Mi Piace! Mi Piace!:  40
NON mi piace! NON mi piace!:  1
Grazie! Grazie!:  11
Pagina 2 di 5 primaprima 12345 ultimoultimo
Visualizzazione dei risultati da 23 a 44 su 94

Discussione: Fari di posizione di giorno.

  1. #23
    Seguace

    User Info Menu

    Predefinito



    Arrivi tardi, ora le auto frenano da sole anche se il guidatore è distratto. Peccato, hai perso il business...
    Viva la tecnologia che semplifica la vita.
    Non discutere mai con un idiota, la gente potrebbe non notare la differenza.

  2. #24
    Affezionato

    User Info Menu

    Predefinito

    Come la vecchia che mi ha tamponato ieri?
    Forse è un'opzional quindi lei a deciso di risparmiare e io pago perche' l'assicurazione paga solo il danno e non il tempo,il nervoso,e la macchina e' aggiustata ma non come prima, ecc...
    Ultima modifica di teoria del tutto; 29-07-2020 a 12:33

  3. #25
    Seguace

    User Info Menu

    Predefinito

    Ma il magnete magico anti botta dovevi mettertelo tu Non lei !
    Viva la tecnologia che semplifica la vita.
    Non discutere mai con un idiota, la gente potrebbe non notare la differenza.

  4. #26
    Affezionato

    User Info Menu

    Predefinito

    Il magnete lo avremmo dovuto avere entrambi, visto che a rotto anche la sua.
    Hai mai visto rompersi un'autoscontro alle giostre?
    Se e' possibile evitare di rompere la macchina non penso che quei 10 cm di campo magnetico(per un secondo) dopo il paraurti possa creare problemi.
    Hai visto i taxi in America che avevano davanti e dietro 10 cm di gommoni rinforzati? Un campo magnetico a bisogno sarebbe più elegante con lo stesso risultato.

  5. #27
    TUTOR

    User Info Menu

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da teoria del tutto Visualizza il messaggio
    Sono dell'idea che a limitare l'uso della levitazione sia il non considerare una levitazione parziale.
    Sono del idea che se limitassi l'uso di droghe ed iniziassi ad aprire qualche libro di fisica, provando magari a capire cosa vi è scritto dentro, ti aiuterebbe molto a comprendere le castronerie che spari.
    Prima fra tutte, ma ti sembra che un campo magnetico sia in grado di annullare una forza? Oh, guarda che bastano due calamite da lavagnetta ed una bilancia per dimostrare l'evidenza di questa fesseria

  6. #28
    Ho un pezzo di cuore nel forum

    User Info Menu

    Predefinito

    fisica ???
    che cosa sarebbe ? una cosa che si mangia ?
    ognuno deve prendersi le sue responsabilità, ma non deve mai dimenticare che "sue" è sottolineato
    " Impara le regole, affinché tu possa infrangerle in modo appropriato " ( Dalai Lama )

  7. #29
    Affezionato

    User Info Menu

    Predefinito

    Ti ricordi la vecchia bilancia dove stava da un lato il cuore e dall'altro la piuma? Considera la ruota come se fosse una bilancia e pongo il cuore davanti e sopra alla ruota( il peso della macchina) e dall'altro lato dietro e sopra la ruota una piuma (quindi nulla), secondo te e' più semplice far girare la ruota nel verso del cuore e quindi in avanti o far girare la ruota nel verso della piuma?
    Se io ponessi il peso del'auto come facente parte di un sistema ruota-motore e non come una forza passiva potrei risparmiare molto carburante, ovviamente avrei un'alto consumo facendo la retro ma quanti chilometri fai in retro e quanti in avanti?
    Ponendo le quattro ruote tendenzialmente portate a cadere in avanti, quindi grazie ad una levitazione, e una quinta ruota che fa da trazione forse potrei limitare i consumi.

  8. #30
    TUTOR

    User Info Menu

    Predefinito

    Ponendo le quattro ruote tendenzialmente portate a cadere in avanti, quindi grazie ad una levitazione, e una quinta ruota che fa da trazione forse potrei limitare i consumi...
    Quindi secondo te, supponendo uguali le masse dei due treni, il peso che grava sulla massicciata del Shinkansen è differente da quello della Freccia Rossa? Ma ci arrivi a capire qual'è il beneficio della levitazione magnetica che oltretutto, nel caso specifico dello Shinkansen, rappresenta anche la parte motrice del treno, o ... ancor più ... del futuro Hyperloop? Hai presente cos'è l'attrito volvente (e tu vuoi pure aggiungere una ruota)? Ed il viscoso? Hai presente quanto incide, soprattutto quest'ultimo, sui consumi? Mi ripeto, apri qualche libro prima di sparar castronerie.

  9. #31
    Affezionato

    User Info Menu

    Predefinito

    La levitazione non fa altro che togliere atrito giusto?
    Se ho una motrice del treno che poggia sui binari con ad esempio 6 ruote ho un'atrito di 6 ruote mentre se ho collegato 10 carrozze con 4 ruote carrozza avrò 40 ruote più 6 della motrice. Se io tengo la motrice con il suo atrito al terreno e lascio levitare le 10 carrozze no evito l'attrito di 40 ruote?
    Crea un atrito solvente molto più ampio del solito pneumatico portandolo al limite della ruota avresti un momento di rotazione molto più ampio, avrei un ammortizzatore magnetico a levitazione e potrei in questo modo eliminare l'attrito viscoso del pneumatico lasciando un atrito respulsivo magnetico. Avrei 4 ruote di una macchina senza atrito su cui creerò un atrito volvente sfruttando il peso del'auto mentre il peso che mi serve per la trazione lo avrò da una sola ruota. La sola ruota e quindi la quinta farà da motrice del treno mentre le altre 4 leviteranno e sfrutteranno l'inerzia creata dalla quinta ruota per trasformare il peso del'auto in un momento di rotazione delle ruote. Le quattro ruote potranno essere anche piene perché a creare l'attrito viscoso sarà il campo magnetico creato dalla levitazione. Considera le quattro ruote come se avessi in ogni ruota un criceto che usa anche il suo peso per mettere in rotazione la ruota, per quale motivo il criceto non si posiziona sul fondo della ruota e invece tenta di salire? Forse riesce ad inserire nella rotazione il suo peso sfruttando la forza di gravità e l'inerzia, riuscendo a deviare la gravita portandola a girare nella ruota.

  10. #32
    Affezionato

    User Info Menu

    Predefinito

    Fari di posizione di giorno.-asset.jpeg.jpgFari di posizione di giorno.-asset.jpeg-1.jpg

  11. #33
    TUTOR

    User Info Menu

    Predefinito

    ...atrito giusto?
    ... con il suo atrito al terreno ...
    ...atrito solvente...
    ...un atrito respulsivo magnetico...
    ... 4 ruote di una macchina senza atrito su cui creerò un atrito...
    ... passi il solvente ed il repulsivo magnetico (?!?) ma almeno la doppia "t" potevi infilarla da qualche parte.
    Si scrive attrito non atrito ... manco l'italiano e vogliamo discutere di fisica!!!
    ...l'attrito viscoso del pneumatico...
    Non hai la più pallida idea di cosa sia l'attrito viscoso, vero?
    Considera le quattro ruote come se avessi in ogni ruota un criceto ...
    Ecco, questa potrebbe essere un idea per risparmiare carburante .... non penso però che la protezione animali la prenderà bene.

  12. #34
    Affezionato

    User Info Menu

    Predefinito

    Forse dal disegno pensavo avresti potuto capire cosa intendevo.
    Inserire il peso del'auto per agevolare la rotazione di una ruota e non considerare il peso solo come parte passiva.
    Inserendo il peso come parte attiva della rotazione posso sfruttare al massimo l'inerzia del veicolo e un suo arresto.
    Se scrivessi in cinese preferisci?
    Annullato ai mondiali di calcio un GOOOL urlato dal calciatore, si dice GOL O GOAL!
    Ultima modifica di teoria del tutto; 01-09-2020 a 04:29

  13. #35
    Ho un pezzo di cuore nel forum

    User Info Menu

    Predefinito

    si è vero, togliendo l'attritto solvente funziona tutto meglissimo
    ho giusto inventato una pomata da mettere sui pneumatici che ottiene lo scopo senza usare nemmeno la lievitazione magnettica, non lo ancora ommercializzata solo perchè è pericolosa per i pedoni perchè se calpestano le tracce che rimagono sulla strada gli si sollevano i piedi, per favore qualcuno mi aiuti ad inventare il detersivo giusto da fissare sulle scarpe dei piedoni
    ognuno deve prendersi le sue responsabilità, ma non deve mai dimenticare che "sue" è sottolineato
    " Impara le regole, affinché tu possa infrangerle in modo appropriato " ( Dalai Lama )

  14. #36
    Affezionato

    User Info Menu

    Predefinito

    Secondo me, per risparmiare energia coi fari di posizione accesi di giorno basterebbe spegnerli di notte. Quanto a te, B_N_, basta usare del sapone magnetico, posso indirizzarti anche su di un finanziatore per avere i soldi a fondo sperduto. Comunque guarda che l'idea di trasformare il trito spiovente in nitrito semovente non è male, perchhè lo sottrai e diventa un detrito.
    Ultima modifica di freeway; 01-09-2020 a 08:37
    <Una vena di anti-intellettualismo si è insinuata nei gangli vitali della nostra politica e cultura, alimentata dalla falsa nozione che democrazia significhi "la mia ignoranza vale quanto la tua conoscenza"> Isaac Asimov

  15. #37
    Ho un pezzo di cuore nel forum

    User Info Menu

    Predefinito

    non sapevo che avessero inventato il sapone magnetico, ma è una grande idea
    anzi spero che sia disponibile anche nella versione "per l'igiene della persona" perchè ho giusto ripiastrellato il bagno con piastrelle di acciaio (ferritico ovviamente, non austenitico) per cui se uso sapone magnetico posso tenerlo comodamente sulla parete evitando la spesa del portasapone
    per gentilezza mandami il link
    ognuno deve prendersi le sue responsabilità, ma non deve mai dimenticare che "sue" è sottolineato
    " Impara le regole, affinché tu possa infrangerle in modo appropriato " ( Dalai Lama )

  16. #38
    TUTOR

    User Info Menu

    Predefinito

    Secondo me, per risparmiare energia coi fari di posizione accesi di giorno basterebbe spegnerli di notte...
    Ecco, questa mi sembra un ottima idea, generalizzando (almeno nel caso della mia Dacia Sandero non è così) non mi sembra che accendendo i fari anabbaglianti si spengano le posizioni, né tanto meno le nuove luci diurne a LED (direttiva UE 97/28) che, nel caso specifico, variano solamente di intensità.
    Basterebbe: eliminare le posizioni (ormai al lato pratico inutili... poco manca che non le controllino più neppure in fase di revisione), mantenere le diurne accese in concomitanza col il motore o selezionandole con specifico interruttore nel caso di veicolo spento (es. segnalazione del veicolo in sosta) e farle spegnere col passaggio agli anabbaglianti.
    P.S.
    Ovviamente sto parlando di luci di posizione anteriori
    P.P.S.
    Per coerenza, a mio parere, sarebbe il caso di attivare con funzione di luci diurne anche le luci di posizione posteriori

  17. #39
    Affezionato

    User Info Menu

    Predefinito

    Eppure se considero il baricentro della ruota come se si trattasse di un baricentro di una leva, se pongo il peso del'auto da un lato della leva e non pongo nulla dall'altro penso che sia più facile che il punto senza peso abbia un momento di rotazione verso il punto con il peso.
    A livello di idee che già funzionano si comporterebbe come una sottospecie di volano.

  18. #40
    Affezionato

    User Info Menu

    Predefinito

    Cosa? Cosa sarebbe che funziona??? Non funziona nulla, preferisci la fisica dei cartoni animati alla realtà e rifiuti di studiare anche le basi.
    Ma per favore! Basta!!
    <Una vena di anti-intellettualismo si è insinuata nei gangli vitali della nostra politica e cultura, alimentata dalla falsa nozione che democrazia significhi "la mia ignoranza vale quanto la tua conoscenza"> Isaac Asimov

  19. #41
    Affezionato

    User Info Menu

    Predefinito

    Fari di posizione di giorno.-15989939197148097013695909120123.jpg
    Non riesco a capire in che punto non torna, inserendo nella rotazione il fattore peso inserisco nel sistema auto la forza di gravità che fino ad ora e' utilizzata solo in discesa.
    Non penso sia semplice far girare la ruota al contrario quindi penso sia un risparmio, così facendo penso che risulti come se mettessi l'auto in condizioni di "volo a vela" sfruttando a pieno l'inerzia.
    I magneti sono permanenti e respingono il magnete permanente che concentra un quarto del peso del'auto

  20. #42
    Affezionato

    User Info Menu

    Predefinito

    L'unica cosa giusta del tuo post 41 è che finalmente hai scritto in italiano corretto. Si fa prima a dire cosa c'è di giusto, invece di correggere la quantità enorme di errori... ci vorrebbe un centinaio di pagine di spiegazioni che non comprenderesti.
    <Una vena di anti-intellettualismo si è insinuata nei gangli vitali della nostra politica e cultura, alimentata dalla falsa nozione che democrazia significhi "la mia ignoranza vale quanto la tua conoscenza"> Isaac Asimov

  21. #43
    Affezionato

    User Info Menu

    Predefinito

    Potrei avere correnti spurie tra i vari magneti ma la spinta della quinta ruota dovrebbe superare l'ostacolo, perche' non sto cercando di creare una macchina che si muova dasola ma mi basterebbe usare al massimo tutte le forze in gioco alzando il chilometraggio delle batterie.
    Ponendo il peso del'auto su un punto della ruota dove non puo' ne cadere ne alzarsi per scavalcare la ruota dovrei porre il sistema ad un massimo recupero di energia.
    La quinta ruota avrà comunque un compito di trazione ma ridurremo non l'attrito viscoso ma sfrutterei al massimo la forza di gravità inserendola come contributo alla rotazione.
    Vi saranno migliaia di errori che potrebbero essere risolti ma in linea generale potrebbe funzionare.
    Il METGLAS dovrebbe evitare l'uscita della polarità opposta lasciando cadere per gravita la massa del'auto ma deviando la velocità di caduta per gravita facendolo entrare nel sistema di rotazione mentre i magneti fatti coincidere spinti dalla quinta ruota dovrebbero permettere la risalita della massa del'auto.
    Potremmo risolvere i problemi una pagina alla volta
    Ultima modifica di teoria del tutto; 02-09-2020 a 04:02

  22. #44
    Affezionato

    User Info Menu

    Predefinito

    Forse non riesco a farmi capire.... se avessi una ruota di un criceto e pongo il criceto e quindi la massa del criceto a gravare sul perno della ruota e faccio girare il perno ho gli stessi consumi di energia di quando pongo il criceto dove solitamente cerca di posizionarsi un criceto?
    Con il magnetismo dovrei ridurre l'attrito delle zampette sulla ruota.
    In sintesi trasformare l'intera auto con passeggeri in un motore gravitomagnetico.

Pagina 2 di 5 primaprima 12345 ultimoultimo

Discussioni simili

  1. Fari che si spengono la sera, dipende dal fotovoltaico ?
    Da coccobello nel forum Tecnica, componentistica e installazione
    Risposte: 3
    Ultimo messaggio: 16-10-2014, 22:12
  2. come tenete il vs conto giorno per giorno?
    Da fabiobr nel forum Dati produzione giornalieri
    Risposte: 37
    Ultimo messaggio: 01-09-2012, 15:45
  3. Consumare di giorno.
    Da Generoso61 nel forum Tecnica, componentistica e installazione
    Risposte: 3
    Ultimo messaggio: 23-08-2012, 08:31
  4. gradi giorno
    Da birillo1981 nel forum RISPARMIO ENERGETICO ed EFFICIENZA ENERGETICA
    Risposte: 8
    Ultimo messaggio: 24-08-2009, 09:21
  5. fari accesi anche di giorno
    Da hurricanes nel forum Aria
    Risposte: 44
    Ultimo messaggio: 27-07-2007, 16:27

Tag per questa discussione

Permessi di invio

  • Non puoi inserire discussioni
  • Non puoi inserire repliche
  • Non puoi inserire allegati
  • Non puoi modificare i tuoi messaggi
  •