Scusate se introduco un argomento già per molti aspetti trattato, e vi prego di aver pazienza e perdonare la mia impreparazione tecnica a riguardo.
Come molti che si affacciano a questo forum sono in fase di progettazione della mia nuova casa in provincia di Pavia e ho cominciato a prendere informazioni qua e là sul miglior sistema di riscaldamento che possa non dipendere o dipendere il meno possibile da tariffe gas e enel
Purtroppo però non ho trovato nulla che supporti la malsana idea che mi balena nella mente da diverso tempo e che, probabilmente per ragioni di carattere tecnico-economico, mi sembra non trovare applicazione
L’idea è quella di riuscire ad accumulare la maggior parte di energia fornita dal sole in estate immagazzinandola in un accumulo di grande capacità in modo da poterla sfruttare nel periodo freddo il + a lungo possibile. Invece di 1500m lt perché non accumulare energia in un serbatoio ad esempio da 15000? perchè costa torppo o perchè nion funziona?