Ciao a tutti,
sono consulente di una società che ha realizzato un impianto per la produzione di energia da fonte rinnovabile (idroelettrica) ed ha qualche difficoltà ad avere riconosciuta la qualificazione IAFR.
L’impianto è entrato in esercizio nel mese di maggio 2010 ed è stato realizzato con una DIA del 20/05/2007. Si tratta di una riattivazione di un impianto dismesso ex proprietà ENEL, della potenza inferiore ad 1 Mw precisamente 0,792 kw. Nel 2007 all’epoca della documentazione per la realizzazione, vigeva il decreto 387 che prevedeva l’Autorizzazione Unica, ma la Regione nella quale è stato riattivato l’impianto non aveva disciplinato la materia . Successivamente, nel 2009, è stato recepito il 387 . Il GSE ci ha comunicato che l’impianto non è qualificabile IAFR perché mancante di Autorizzazione Unica ai sensi del DMSE del 18/12/2008.
Chi può darmi ulteriori indicazioni ? Grazie.