Mi Piace! Mi Piace!:  19
NON mi piace! NON mi piace!:  1
Grazie! Grazie!:  7
Pagina 12 di 12 primaprima 123456789101112
Visualizzazione dei risultati da 243 a 264 su 264

Discussione: info batterie Sonnen

  1. #243
    Appassionato/a

    User Info Menu

    Predefinito



    Quote Originariamente inviata da Virtualj Visualizza il messaggio
    Mi pare di aver visto in qualche screen di accumuli che ci sono dei settings per la ricarica da rete. Credo servano per l'ottimizzazione di ricarica per non raggiungere limiti troppo bassi o velocità minima di ricarica.
    Sta di fatto che quel "buffer" non è altro che la soglia che sceglie l'accumulo per lavorare. Ovviamente l'accumulo perfetto ha la soglia a 0, ma questo gli imporrebbe di doversi adattare ogni secondo all'immissione in rete. La valutazione è: meglio che l'accumulo "sprechi" una parte della produzione inviandola in rete (ricaricandosi di meno) o che l'accumulo prenda tutto il possibile e anche un po' dalla rete per essere sempre più carico possibile?
    quel "sempre piu carico possibile" non ha senso tecnico. le litio non vanno mai caricate al massimo, un accumulo anzi io lo limiterei via software a ricaricarsi per tutta la sua vita massimo all 85 o 80% che tra laltro è la carica massima delle auto elettriche in generale. le litio soffrono a star tanto tempo oltre 80xcento cariche e idem sotto un 20xcento scariche.

    non credo che quindi abbia senso che una batteria prelevi corrente dalla rete elettrica, poi il giorno dopo avebbe, dal sole, meno kwh da accumulare dovendo svendere in rete l eccedenza.

    per questo secondo me una batteria se si vuole far durare tanto andrebbe sovradimensionata per farla stare sempre tra 20 e 80xcento di carica. ovvio se si paga, non conviene economicamene, ma se con ecobonus 110 si riuscisse ad averla totalmente gratis, avrebbe senso questo discorso. credo.

  2. #244
    Seguace

    User Info Menu

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da mArCo1928 Visualizza il messaggio
    Pagheresti 3.700€ al kW.

    Mettendo I Maxeon 3 e mettendo un accumulo di diverso tipo avresti 10 kWh di accumulo anziché 5 ed alla fine della fiera spenderesti 2.800€ al kW. Cioè 5.400€ in meno.

    L’energia oggi costa 0,16 e non 0,20 quindi tutti i conti sono sballati.

    Su inverter SolarEdge hanno senso le batterie ad alto voltaggio come la LG Chem Resu high voltage. Diversamente conviene Tesla Power Wall 2.
    Non riesco a capire i criteri di scelta dell'accumulo. Ho contattato la Sonnen ma il commerciale tutto mi sembra tranne che competente in materia.
    Qui fai un discorso di voltaggio e guardi all'inverter: perchè e cosa guardi? Io ho il Fronius trifase, che valuto?
    Altrove mi sembra di aver letto che fai riferimento al caricamento ed alle trasformazioni AC/DC.
    Sarebbe interessante capirne di più per non doversi affidare al venditore o banalmente al rapporto prezzo/capacità
    Impianto FV 6Kwp LG 335 W N1C-A5 inverter Symo 6.0-3-M; ACS 300L 2 pannelli da 1 mq: zona climatica C; 1.355 gradi giorno

  3. #245
    Seguace

    User Info Menu

    Predefinito

    Dimenticavo e forse più interessante: in altro thread @Dolam descrive sommariamente un suo progetto da 20 kwp con 3 LG H "in cascata" che si caricano una per volta.
    Ho accennato al commerciale Sommen che mi illustrava la modularità delle batterie ma mi dice che si caricano tute contemporaneamente. Mi sfugge sempre qualcosa...
    Impianto FV 6Kwp LG 335 W N1C-A5 inverter Symo 6.0-3-M; ACS 300L 2 pannelli da 1 mq: zona climatica C; 1.355 gradi giorno

  4. #246
    TUTOR

    User Info Menu

    Predefinito

    Sonnen la lascerei perdere come batterie, ancor di più i loro commerciali.
    Il mio progetto per ora è solo virtuale, ho deciso di rinviare tutto il 110% al 2021 e se ci sarà la proroga triennale al 2022,
    credo che occorrerà che prima la L.77 venga profondamente rivisitata, sono troppi i punti oscuri e per ora non la userò di sicuro, ho trovato già 10 punti dove potrebbero piantarmi un bel paletto……….
    perciò le TESLA , per ora , restano nella disponibilità del caro Elon .
    5.76 kW 24 IBC SOLAR Tilt 19°, Azimut+54° S-SO, Power-One 6 kW , 2 boiler 0-1200W in serie, controllo domotico , SDM220Modbus x monitoraggio consumi con MeterN, 7 split a PDC, http://pvoutput.org/list.jsp?userid=8660 Aderite al Team di monitoraggio denominato EnergeticAmbiente su Pvoutput.org , così sapremo ogni giorno quanta energia pulita hanno prodotto gli amici del forum. Questo il link del Team ​https://pvoutput.org/listteam.jsp?tid=1115

  5. #247
    Seguace

    User Info Menu

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da dolam Visualizza il messaggio
    Sonnen la lascerei perdere come batterie, ancor di più i loro commerciali.
    Il mio progetto per ora è solo virtuale, ho deciso di rinviare tutto il 110% al 2021 e se ci sarà la proroga triennale al 2022,
    credo che occorrerà che prima la L.77 venga profondamente rivisitata, sono troppi i punti oscuri e per ora non la userò di sicuro, ho trovato già 10 punti dove potrebbero piantarmi un bel paletto……….
    perciò le TESLA , per ora , restano nella disponibilità del caro Elon .
    Ok però mi interessa comunque cercare di capire i parametri da prendere in considerazione per la scelta. Tu parlavi di LG h, 3 per la precisione quindi credo poco più di 15 kw di capacità su impianto da 20kwp.
    Perchè? come si collegano "a cascata"? io con un contatore 10 kwh in trifase che poteri comprare? ho letto che ci sono batterie (tutte? qualcuna?) che consentono un margine di picco in più (5 kwh) utile per sottodimensionare il contatore. Punto interessante che mi consentirebbe di abbassare i costi fissi probabilmente.
    ...illuminateci...
    Impianto FV 6Kwp LG 335 W N1C-A5 inverter Symo 6.0-3-M; ACS 300L 2 pannelli da 1 mq: zona climatica C; 1.355 gradi giorno

  6. #248
    TUTOR

    User Info Menu

    Predefinito

    tesla alimenta a 5kW le utenze connesse con picco di 7 per 10" ( fa partire qualsiasi PDC domestica)
    Le Batterie LG RESU 10KWh H sono ad alto voltaggio e le puoi mettere su SE una alla volta ma la potenza resta quella del FV che ovviamente si somma alla rete di giorno, di notte no.
    Le Tesla si collegano invece alla rete di casa e si alimentano da FV , su un un sito australiano c'è un tizio che ne ha messe tre e che attraverso il can-bus riesce a collegare una-due o tre alla rete domestica con FV in produzione e le carica alternativamente 1-2-3, senza cioè una carica contemporanea.
    Questo ovviamente è gestito da un micro computer da lui programmato.
    Non saprei dirti quanto è difficile/facile da realizzare ma essendo già stato provato mi fa pensare a questa opzione.
    C'è inoltre da vedere come funziona la loro gestione multipla da APP ( le Tesla possono essere installate fino a gruppi di 9/10)
    ma poiché non trovo indicazioni su questo non so dirti se è fattibile semplicemente da Sistema Tesla.
    5.76 kW 24 IBC SOLAR Tilt 19°, Azimut+54° S-SO, Power-One 6 kW , 2 boiler 0-1200W in serie, controllo domotico , SDM220Modbus x monitoraggio consumi con MeterN, 7 split a PDC, http://pvoutput.org/list.jsp?userid=8660 Aderite al Team di monitoraggio denominato EnergeticAmbiente su Pvoutput.org , così sapremo ogni giorno quanta energia pulita hanno prodotto gli amici del forum. Questo il link del Team ​https://pvoutput.org/listteam.jsp?tid=1115

  7. #249
    Appassionato/a

    User Info Menu

    Predefinito

    sarei curioso di sapere quanto costano le sonnenBatterie 10 e hybrid con inverter incluso. in rete ho letto che sono molto care e SFORANO i massimali dell ecobonus 110, di 1000eu per kwh.
    ALtra cosa non mi è chiara, ma se si compra la versione IBRIDA poi come si scoprora il prezzo relativo all'inverter ed alla batteria? esempio se 5kwh SENZA INVERTER costassero 5000 euro magari si rientrerebbe, ma se la versone IBRIDA costasse (sempre a parita di 5kwh) 7500 euro, ovviamente si sforerebbe i 1000 euro massimali x singolo kwh, ma in realta andrebbe scorporato il prezzo dell inverter all in 1.

    cmq la soluzione ibrida ho letto eroga solo 4.6 kwh in AC, ed accetta un surplus lato DC ( ovvero pannelli) fino a 6/6.5kwh quindi bella fregatura, mentre con altri inverter comprando le versioni da 6kwh in media si accetta una potenza dei pannelli in DC fino ai 9 kwh circa. insomma con sonnen ibrido sprechi 3khw persi che potevi mettere in piu con i pannelli.... sempre Se si ha spazio sul tetto ovvio.

  8. #250
    Appassionato/a

    User Info Menu

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da realista Visualizza il messaggio
    sarei curioso di sapere quanto costano le sonnenBatterie 10 e hybrid con inverter incluso. in rete ho letto che sono molto care e SFORANO i massimali dell ecobonus 110, di 1000eu per kwh.
    ALtra cosa non mi è chiara, ma se si compra la versione IBRIDA poi come si scoprora il prezzo relativo all'inverter ed alla batteria? esempio se 5kwh SENZA INVERTER costassero 5000 euro magari si rientrerebbe, ma se la versone IBRIDA costasse (sempre a parita di 5kwh) 7500 euro, ovviamente si sforerebbe i 1000 euro massimali x singolo kwh, ma in realta andrebbe scorporato il prezzo dell inverter all in 1.

    cmq la soluzione ibrida ho letto eroga solo 4.6 kwh in AC, ed accetta un surplus lato DC ( ovvero pannelli) fino a 6/6.5kwh quindi bella fregatura, mentre con altri inverter comprando le versioni da 6kwh in media si accetta una potenza dei pannelli in DC fino ai 9 kwh circa. insomma con sonnen ibrido sprechi 3khw persi che potevi mettere in piu con i pannelli.... sempre Se si ha spazio sul tetto ovvio.
    A me avevano preventivato, pre Ecobonus 110%, 9.900€ per la Sonnen da 5kWh con il piano SonnenFlat 1500.

  9. #251
    Amante storico del Forum

    User Info Menu

    Predefinito

    Lasciate perdere Sonnen

  10. #252
    Appassionato/a

    User Info Menu

    Predefinito

    ammazza si sfora alla grande il budget di 1000 euro per kwh .... siamo anche al doppio! una soluzione proprio fuori mercato, ok le batterie dureranno anche 10/20 anni e oltre 10mila cicli ma l'impianto costa il doppio di altri se non di piu, e a sto punto conviene pagare la meta altre batterie che anche si deteriorassero di piu dopo 15 anni, per tale data con i soldi risparmiati ci saranno batterie 3 volte piu performanti di oggi.

  11. #253
    Appassionato/a

    User Info Menu

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da mArCo1928 Visualizza il messaggio
    Lasciate perdere Sonnen
    Ma infatti chi ha detto il contrario? Semplicemente uno si informa.

  12. #254
    Amante storico del Forum

    User Info Menu

    Predefinito

    È un consiglio mica una critica.

  13. #255
    Appassionato/a

    User Info Menu

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da realista Visualizza il messaggio
    ammazza si sfora alla grande il budget di 1000 euro per kwh .... siamo anche al doppio! una soluzione proprio fuori mercato, ok le batterie dureranno anche 10/20 anni e oltre 10mila cicli ma l'impianto costa il doppio di altri se non di piu, e a sto punto conviene pagare la meta altre batterie che anche si deteriorassero di piu dopo 15 anni, per tale data con i soldi risparmiati ci saranno batterie 3 volte piu performanti di oggi.
    Esatto.. Infatti mi sono fermato sulla Tesla PW2 a 7.000€ montata

  14. #256
    Appassionato/a

    User Info Menu

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da mArCo1928 Visualizza il messaggio
    È un consiglio mica una critica.
    Allora la prossima volta scrivi esplicitamente che è un consiglio o parere personale... Invece scrivendolo così ha un senso assoluto e viene visto come critica

  15. #257
    Novizio/a

    User Info Menu

    Predefinito

    Buonasera a tutti. Ho fatto adesso i calcoli per mia curiosità. Entrato in fornitura con Revoluce (unico fornitore in italia che fa prezzo a kwh tutto incluso 0.25 con 3 kw, 0.27 con 6 kw) il 1 dicembre 19, (ribadisco, potenza 6 kw, contratto da 27 centesimi a kwh tutto incluso). Ho caricato tra ricariche mensili (se ricarichi anticipatamente, come con il cell ti danno dei bonus in percentuale) e ricarica anticipata per 12 mesi presunti di consumo (che dava da solo 30% in piu) 574,60 euro fino ad oggi, e fatturati 1181 kwh di consumo. Attualmente mi ritrovo sul portafoglio virtuale un importo di 543,12 che include i bonus ad oggi ricevuti (207,35) tra ricariche anticipate, presenta un amico (1 soltanto) e altri semplici bonus da attività sui social coi quali, a 27 cent includono altri 2011 kwh. Sommando quest'ultimi a quelli gia fatturati e facendo la divisione per i soldi che realmente ho speso fino ad oggi viene un risultato di 18 centesimi a kwh (su un consumo totale di 3192 in circa due anni di fornitura e dunque 574,60 euro!). Nemmeno col servizio di maggior tutela avrei l'energia a 18 cent con 6 kw di potenza. Aspetto di capire da qualche utente che ha aderito alla community quanto ha pagato in media ogni kwh in un anno di fornitura. Grazie
    Aquarea 9 kW, bollitore 200+100, Fotovoltaico 4.2 kwhp 13 moduli QCell e accumulo Sonnen hybrid 5 kw, 1 pannello solare termico

  16. #258
    Amante storico del Forum

    User Info Menu

    Predefinito

    Io pago 17 cts tutto incluso come dici tu, senza alcuna community. E' un buon prezzo, ci mancherebbe. Ma nulla di esaltante
    Non e' la specie piu' forte o la piu' intelligente a sopravvivere, ma quella che si adatta meglio al cambiamento.

  17. #259
    Amante storico del Forum

    User Info Menu

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da Valam Visualizza il messaggio
    Esatto.. Infatti mi sono fermato sulla Tesla PW2 a 7.000€ montata
    Ciao Valam, chi ti installa la PW" a 7000 ? Se puoi, vai con un mp.
    Non e' la specie piu' forte o la piu' intelligente a sopravvivere, ma quella che si adatta meglio al cambiamento.

  18. #260
    TUTOR

    User Info Menu

    Predefinito

    "Nemmeno col servizio di maggior tutela avrei l'energia a 18 cent con 6 kw di potenza. Aspetto di capire da qualche utente che ha aderito alla community quanto ha pagato in media ogni kwh in un anno di fornitura. Grazie"
    Anch'io pago meno , 17,5cent/kwh e da poco più di quattro mesi sono sceso a 15 cent a kWh con engie tariffa trioraria ,
    notturna 1,28 cent/kWh ( letto bene un centesimo e 28 millesimi per un kWh di notte )
    5.76 kW 24 IBC SOLAR Tilt 19°, Azimut+54° S-SO, Power-One 6 kW , 2 boiler 0-1200W in serie, controllo domotico , SDM220Modbus x monitoraggio consumi con MeterN, 7 split a PDC, http://pvoutput.org/list.jsp?userid=8660 Aderite al Team di monitoraggio denominato EnergeticAmbiente su Pvoutput.org , così sapremo ogni giorno quanta energia pulita hanno prodotto gli amici del forum. Questo il link del Team ​https://pvoutput.org/listteam.jsp?tid=1115

  19. #261
    Appassionato/a

    User Info Menu

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da Posaune Visualizza il messaggio
    Buonasera a tutti. Ho fatto adesso i calcoli per mia curiosità. Entrato in fornitura con Revoluce (unico fornitore in italia che fa prezzo a kwh tutto incluso 0.25 con 3 kw, 0.27 con 6 kw) il 1 dicembre 19, (ribadisco, potenza 6 kw, contratto da 27 centesimi a kwh tutto incluso). Ho caricato tra ricariche mensili (se ricarichi anticipatamente, come con il cell ti danno dei bonus in percentuale) e ricarica anticipata per 12 mesi presunti di consumo (che dava da solo 30% in piu) 574,60 euro fino ad oggi, e fatturati 1181 kwh di consumo. Attualmente mi ritrovo sul portafoglio virtuale un importo di 543,12 che include i bonus ad oggi ricevuti (207,35) tra ricariche anticipate, presenta un amico (1 soltanto) e altri semplici bonus da attività sui social coi quali, a 27 cent includono altri 2011 kwh. Sommando quest'ultimi a quelli gia fatturati e facendo la divisione per i soldi che realmente ho speso fino ad oggi viene un risultato di 18 centesimi a kwh (su un consumo totale di 3192 in circa due anni di fornitura e dunque 574,60 euro!). Nemmeno col servizio di maggior tutela avrei l'energia a 18 cent con 6 kw di potenza. Aspetto di capire da qualche utente che ha aderito alla community quanto ha pagato in media ogni kwh in un anno di fornitura. Grazie
    Sono a maggior tutela con 4,5kW impegnati e consumo medio annuo di 3500kWh con ripartizione 70-30% e sto pagando mediamente 0,172€/kWh "tutto incluso"... Se avessi 6kW impegnati pagherei circa 0,182€/kWh "tutto incluso" tenendo inalterati i consumi e ripartizioni.
    Concordo con fedonis... Nulla di esaltante.

  20. #262
    Seguace

    User Info Menu

    Predefinito

    con la batteria non è che il contatore lo togli e quindi i costi fissi li devi pagare lo stesso, secondo me si dovrebbe considerare solo i costi dovuti al consumo e scindere i costi fissi dai costi variabili e valutare solo quelli variabili col consumo perchè il contatore non lo levi.
    ora considerando il solo costo del consumo, 1kWh in fascia più cara per i mesi luglio agosto e settembre costa compreso accise e iva almeno nella mia zona 13centesimi se no ricordo male vediamo:
    sono andato proprio ora a vedere la mia ultima bolletta con servizio elettrico nazionale e prendo solo le voci in cui conta il consumo lasciando perdere le fisse che hai anche se consumi nulla, vedo che la quota energia rispetto a giugno è salita un pochino:
    quota energia F1 a 0,045160 €
    SPESA PER IL TRASPORTO DELL'ENERGIA ELETTRICA E LA GESTIONE DEL CONTATORE 0,00833 €
    SPESA PER ONERI DI SISTEMA 0,041817 €
    ACCISA 0,0227 €
    faccio il totale e aggiungo il 10% di iva e viene 0,129808 €(meno di 13cent compreso accise ed iva e siamo nella fascia più cara)
    considerando che una parte di viene restituita da ssp come costi che rimangono sono ben pochi, a parte il piacere di giocare con l'accumulo come operazione finanziaria al tempo attuale, la vedo un pò fallimentare.
    FV SSP - PDC Nimbus 70M- volano inerziale 50lt - stufa pellet idro - solare termico puffer ecombi 2 domus 200lt.

  21. #263
    Novizio/a

    User Info Menu

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da dolam Visualizza il messaggio
    "Nemmeno col servizio di maggior tutela avrei l'energia a 18 cent con 6 kw di potenza. Aspetto di capire da qualche utente che ha aderito alla community quanto ha pagato in media ogni kwh in un anno di fornitura. Grazie"
    Anch'io pago meno , 17,5cent/kwh e da poco più di quattro mesi sono sceso a 15 cent a kWh con engie tariffa trioraria ,
    notturna 1,28 cent/kWh ( letto bene un centesimo e 28 millesimi per un kWh di notte )
    Scusa se ti chiedo, i costi a kWh sono stati calcolati su una bolletta bimestrale o su un anno di fornitura? Quale il consumo totale del range di riferimento? Grazie
    Aquarea 9 kW, bollitore 200+100, Fotovoltaico 4.2 kwhp 13 moduli QCell e accumulo Sonnen hybrid 5 kw, 1 pannello solare termico

  22. #264
    TUTOR

    User Info Menu

    Predefinito

    "Scusa se ti chiedo, i costi a kWh sono stati calcolati su una bolletta bimestrale o su un anno di fornitura?"

    Come ti ho specificato da 4 mesi ho cambiato operatore ma registro le mie produzione e i miei consumi e tutte le bollette pagate assieme a tutti i rimborsi del GSE
    da quando ho il FV ovvero da 9 anni ininterrottamente e ti assicuro che in maggior tutela il prezzo massimo pagato, tutto compreso è stato di 21 cent, ma solo 18cent negli ultimi anni
    17,5 nel 2019, poco più di 15 da quattro mesi a questa parte.
    I miei consumi si attestano tra i 2400 e 2100 kWh di prelevato da rete, consumi reali tra 6500 e 8000 kWh annui

    Preciso anche che dall'anno 2020 i consumi non influenzano più il prezzo, da 1800kWh annui ,all'infinito, il prezzo resta lo stesso
    5.76 kW 24 IBC SOLAR Tilt 19°, Azimut+54° S-SO, Power-One 6 kW , 2 boiler 0-1200W in serie, controllo domotico , SDM220Modbus x monitoraggio consumi con MeterN, 7 split a PDC, http://pvoutput.org/list.jsp?userid=8660 Aderite al Team di monitoraggio denominato EnergeticAmbiente su Pvoutput.org , così sapremo ogni giorno quanta energia pulita hanno prodotto gli amici del forum. Questo il link del Team ​https://pvoutput.org/listteam.jsp?tid=1115

Pagina 12 di 12 primaprima 123456789101112

Discussioni simili

  1. Risposte: 0
    Ultimo messaggio: 29-01-2014, 13:03
  2. Info Batterie al Gel
    Da micos70 nel forum ACCUMULAZIONE di ENERGIA
    Risposte: 0
    Ultimo messaggio: 18-07-2012, 11:17
  3. info su degrado autonomia batterie
    Da max47 nel forum Pile e Batterie (generico)
    Risposte: 0
    Ultimo messaggio: 31-08-2010, 16:28
  4. info su calcolo durata batterie per eolico
    Da emilio79 nel forum Asse VERTICALE - prototipi (Fai-Da-Te Mini-micro eolico)
    Risposte: 84
    Ultimo messaggio: 19-02-2010, 18:03
  5. Info x batterie su una barca
    Da gladiatore_70 nel forum ACCUMULAZIONE di ENERGIA
    Risposte: 2
    Ultimo messaggio: 04-07-2007, 09:59

Permessi di invio

  • Non puoi inserire discussioni
  • Non puoi inserire repliche
  • Non puoi inserire allegati
  • Non puoi modificare i tuoi messaggi
  •