Mi Piace! Mi Piace!:  0
NON mi piace! NON mi piace!:  0
Grazie! Grazie!:  0
Visualizzazione dei risultati da 1 a 6 su 6

Discussione: Sonoff Pro 4ch r2 + Deviatore + Alexa

  1. #1
    Novizio/a

    User Info Menu

    Predefinito Sonoff Pro 4ch r2 + Deviatore + Alexa



    Buongiorno,
    complimenti per il forum, grazie ai vari post, ho chiarito tutti i dubbi che avevo prima di intervenire sul mio impianto elettrico.

    Andiamo al sodo
    ieri ho installo il Sonoff Pro 4ch r2 integrandolo al mio impianto di casa esistente, utilizzandolo come Deviatore nel seguente configurazione:

    Fase --> Sonoff (che fa da deviatore di testa) --> invertitore 1 --> invertitore 2 --> Deviatore di coda -- Gruppo Luci

    Funziona tutto regolarmente, tutti i deviatori/invertitori fisici sono funzionanti, cosi come il sonoff (sia pulsanti fisici che app ewlink).

    Il problema nasce quando utilizzo Alexa.
    Purtroppo, quando chiedo ad Alexa di accendere o spegnere le luci, non sempre riesco ad ottenere il risultato desiderato.

    Per logica sono arrivato alla conclusione che, utilizzando il Sonoff come deviatore, lo stato on/off di un canale in realtà non viene utilizzato come acceso/spento ma come semplice deviatore di fase da un polo ad un altro (NC - NA)
    Da quanto ho potuto appurare, Alexa tiene in considerazione del reale stato del canale del sonoff (on/off) pertanto qualora, per esempio, il canale 1 risulti su ON ma le luci risultino non accese poiché spente tramite un invertitore fisico ed io chiedessi ad Alexa di accendere le luci, le lampadine non si accendono.

    I comandi vocali funzionano solo se, sia le luci che il canale del sonoff sono nello stesso stato accesso/spento.

    Luci Spente --> Canale Sonoff Spento --> "Alexa accendi le luci"= Funziona
    Luci Spente --> Canale Sonoff Acceso --> "Alexa accendi le luci" = le Luci restano spente

    Potete suggerirmi una soluzione per poter utilizzare sia i deviatori/inveritori fisici ed il sonoff tramite Alexa?

    Spero di essere stato chiaro.

    Grazie

    Giorgio

  2. #2
    TUTOR

    User Info Menu

    Predefinito

    Ciao Giofast83 e benvenuto su E.A.
    Potete suggerirmi una soluzione.....
    Certo e, a saperlo prima, era anche più economica (Sonoff Mini VS CH4 Pro)... guarda nella guida che trovi nella mia firma a pag. 20
    A volte l'uomo inciampa nella verità, ma nella maggior parte dei casi si rialzerà e continuerà per la sua strada (Churchill).
    Colui che chiede è uno stupido per cinque minuti. Colui che non chiede è uno stolto per sempre. (p. cinese)

  3. #3
    Novizio/a

    User Info Menu

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da Lupino Visualizza il messaggio
    Ciao Giofast83 e benvenuto su E.A.

    Certo e, a saperlo prima, era anche più economica (Sonoff Mini VS CH4 Pro)... guarda nella guida che trovi nella mia firma a pag. 20

    Ciao Lupino, grazie per la risposta, anche se devo dire che ci sono rimasto un pochino male

    Ma, mi chiedevo, non esiste una soluzione software come workaround per "ingannare alexa"?

    grazie

  4. #4
    TUTOR

    User Info Menu

    Predefinito

    Non conosco il funzionamento esatto di Alexa ma ho paura di no
    A volte l'uomo inciampa nella verità, ma nella maggior parte dei casi si rialzerà e continuerà per la sua strada (Churchill).
    Colui che chiede è uno stupido per cinque minuti. Colui che non chiede è uno stolto per sempre. (p. cinese)

  5. #5
    Novizio/a

    User Info Menu

    Predefinito

    Ciao Lupino,
    dallo schema del sonoff mini che con grande cura ci hai fornito, noto che sia il deviatore di testa che quello di coda devono essere collegati al sonoff mini.
    Per evitare di passare altri cavi nel corrugato, è possibile collegare solo il deviatore che porta la fase alla lampadina senza dovere collegare anche il deviatore a cui arriva la fase dall’impianto?

    In aggiunta ti chiedo, è possibile utilizzare per il mio scopo primario, anche lo shelly1 ?

    grazie

  6. #6
    TUTOR

    User Info Menu

    Predefinito

    è possibile collegare solo il deviatore che porta la fase alla lampadina....
    Si, è possibile, ma devi inserire tra questo e la mini un relè monostabile con bobina a 230V (tipo Finder 46.61.8.230) e seguire questo schema....

    Mini_con_sensing_tensione.jpg

    ... è possibile utilizzare per il mio scopo primario, anche lo shelly1 ?
    Certo, lo schema è simile a questo appena postato ma senza il relè. Guarda nella mia guida a pag.21
    A volte l'uomo inciampa nella verità, ma nella maggior parte dei casi si rialzerà e continuerà per la sua strada (Churchill).
    Colui che chiede è uno stupido per cinque minuti. Colui che non chiede è uno stolto per sempre. (p. cinese)

  7. RAD

Discussioni simili

  1. Segnalo disponibilità Skill alexa per monitoraggio produzione fotovoltaico con pvoutput.org
    Da mava70 nel forum Tecnica, componentistica e installazione
    Risposte: 9
    Ultimo messaggio: 17-02-2020, 20:18
  2. Sonoff touch deviatore
    Da Redwesty nel forum Speciale SONOFF
    Risposte: 10
    Ultimo messaggio: 30-01-2020, 21:01
  3. alexa home assistant sonoff
    Da Scarpetta nel forum Speciale SONOFF
    Risposte: 1
    Ultimo messaggio: 14-01-2019, 22:28
  4. Help Sonoff al posto di un deviatore [niubbo in pericolo]
    Da dapuzz nel forum Speciale SONOFF
    Risposte: 1
    Ultimo messaggio: 11-12-2018, 22:37
  5. Differenza SONOFF IM160722001 e modifica SONOFF pulsante
    Da eccezioni nel forum Speciale SONOFF
    Risposte: 0
    Ultimo messaggio: 11-12-2018, 13:55

Tag per questa discussione

Permessi di invio

  • Non puoi inserire discussioni
  • Non puoi inserire repliche
  • Non puoi inserire allegati
  • Non puoi modificare i tuoi messaggi
  •