adkaora article top

Comprimi

annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

Visitor Messages

Comprimi
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • Vi chiedo aiuto per fare chiarezza. Devo collegare una caldaia a legna 35 kw. a fiamma rovescia al preesistente impianto con radiatori tradizionali alimentato da caldaia gpl senza produzione di acs.
    Mi è stato consigliato di installare un puffer combi tank in tank con serpentino ma non sono convinto perchè d'estate dovrei scaldare tutto l'accumulo con il gpl per avere 170 l. di acs. Quale soluzione mi consigliate?
    1) puffer liscio + scambiatore acs esterno (per avere almeno 20 l/minuto di acs quante piastre e quanti kw mi occorrono. Lo scambiatore si può collegare in parallelo alla caldaia gpl quando non brucio legna?)
    2)puffer + bollitore acs con doppio serpentino (uno da collegare al puffer/caldaia a legna e l'altro alla cadaia gpl per scaldare il bollitore d'estate. Basterebbe un solo serpentino alimentato in alternativa da caldaia a legna/caldaia gpl?
Attendi un attimo...
X
TOP100-SOLAR