Mi Piace! Mi Piace!:  1,108
NON mi piace! NON mi piace!:  59
Grazie! Grazie!:  251

Discussione: Sistemi di accumulo per Fotovoltaico

  1. #13223

  2. #13224
    Novizio/a

    User Info Menu

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da dolam Visualizza il messaggio
    "Scusa, ma se installo un impianto FV che ha le batterie di accumulo e lo scambio sul posto non unisco entrambi i vantaggi?"
    si francesco hai lo stesso vantaggio dello SSP e un qualcosina in più dalle batterie che però non ti ripagheranno del maggior esborso economico.

    La tua casa in legno mi sembra l'ideale per FV e SSP, per ora mi accontenterei così , se poi un domani dovessero togliere lo SSP potrai

    aggiungere una batteria TESLA PW2 che è l'unica in grado di supportare i tuoi 6kW di picchi di assorbimento ma sono portato a ritenere che non ne avrai bisogno.
    Ho fatto un pò di conti ed effettivamente avevate ragione.
    Praticamente se installo 4 kw di potenza di panneli solari + una batteria di accumulo di 5 Kwh ho gli stessi vantaggi economici che installando 5 Kw di potenza di pannelli solari. Ma con un costo di molto inferiore.

    Vi ringrazio per avermi aperto gli occhi.

    Mi piaceva l'idea di essere quasi indipendente energeticamente e mi piaceva e mi piace tuttora l'idea di consumare l'energia che produco. Ma ad oggi non è assolutamente conveniente dal punto di vista economico.
    Grazie

  3. #13225
    Amante storico del Forum

    User Info Menu

    Predefinito

    Finalmente qualcuno che ragiona:
    "se installo 4 kw di potenza di panneli solari + una batteria di accumulo di 5 Kwh ho gli stessi vantaggi economici che installando 5 Kw"

    Bravo
    francesco1983, è il fotovoltaico che va incrementato (=produzione) e non dispendiosi sistemi energetici d'accumulo non ancora efficienti e costosi e se ne metti 6kW hai già una bella riserva per futuro veicolo elettrico anche se puoi sempre aggiungere dopo altri pannelli.
    5.76 kW 24 IBC SOLAR Tilt 19°, Azimut+54° S-SO, Power-One 6 kW , 2 boiler 0-1200W in serie, controllo domotico , SDM220Modbus x monitoraggio consumi con MeterN, 7 split a PDC, 4 inverter Vaio3 Vaillant (eccellenti) scop 3,8 , http://pvoutput.org/list.jsp?userid=8660 Sono certo di non sapere , vivo per imparare.

  4. #13226
    Amante storico del Forum

    User Info Menu

    Predefinito

    La Lombardia è avanti...
    E' quello che aveva già realizzato Sonnen. Il problema al momento è che il rimborso ai clienti per contribuire ai servizi di dispacciamento sono ancora molto bassi...

    Praticamente se installo 4 kw di potenza di panneli solari + una batteria di accumulo di 5 Kwh ho gli stessi vantaggi economici che installando 5 Kw di potenza di pannelli solari. Ma con un costo di molto inferiore.
    Senza demonizzare i sistema di accumulo direi: Ottimo ragionamento...
    Sei sulla nostra stessa lunghezza d'onda...

    saluti
    Villetta 160 mq zona climatica D in ristrutturazione (casa elettrica - NO GAS)
    Pavimento radiante: passo 10 (5 nei bagni) tutto in BT
    Raffrescamento tramite fancoil - Pompa di Calore: Mitsubishi Zubadan 11,2 kWt
    ACS: accumulo da 350l Viessmann Solarmax (adatto a Pompe di calore) + ST
    Fotovoltaico da 5,4 kWp Aleo + Solaredge con ottimizzatori dal 12/10/2016

  5. #13227
    Amante storico del Forum

    User Info Menu

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da ligabue82 Visualizza il messaggio
    ......è che il rimborso ai clienti per contribuire ai servizi di dispacciamento sono ancora molto bassi...
    Sei socuro che c'è?
    Avevo letto che ARERA aveva "cassato" quella sperimetazione di Terna.
    Impianto FV da 2,7 kWp, 15 pannelli SHARP NU 180W, inverter SMA SB2500, Azimut 162,2°, Tilt 17°.
    attivo dal 06/12/2008, 2° CE, SSP (posizione lat. 45,47N, long. 10,26E)

  6. #13228
    Appassionato/a

    User Info Menu

    Predefinito

    Dalle faq della smart community di EnelX
    "La Smart Community è formata dai tutti i proprietari di impianto fotovoltaico e batteria collegata che aderiscono al programma di aggregazione di Enel X. Aderendo al programma di Aggregazione batterie a titolo completamente gratuito, il cliente entrerà a far parte della Community e inizierà da subito ad accumulare punti chiamati "kilowattora virtuali", convertibili in voucher che potranno essere utilizzati per acquisti effettuati all'interno dello store online di Enel X., ad eccezione dei servizi per la casa a canone mensile. In un anno, il valore economico dei punti potrà arrivare fino a 100 €."

    Na'm***** in parole povere.
    Impianto: 2,8Kw - Accumulo 4,8Kwh

  7. #13229
    Amante storico del Forum

    User Info Menu

    Predefinito

    Mi sembra una m******* anche a me , gli impianti connessi ad oggi possono immettere dalla batteria in rete per sopperire a richiesta locale ? a me non sembrava o sbaglio
    o è un premio per non immettere in rete nei momenti di massima produzione , che la rete non può ricevere? ma i momenti di massima produzione non sono proprio quelli dove ho basso consumo in casa e batteria piena ? mah...

  8. #13230
    Amante storico del Forum

    User Info Menu

    Predefinito

    In nove mesi installati ben 7313 impianti d'accumulo in Italia di questi il 58% sono lato DC, ovviamente la maggior parte in Lombardia, Veneto e Emilia e Romagna che sono le regioni che danno gli incentivi.
    22774 impianti installati in Italia da sempre.
    Schermata 2020-01-22 alle 12.24.54.png Schermata 2020-01-22 alle 12.21.13.png
    5.76 kW 24 IBC SOLAR Tilt 19°, Azimut+54° S-SO, Power-One 6 kW , 2 boiler 0-1200W in serie, controllo domotico , SDM220Modbus x monitoraggio consumi con MeterN, 7 split a PDC, 4 inverter Vaio3 Vaillant (eccellenti) scop 3,8 , http://pvoutput.org/list.jsp?userid=8660 Sono certo di non sapere , vivo per imparare.

  9. #13231
    Seguace

    User Info Menu

    Predefinito

    Speriamo che chi ha le batterie lato dc porri qualche dato qui nel forum.

  10. #13232
    Appassionato/a

    User Info Menu

    Predefinito

    Sono in attesa dell’installazione. Poi provvederò a postare il monitoraggio.
    Casa passiva 170mq, Zona E, FV 8,2Kwp, SE6000, accumulo LG Resu10H, VMC Zehnder 350Luxe con controllo CO2 selfmade, PdC Aermec accumulo 300l. No Gas, piccola stufa a legna ermetica Skantherm mod. Elements
    Guido ibrido dal 2007 con grande soddisfazione!

  11. #13233
    Seguace

    User Info Menu

    Predefinito

    Ottimo, grazie. Così capiremo l'efficienza di un pacco batterie dc-dc-ac

  12. #13234
    Novizio/a

    User Info Menu

    Predefinito

    Ciao, so che sono off topic ma nn so dove trovare la giusta sezione, posso chiederti i consumi annui di corrente sia lordi che al netto dell autoconsumo da fotovoltaico? È il primo anno che passo in una casa classe a4 della dimensione della tua sempre in zona E e vorrei capire come sta andando in base ai confronti.

  13. #13235
    Amante storico del Forum

    User Info Menu

    Predefinito

    Stai chiedendo a Francesco 1308?
    diezedi,zona Cividale del Friuli.KWp 2,88,totalmente integrato , 20 moduli Unisolar PVL 144W , film sottile amorfi,,2 in parallelo per alimentare 10 microinverter PowerOne da 300W,PDC Templari da 300 lt,2 collettori Kloben CPC da 8 tubi flusso diretto,circolazione forzata.Azimut -90/+90,tilt 18° .Il tutto in funzione dal aprile 2014

  14. #13236
    Amante storico del Forum

    User Info Menu

    Predefinito

    Impianto da 3 kWp con 7,2 kWh (sfruttabili all'80%) con sistema di accumulo in CC.

    saluti
    File Allegati File Allegati
    Villetta 160 mq zona climatica D in ristrutturazione (casa elettrica - NO GAS)
    Pavimento radiante: passo 10 (5 nei bagni) tutto in BT
    Raffrescamento tramite fancoil - Pompa di Calore: Mitsubishi Zubadan 11,2 kWt
    ACS: accumulo da 350l Viessmann Solarmax (adatto a Pompe di calore) + ST
    Fotovoltaico da 5,4 kWp Aleo + Solaredge con ottimizzatori dal 12/10/2016

  15. #13237
    Novizio/a

    User Info Menu

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da diezedi Visualizza il messaggio
    Stai chiedendo a Francesco 1308?
    Ho già fatto scrivendo in privato e non sono capace di rimuovere il messaggio...sorry. comunque approfitto x chiedere se c è una sezione del forum dedicata ai confronti sui consumi delle case elettriche, consumi delle pdc x scaldare, ecc..

  16. #13238
    Amante storico del Forum

    User Info Menu

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da Nicotek Visualizza il messaggio
    .... comunque approfitto x chiedere se c è una sezione del forum dedicata ai confronti sui consumi delle case elettriche, consumi delle pdc x scaldare, ecc..
    Forse la sezione più adatta è questa ...https://www.energeticambiente.it/ris...za-energetica/
    diezedi,zona Cividale del Friuli.KWp 2,88,totalmente integrato , 20 moduli Unisolar PVL 144W , film sottile amorfi,,2 in parallelo per alimentare 10 microinverter PowerOne da 300W,PDC Templari da 300 lt,2 collettori Kloben CPC da 8 tubi flusso diretto,circolazione forzata.Azimut -90/+90,tilt 18° .Il tutto in funzione dal aprile 2014

  17. #13239
    Amante storico del Forum

    User Info Menu

    Predefinito

    Ligabue, decisamente i dati di Aton non mi sembrano molto affidabili , si parla di 2,16V di tensioni batterie, si parla di 41,20A di carica batteria, ma il sistema Aton non funziona a 48V ?
    che sono questi dati a cosa si riferiscono , forse ad una singola batteria a cosa ??
    puoi chiarire meglio il sistema di misura?
    Schermata 2020-01-23 alle 13.00.40.png
    5.76 kW 24 IBC SOLAR Tilt 19°, Azimut+54° S-SO, Power-One 6 kW , 2 boiler 0-1200W in serie, controllo domotico , SDM220Modbus x monitoraggio consumi con MeterN, 7 split a PDC, 4 inverter Vaio3 Vaillant (eccellenti) scop 3,8 , http://pvoutput.org/list.jsp?userid=8660 Sono certo di non sapere , vivo per imparare.

  18. #13240
    Appassionato/a

    User Info Menu

    Predefinito

    Le pylontech da quanto ne so hanno 15 celle in serie, quindi la tensione è troppo bassa anche per essere riferita alla singola cella...
    Impianto: 2,8Kw - Accumulo 4,8Kwh

  19. #13241
    Amante storico del Forum

    User Info Menu

    Predefinito

    quindi confermi che sono dati inattendibili o meglio inutili?
    5.76 kW 24 IBC SOLAR Tilt 19°, Azimut+54° S-SO, Power-One 6 kW , 2 boiler 0-1200W in serie, controllo domotico , SDM220Modbus x monitoraggio consumi con MeterN, 7 split a PDC, 4 inverter Vaio3 Vaillant (eccellenti) scop 3,8 , http://pvoutput.org/list.jsp?userid=8660 Sono certo di non sapere , vivo per imparare.

  20. #13242
    Appassionato/a

    User Info Menu

    Predefinito

    Non posso confermare nulla, non ho le conoscenze né gli strumenti per farlo.
    Sempre in giro ho letto che queste batterie si autolimitano a basse temperature, ma dovrebbero farlo sul lato della corrente e non della tensione.
    Aspettiamo che torni Ligabue, magari lui sa.
    Impianto: 2,8Kw - Accumulo 4,8Kwh

  21. #13243
    Novizio/a

    User Info Menu

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da ligabue82 Visualizza il messaggio
    Impianto da 3 kWp con 7,2 kWh (sfruttabili all'80%) con sistema di accumulo in CC.

    saluti
    Anche io ho accumulo aton ra store 5k con 7.2 kw di batterie. Sono un pò deluso xche monitorando con app e domotica, dovrebbe restituire circa 6k mentre invece reali sono 5. Frega un 30% in realtà, non un 20. Poi ho notato più Potenza chiedo la sera e meno ne restituisce...cioè..se consumo 0,5kw all'ora me ne ridà 5....se consumo 2,5kw/h me ne restituisce poco piu di 4 in totale...

  22. #13244
    Amante storico del Forum

    User Info Menu

    Predefinito

    "cioè..se consumo 0,5kw all'ora me ne ridà 5....se consumo 2,5kw/h me ne restituisce poco piu di 4 in totale…"
    Nicotek è il tipico comportamento degli accumuli quando hanno batterie medie come le Aton /Pylontec
    altre batterie come Tesla ed LG, sotto l'aspetto potenza erogata, sono più stabili e perdono meno energia.
    5.76 kW 24 IBC SOLAR Tilt 19°, Azimut+54° S-SO, Power-One 6 kW , 2 boiler 0-1200W in serie, controllo domotico , SDM220Modbus x monitoraggio consumi con MeterN, 7 split a PDC, 4 inverter Vaio3 Vaillant (eccellenti) scop 3,8 , http://pvoutput.org/list.jsp?userid=8660 Sono certo di non sapere , vivo per imparare.

  23. RAD
Pagina 602 di 616 primaprima ... 102402502552582588589590591592593594595596597598599600601602603604605606607608609610611612613614615616 ultimoultimo

Discussioni simili

  1. Autocostruzione sistemi di accumulo
    Da remtechnology nel forum Tecnica, componentistica e installazione
    Risposte: 68
    Ultimo messaggio: 22-04-2015, 15:24
  2. CEI 0-16 e CEI 0-21 in inchiesta pubblica per sistemi di accumulo
    Da Gate Array nel forum Legislazione, normative e comunicati ufficiali
    Risposte: 8
    Ultimo messaggio: 25-10-2014, 08:42
  3. sistemi di accumulo in commercio
    Da neoworld nel forum Tecnica, componentistica e installazione
    Risposte: 5
    Ultimo messaggio: 12-04-2013, 00:41
  4. Sistemi di accumulo
    Da Acmeman nel forum Legislazione, normative e comunicati ufficiali
    Risposte: 1
    Ultimo messaggio: 25-03-2013, 11:47
  5. Sistemi di accumulo di energia
    Da Luca984 nel forum ACCUMULAZIONE di ENERGIA
    Risposte: 3
    Ultimo messaggio: 28-12-2012, 23:47

Permessi di invio

  • Non puoi inserire discussioni
  • Non puoi inserire repliche
  • Non puoi inserire allegati
  • Non puoi modificare i tuoi messaggi
  •