Mi Piace! Mi Piace!:  1,159
NON mi piace! NON mi piace!:  66
Grazie! Grazie!:  264
Pagina 629 di 634 primaprima ... 129429529579609615616617618619620621622623624625626627628629630631632633634 ultimoultimo
Visualizzazione dei risultati da 13,817 a 13,838 su 13942

Discussione: Sistemi di accumulo per Fotovoltaico

  1. #13817

  2. #13818
    Appassionato/a

    User Info Menu

    Predefinito

    Domanda, tutti sappiamo che probabilmente ci sarà data la possibilità di mettere fotovoltaico, pdc e accumulo, il tutto con detrazione IRPEF del 110%

    Leggo qui però che le batterie sono molto poco considerate, ora la mia domanda è, in assenza di scambio sul posto, sarebbe meglio installare 8 kw di fotovoltaico e una pompa di calore più performante, o alla stessa cifra, mettere 6 kw fotovoltaico, pdc magari meno performante ma almeno una batteria o sonnen o tesla?

    Secondo me meglio avere la batteria, però vorrei averne la certezza, grazie..

  3. #13819
    TUTOR

    User Info Menu

    Predefinito

    Decisamente meglio 8KWp e SSP
    però se la batteria è in regalo e vuoi fare l’esperimento, fai pure ma ricorda che tra una decina d’anni la batteria potrebbe abbandonarti ed è probabile che la ricompri tu.
    5.76 kW 24 IBC SOLAR Tilt 19°, Azimut+54° S-SO, Power-One 6 kW , 2 boiler 0-1200W in serie, controllo domotico , SDM220Modbus x monitoraggio consumi con MeterN, 7 split a PDC, http://pvoutput.org/list.jsp?userid=8660 Aderite al Team di monitoraggio denominato EnergeticAmbiente su Pvoutput.org , così sapremo ogni giorno quanta energia pulita hanno prodotto gli amici del forum. Questo il link del Team ​https://pvoutput.org/listteam.jsp?tid=1115

  4. #13820
    Appassionato/a

    User Info Menu

    Predefinito

    Lo scambio sul posto non c'è...

    La domanda era tra più fotovoltaico o meno fotovoltaico e batteria

  5. #13821
    Seguace

    User Info Menu

    Predefinito

    La batteria in inverno probabilmente non serve a nulla quindi ti direi di mettere tutto il FV possibile. Poi le batterie fino al massimale di spesa

  6. #13822
    Seguace

    User Info Menu

    Predefinito

    Pare comunque che le batterie puoi anche mettere dopo, io aspetteri di vedere il battery day di Tesla al settembre

  7. #13823
    TUTOR

    User Info Menu

    Predefinito

    Lo so che non c’è nel 110% ma con PDC è da valutare il50% con sconto in fattura , altrimenti 8KWp + batteria
    ma devi vedere il tuo budget
    5.76 kW 24 IBC SOLAR Tilt 19°, Azimut+54° S-SO, Power-One 6 kW , 2 boiler 0-1200W in serie, controllo domotico , SDM220Modbus x monitoraggio consumi con MeterN, 7 split a PDC, http://pvoutput.org/list.jsp?userid=8660 Aderite al Team di monitoraggio denominato EnergeticAmbiente su Pvoutput.org , così sapremo ogni giorno quanta energia pulita hanno prodotto gli amici del forum. Questo il link del Team ​https://pvoutput.org/listteam.jsp?tid=1115

  8. #13824
    Amante storico del Forum

    User Info Menu

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da dolam Visualizza il messaggio
    Decisamente meglio 8KWp e SSP
    però se la batteria è in regalo e vuoi fare l’esperimento, fai pure ma ricorda che tra una decina d’anni la batteria potrebbe abbandonarti ed è probabile che la ricompri tu.


    Tranquillo che lo SSP durerà meno di 10 anni.. e per tutti, non solo per i nuovi impianti.
    Lo SSP non ha un contratto ventennale da rispettare, possono modificarlo quando gli pare.

    F.
    Segui on-line il funzionamento dei miei impianti in tempo reale.
    Impianto Fotovoltaico grid: 7 pannelli Sanyo HIP 205, 1.44 kWp, Az 90°, Tilt 17°, Inverter Fronius IG.15 + Impianto fotovoltaico in isola da 0,86 kWp con 10 kWh di accumulo + impianto solare termico a svuotamento da 7mq + pompa di calore Altherma 3 Compact R32 da 8 kW.

  9. #13825
    TUTOR

    User Info Menu

    Predefinito

    Si credo anche io che SSP andrà a finire entro breve, e forse meno di 10 anni, i nuovi impianti da adesso in poi con bonus 110% saranno senza SSP e pochissimi quelli con 50%, quindi resteranno i 'vecchietti' e qualche sparuto nuovo 50%.
    Di contro le batterie inizieranno a prendere quota, sia per la 'cocciutaggine' dei ben pensanti del ' evvaiii...così sono autonomo ' , sia perchè adesso è possibile usarli come backup energetico.
    Tra 10 anni o meno pagherai tutto di tasca tua, senza incentivi e senza SSP ma probabilmente con prezzi ancora più bassi, e mi sembra una strategia corretta.
    E' un ricorso storico come anni or sono con gli incentivi CE, ormai spariti da tempo.

  10. #13826
    Seguace

    User Info Menu

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da dolam Visualizza il messaggio
    Lo so che non c’è nel 110% ma con PDC è da valutare il50% con sconto in fattura , altrimenti 8KWp + batteria
    ma devi vedere il tuo budget
    Con quale criterio consigli di spendere 3/4000€ subito piuttosto che spenderli in 15 anni in corrente ?

  11. #13827
    Appassionato/a

    User Info Menu

    Predefinito

    Alla fine non ho capito, senza scambio sul posto, a parità di spesa, facciamo 30-40 mila euro, mi conviene nell'arco dell'anno avere tanto fotovoltaico (sulle due falde est ovest ho tantissimo spazio) oppure faccio 6 kw più accumulo tesla? O sonnen? Penso che sia più conveniente mettere la batteria però magari non è così, così chiedo a voi, grazie.

  12. #13828
    TUTOR

    User Info Menu

    Predefinito

    Partiamo dalla fine
    axoduss, hai già quantificato quanto spende e risparmia gianluca1978 e con quale criterio?
    Elisabetta la batteria non la consiglierei, per ora, soprattutto adesso che ci sono i regali ( ancora da vedere e ci credo poco)
    fcattaneo i risultati delle batterie sono qui pubblicati mensilmente da alcuni "onesti" possessori e i conti sono presto fatti.
    Sullo SSP siete così sicuri che sarà eliminato?
    beati voi che avete queste certezze, al momento c'è e nessuno credo stia pensando di aumentare la spesa delle famiglie.
    Senza lo SSP la spesa elettrica salirebbe del 60% per chi ha il FV, come dire: uccidete il settore! attualmente ci sono oltre 500.000 impianti in SSP.
    Infine passiamo alle cose importanti
    gianluca1978 per poterti consigliare occorre uno studio della tua situazione che parta dai consumi , numero familiari, ore di permanenza in casa
    uso di PDC e piano induzione classe energetica della casa.
    Quindi una risposta veloce è : conviene sempre lo SSP, con approfondimento dei dati si può tentare una strada di confronto ma con numeri alla mano.
    Tu vuoi sfruttare il 110% ed immagino abbia una monofamiliare, giusto? quanto consumi nelle tre fasce ? quanto pensi di investire nell'operazione, il fatto che abbia spazio è buono ma non sempre ne occorre molto, se vuoi dare qualche info in più si può provare a quantificare.
    Per la cronaca piuttosto che un accumulo ho riacquistato una Twizy,molto più utile anche se più dispendiosa. (costa un quarto nel mercato dell'usato)
    5.76 kW 24 IBC SOLAR Tilt 19°, Azimut+54° S-SO, Power-One 6 kW , 2 boiler 0-1200W in serie, controllo domotico , SDM220Modbus x monitoraggio consumi con MeterN, 7 split a PDC, http://pvoutput.org/list.jsp?userid=8660 Aderite al Team di monitoraggio denominato EnergeticAmbiente su Pvoutput.org , così sapremo ogni giorno quanta energia pulita hanno prodotto gli amici del forum. Questo il link del Team ​https://pvoutput.org/listteam.jsp?tid=1115

  13. #13829
    Appassionato/a

    User Info Menu

    Predefinito

    Casa in classe b, spendo circa 550 euro all'anno di gas che vorrei togliere completamente. Metterò piano ad induzione.. Ho una villetta a schiera, di corrente all'incirca spendo 130-150 a bimestre d'inverno e 60-70 d'estate, però ho appena aggiunto un congelatore a pozzo e un condizionatore, quindi saliranno le spese anche d'estate..

    Conto di spendere circa 40.000 euro, in questo periodo i prezzi sono gonfiati, mi serve per forza la pdc e il fotovoltaico, la batteria è incentivata anche lei e sembrerebbe assurdo non metterla, però magari con i soldi della batteria metto più fotovoltaico e recupero la spesa invernale, Bho non so..

  14. #13830
    Seguace

    User Info Menu

    Predefinito

    Se metti più fv cmq te lo ritrovi per l'inverno e magari in futuro aggiungi le batterie. 6 kwh di fv non è detto che riuscirai a coprire l'inverno, anzi, è quasi sicuro che non ci riuscirai (io in sicilia non riesco a coprire i consumi con 4,5 kwh). È anche vero che se metti più di 6 hai bisogno della trifase, che ha i suoi costi.
    Bisogna fare bene i calcoli. Molto bene.

  15. #13831
    Appassionato/a

    User Info Menu

    Predefinito

    Oggi mi dicevano che fino a 9 kw non serve trifase

  16. #13832
    Seguace

    User Info Menu

    Predefinito

    Cmq se metti pdc dovresti avere accesso al fv a costo 0, insieme alle batterie.

  17. #13833
    Appassionato/a

    User Info Menu

    Predefinito

    Ma lo so che è così, mettere o non mettere una batteria ha cmq un costo iniziale, anche se poi recupererei tutto in 5 anni

    Quindi meglio spendere 40.000 di pdc e fotovoltaico oppure 40.000 di pdc fotovoltaico e batteria, circa 12000 euro per una tesla

  18. #13834
    Appassionato/a

    User Info Menu

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da gianluca978 Visualizza il messaggio
    Casa in classe b, spendo circa 550 euro all'anno di gas che vorrei togliere completamente. Metterò piano ad induzione.. Ho una villetta a schiera, di corrente all'incirca spendo 130-150 a bimestre d'inverno e 60-70 d'estate, però ho appena aggiunto un congelatore a pozzo e un condizionatore, quindi saliranno le spese anche d'estate..

    Conto di spendere circa 40.000 euro, in questo periodo i prezzi sono gonfiati, mi serve per forza la pdc e il fotovoltaico, la batteria è incentivata anche lei e sembrerebbe assurdo non metterla, però magari con i soldi della batteria metto più fotovoltaico e recupero la spesa invernale, Bho non so..
    Ma da classe b riesci solo con pdc ad andare in a2?

    Inviato dal mio SM-J530F utilizzando Tapatalk

  19. #13835
    TUTOR

    User Info Menu

    Predefinito

    Gianluca978, i prezzi non sono così alti, non so dove abiti ma un Fv da 6 KW non dovrebbe superare gli 8000€, la Tesla 8000 installata, la PDC dipende molto dalla tipologia.
    Si è vero con Solaredge puoi raggiungere 9KWp su inverter monofase da 6KW
    Ma sei certo d’aver diritto al 110%? Comunque in questo periodo i prezzi sono molto bassi, con il 110 cresceranno .
    Valuta che senza SSP la batteria in inverno non accumula granché e in estate il grosso della produzione va in rete con un minuscolo compenso ( si parla di 2/4 centesimi a kWh), il tuo consumo di gas non da spazio a grossi risparmi e con la bolletta luce con la batteria puoi sperare di arrivare a meno 75%, stesso risultato lo fai con lo SSP, forse meglio, nn dimenticare che però le quote fisse restano immutate.
    Conseguentemente valuta che tra una diecina d’anni , con la batteria scesa molto in capacità non so se dovrai procedere al riacquisto.
    Quindi se tutto gratis potresti anche non avere nessun vantaggio concreto alla lunga, mentre di sicuro con un 9kWp sei già pronto per una grossa autonomia energetica e con SSP anche un veicolo elettrico potrebbe essere sostenuto.
    A te la scelta ma se lo SSP resta e penso di sì, i conti sono molto stretti in differenza.
    5.76 kW 24 IBC SOLAR Tilt 19°, Azimut+54° S-SO, Power-One 6 kW , 2 boiler 0-1200W in serie, controllo domotico , SDM220Modbus x monitoraggio consumi con MeterN, 7 split a PDC, http://pvoutput.org/list.jsp?userid=8660 Aderite al Team di monitoraggio denominato EnergeticAmbiente su Pvoutput.org , così sapremo ogni giorno quanta energia pulita hanno prodotto gli amici del forum. Questo il link del Team ​https://pvoutput.org/listteam.jsp?tid=1115

  20. #13836
    Appassionato/a

    User Info Menu

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da gianluca978 Visualizza il messaggio
    circa 12000 euro per una tesla
    Io avevo fatto fare un preventivo prima di questo fatto dell'Ecobonus... E una Tesla PW2 montata da installatore certificato me l'hanno messa a molto meno, ora non ricordo di preciso il costo della batteria (penso sui 7.000€) ma l'intero sistema (5,925kWp Sunpower 395W, ottimizzatori e inverter Solaredge mod. 6000H, Tesla PW2 e Gateway 2 per backup) chiavi in mano iva compresa me l'ha messo a 19.000€.
    Chi si era avvicinato di più a quel prezzo con le stesse componenti era arrivato a 20.500€ circa.. mi aveva messo la sola batteria a 7.500€ (+1.630€ per il Gateway 2) e 1950€/kWp, prezzi chiavi in mano con iva.

    Per una batteria da 14kWh con quelle garanzie, prestazioni e tenendo conto anche del sistema di raffreddamento... 7-7.500€ montata con iva mi sembrano relativamente pochi, circa 500€/kWh (senza contare la detrazione al 50% e se si fa la detrazione al 50% l'SSP non si perde). Se conviene o meno dipende dalla propria situazione specifica.

  21. #13837
    Amante storico del Forum

    User Info Menu

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da dolam Visualizza il messaggio
    Senza lo SSP la spesa elettrica salirebbe del 60% per chi ha il FV, come dire: uccidete il settore! attualmente ci sono oltre 500.000 impianti in SSP.
    Il settore - se si rianima - si rianima non certo grazie ad impianti già installati su cui nulla c'è più da fare.... semmai con impianti nuovi che verranno fatti - forse - con il 110% quindi SENZA ssp.

    La spesa delle famiglie SENZA fv è cresciuta (tenendo conto dell'aumento smisurato dei fissi) a causa degli incentivi al FV, incluso l'SSP che per lo Stato è una perdita secca, come già spiegato più volte bilanci del GSE alla mano.

    Basta piagnistei da chi ha magnato più e più volte per favore, un minimo di decenza.
    PDC Ibrida (metano) Daikin HPU 8/35 kW con ACS istantanea. Impianto Fotovoltaico: 12 Sanyo HIP 215, 2,58 kWp, Az 0°, Tilt 26°, Inverter SMA Sunny Boy 2500. Impianto Solare Termico 9.6 mq Rotex Solaris V26, Tilt 54°, Rotex Sanicube 536/16/0. Auto ibrida Volvo V60 diesel plug-in.

  22. #13838
    Appassionato/a

    User Info Menu

    Predefinito

    Allora lo scambio sul posto non è previsto dal 110%,quindi inutile metterlo sempre dentro.. Di certo non mi metto a fare adesso il 50% quando c'è il 110%

    Ancora non è sicuro, ma a me hanno detto che basta arrivare in classe a, se poi bisogna arrivare in a2 metterò una vmc in salotto, di quelle a muro

    Quindi se ho capito bene, il problema della batteria è che potrebbe rompersi e quindi potrei pagare in futuro, mentre con i 9 kwp non avrei problemi di sicuro in futuro.. Giusto?

Pagina 629 di 634 primaprima ... 129429529579609615616617618619620621622623624625626627628629630631632633634 ultimoultimo

Discussioni simili

  1. Autocostruzione sistemi di accumulo
    Da remtechnology nel forum Tecnica, componentistica e installazione
    Risposte: 68
    Ultimo messaggio: 22-04-2015, 15:24
  2. CEI 0-16 e CEI 0-21 in inchiesta pubblica per sistemi di accumulo
    Da Gate Array nel forum Legislazione, normative e comunicati ufficiali
    Risposte: 8
    Ultimo messaggio: 25-10-2014, 08:42
  3. sistemi di accumulo in commercio
    Da neoworld nel forum Tecnica, componentistica e installazione
    Risposte: 5
    Ultimo messaggio: 12-04-2013, 00:41
  4. Sistemi di accumulo
    Da Acmeman nel forum Legislazione, normative e comunicati ufficiali
    Risposte: 1
    Ultimo messaggio: 25-03-2013, 11:47
  5. Sistemi di accumulo di energia
    Da Luca984 nel forum ACCUMULAZIONE di ENERGIA
    Risposte: 3
    Ultimo messaggio: 28-12-2012, 23:47

Permessi di invio

  • Non puoi inserire discussioni
  • Non puoi inserire repliche
  • Non puoi inserire allegati
  • Non puoi modificare i tuoi messaggi
  •