Buongiorno,
all'inizio del mese mi é capitato che nel focolare della caldaia, una Fuego Combi 29 alimentata a legna, si era formato un buco sulla parte alta della camera.
La caldaia è del 2008, viene sottoposta a pulizia due volte all’anno, brucia legna essiccata da due anni e in estate viene spenta.
Dopo un’ispezione di un addetto dell’ARCA caldaie non mi è stata data nessuna motivazione riguardo al guasto della caldaia, ma mi è stata fatta un’offerta per la sostituzione del corpo caldaia con un corpo in inox con un preventivo pari a 3600€ .
Tutto questo non mi sembra molto corretto da parte di questa ditta che invece di risolvere il problema mi ha liquidato facendomi un’offerta su un nuovo corpo caldaia; inoltre, mi sembra strano che una caldaia di spessore di 8mm si possa bucare in 5 anni (1.5mm all’anno).

- Forse aveva un problema di fabbrica e non lo hanno voluto riconoscere?
- Ma è possibile che una caldaia duri solamente 5 anni?

Grazie