Grazie! Grazie!:  16
Pagina 2 di 12 primaprima 123456789101112 ultimoultimo
Visualizzazione dei risultati da 23 a 44 su 252

Discussione: dal metano al pellet la grande svolta

  1. #23
    Appassionato/a

    User Info Menu

    Predefinito



    provo in sintesi a dirvi quale è stato il percorso, a fronte di una bolletta periodo 01/01/2017 - 31/01/2017 quindi 1 mese eh si perchè superata una certa soglia la bolletta è mensile almeno con ascotrade di euro 1.250,93 così suddivisa:
    1) spesa materia gas naturale 569,65
    2)trasporto e gestione contatore 149,15
    3) spese per oneri di sistema 59,18
    4) altre partite 0,50
    5) imposte ed iva 472,45

    voi cosa avreste fatto? dopo aver nel corso degli anni cambiato gestori di energia elettrica, di telefonia ed anche su altre case di gas per avere quando andava bene risparmi irrisori perchè il consumo è veramente la minima parte del costo, ho fatto il raionamento dell'ignorante, sono andato su internet ed ho cercato come azzerare le bollette, prima soluzione PDC, allora mi sono rivolto a due diversi profesionisti per entrambi avevo bisogno di 2 pdc di almeno 35KW l'una più coprire 400mq di tetto di pannelli fotovoltaici+ cambiare radiatori con ventilconvettori,investimento circa 80k€, il tutto nella speranza di non trovarmi come qualcuno sui forum a pagare cifre astronomiche di enel nonostante il fotovoltaico, provato anche il ragionamento sul solare senza glicole solo acqua, sottovuoto ecc. cifre significative da affiancare ad una nuova caldaia a metano; Lore a fronte di questo spero tu comprenda la mia resistenza a ritenere il metano la panacea o la soluzione; la bolletta è imbarazzante anche solo per la leggibilità e insomma qualche scuola l'ho fatta....

  2. #24
    morenorisorti
    Ospite

    Predefinito

    Stilton con queste cifre l'avrei fatto prima

  3. #25
    Appassionato/a

    User Info Menu

    Predefinito

    non per tediare ma sto cercando di riversare tutti i passaggi fatti a beneficio di chi legge senza intervenire ma che poi decide come me analizzando anche quello che emerge dal forum, ebbene sono andato a vedere chi proponeva cogenerazione , perchè visti i consumi mi sembrava di poter rientrare in quell'ambito, siamo lontanissimi neanchè mi hanno proposto preventivi non aveva senso secondo loro per ripagarmi dovevo consumare molto di più... ripeto avessi potuto mettere la legna/ pellet lo avrei fatto, mi sono fermato davanti al mais avendo noi dalle nostre parti una delle migliori polente quella maranello mi sarei sentito male vederla bruciare in caldaia e non mangiata con i funghi io il baccalà alla vicentina; ma secondo voi avevo veramente una alternativa al pellet? a me sembra di no

  4. #26
    Amante storico del Forum

    User Info Menu

    Predefinito

    Ciao Dott Nord Est,

    Quote Originariamente inviata da Dott Nord Est Visualizza il messaggio
    che dire, sborsa prima 2600 euro al posto di 6000, si si, un grosso problema......
    movimentare? naaaaa........tutto carico pneumatico.....
    beh che dire, se stilton avesse esposto prima sul forum i suoi problemi, magari avrebbe speso meno di 1/3 di quello che ha speso ora per l'impianto e pagherebbe circa 380 euro ogni 2 mesi nel periodo invernale.
    Discussioni che trattano della presunta convenienza del pellet con i prezzi odierni rispetto al prezzo del metano ce ne sono parecchie, quindi se si fosse affacciato prima al forum, magari non avrebbe fatto quella scelta.

    Ciao stilton,

    quindi sei nel mercato libero, con un fornitore già più caro della maggior tutela per le offerte ai nuovi clienti, quindi se sei cliente da più anni stai pagando molto il metano. Quanto hai consumato in mc quel mese lì, lettura stimata o effettiva ?

  5. #27
    Amante storico del Forum

    User Info Menu

    Predefinito

    stilton io non ho capito se scaldi 800mq o 500mq, e se l'isolamento del tetto di cui parli al 1 post c'era anche prima della sostituzione della caldaia... a spannone nel mese di gennaio 2017 hai fatto fuori 2000mc di metano??????
    pdc Templari Kita S Plus - vers. sw 13.26. Pit x acs BLR-Integra 500 + serpentino acs maggiorato 7,7 mq. Impianto Fotovoltaico 6,75 kw Winaico, inverter ABB 6000. 3 VMC Wolf cwl-d70. Casa 180 mq netti, EPHi 45 kwh/mqa, zona E 2388 gg. Cucina a induzione. No gas. contratto Enel 6 kw.

  6. #28
    Amante storico del Forum

    User Info Menu

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da Lore_ Visualizza il messaggio
    beh che dire, se stilton avesse esposto prima sul forum i suoi problemi, magari avrebbe speso meno di 1/3 di quello che ha speso ora per l'impianto e pagherebbe circa 380 euro ogni 2 mesi nel periodo invernale.
    lore.... tu sai quanto ha speso stilton dell'impianto? no
    garantiresti tu a stilton di spendere 190 euro al mese e scaldare 4/500 mt2 con il metano? (quindi, 1/1200 euro annui una casa di 4/500 mt2 con isolamenti assenti?)

    lore...tu sei un caro amico, ma cerca di dare dei numeri corretti e verificabili, non di sparare cifre a caso......
    capisco perfettamente che a qualcuno rode che parecchi utenti del forum si affidino a me per fare i loro impianti, e poi scrivano le loro esperienze....... ma che ci posso fare? sono gli utenti privati che parlano e scrivono, e non hanno la mia pistola puntata sulla testa.
    semplicemente descrivono le loro esperienze.....
    SOLARFOCUS - WINDHAGER - SOLARBAYER - RED , riscaldamento a biomassa e PDC
    Scopri e guarda chi sono: www.erregisas.org / 348-8581140
    Se mi cercate, ho cambiato nic. Ora sono: GiuseppeRG


  7. #29
    Amante storico del Forum

    User Info Menu

    Predefinito

    Ciao stilton,

    Quote Originariamente inviata da stilton Visualizza il messaggio
    Lore a fronte di questo spero tu comprenda la mia resistenza a ritenere il metano la panacea o la soluzione; la bolletta è imbarazzante anche solo per la leggibilità e insomma qualche scuola l'ho fatta....
    purtroppo o per fortuna per te vedi tu, l'unico installatore capace di sistemarti l'impianto lo hai trovato nella biomassa, se avessi trovato un installatore capace che installava metano avresti speso 1/3 e pagato annualmente la stessa cifre che paghi ora con il pellet

  8. #30
    Appassionato/a

    User Info Menu

    Predefinito

    consumo gennaio 1507 smc ma se vedi l'accisa fino a 120smc è di 5,28 poi si sale da 121 a 480 smc (per 360smc) a 63€ da 481 a 1560 a 174,59€; ma a te Lore sembra normale ? volendo capire il costo medio unitario della bolletta che dovrebbe essere 0,906041 mi trovo l'asterisco che ti rimanda alla dicitura:" il valore del costo medio calcolato non corrisponde al costo per smc effettivo in qunto risente della presenza di costi fissi e bla bla bla....ma davvero non ti sembra una presa in giro?io credo che le tasse siano una cosa giusta di un paese civile che garantisce la civile convivenza ma fatemi capire quello che sto pagando, insomma negli usa non mi risutla esistano commercialisti qui senza non saremmo in grado di fare una DR appena più complessa;

  9. #31
    Amante storico del Forum

    User Info Menu

    Predefinito

    stilton... a quanto vedo qui TUTTI sanno quanto hai speso tu dell'impianto.....
    ma fin'ora non mi sembra di aver letto cifre tue o che "qualcuno" abbia scritto (con senno) cosa avresti speso a cambiare impianto sempre a metano... con le prestazioni che servono a te....

    P.S.: secondo il mio umilissimo parere, sai qual'è il problema? che ti sei affidato a me.... e questo per "alcuni" è insostenibile...
    SOLARFOCUS - WINDHAGER - SOLARBAYER - RED , riscaldamento a biomassa e PDC
    Scopri e guarda chi sono: www.erregisas.org / 348-8581140
    Se mi cercate, ho cambiato nic. Ora sono: GiuseppeRG


  10. #32
    TUTOR

    User Info Menu

    Predefinito

    Far passare il concetto che riscaldarsi a pellet al posto del metano costi 1/3 o anche la metà non è tecnicamente corretto.

    Far passare il concetto che a parità di automatismi e optional un impianto a pellet ben fatto costi come una semplice caldaia a metano di nuova generazione non è "economicamente" corretto.



    Spendere poco per riscaldarsi è facilissimo, io con una casa grande quanto la tua (poco isolata dato che per problemi di paesaggistica molti muri in pietra sono rimasti a vista) spendo meno di 1000 euro all' anno di combustibile!(zona E ed avendo influenze austriache in casa ci sono 23 gradi) ma questo non significa che dopo 10 anni ormai di risparmi, al prossimo giro passero' al pellet, dato che in giro ci sono ancora carburanti migliori.

    Il fatto che tieni ancora la caldaia a metano, mi fa supporre che in futuro ti imbarcherai anche le spese minime di contratto, ed anche queste vanno sommate o meglio non andrebbero sottratte dal totale se in cucina la signora vorrà mantenere i fornelli a fiamma viva.

    Spero che avendo esposto le tue migliorie impiantistiche sul forum, ed aprendoti alla discussione, accetti altri punti di vista!

  11. #33
    Amante storico del Forum

    User Info Menu

    Predefinito

    Ciao Stilton,

    quella bolletta se tu fossi rimasto in maggior tutela e non fossi stato con quel fornitore avresti speso 300 euro in meno, se invece avessi avuto un buon fornitore per il mercato libero avresti speso anche circa 500/550 euro in meno solo per quella bolletta, tenendo ancora quella caldaia e impianto inefficiente che avevi prima

  12. #34
    Amante storico del Forum

    User Info Menu

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da Lore_ Visualizza il messaggio

    quella bolletta se tu fossi rimasto in maggior tutela e non fossi stato con quel fornitore avresti speso 300 euro in meno
    lore, una curiosità....

    dimmi, secondo te, il miglior prezzo (iva e tasse comprese) di un m3 di metano per consumi mensili scritti da stilton
    altrimenti, i tuoi sono solo numeri dati a caso e senza valore.....
    SOLARFOCUS - WINDHAGER - SOLARBAYER - RED , riscaldamento a biomassa e PDC
    Scopri e guarda chi sono: www.erregisas.org / 348-8581140
    Se mi cercate, ho cambiato nic. Ora sono: GiuseppeRG


  13. #35
    Seguace

    User Info Menu

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da stilton Visualizza il messaggio
    non per tediare ma sto cercando di riversare tutti i passaggi fatti a beneficio di chi legge senza intervenire ma che poi decide come me analizzando anche quello che emerge dal forum
    stilton buongiorno,
    come possibile acquirente ti ringrazio per la tua testimonianza in quanto aiutare chi è indeciso è proprio una finalità dei forum ...

    anch’io ho seguito per molto tempo il forum ma al contrario di te però ero arrivato a delle conclusioni, che credevo indiscutibilmente corrette, basandomi solo su gli interventi di un noto addetto ai lavori ...

    purtroppo riaffaciandomi però sul forum qualche tempo dopo, le scelte non erano poi più così sicure dato che lo stesso si era ‘adeguato’ a detta sua al mercato ovvero alle opinioni di persone che qui si erano sgolate per anni a far capire come si stava evolvendo il mercato delle caldaie (nel mio caso a legna) ...

    questo per dirti che il consiglio migliore che si può dare alle persone che leggono le discussioni è di intervenire direttamente e riportare i propri dubbi, aspettative ecc. PRIMA di aver installato un tipo d’impianto Invece di un’altro in modo tale da poter arrivare ad una scelta analizzata sotto molti punti di vista come gli interventi a questa discussione ti stanno dimostrando ...

    Per fortuna l’impianto/caldaia non ti è stato fornito da un venditore del forum altrimenti ti assicuro che poteva sembrare in tutto una pubblicità gratuita ...

    un saluto

  14. #36
    Seguace

    User Info Menu

    Predefinito

    Ops mi sa che l’impianto/caldaia l’hai comprato da un supporter del forum

  15. #37
    Appassionato/a

    User Info Menu

    Predefinito

    probabilmente è vero Lore, lo ammetto sono un pò prevenuto sul metano , ma le ragioni mi sembrano chiare,il problema è passare le giornate a capire la miglior quotazione e cosa si nasconde dietro quello che ti fanno firmare e quanto dura quel valore, ci sono persone che conosco che si sono inventati il mestiere di consulente energetico per farti risparmiare sulle bollette perchè uno che lavora non ha tempo di passare in rassegna 10 fornitori fare uno screening leggersi tutte le clausole ecc, ho scelto la semplificazione, mi prendo il mio sacchetto lo pago quella cifra e pago quello che consumo , non è solo una scelta tecnica o di fonte di approvviggionamento, mi fa dimezzare rispetto a prima penso di sì ma ve lo farò sapere a fine primo anno.Con gli incentivi attuali mi sono concesso il privilegio di non avere una bolletta illegibile ad un prezzo ti assicuro più che sostenibile

  16. #38
    Amante storico del Forum

    User Info Menu

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da Caldaiaoaltro Visualizza il messaggio
    Per fortuna l’impianto/caldaia non ti è stato fornito da un venditore del forum altrimenti ti assicuro che poteva sembrare in tutto una pubblicità gratuita ...
    no no, ti informo io direttamente..... nulla di nascosto, come sempre poi !!
    lavoro mio quello di stilton... che non è stato pagato per farmi pubblicità, che non ha una pistola alla tempia per dire quello che dice, che non è mio parente, e così via.....
    SOLARFOCUS - WINDHAGER - SOLARBAYER - RED , riscaldamento a biomassa e PDC
    Scopri e guarda chi sono: www.erregisas.org / 348-8581140
    Se mi cercate, ho cambiato nic. Ora sono: GiuseppeRG


  17. #39
    Seguace

    User Info Menu

    Predefinito

    Si sì l’avevo capito leggengo gli ultimi tuoi interventi ...

    Quote Originariamente inviata da Dott Nord Est Visualizza il messaggio
    P.S.: secondo il mio umilissimo parere, sai qual'è il problema? che ti sei affidato a me.... e questo per "alcuni" è insostenibile...

    diciamo allora che neppure velatamente hai chiesto di farti pubblicità... chissà se avesse installato froling gli avresti fatto una richiesta cosi ... bah ...


    Quote Originariamente inviata da Dott Nord Est Visualizza il messaggio
    beh, essendo tu un privato, certo che puoi fare nome e dettagli di cosa hai installato
    magari altri che leggono sono nella stessa situazione
    al momento non commento oltre, perchè potrei essere "di parte"....

  18. #40
    Amante storico del Forum

    User Info Menu

    Predefinito

    Caldaiaoaltro, chiedilo a lui, non a me....
    E' adulto e può risponderti, se vuole....
    SOLARFOCUS - WINDHAGER - SOLARBAYER - RED , riscaldamento a biomassa e PDC
    Scopri e guarda chi sono: www.erregisas.org / 348-8581140
    Se mi cercate, ho cambiato nic. Ora sono: GiuseppeRG


  19. #41
    Appassionato/a

    User Info Menu

    Predefinito

    apprezzo la tua perspicacia ma mi sembra che la cosa sia stata chiara dal secondo messaggio, personalmente non ne faccio una questione di caldaia ma di fonte di approvvigionamento mettete froling mettete eta che sono a mio avviso fantastiche se ben progettate ovviamente e credo si equivalgano con solarfocus; pensa però a quale rischio si espone il supporter del forum se non fa le cose a dovere, basta un messaggio di uno che rimane deluso o non soddisfatto e la pubblicità negativa taglia le gambe definitivamente , quindi se uno ci mette la faccia immagino sia perchè crede in quello che fa ; se quanto mi è stato detto non fosse stato mantenuto ma credete che avrei scritto dicendo andate a prendere il pellet o forse non avrei detto questo signore vi inganna non rispetta quello che dice ecc. e questo paladino del forum si sarebbe trovato in braghe di tela
    Eviterei però di personalizzare ripeto prendete altre caldaie non esiste solo solarfocus ma non era quello l'intento

  20. #42
    Amante storico del Forum

    User Info Menu

    Predefinito

    Ciao Dott Nord Est,

    questo una stima a oggi dal Trova Offerte dell'Autorità per energia elettrica il gas e sistema idrico.

    dal metano al pellet la grande svolta-cons5000.jpg

    è per consumi di 5000 smc annui, togliendo 100 euro di costi fissi annui, che continua a pagare, sono in maggior tutela 3400 euro diviso 5000 = 0,68 euro x 1507 = 1.024,76 euro quindi 220 euro in meno, mentre con il miglior fornitore nel mercato libero con prezzo bloccato per 1 anno sono 2850 euro diviso 5000 = 0,57 euro x 1507 = 860 euro quindi 390 euro in meno.

    Le cifre del post precedente erano riferite al prezzo che aveva messo stilton di 0,906041 euro al smc, che però mi accorgo ora non corrispondono hai numeri che ha dato prima della fattura, 1250 euro / 1507 smc = 0,829 euro al mc.


    Ciao stilton,

    non c'è nessun bisogno di sedicenti consulenti, basta andare sul trova offerte dell'Agenzia per vedere quale è il fornitore migliore e una volta l'anno controllare se l'offerta è ancora valida, ed eventualmente cambiare se non più conveniente, ne più ne meno di quello che si fa quando si compra il pellet.

  21. #43
    Seguace

    User Info Menu

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da stilton Visualizza il messaggio
    se quanto mi è stato detto non fosse stato mantenuto ma credete che avrei scritto dicendo andate a prendere il pellet o forse non avrei detto questo signore vi inganna non rispetta quello che dice ecc. e questo paladino del forum si sarebbe trovato in braghe di tela
    paladino del forum??? non è un pò esagerato ?
    A riguardo del resto non è corretto aspettarsi dai forumisti, in caso di scelte sbagliate (sicuramente non è il tuo caso), interventi del tipo ‘i soliti itagliaaaaani’ ... la maggior parte affronta le discussioni in modo educato e professionale ...

    Comunque io davvero non avevo capito che te l’aveva venduta lui ... altrimenti lungi dall’intervenire

  22. #44
    Amante storico del Forum

    User Info Menu

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da Lore_ Visualizza il messaggio



    è per consumi di 5000 smc annui, togliendo 100 euro di costi fissi annui, che continua a pagare, sono in maggior tutela 3400 euro diviso 5000 = 0,68 euro x 1507 = 1.024,76 euro quindi 220 euro in meno, mentre con il miglior fornitore nel mercato libero con prezzo bloccato per 1 anno sono 2850 euro diviso 5000 = 0,57 euro x 1507 = 860 euro quindi 390 euro in meno.
    peccato che stilton consumi 1500/2000 al mese, e non 5000 all'anno.....
    quindi, devo ancora vedere dei numeri sicuri da parte tua, ma solo "ipotesi" che.... beh......
    facendo il conto della serva e prendendo quei prezzi, stilton spenderebbe a metano circa 4500/5000 euro, giusto? ..... non servono altri commenti.
    Ultima modifica di Dott Nord Est; 24-11-2017 a 10:22
    SOLARFOCUS - WINDHAGER - SOLARBAYER - RED , riscaldamento a biomassa e PDC
    Scopri e guarda chi sono: www.erregisas.org / 348-8581140
    Se mi cercate, ho cambiato nic. Ora sono: GiuseppeRG


Pagina 2 di 12 primaprima 123456789101112 ultimoultimo

Discussioni simili

  1. Sostituzione vecchia caldaia a metano, metano a condensazione o pellet ?
    Da toninon nel forum Caldaie a Gas (metano-GPL)
    Risposte: 3
    Ultimo messaggio: 09-09-2013, 10:58
  2. ACCUMULO ENERGIA: la SVOLTA
    Da Spaziozero nel forum Tecnica, componentistica e installazione
    Risposte: 4
    Ultimo messaggio: 25-05-2013, 18:28
  3. Potenza per termostufa pellet (grande confusione)
    Da m&m_1986 nel forum BIOMASSE
    Risposte: 6
    Ultimo messaggio: 30-01-2012, 09:20
  4. Nanosolar e la svolta del fotovoltaico
    Da jumpjack nel forum FOTOVOLTAICO
    Risposte: 33
    Ultimo messaggio: 19-01-2008, 18:23
  5. VERSO LA SVOLTA
    Da STEA nel forum FOTOVOLTAICO
    Risposte: 5
    Ultimo messaggio: 24-08-2007, 20:12

Tag per questa discussione

Permessi di invio

  • Non puoi inserire discussioni
  • Non puoi inserire repliche
  • Non puoi inserire allegati
  • Non puoi modificare i tuoi messaggi
  •