Mi Piace! Mi Piace!:  4
NON mi piace! NON mi piace!:  0
Grazie! Grazie!:  0
Pagina 1 di 3 123 ultimoultimo
Visualizzazione dei risultati da 1 a 20 su 42

Discussione: problema fumo stufa a legna

  1. #1
    Novizio/a

    User Info Menu

    Predefinito problema fumo stufa a legna



    Salve !
    mi sono appena iscritto, non so dove presentarmi.
    Vi scrivo riguardo un problema fastidioso con la mia stufa a legna.
    mi hanno regalato questa stufa modello parlor in ghisa,
    apparentemente è in buono stato ma... quando carico il legno esce moltissimo fumo!
    ogni volta che apro il portello per caricare, emana delle boccate di fumo, annebbiando in poco tempo la stanza..
    cosa potrebbe essere??? potete aiutarmi??
    grazie mille.

  2. #2
    Amante storico del Forum

    User Info Menu

    Predefinito

    canna fumaria ? com'è fatta ?
    http://www.erregisas.org/wp-content/...2044703798.jpg
    SOLARFOCUS - WINDHAGER - SOLARBAYER - RED , riscaldamento a biomassa e PDC
    Scopri e guarda chi sono: www.erregisas.org / 348-8581140


  3. #3
    Novizio/a

    User Info Menu

    Predefinito

    vi fornisco tutte le informazioni.
    la stufa misura:
    53 di altezza
    64 di larghezza
    34 di profindita
    la canna fumaria è diametro 12 in acciaio inox.
    innestato alla stufa c'e il primo tratto da 1 metro ; segue un diffusore (sempre da 12 di diametro) ;
    segue una curva aperta che porta alla parete esterna della casa e termina con un'altro metro di canna fumaria.
    il terminale è a cappello cinese, ho provato anche con la sfera girevole ma addirittura peggiorava la situazione.
    IMG_20171102_160405.jpgIMG_20171102_160433.jpgIMG_20171102_160451.jpg

  4. #4
    Amante storico del Forum

    User Info Menu

    Predefinito

    scusa, ma la canna fumaria sfocia in uno stanzone ??? si vede un soffitto sopra......
    http://www.erregisas.org/wp-content/...2044703798.jpg
    SOLARFOCUS - WINDHAGER - SOLARBAYER - RED , riscaldamento a biomassa e PDC
    Scopri e guarda chi sono: www.erregisas.org / 348-8581140


  5. #5
    Novizio/a

    User Info Menu

    Predefinito

    sfocia al piano di sopra, ma intorno è tutto aperto.. c'è solo il tetto di copertura...
    e la canna ovviamente non urta sotto il solaio.
    Ora mi sorge un grosso dubbio..
    la stufa ha l'imboccatura ovale dove si innesta un adattatore... l'adattatore non è originale!
    ho visto qualche foto sul web, sembra che la canna è molto grande, è possibile che la canna fumaria e molto più grande ???
    io non riesco a capire... voi siete molto più esperti di me.

  6. #6
    Amante storico del Forum

    User Info Menu

    Predefinito

    non serve che urti contro il solaio..... così è già un problema...

    poi mi sembra di capire che non è coibentata....

    inoltre, nella stanza hai fatto una presa d'aria ?
    http://www.erregisas.org/wp-content/...2044703798.jpg
    SOLARFOCUS - WINDHAGER - SOLARBAYER - RED , riscaldamento a biomassa e PDC
    Scopri e guarda chi sono: www.erregisas.org / 348-8581140


  7. #7
    Novizio/a

    User Info Menu

    Predefinito

    no non credo sia coibentata..
    prese d'aria non ce ne sono...
    ho montato soltanto i tubi e il diffusore...
    non me ne intendo di stufe a legna...
    secondo voi il diametro delle canne è sbagliato???
    questo è un forte dubbio che mi viene proprio perchè ho un'altra stufa a legna più piccola
    che funziona benissimo senza prese d'aria e sbuca sempre al piano di sopra...

  8. #8
    Amante storico del Forum

    User Info Menu

    Predefinito

    devi avere una presa d'aria dentro la stanza, che pesca dall'esterno, altrimenti come fa la canna fumaria a tirare fuori? mica crea un sottovuoto spinto nella stanza.....
    inoltre, quel "reticolato" bianco non mi piace proprio.....
    http://www.erregisas.org/wp-content/...2044703798.jpg
    SOLARFOCUS - WINDHAGER - SOLARBAYER - RED , riscaldamento a biomassa e PDC
    Scopri e guarda chi sono: www.erregisas.org / 348-8581140


  9. #9
    Novizio/a

    User Info Menu

    Predefinito

    ho provato anche con la finestra aperta non so se va bene lo stesso,e lo stesso continuava a fare fumo..
    il diffusore anche l'ho provato a togliere e la situazione lo stesso non cambia.
    l'unica cosa che ho notato è che se alzo il livello del braciere il problema quasi si risolve..
    mi spiego meglio, internamente la stufa porta una griglia dove arde la legna, normalmente è situata nella parte bassa della camera
    di combustione, se l'avvio così, presenta il problema, mentre se invece alzo la griglia per mezzo di mattoncini,
    portando questa griglia a metà stufa pare che la situazione migliora moltissimo..
    e questo non mi spiego.

  10. #10
    Appassionato/a

    User Info Menu

    Predefinito

    per quanto ne so
    prova ad accendere la stufa alla rovescia
    intendo, mettere dei ciocchi grandi sotto
    dei ciocchi medi nel mezzo
    e degli stecchi di accensione sopra
    con un cubetto di diavolina sopra
    poi accendi
    per il rifornimento attendi che la stufa sia ben calda
    quando apri la stufa fallo delicatamente
    dovresti sentire il risucchio d'aria dentro la camera di combustione
    toglierei il diffusore
    e coibenterei la canna esterna

  11. #11
    Novizio/a

    User Info Menu

    Predefinito

    Grazie di tutti i consigli!
    ho provato in mille modi.. sia a togliere il diffusore, a fare una presa d'aria esterna
    e a caricare la legna quando la stufa è ardente.. purtroppo non cambia nulla..
    è come se non riuscisse a smaltire il fumo.. ho il dubbio che la sezione delle canne non è corretta
    troppo strette.
    Potete darmi conferma??

  12. #12
    Amante storico del Forum

    User Info Menu

    Predefinito

    la canna fumaria ha lo stesso diametro dell'uscita stufa ?
    http://www.erregisas.org/wp-content/...2044703798.jpg
    SOLARFOCUS - WINDHAGER - SOLARBAYER - RED , riscaldamento a biomassa e PDC
    Scopri e guarda chi sono: www.erregisas.org / 348-8581140


  13. #13
    Amante storico del Forum

    User Info Menu

    Predefinito

    Ciao a Tutti...

    @nytros
    Se non fai la canna fumaria a norma non ne vieni fuori e rischi pure che succeda qualche casino!!!....
    Il condotto fumi DEVE essere certificato e avere un diametro pari al collettore del generatore;
    se non passa all'interno di un cavedio in muratura, DEVE essere a doppia parete e DEVE uscire fuori sul tetto almeno 1 mt oltre il colmo.
    Quel tubo che sbocca all'interno di una stanza non si può vedere!! Oltre che completamente fuori da ogni norma (e logica), è pericoloso e potenzialmente letale. Ricordo che il monossido di carbonio è un'assassino silenzioso ed è causa di molte vittime....

    Dai un'occhiata qui: Come realizzare una canna fumaria.

    Saluti
    Il dono della fantasia è stato per me più importante della mia capacità di assimilare conoscenze (A.Einstein)

  14. #14
    Novizio/a

    User Info Menu

    Predefinito

    Ciao, ho da poco istallato la tua stessa stufa in casa. L'uscita dei fumi è ovale ed il suo adattatore originale (in ghisa) la trasforma in un uscita circolare da 120 mm con valvola fumi.
    Io ho il tuo stesso problema, nel senso che se apro la porta durante la combustione esce fumo da tutti i pertugi della stufa che non è a tenuta stagna...durante la combustione non ho invece nessun problema di tiraggio, io ho quindi risolto in questo modo.
    -Accendo alla rovescia con legna di grossa pezzatura in basso, facendo un bel carico
    -Aspetto che le fiamme finiscano e resti solo un letto di braci che non produce quindi fumo (circa un ora dopo)
    -A quel punto la stufa è bella infuocata, apro di nuovo lo sportello laterale (ora non esce fumo) e carico due bei ceppi di legna e chiudo subito lo sportello e aspetto che la combustione finisca di nuovo.
    In sostanza non apro mai mentre c'è combustione credo sia comunque la procedura corretta da adottare su tutti i generatori a legna...
    Per quanto riguarda la questione di alzare il braciere sinceramente non ci ho mai provato...ci proverò sicuramente per vedere se avrò benefici anche io.
    facci sapere

  15. #15
    Novizio/a

    User Info Menu

    Predefinito

    Grazie sempre dei consigli.
    la stanza in cui sbuca al canna fumaria non è abitata da nessuno intorno è tutta vuota, come se fosse un enorme terrazzo.

    La stufa ha un adattatore ovale che termina a diametro 12...
    e c'è da precisare che questo adattatore non è originale ma azzardato da qualcuno, visto che la stufa mi fu regalata..
    sul web ho visto varie foto e le canne mi sembrano almeno da 20.

  16. #16
    Affezionato

    User Info Menu

    Predefinito

    Seguo interessato.
    Chissà quanti g/Mj o kg/Mj di Pm10 e benzopirene escono in queste condizioni di utilizzo 'particolari.
    @manfre73 cosa ne pensi Tu?
    F.

  17. #17
    Appassionato/a

    User Info Menu

    Predefinito

    IMG_20191008_110841.jpg
    Secondo voi deve salire ancora o può andar bene così e acciaio inox non coibendarla x evitare i fumi nella stufa

  18. #18
    Amante storico del Forum

    User Info Menu

    Predefinito

    ciao, già risposto qui: tiraggio stufa a legna
    http://www.erregisas.org/wp-content/...2044703798.jpg
    SOLARFOCUS - WINDHAGER - SOLARBAYER - RED , riscaldamento a biomassa e PDC
    Scopri e guarda chi sono: www.erregisas.org / 348-8581140


  19. #19
    Ho un pezzo di cuore nel forum

    User Info Menu

    Predefinito

    Le canne fumarie devono rispettare delle misure minime ben precise, oltre che una tipologia di installazione con materiali idonei. Quella in foto non è neanche tecnicamente definibile come canna fumaria, è più un canale fumo. Chiaramente è troppo corta per garantire un seppur minimo tiraggio, e non essendo isolata non si scalderà mai e non migliorerà mai. Anzi, farà condensa, la fuligine si depositerà e im tiraggio casomai peggiorerà. Poi probabilmente prenderà fuoco.
    Quot homines tot sententiae

  20. #20
    Appassionato/a

    User Info Menu

    Predefinito

    Ok quindi lei che mi consiglia di fare io avevo pensato d far smontare tutto mettere un t con scarico condensa e poi salire x altri 2 metri con una canna coibendata per superare il colmo. Ho un piccolo problema che il tubo che esce da dentro e incastonato nel muro, cosa mi consiglia d far fare di far sfilare anche quello o solo quello posso lasciarlo visto che esce al massimo un 60 cm. Pensavo di essermi affidato a una persona competente

  21. RAD
Pagina 1 di 3 123 ultimoultimo

Discussioni simili

  1. Caldaia a legna e fumo
    Da gigi80 nel forum Caldaie a Biomassa
    Risposte: 11
    Ultimo messaggio: 01-02-2015, 17:46
  2. Problema con il fumo caldaia
    Da Gerry61 nel forum Termostufe, Termocamini e Termocucine
    Risposte: 12
    Ultimo messaggio: 14-06-2014, 07:43
  3. problema fumo
    Da santopulo nel forum Termostufe, Termocamini e Termocucine
    Risposte: 12
    Ultimo messaggio: 13-02-2013, 16:02
  4. Problema tiraggio stufa a legna
    Da stufista nel forum Fai Da Te
    Risposte: 1
    Ultimo messaggio: 29-11-2009, 10:52
  5. il problema del fumo che esce
    Da filippo72it nel forum Termostufe, Termocamini e Termocucine
    Risposte: 4
    Ultimo messaggio: 30-01-2008, 00:56

Tag per questa discussione

Permessi di invio

  • Non puoi inserire discussioni
  • Non puoi inserire repliche
  • Non puoi inserire allegati
  • Non puoi modificare i tuoi messaggi
  •