Mi Piace! Mi Piace!:  15
NON mi piace! NON mi piace!:  0
Grazie! Grazie!:  6
Pagina 9 di 11 primaprima 1234567891011 ultimoultimo
Visualizzazione dei risultati da 177 a 198 su 226

Discussione: info batterie Sonnen

  1. #177
    Amante storico del Forum

    User Info Menu

    Predefinito



    PE=PUN+0,019 a cui aggiungere perdite....... è meglio rimanere nel il mercato tutelato.
    Non si paga PCV di 65 €, ma non detrai neanche i 17 € di DispBT.
    Però paghi 54 € di costi amministrativi.......lascia perdere Sonnen
    Impianto FV da 2,7 kWp, 15 pannelli SHARP NU 180W, inverter SMA SB2500, Azimut 162,2°, Tilt 17°.
    attivo dal 06/12/2008, 2° CE, SSP (posizione lat. 45,47N, long. 10,26E)

  2. #178
    Seguace

    User Info Menu

    Predefinito

    Buongiorno a tutti.
    Noi la settimana scorsa abbiamo installato un inverter ibrido Sonnen con accumulo da 5kWatt, ed effettivamente si sta dimostrando funzionale; se, e dico se, non carichiamo la vettura elettrica, ma utilizziamo solo i comuni elettrodomestici con programmi ECO, (lavastoviglie con acqua calda in ingresso), nonostante la scarsa insolazione sui pannelli solari dovuti alla scarsa insolazione, l'accumulo, arriva, seppur con l'acqua alla gola, a coprire tutto il fabbisogno.
    Prossimamente, mi devono fornire la spina (stranamente non compresa nel kit), dell'alimentazione del back-up, in modo da tagliare fuori l'alimentazione del veicolo elettrico, al che mi dovrebbe permettere di, salvo casi eccezionali, di non attingere più dalla rete ENEL...
    Dopo la verifica ENEL, aderiremo, come hanno già fatto un paio di nostri vicini di casa al piano Sonnen flat 1500.

    Saluti a tutti
    Piero
    Località: Grugliasco - Prov. TO - Gradi Giorno 2.687 - Zona Climatica E; Isolamento perimetrale con cappotto; sottotetto con 15 cm polistirolo e soffitto garage con pannelli 10 cm di isover; Pannelli 36 tubi heat pipe, Apertura 3.4m2 Orient./Inclin.:SUD-90°; Puffer ACS/riscaldamento 900 lt 5 serpentine; Fotovoltaico: 2.5 kWatt falda Ovest; 1,5 KWatt falda Sud; Caldaia con bruciatore Pellet PX22; Mobilita' in citta': SMART ED

  3. #179
    Appassionato/a

    User Info Menu

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da excalibur54 Visualizza il messaggio
    Buongiorno a tutti.
    Noi la settimana scorsa abbiamo installato un inverter ibrido Sonnen con accumulo da 5kWatt, ed effettivamente si sta dimostrando funzionale; se, e dico se, non carichiamo la vettura elettrica, ma utilizziamo solo i comuni elettrodomestici con programmi ECO, (lavastoviglie con acqua calda in ingresso), nonostante la scarsa insolazione sui pannelli solari dovuti alla scarsa insolazione, l'accumulo, arriva, seppur con l'acqua alla gola, a coprire tutto il fabbisogno.
    Prossimamente, mi devono fornire la spina (stranamente non compresa nel kit), dell'alimentazione del back-up, in modo da tagliare fuori l'alimentazione del veicolo elettrico, al che mi dovrebbe permettere di, salvo casi eccezionali, di non attingere più dalla rete ENEL...
    Dopo la verifica ENEL, aderiremo, come hanno già fatto un paio di nostri vicini di casa al piano Sonnen flat 1500.

    Saluti a tutti
    Piero
    Non capisco bene cosa sia la "spina". Il back-up di Sonnen avviene in assenza di energia di rete (black-out) tramite un dispositivo che si chiama Sonnen Protect a cui sono collegate le utenze preferenziali, la batteria e la rete. Dalla rete elettrica fondamentalmente non attingi mai se hai la batteria carica per cui avere il back-up o meno non ti cambia nulla. Esso come detto serve esclusivamente in caso di black-out.

  4. #180
    Seguace

    User Info Menu

    Predefinito

    Buongiorno.
    Si tratta di un connettore esapolare, che è posizionato sulla parte superiore del cabinet, a quale, credo, vada collegato l'impianto da alimentare in caso di black out.
    Il Sonnen Protect, ne ho visto le specifiche, ma per ora non me lo hanno ancora installato.
    Attualmente l'accumulo difatti è collegato solo alla rete senza possibilità di avere energia in caso di black out, tanto è vero che una interruzione dell'alimentazione di ENEL, mi ha spento tutti gli impianti.
    Saluti.
    Piero
    Località: Grugliasco - Prov. TO - Gradi Giorno 2.687 - Zona Climatica E; Isolamento perimetrale con cappotto; sottotetto con 15 cm polistirolo e soffitto garage con pannelli 10 cm di isover; Pannelli 36 tubi heat pipe, Apertura 3.4m2 Orient./Inclin.:SUD-90°; Puffer ACS/riscaldamento 900 lt 5 serpentine; Fotovoltaico: 2.5 kWatt falda Ovest; 1,5 KWatt falda Sud; Caldaia con bruciatore Pellet PX22; Mobilita' in citta': SMART ED

  5. #181
    Amante storico del Forum

    User Info Menu

    Predefinito

    A qualcuno di voi hanno confermato che sia possibile estere la garanzia per ulteriori 10 anni con rinnovo annuale di 100€? Non ne trovo menzione nelle condizioni contrattuali Sonnen.

  6. #182
    Novizio/a

    User Info Menu

    Predefinito

    Ieri ho parlato con un venditore per un nuovo impianto e non mi ha accennato nulla dei 10 anni aggiuntivi a 100€, proverò a chiedere direttamente. Comunque questo quello che mi ha proposto:

    - 16 Sunpower 350 watt, inverter Fronius 11.000€ Iva compresa
    - 18 Sunpower 350 watt, inverter Fronius 12.000€ Iva compresa
    - Batteria Tesla 13,5 Kw 9.000€ Iva compresa
    - Batteria Sonnen 5 Kw 7.000€ Iva compresa

  7. #183
    Amante storico del Forum

    User Info Menu

    Predefinito

    Forse hai invertito i prezzi di Sonnen e Tesla? Io comincio a pensare che mi abbiano preso in giro.

  8. #184
    Novizio/a

    User Info Menu

    Predefinito

    Nessuna inversione, ti confermo i prezzi come li ho scritti

  9. #185
    Amante storico del Forum

    User Info Menu

    Predefinito

    Mi dai il contatto di quello della Sonnen? Con un messaggio privato magari.

  10. #186
    Novizio/a

    User Info Menu

    Predefinito

    inviato...arrivato?

  11. #187
    Amante storico del Forum

    User Info Menu

    Predefinito

    Si grazie, ho inviato la richiesta di contatto.

  12. #188
    Seguace

    User Info Menu

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da excalibur54 Visualizza il messaggio
    ...
    Attualmente l'accumulo difatti è collegato solo alla rete senza possibilità di avere energia in caso di black out, tanto è vero che una interruzione dell'alimentazione di ENEL, mi ha spento tutti gli impianti...
    Scusate, ma in Italia non è vietato avere corrente dalla batteria in caso di blackout?

  13. #189
    Seguace

    User Info Menu

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da Editor Visualizza il messaggio
    Scusate, ma in Italia non è vietato avere corrente dalla batteria in caso di blackout?
    Penso, per ovvie questioni di sicurezza, sia vietato immettere in rete in caso di blackout. Se l'impianto domestico è configurato per stare offgrid in caso di blackout dalla rete, non vedrei problemi.

  14. #190
    Seguace

    User Info Menu

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da Sugo&Botte Visualizza il messaggio
    ... Se l'impianto domestico è configurato per stare offgrid in caso di blackout dalla rete, non vedrei problemi.
    Mi spieghi meglio? Grazie.

  15. #191
    Seguace

    User Info Menu

    Predefinito

    Io ho "solo" impianto FV senza accumulo (vista la scarsissima attuale convenienza economica), per cui esprimo solo ciò che conosco.

    L'inverter per solo impianto FV ha un sistema di protezione che lo porta a spegnersi in caso di interruzione della corrente dalla rete pubblica. Il motivo mi pare ovvio: se il blackout è determinato da lavori sulla rete, la rete non deve essere in tensione. Probabilmente ci sono anche ulteriori motivazioni a ciò, che io ignoro.

    Riguardo al funzionamento di un impianto con accumulo, dovrebbero intervenire gli utenti che qui scrivono e che lo hanno in casa.

    A me sembra ovvio, ma potrei tranquillamente sbagliare, che un impianto con accumulo, specie se di dimensioni generose, debba avere la possibilità di funzionare offgrid, cioè in assenza di tensione dalla rete pubblica. Ciò, se vero, comporterebbe che, per le medesime questioni di sicurezza accennate prima, l'impianto NON dovrebbe mandare energia in rete e funzionare in "Isola".

    Ripeto, mio pensiero. Potrebbe però anche non essere così.
    Ultima modifica di Sugo&Botte; 15-03-2020 a 17:28

  16. #192
    Seguace

    User Info Menu

    Predefinito

    So che la LG Chem da 7kWh ha funzione di backup su una linea dedicata, ma non so come funzioni tale linea; ovvero, in caso di blackout, questa linea viene alimentata, ma in caso contrario? cioè, se questa linea viene alimentata esclusivamente dalla batteria, se durante la notte la batteria si esaurisce, l'alimentazione viene interrotta? Non credo, mi parrebbe una boiata, ma dato che la suddetta LG è connessa lato AC, credo che la linea venga alimentata costantemente dalla rete e solo in caso di blackout dalla batteria, un po come fosse un grosso UPS. In tal caso per una PdC sarebbe l'ideale.

    Ciao
    Casa passiva 170mq, Zona E, FV 8,2Kwp, SE6000, accumulo LG Resu10H, VMC Zehnder 350Luxe con controllo CO2 selfmade, PdC Aermec accumulo 300l. No Gas, piccola stufa a legna ermetica Skantherm mod. Elements
    Guido ibrido dal 2007 con grande soddisfazione!

  17. #193
    Amante storico del Forum

    User Info Menu

    Predefinito

    Può darsi che una linea dedicata sia per qualcosa che non può spegnersi , ma non un carica da 1000w e oltre, potrebbe essere per qualche centinaio di watt e se si avvicina a scaricarsi smette di alimentare gli altri carichi, ma sempre na' stronxata è

    esiste negli schemi di connessione di e-distribuzione (gli unici regolari e a norma) anche quello con funzionamento in isola di parte impianto , ma mi sembra che anche in quel caso non si alimentano tutti i carichi ma solo una linea dedicata che rimane alimentata anche in caso di mancanza tensione ....

  18. #194
    Seguace

    User Info Menu

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da spider61 Visualizza il messaggio
    Può darsi che una linea dedicata sia per qualcosa che non può spegnersi , ma non un carica da 1000w e oltre, potrebbe essere per qualche centinaio di watt e se si avvicina a scaricarsi smette di alimentare gli altri carichi, ma sempre na' stronxata è
    Potresti spiegarmi per quale motivazione tecnica deve essere limitata a qualche centinaio di watt?
    Dove hai reperito codesta informazione?

    Grazie
    Casa passiva 170mq, Zona E, FV 8,2Kwp, SE6000, accumulo LG Resu10H, VMC Zehnder 350Luxe con controllo CO2 selfmade, PdC Aermec accumulo 300l. No Gas, piccola stufa a legna ermetica Skantherm mod. Elements
    Guido ibrido dal 2007 con grande soddisfazione!

  19. #195
    Amante storico del Forum

    User Info Menu

    Predefinito

    Te l'ho scritto , cercati gli schemi di connessione di e-distribuzione , o anche la guida alle connessioni

  20. #196
    Seguace

    User Info Menu

    Predefinito

    Tu hai scritto che non può essere un carico da 1000w, ma solo da qualche centinaio di w.
    Es io ti ho chiesto perché. E-distribuzione non centra nulla con questa tua affermazione.
    Casa passiva 170mq, Zona E, FV 8,2Kwp, SE6000, accumulo LG Resu10H, VMC Zehnder 350Luxe con controllo CO2 selfmade, PdC Aermec accumulo 300l. No Gas, piccola stufa a legna ermetica Skantherm mod. Elements
    Guido ibrido dal 2007 con grande soddisfazione!

  21. #197
    Appassionato/a

    User Info Menu

    Predefinito

    State discutendo dalla funzione EPS dei sistemi di accumulo. NON funziona come un UPS, ovvero la corrente si stacca per un attimo e il sistema di accumulo passa a produrre energia mettendo l'impianto in isola. E' necessario un dispositivo appunto che sezioni l'impianto come da regole CEI-021 per non immettere in rete. Questa funzionalità è appunto un plus che in genere dipende dall'inverter. Da che ne sappia le marche che lo fanno sono Solax, sonnen e tesla (comprando un dispositivo aggiuntivo backup gateway 2). Bisognerebbe dare un "valore" a questa funzionalità a mio avviso interessante. E' vero che le interruzioni di corrente sono ormai rare, ma è anche vero che le case sono sempre più dipendenti dall'energia elettrica. Posso fare l'esempio del riscaldamento (che sia PDC o gas, ha sempre bisogno di energia elettrica per funzionare), poi magari ci mettiamo l'autoclave necessario per dare la pressione all'acqua per arrivare ai piani superiori o il piano ad induzione o le tapparelle elettriche? Insomma se a casa mia manca la corrente d'inverno per 8 ore mi salto quasi due pasti, non vedo la luce del giorno e muoio di freddo! Purtroppo nel 2019 è capitato ben 3 volte per interventi "programmati". Quindi come dicevo nella valutazione accumulo bisognerebbe dare un valore a questo plus (ovviamente scegliendo un sistema che abbia questa funzionalità).
    Altra valutazione che può essere fatta per gli accumuli è l'aumento di potenza disponibile. La tesla PW2 ad esempio fornisce 5kW di potenza aggiuntivi (se è carica) che si sommano ai 3.3 del contatore. Quindi tutti quelli che hanno aumentato la potenza del contatore potrebbero riportarlo a 3 kW risparmiando i soldi dell'aumento. Nel mio caso che ho 4.5kW ho calcolato 72 euro annui di differenza.

    Detto questo... Tutti i calcoli precedentemente fatti sulla differenza tra SSP ed accumulo purtroppo sono veri e l'accumulo anche includendo le due considerazioni precedenti non si ripaga prima di 15 anni

  22. #198
    Amante storico del Forum

    User Info Menu

    Predefinito

    Ti sei dimenticato un problema invernale però : quando un impianto anche da 6kw produce 1kwh in un giorno , il 3kw non ti basta lo stesso se vuoi assorbire come non ci fosse un domani, e anche se ti manca la corrente ci vai 1 ora , poi se continua a esserci nuvolo e blackout , rimani al freddo e buio lo stesso...

Pagina 9 di 11 primaprima 1234567891011 ultimoultimo

Discussioni simili

  1. Risposte: 0
    Ultimo messaggio: 29-01-2014, 13:03
  2. Info Batterie al Gel
    Da micos70 nel forum ACCUMULAZIONE di ENERGIA
    Risposte: 0
    Ultimo messaggio: 18-07-2012, 11:17
  3. info su degrado autonomia batterie
    Da max47 nel forum Pile e Batterie (generico)
    Risposte: 0
    Ultimo messaggio: 31-08-2010, 16:28
  4. info su calcolo durata batterie per eolico
    Da emilio79 nel forum Asse VERTICALE - prototipi (Fai-Da-Te Mini-micro eolico)
    Risposte: 84
    Ultimo messaggio: 19-02-2010, 18:03
  5. Info x batterie su una barca
    Da gladiatore_70 nel forum ACCUMULAZIONE di ENERGIA
    Risposte: 2
    Ultimo messaggio: 04-07-2007, 09:59

Permessi di invio

  • Non puoi inserire discussioni
  • Non puoi inserire repliche
  • Non puoi inserire allegati
  • Non puoi modificare i tuoi messaggi
  •