulita hanno prodotto gli amici del forum. Questo il link del Team ​https://pvoutput.org/listteam.jsp?tid=1115

  21. #7633
    Ho un pezzo di cuore nel forum

    User Info Menu

    Predefinito

    Io ho costruito un fabbricato di 52 appartamenti 8 metri fuori lotto
    Si sono accorti i tecnici comunali perche il secondo fabbricato non aveva spazio, siccome loro ci hanno posizionato il fabbricato direttamente in sito tutto è risolto con un nulla di fatto
    Il tutto un anno dopo......................che fai demolisci???...................allora chi pensava al "110"
    Altro............casa mia e del vicino..........................8000 Meri cubi di terreno da sbancare perche l'ufficio tecnico non si era accorto che mancavano 4x60 metri di lotto per le opere di urbanizzazione, consumato 25 anni prima sottobanco,spostato di 12 metri un incrocio................................tutto regolare
    20 anni fa.............................oggi non trovi documenti che giustificano il tutto...............strano eh????
    Se non fanno una sanatoria, seria e consapevole e anche ben pagata, sara un bagno di sangue
    Un pianeta migliore è un sogno che inizia a realizzarsi quando ognuno di noi decide di migliorare se stesso.
    Quando il gioco si fa duro, i duri cominciano a giocare. John Belushi.
    Utente EA dal 2009

  22. #7634
    Affezionato

    User Info Menu

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da dolam Visualizza il messaggio

    Capitolo balconi larghi 200 cm, il 2% fanno 4 cm , quelli sono più larghi di 10cm , non si può fare, discorso chiuso.
    Guarda che io da committente ho avuto da discutere con il piastrellista perché mi ha posato il rivestimento della cucina 1cm più in alto rispetto al progetto. Misura che era disegnata sul muro e che gli avevo ricordato almeno 10 volte.

    Evidentemente, nonostante le mille norme esistenti, la prassi in edilizia è quella di lavorare con superficialità sia lato impresa sia lato progettista.


    Quote Originariamente inviata da dolam Visualizza il messaggio

    Fare norme rigide significa non voler fare nulla, se al posto di esentare irregolarità fino al 2% avessero scritto : esentati i "piccoli abusi" gli 800.000
    ci metto la mano sul fuoco che di fronte ad una legge con scritto solo “piccoli abusi” ci sarebbero interpelli al presidente della repubblica per fare un glossario

Pagina 347 di 385 primaprima ... 147247297327333334335336337338339340341342343344345346347348349350351352353354355356357358359360361367 ... ultimoultimo

Discussioni simili

  1. DL RILANCIO - detrazioni 110% per fotovoltaico ed accumulo
    Da Caccamo nel forum Legislazione, normative e comunicati ufficiali
    Risposte: 158
    Ultimo messaggio: Ieri, 17:50
  2. Decreto crescita ecobonus 2019 e sconto del 50%. Questo sconosciuto!
    Da Winston79 nel forum Legislazione e Normativa Impianti
    Risposte: 5
    Ultimo messaggio: 21-11-2019, 00:19
  3. Decreto crescita ecobonus 2019 e sconto del 50%. Nessuno ne parla?
    Da Winston79 nel forum Pompe di Calore e Condizionatori
    Risposte: 4
    Ultimo messaggio: 29-08-2019, 14:48
  4. Sismabonus ed Ecobonus, info sulla cessione del credito...
    Da floop nel forum LEGGI e FINANZIAMENTI FER
    Risposte: 0
    Ultimo messaggio: 10-01-2018, 11:23

Tag per questa discussione

Permessi di invio

  • Non puoi inserire discussioni
  • Non puoi inserire repliche
  • Non puoi inserire allegati
  • Non puoi modificare i tuoi messaggi
  •